SEGNALAZIONE #63 – TUTTI SCHIAVI IN PORTOGALLO DI ANDREA D’ANGELO.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE BELLE!

Buon fine settimana a tutti! Sono qui con un nuovo libro per voi. Ammetto che adoro la copertina, non so per quale motivo ma è davvero davvero bella. Non lo credete anche voi! Detto questo, vi lascio tutti i dati di questo libro in modo che vedete tutti i dati. Ecco qui:

Risultati immagini per tutti schiavi in portogalloTitolo: Tutti Schiavi in Portogallo

Autore: Andrea D’Angelo

Casa editrice: Ofelia Editrice –http://www.ofeliaeditrice.it/  

Prezzo: Cartaceo : 13,00 euro // ebook 6,49

Data di uscita: 12 febbraio 2018

Sinossi: Da qualche anno, Marta vive a Lisbona. Partita con un sogno da realizzare, si è ritrovata a lavorare in un call center, lavoro che non ama particolarmente, ma che le permette di guadagnare il necessario per vivere dignitosamente nella capitale lusitana. Tanti sono i dubbi che si affollano nella sua testa: si sente a casa in Portogallo? Perché ha accettato un lavoro che avrebbe potuto fare anche in Italia? È quello il posto ideale per realizzare il suo sogno?
Una serie di storie e di eventi la tengono legata quasi indissolubilmente a Lisbona. Tra pulsioni istintive e inevitabili sbagli, Marta rincorrerà la risposta alla sua fondamentale domanda: cosa l’ha portata realmente a Lisbona?
Biografia

Andrea D’Angelo nasce a Napoli nel 1988. È autore di racconti come “Realia” e “Lucifero Vocifero”, pubblicati online da Orientexpress nel 2014, e del romanzo breve “L’inafferrabile estetica delle scelte azzardate”, pubblicato nel 2015 da Erga Edizioni. Dal 2015 cura il blog “Penelope a pretesto”, che definisce come “un posto fatto di racconti da usare come espedienti”. Ama i viaggi dai ritmi lenti e dagli alberghi confortevoli, la letteratura che indaga gli aspetti agrodolci dell’esistenza e tutti i piaceri della vita. Dal 2009 ha vissuto tra Italia, Germania e Portogallo. È ancora vivo, al momento, a Lisbona.


Cosa ve ne pare? Vi piace? Lo leggerete? Fatemi sapere ovviamente! Vi aspetto 🙂
A presto,
Sara ©
Annunci

SEGNALAZIONE #62 – PICCOLE VITE INFELICI DI STEFANO LABBIA

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE!

Eccoci di nuovo al venerdì e siamo di nuovo prontissimi con una segnalazione tutta esclusivamente per voi! Fatemi ovviamente sapere cosa ne pensate di questo libro, se vi ispira o meno. Ecco i dati e… buon week-end!

Autore:  Stefano Labbia
Titolo: Piccole Vite Infelici
Editore: Elison Publishing
Prezzo: Euro 3,99

Aveva appena compiuto quarant’anni, e da tutti era soprannominato Caio Sano. Caio perché ricordava, seppur di origini toscane, un romano verace, sguaiato, contraddittorio e pigro. Sano perché si professava un ateo – che ce l’aveva col mondo intero – e dunque, secondo la sua coscienza, era uno dei
pochi sani in un pianeta di pazzi. Caio aveva
problemi di fiducia in se stesso, un po’ come tutti, direte voi. Ecco…

Trama: Giorni nostri. Quattro personaggi in cerca di pace nella quotidianità caotica del mondo (a)sociale del nuovo millennio. Quattro persone si incontrano, si sfiorano, collaborano, vivono, si amano. Poi si perdono di vista, perdono opportunità, occasioni,
fanno scelte (talvolta opinabili), si maledicono. Come se niente fosse. Come se tutto ciò che hanno condiviso nel passato recente non avesse alcun valore. Ne emotivamente, nè lavorativamente. Piccole vite infelici parla delle esistenze di Melina, Marco Marcello, Caio Sano e Maya in una Capitale d’Italia glaciale, non per il freddo ma per la nuda e gelida umanità che la anima. Una Roma multiculturale nel 2015 che fa da sfondo alle vicende dei protagonisti bramosi di essere finalmente valorizzati dall’altro e maledettamente insicuri e complessati nei loro confronti al contempo. Una città, Roma, che sa amarli per poi nascondersi tra le pieghe della sua imponente fragilità, raggomitolandosi su sé stessa per giocare al gatto con il topo con i suoi cittadini tutti. Che l’abitano, la visitano, la colorano. E poi la violentano brutalmente senza alcuna pietà.

Biografia

Stefano Labbia è un giovane autore italo brasiliano classe 1984, nato nella Capitale d’Italia. Ha scritto e pubblicato, nel 2016, “Gli orari del Cuore” per Leonida Edizioni, raccolta poetica che racchiude alcune liriche composte tra l’adolescenza e la maturità. Nel 2017 è tornato in libreria con “I Giardini Incantati” (Talos Edizioni). Questo è il suo primo romanzo.

Link all’acquisto http://www.elisonpublishing.com/index.php/Narrativa


Cosa ve ne pare?

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER DEAGOSTINI, MONDADORI, FAZI, RIZZOLI E NEWTON COMPTON.

BUON POMERIGGIO PARTICELLE LETTRICI!

Eccomi qui, con l’appuntamento settimanale con le nostre novità suddivise come sempre per editore! Ci sono tanti bei libri che aspettano di approdare in libreria e aspettano solo voi! Ecco, qui:

DEAGOSTINI

Ogni attimo è nostroTitolo: Ogni attimo è nostro
Autore: Luigi Ballerini
Genere: Young Adult
Pagine: 288
Data di uscita: 20 marzo 2018
Una storia che racconta al tempo stesso un giorno solo e una vita intera: la maturità, le vacanze, l’amore e poi l’amicizia.

TramaGiacomo ha un problema: se stesso. Troppo basso, troppo goffo, troppo medio. Per fortuna c’è Fabione, l’amico migliore del mondo, e poi c’è Martina, la ragazza che ama con tutto se stesso. Senza di loro Giacomo non sarebbe sopravvissuto fino all’ultimo giorno del liceo, e sicuramente non sarebbe arrivato all’esame di maturità. E se una cosa è certa è che dopo gli esami arrivano le vacanze: un’avventura sulle spiagge del Salento attende Giacomo e Fabione. Un’avventura che comincia male però, perché Giacomo ha un mal di testa lancinante, come un treno che lo attraversa a tutta velocità, e Fabione si rompe una caviglia giocando a calcetto, proprio qualche ora prima della partenza. Ma niente e nessuno può fermare i ragazzi: Giacomo si mette alla guida e i due amici partono alla volta di Gallipoli. Mille chilometri di avventura, libertà, confidenze e segreti. È l’amicizia, è la vita… e tutto può finire all’improvviso.


OtherworldTitolo: Otherworld
Autore: Jason Segel & Kirsten Miller
Genere: Young Adult/Sci-Fi
Data di uscita: 20 marzo 2018
Pagine: 416
Un gioco ai confini della realtà: fin dove ti spingeresti per salvare chi ami?
Trama: Simon è giovane e ricco. Ma soprattutto è fortunato. Lui è uno dei pochi ad aver la possibilità di testare Otherworld, un videogioco di ultima generazione che dà accesso a una realtà virtuale in cui si può essere qualunque cosa. Un dio, un uomo, un mostro. Anche Kat, la ragazza di cui Simon è da sempre innamorato, è affascinata da Otherworld, però è anche sospettosa. Otherworld è un gioco insidioso, pericoloso. E nel momento in cui Kat scopre una scomoda verità sulla società che lo ha creato, la ragazza è coinvolta in un misterioso incidente che la costringe a un coma irreversibile. Per volontà del patrigno, la mente di Kat viene connessa a Otherworld: il videogioco sembra essere infatti l’unica speranza per la ragazza. Lì, in quel mondo fantastico, potrà vivere la vita che la realtà non potrebbe più offrire al suo corpo. Simon sa che niente di tutto questo è accaduto per caso. E sa che l’unico modo per salvare la sua Kat è avventurarsi in Otherworld e giocare la partita fino alla fine.

MONDADORI

Il giorno uno di noi due di [Rossotti, Stefania]Titolo: Il giorno uno di noi due
Autore: Stefania Rossotti 
Genere: Romance
Data di uscita: 6 Febbraio 2018
Trama: Un uomo e una donna si rincorrono, si parlano, si amano per tutta la vita, senza stare insieme. Vogliono che sia per sempre, dunque decidono che non sarà, mai. Nasce così il loro amore senza conseguenze. Un legame, inscindibile e segreto, in cui ogni giorno è il giorno uno, il domani non c’è e la fine non è prevista.
Una storia che comincia con i due protagonisti ancora bambini. Ma già alleati dentro al dolore: lui che affronta la perdita della madre, lei cresciuta nel gelo di una famiglia anaffettiva. Da qui l’idea, folle e perfetta, di provare a vivere un amore messo al riparo da tutto: dal mondo, dagli altri, da qualsiasi idea della fine. Nascosto e invincibile. La formula esatta per l’eternità. Un amore che è metafora di una generazione – quella che ha attraversato gli anni Settanta – che non riesce e non riuscirà mai ad aderire completamente a niente. Dove tutto è provvisorio e niente è scontato: la maternità, la carriera, i matrimoni, i luoghi in cui vivere e le idee in cui stare. Una generazione di guerrieri, presi a combattere anche e soprattutto con i propri desideri, limiti e fantasmi. E che si trova in fretta ad affrontare i dubbi dell’epilogo, a fare i conti con quel che è stato e quel che non sarà più. Rivivere questo amore – dentro a un racconto soltanto per sé, senza bugie – è il modo con cui la protagonista fa i conti con la propria esistenza. Ogni capitolo è un quadro: di un anno, di un ricordo, di un dolore, di una perdita e di un riscatto. Avanti e indietro nella trama della vita. Mentre il mondo cambia: il boom economico, il femminismo, gli anni di piombo, la crisi. E approda a oggi: dentro la sera dei protagonisti. A unire tutto: la loro storia, che diventa romanzo, dialogo d’amore. Un filo che attraversa gli anni che hanno vissuto insieme e quelli spesi altrove. Sempre agganciati al loro legame imprescindibile. Che li ha ancorati per tutta la vita all’idea che ci sia sempre una mano – la stessa che ti ha sfiorato ancora bambino – capace di salvarti dal buio.

I giorni felici di Juniper LemonTitolo: I giorni felici di Juniper Lemon
Autore: Julie Israel 
Editore: Mondadori
Genere: Young Adult
Data di uscita: 6 Febbraio 2018
Trama: Sono trascorsi ormai 65 giorni dall’incidente che ha letteralmente sbriciolato il mondo di Juniper. Senza Camie, la sua adorata sorella maggiore, la vita è diventata all’improvviso un luogo freddo e buio. Questo almeno fino a quando non trova per caso una lettera scritta dalla sorella proprio il giorno dell’incidente e indirizzata a un misterioso “Tu”, un innamorato segreto con cui Camie aveva intenzione di rompere e di cui lei ignorava l’esistenza. Impaziente di scoprirne l’identità, Juniper inizia a indagare. Forse, pensa, se riuscirà a trovarlo e a consegnargli il messaggio, quel vuoto enorme che avverte dentro potrebbe attenuarsi almeno un po’… In quegli stessi giorni, però, Juniper perde qualcos’altro che le sta particolarmente a cuore, uno dei cartoncini del suo speciale schedario della felicità sui quali annota gli aspetti positivi e negativi delle sue giornate, un rito quotidiano che l’ha aiutata a tenere insieme i pezzi della sua vita da quando Camie è morta. Senza quel biglietto – che contiene oltretutto un suo segreto inconfessabile – si è creato un vuoto. Un altro, che si somma a quello lasciato dalla scomparsa della sorella. La vita e la felicità, però, sono per natura imprevedibili e, mentre è impegnata nella sua doppia ricerca, Juniper finisce per scoprire segreti e profondi motivi di infelicità di alcuni dei suoi compagni di classe. A quel punto, si lancia in una nuova missione: rendere meno disperata e solitaria la vita di quei suoi compagni, finendo così per curare, di riflesso, la propria, di infelicità.

FAZI

Titolo: Quello che rimane

Autore: Paula Foxquello che rimane
Collana Le Strade

Pagine: 206

Prezzo: 16,50 euro 

Trama: New York, fine anni Sessanta. Otto e Sophie Bentwood sono una tranquilla coppia di mezza età, senza figli e senza più molto da dirsi. Nulla sembra poter scalfire la loro serenità borghese finché, un pomeriggio, l’innocua visita di un gatto randagio increspa le tranquille acque della loro vita. Contrariamente al parere del marito, Sophie dà del latte al gatto, che la morde procurandole una leggera ferita. Un incidente all’apparenza insignificante, che però innesca una strana reazione a catena: nell’arco di un weekend, mentre la ferita di Sophie si fa sempre più preoccupante, si succedono una serie di fatti spiacevoli e si dipana quella che minuto dopo minuto, pagina dopo pagina, diventerà per i Bentwood una sorta di piccola e misteriosa tragedia, costringendoli a rimettere in discussione non solo il loro matrimonio, ma anche la loro stessa esistenza. Come scrive nell’introduzione Jonathan Franzen, al quale si deve la riscoperta in America del grandissimo talento narrativo e stilistico di Paula Fox, a una prima lettura Quello che rimane è un romanzo di suspense, che però si trasforma in altro a ogni successiva lettura, riuscendo sempre a sorprendere il lettore. A distanza di anni torna un clamoroso caso editoriale, il capolavoro di quella che è stata definita da scrittori come Jonathan Franzen, David Foster Wallace e Jonathan Lethem una delle grandi voci del Novecento americano.


NEWTON COMPTON

undefined

Titolo:  Ti sto guardando
Autore: Teresa Driscoll
Editore: Newton Compton
Genere: Thriller
Data di uscita: 15 Febbraio 2018
Una ragazza scomparsa.
Il tormento di un testimone.
Una ragnatela di bugie.
Trama: Durante un viaggio in treno Ella Longfield nota due uomini che flirtano con delle adolescenti. Inizialmente non dà molto peso alla cosa, ma quando comincia a mettere meglio a fuoco la situazione il suo istinto le dice che dovrebbe intervenire. È sul punto di chiamare aiuto quando qualcosa la ferma. Il giorno successivo, al risveglio, scopre che Anna Ballard, una delle ragazze del treno che l’aveva colpita per i suoi splendidi occhi verdi, è scomparsa. Trascorso un anno, Ella non ha ancora trovato il coraggio di perdonarsi, ma c’è anche qualcun altro che non ha dimenticato. Ella inizia infatti a ricevere inquietanti lettere piene di minacce. Lettere che le fanno temere per la sua stessa vita. È la paranoia a convincerla che persino le persone che la circondano sappiano qualcosa di cui lei è all’oscuro? L’unica cosa certa è che qualcuno la sorveglia e sa sempre esattamente dove si trova. Perché la sta guardando. La sta guardando.

Titolo: Il Regno del male

Autore: Sandro Ristori

In uscita il: 15/02/2018

Pagine: 480

Prezzo: € 9,90

Il nuovo straordinario talento del fantasy italiano

Un esordio epico e grandioso
Il primo episodio di una saga travolgente

TramaQuando il sacerdote avvicina la fiamma al braccio di Kausi e Coral, il segno si accende subito. E la loro vita è condannata: chi porta il Segno non può vivere con gli altri. I due ragazzi devono abbandonare il villaggio, valicare le Grandi Paludi, inoltrarsi in una terra di cui si parla solo nei miti e nelle leggende, e dalla quale nessuno ha mai fatto ritorno. Tutto il Regno è in ginocchio: da ovest una terribile epidemia di peste infuria e decima intere Regioni; il re è troppo debole e pavido per opporsi ai suoi avidi duchi e ai barbari che premono alle frontiere del nord; a sud intere popolazioni sono in marcia per sfuggire alla fame e alla guerra. E quando nella Tredicesima regione l’erede del duca Courtenaray finisce nelle mani di Rakha, ragazza dal fascino misterioso e con una strana luce negli occhi, gli eventi iniziano a vorticare sempre più velocemente, scatenando una tempesta capace di travolgere ogni cosa. Nobili corrotti schiacciano la miseria della plebe, l’ambizione e la sete di potere spingono oscuri personaggi a tramare nell’oscurità. Quale sarà il destino del Regno?

Una terribile epidemia di peste decima intere regioni. I barbari premono alle frontiere del nord. Il Regno è in ginocchio.


Titolo: Stronze si nasce

Autore: Felicia Kingsley

In uscita il: 15/02/2018
Prezzo: € 10,00

ISBN: 9788822713438
Pagine: 448

Il romanzo più divertente e romantico dell’anno
Dall’autrice del bestseller Matrimonio di convenienza

Trama: Allegra Hill è brillante, onesta e altruista. Ma anche un’eterna seconda. Fin dagli anni della scuola c’è sempre qualcuno che la precede. Sempre. E senza dimenticarsi di umiliarla anche un po’. Chi è costei? Ma la classica stronza! Quella di Allegra si chiama Sparkle Jones. Non solo la vita di Sparkle è perfetta, ma la biondissima e splendente ragazza riesce a ottenere sempre tutto ciò che vuole. Ma il tempo passa e a ventisei anni Allegra ha finalmente una casa tutta per sé e un lavoro nell’agenzia immobiliare più prestigiosa di Londra. Il passato, però, non sembra volerla dimenticare e mette di nuovo Sparkle Jones sulla sua strada. Questa volta le cose sembrano andare diversamente e la nemica di una vita le appare sotto un’altra luce… E tutto questo proprio quando l’incontro con un bellissimo imprevisto dagli occhi verdi come smeraldi sembra in grado di sparigliare le carte. Tra feste, intrighi e cene non proprio a lume di candela, in corsa tra le strade di una Londra magnifica, forse, per Allegra è arrivato il momento di scoprire se davvero quello che vuole è la felicità. Questa volta non può lasciare l’ultima mano alla sua adorabile, odiata stronza numero uno!


RIZZOLI

Autore: Francesco Pacifico

Titolo: Le donne amate

Pagine: 300

Prezzo: € 22

Trama: Prima che arrivino i quaranta Marcello, editor e poeta, sogna di scrivere un romanzo che racconti di uomini e donne. Ma raccontare una donna, per un uomo, significa confrontarsi con un oggetto oscuro, inaccessibile come l’antimateria. Ci sono però donne che più di altre gli hanno concesso di avvicinarsi. Eleonora e Barbara, presenze costanti e inconciliabili, al punto che è difficile stabilire chi sia la moglie e chi l’amante; la cognata Daniela, materna e accogliente nonostante le sue insicurezze; la sorella Irene, solida e generosa; infine la madre, la prima donna, quella che sempre dà origine a tutto. Cinque ritratti che corrispondono ad altrettanti modi di intendere la femminilità con cui Francesco Pacifico riesce a mettere in luce la parte più vera e fragile di ogni uomo. 


Autore: Giusi Marchetta

Titolo: Dove sei stata

Pagine: 400

Prezzo: € 20

Trama: Premio Calvino nel 2008, torna la scrittura limpida e pungente di Giusi Marchetta, che ambienta il suo nuovo romanzo nella reggia di Caserta dove è cresciuto Mario, figlio del Capitano, storico custode del parco. È proprio lì che Mario conserva il suo ricordo più vivo: quello della madre Anna, che un giorno se n’è andata senza dire nulla, lasciando tutti indietro a fare i conti con la sua mancanza. Convinto che il motivo della fuga si trovi ancora all’interno del parco, Mario lo cerca senza sosta, sulle tracce di un passato che gli sfugge eppure non smette di richiamarlo a sé. Ma la verità non si può riconoscere finché non si è pronti ad accoglierla. Un romanzo suggestivo e profondo che trasforma, come d’incanto, le nostre certezze in possibilità. 


Titolo: Ore 15:17 attacco al treno

Autore: ANTHONY SADLER – ALEK SKARLATOS – SPENCER STONE con JEFFREY STERN

Trama: Il 21 agosto del 2015 Anthony Sadler, Alek Skarlatos e Spencer Stone, in viaggio per l’Europa, bloccano un terrorista a bordo del treno Thalys n. 9364 diretto a Parigi. L’aggressore Ayoub El Khazzani, marocchino di ventisei anni, ha una quantità di armi e munizioni sufficienti per uccidere tutti i passeggeri a bordo; l’Isis è pronto a colpire ancora una volta. Ma i tre amici – Stone, sergente dell’Ai


Cosa ne pensate di queste nuove uscite? Fatemi sapere con dei bei commentini, mi raccomando!

A presto,
Sara ©

SEGNALAZIONE #61 – SEI ARRIVATO TU DI SUSY TOMASIELLO.

BUON POMERIGGIO CARI LETTORI!

Eccomi qui, come solito di venerdì con una nuova segnalazione. Sono felice come sempre, di presentarvi il libro di Susy Tomasiello. Non vi è nuovo questo nome, ovviamente, trovate altri suoi lavori presentati e/o recensiti all’interno del blog.

Vi lascio tutti i dati del suo nuovo libro:

Risultati immagini per sei arrivato tu susy tomasielloTitolo: Sei arrivato tu
Autrice: Susy Tomasiello
Casa Editrice: Self publishing
Genere: Romance contemporaneo
Prezzo: 1.44 ebook / 10.43 cartaceo / Gratis su Kindle Unlimited
Data di pubblicazione: 1/02/2018
SinossiIlaria ama molto il suo lavoro e segretamente ama anche il suo capo Andrea. È convinta che lui si accorgerà di lei e perciò s’impegna molto. La sua vita però cambia quando arriva Simone, un pubblicitario di un’agenzia concorrente. Ilaria è sicura che Simone sia solo uno sbruffone arrogante – un bellissimo sbruffone arrogante – e la sua lealtà è solo per Andrea. Tuttavia le cose non sono come sembrano perché ben presto Ilaria, sarà costretta a scegliere. Credere al suo capo per il quale nutre rispetto e ammirazione, o affidarsi alle parole di qualcuno che la fa sentire speciale? Con ingenua caparbietà, Ilaria capirà che ascoltare il suo cuore sarà l’unica scelta da prendere in considerazione.

Risultati immagini per sei arrivato tu susy tomasiello

Biografia

Susy Tomasiello nasce a Napoli con una passione per la lettura. Apre infatti il blog I miei magici mondi per condividere tutto ciò che riguarda del mondo dei libri.
Susy ama anche scrivere e ha pubblicato diversi libri in self e con piccole
Case Editrici. Voglio solo te, Puoi fidarti di me, Solo con te non ho
paura, Un marito per la mamma sono i suoi libri. Sei arrivato tu è il
suo ultimo libro, ma non sarà l’ultimo.

Potete contattarla sul suo blog I miei magici mondi, sulla sua Pagina
Facebook: Susy Tomasiello Autrice e Lettrice o su Instagram


Cosa ne pensate? Fatemi sapere con un bel commentino!

A presto,

Sara ©

SEGNALAZIONE #60 – MONDI (IM)POSSIBILI DI ANDREA TORTI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

E buon week-end a tutti voi! Come state? Io bene e sto per lasciarvi una segnalazione interessante che spero vi piacerà. L’autore è stato molto cortese e sono felice di segnalare questa raccolta di racconti.

Ecco a voi, non vi resta che scoprirlo:

Trama:
Il progresso delle Scienze cambierà non solo le nostre vite, ma anche tutti i nostri concetti di Bene e Male, Libertà, Umanità.
In sei racconti, a prima vista slegati fra loro, percorriamo un possibile futuro in cui ogni società, di fronte ai dilemmi della tecnologia, deve trovare una sua “normalità”, non priva però di sviluppi inquietanti: nuovi totalitarismi, cyber-terrorismi, o utopiche fughe dalla realtà.
Tutte strade “impossibili”, ognuna a suo modo, e tutte condannate dall’arrivo di un’Apocalisse inevitabile e terrificante.
Bio dell’autore:
Nato nel 1990, ho alle spalle percorsi di studio e di lavoro diversi; l’unica costante, la compagnia di qualche buon libro.
Dopo ventisette anni da lettore, mi sono chiesto che cosa si provi a passare dall’altra parte.
Oggi cerco di scrivere storie che aiutino chi legge a riflettere sui problemi e sulle paure del presente.  
Estratto:

Intanto, sistemata alla meno peggio la situazione interna, i potenti della Terra si misero sulle tracce degli intrusi sgraditi, cercando di snidarli e di assicurarli alla Giustizia – o almeno alla loro idea di giustizia.

In quel caso, però, l’impresa si rivelò piuttosto ardua, persino per i migliori servizi di intelligence: chiunque fossero quei piantagrane, agivano in modo impeccabile, muovendosi con rapidità fra la Rete ufficiale e quella sommersa, reclutando nuovi adepti nel massimo riserbo, e offrendo pochissimi indizi sul loro quartier generale e sui loro leader.

Certo, qualche arresto ci fu, e a quanto pare gli agenti segreti ci andarono anche piuttosto pesante (qualche arto dislocato, qualche sessione di elettroshock, una o due morti “sospette” in carcere, si disse ai tempi): ma sia che quei poveri diavoli fossero dei semplici pesci piccoli, sia che si trattasse di mitomani, non se ne cavò un ragno dal buco.


Cosa ve ne pare? Fatemi sapere, mi raccomando!

A presto,
Sara ©

RELEASE WEEK BLITZ: WICKED CHARM BY AMBER HART.

GOOD DAY READERS!

Today, I have a novelty for you. I know that I write in English but this release comes from the English publisher. And I can not wait to talk to you. If you want to know what we are talking about, use the translator at the right side of the blog (Se volete sapere di cosa stiamo parlando usate il traduttore al lato destro del blog). Here it is:

Welcome to the Release Week Blitz for

Wicked Charm by Amber Hart

presented by Entangled Teen!

Be sure to grab your copy today!

Congratulations Amber!

Nothing good comes from living in the Devil’s swamp.

Willow Bell thinks moving to the Okefenokee area isn’t half bad, but nothing prepares her for what awaits in the shadows of the bog.

Girls are showing up dead in the swamp. And she could be next.

Everyone warns Willow to stay away from Beau Cadwell—the bad boy at the top of their suspect list as the serial killer tormenting the small town.

But beneath his wicked, depthless eyes, there’s something else that draws Willow to him.

When yet another girl he knew dies, though, Willow questions whether she can trust her instincts…or if they’re leading to her own death.

Wicked Charm by Amber Hart
Publication Date: January 30, 2018
Publisher: Entangled Teen

Amazon | Amazon.com.au | Amazon.co.uk | Amazon.ca | B&N | iBooks | Kobo | Entangled


Amber Hart resides on the Florida coastline with family and a plethora of animals she affectionately refers to as her urban farm. When unable to find a book, she can be found writing, daydreaming, or with her toes in the sand. She’s the author of several novels for teens and adults, including Wicked Charm, the Before & After series, and the Untamed series. Rep’d by Stacey Donaghy of Donaghy Literary Group.

Website | Twitter | Facebook | Goodreads


Thank you for the attention! I think this is a very impressive thriller, I’m very curious!

See you soon,

Sara ©

 

SEGNALAZIONE #59 – CINQUE MINUTI A MEZZANOTTE DI MARIA CAPASSO

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Sta per arrivare il Week-end ed io vi lascio una nuova segnalazione, come ogni venerdì. Stavolta vi lascio una commedia romantica di cui la copertina mi ha colpito subito. Ecco qui:

Titolo: Cinque minuti a mezzanotte
Autrice: Maria Capasso
Casa Editrice: Collana Floreale
Genere: Commedia Romantica
Prezzo e-book: 2,99 euro
Prezzo cartaceo: A breve disponibile

SinossiNelle vie di Montmartre, in epoca moderna, abita Cloe. Lavora alla reception
di un noto hotel parigino.  Dopo aver scoperto che il suo ex la tradiva, non si è
lasciata uccidere dalla rabbia e dal dolore: ha iniziato ad amare solo se stessa.
Una sera, grazie al libro di Flaubert, Madame Bovary, conosce Martin in gruppo facebook dedicato alla letteratura francese, e da lì inizia l’avventura
che restituirà a Cloe la gioia di ballare e tenersi per mano sotto la pioggia.

Estratto

Visualizza e non risponde come gli ho chiesto. Anche tu, lettore, avrai modo di
scoprire. Stava aspettando che lo contattassi. Vuol dire che stava aspettando
me perché mi pensa come io penso lui. Senza inutili promesse. Senza finte
cene di cortesia. Senza falsi sorrisi. Il nostro conoscersi è una scoperta
continua senza copione. Nessuno dei due è interessato a far colpo perché non
ci aspettiamo niente. Noi accogliamo quello che viene e se non ci piace, che
venga pure dell’altro. Non siamo tragici, ma comici dei nostri drammi. Lui è
come me, lo sento. Sono pochi giorni che ci scriviamo, eppure non mi sembra
un estraneo. Potrei scrivergli di me e delle mie debolezze senza vergogna.
Potrei raccontargli del mio bisogno di fare l’amore con me stessa, senza
temere il suo giudizio. Ancora non è il momento, ma sento che avverrà così
naturale confrontarmi con lui che non ci rifletterò su.


Biografia autrice

Mi chiamo Maria, sono nata a Napoli, e vivo in provincia. Classe 1992.
Fin da piccola ho coltivato la passione per la lettura. Tutto ebbe inizio a nove
anni con La fabbrica di cioccolato. Un buon inizio, no? Crescendo ho coltivato
passioni come la scrittura e approfondimenti su diverse tipologie di
letteratura e biografie sui miei scrittori preferiti. Leggere e scrivere per me è
necessario come la colazione al mattino: indispensabile! Nutro una forte
passione per il cinema e la musica (soprattutto per le colonne sonore). Ho
frequentato l’Istituto di Scienze Umane, ma da sempre ho cercato un distacco
dalla realtà. Ho collaborato col blog Leggere a colori scrivendo racconti brevi e recensendo libri.  Ho pubblicato con Les Flâneurs Edizioni Nulla si dissolve (solo e-book).
Per le Edizioni Pink Un giorno di primavera (solo e-book).
Due racconti con Historica Edizioni Ricordo autunnale e Lettera a mia figlia. 
Sto per pubblicare con Butterfly Edizioni Tra le pagine di un sogno.
Ho pubblicato: Sere d’autunno a Firenze con Un cuore per capello
Sto per pubblicare Ritrovarsi in un giorno qualunque con Un cuore per
capello. Scrivo per un sito web Logokrisia tematiche femminili. 
Ho collaborato con la rivista scientifica Espressivamente di Perugia scrivendo
racconti e recensendo saggi.  Ho un blog L’Angolo delle parole e un profilo facebook L’Angolo delle parole che seguo in base agli impegni, dove promuovo e recensisco autori emergenti e non. Recensisco anche per il Pink Magazine. Sono risultata finalista al premio Circolo Culturale – Giovanni Brassotti Ziello e sono stata scelta come membro di giuria alla nuova edizione del concorso. Amo i musei e le città nostalgiche che profumano di pioggia. Segni particolari: sono perdutamente innamorata di John Keats.


Che ve ne pare? Vi piace questo bel libro? Fatemi sapere se siete interessati con un commentino!

A presto,

Sara ©