RECENSIONE #596 – LA COLLEZIONISTA DI ANIME DI KYLIE LEE BAKER.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Sono qui per portarvi una nuova recensione che spero possa incuriosirvi e/o interessarvi. La lettura è stata davvero piacevole e interessante e di questo posso solo ringraziare la casa editrice Fanucci editore per avermi permesso la lettura in questa estate. Ve ne parlo subito, ecco il libro in questione:

41cmpbmtuyl._sx333_bo1204203200_Titolo: La collezionista di anime
Autore: Kylie Lee Baker
Data di uscita: 29 luglio 2022
Pagine: 300
Editore: Fanucci editore

Link d’acquisto: https://amzn.to/3QuhfH0
Trama: Metà mietitrice britannica, metà shinigami giapponese, Ren Scarborough ha raccolto anime per le strade di Londra per secoli. Ci si aspetta che obbedisca alla dura gerarchia dei mietitori che la disprezzano, perciò Ren nasconde ogni emozione ed evita i suoi aguzzini come meglio può. Quando perde il controllo delle proprie abilità shinigami lascia Londra e fugge in Giappone per cercare l’accoglienza che non ha mai ricevuto dai suoi compagni mietitori. Seguita dal fratello minore, l’unico a prendersi cura di lei, Ren entra negli inferi giapponesi per servire la dea della Morte… ma scopre che anche qui deve dimostrare di esserne degna. Determinata a guadagnarsi il rispetto, accetta un compito impossibile – trovare ed eliminare tre pericolosi spiriti yokai – e realizza fino a che punto è disposta a spingersi per rivendicare il suo posto al fianco della Morte. Una ragazza collezionista di anime, divisa fra due mondi, cerca il suo destino in questa dilogia dark fantasy ambientata nel Giappone di fine Ottocento.

RECENSIONE

white skull with black backgroundLa storia ha inizio con una morte. Ren è andata ad accogliere l’anima di un uomo in punto di morte per accompagnarla dall’altra parte. Il lavoro di Ren non è semplice e non si è mai sentita a proprio agio nel fare la mietitrice a Londra. Ha cura di suo fratello Neven anche lui Mietitore e si fa strada tra gli altri che, come lei, la prendono di mira perché non è una pura Mietitrice ma per metà è una Shinigami. Ren comincia a tirare fuori le proprie abilità shinigami pur di cercare di salvarsi ma è quando ne perde il controllo che tutto finisce per crollare miseramente ed è costretta a fuggire assieme al piccolo Neven.

Cosa succederà durante il loro viaggio? Verrà accettata dai Shinigami come spera, visto che fra i Mietitori non era la benvenuta? Cosa scoprirà Ren una volta arrivata in quella che spera sia la sua nuova casa? Riuscirà a far integrare anche suo fratello nel suo mondo?

La leggenda che raccontano sul mio conto dice più o meno così: Per prima cosa, vedrai una scia argentata nel cielo, come una cometa che splende nella nebbia. Poi le lancette dell’orologio si fermeranno a metà tra una tacca dei secondi e quella successiva. Il mondo cadrà nel silenzio, e la mietitrice busserà tre volte alla porta della tua stanza. Che tu risponda o no, la Morte entrerà nel buco della serratura.

La trama è ben composta e preannuncia  molto bene ciò che andremo poi a leggere. Forse, andando verso la fine finisce per essere troppo specifica, cosa che avrei eluso lasciando pregustare al lettore quante più cose permettendo di scoprire cosa ci sarà in serbo per lei una volta giunta in Giappone. Mi sarei mantenuta sul vago, ecco tutto, perché si finisce per raccontare più di quello che si deve e, questo, sappiamo bene che non ci piace.

La copertina è molto carina e ben strutturata, sia per quanto riguarda le illustrazioni e il tipo utilizzato, sia per ciò che rappresenta. E’ di sicuro molto più accesa di come invece si presenta la copertina originale, a mio parere imbattibile. Questa la trovo molto bella e al centro possiamo notare Ren con il particolare kimono tipico orientale, la katana da samurai e, sullo sfondo, i teschi nel fumo che stanno a rappresentare le anime che Ren in quanto mietitore dovrà collezionare. Il titolo

woman in black crew neck shirtCome epoca siamo nella fine dell’Ottocento mentre per quanto riguarda l’ambientazione avremo modo di spostarci tra l’Inghilterra, Londra, al Giappone, comprendendo un viaggio attraverso l’Oceano e quant’altro.

Non ero calma e distaccata come ci si aspettava da una mietitrice. Non ero abile e precisa come una shinigami. Ero un miscuglio di Morte che sgorgava da tutti gli organi e rabbia così violenta che avrebbe potuto fare a pezzi il cielo, seccare gli oceani e spaccare l’universo in due.

I personaggi di questa storia non sono molti e, quelli che ci sono vengono strutturati degnamente sia nella loro struttura personale che li definisce, sia nel tempo in cui vivono che nel ruolo che ricoprono. Assieme a Ren ci muoveremo e avremo modo di conoscere Neven, suo fratello minore di cui si sente responsabile e Hiro, l’uomo che è stato bandito dal palazzo degli Shinigami e cerca di aiutare Ren per poter ottenere redenzione. Il personaggio che ho apprezzato maggiormente è stato quello di Hiro, sia per tutto ciò che comporterà all’interno della storia, sia per come si adatta a tutto il resto e come si sviluppa nel corso del volume.

Ren, o Wren se si va a vedere il suo nome originario, è ormai una donna nonostante sia ancora un mietitore giovane, nonostante i suoi secoli. Nonostante sia forte e potente perché ha dalla sua la possibilità di usufruire dei poteri da Shinigami che da Mietitrice, si sente fragile e senza un vero e proprio posto in cui riconoscersi. Infatti ci sono delle lotte interne e delle gerarchie anche fra Mietitori che la fanno sentire in difficoltà visto che finisce per essere bullizzata proprio per la sua pelle e i suoi tratti orientali, del tutto differenti dai tratti di un Londinese. E’ determinata a trovare un posto e un origine oltre che qualcosa in cui sentirsi a suo agio e un posto da chiamare casa, nonostante la sua famiglia le sia più vicina di quanto crede (ma non le basta ovviamente). Un personaggio atipico per il ruolo che ricopre ma interessante per come si sviluppa l’intreccio della storia.

Hiro, ormai ex shinigami da diverso tempo, è l’uomo che accompagnerà Ren e suo fratello Neven in questa avventura per far sì che venga riammesso nei shinigami con l’inserimento di Ren, considerato l’aiuto che sta svolgendo e che sta dando alla nostra protagonista. Si presenta fin da subito misterioso ed enigmatico, nonostante l’aiuto fornito ma non tarderà a rivelarsi veramente e riusciremo a comprendere tante cose, che finiranno persino per sorprenderci.

La Morte faceva paura agli umani, e la paura li rendeva interessanti. Senza la Morte, gli umani si adagerebbero sugli allori e non evolverebbero. Gli ultimi istanti della vita costringevano a rendersi conto di cosa era davvero importante, perché la morte strappava via tutte le bugie che ci raccontiamo per stare meglio.

100+ Time Pictures | Download Free Images & Stock Photos on UnsplashIl perno centrale di questa storia risiede tutto in Ren e nel cercare di scoprire quanto più di se stessa, delle sue origini e del lavoro che svolge. Lei è nata per metà Mietitrice e per metà Shinigami, quindi ha sia il potere di smuovere il tempo e di raccogliere le anime come primo e di smussare la luce e di governarla per accompagnare i morti nel loro viaggio per il secondo. Una storia che sarà sia una vera e propria ricerca che un’avventura pericolosa, quasi mortale nonostante il loro ruolo potente.

Inizialmente sono rimasta colpita dal come tutto questo potesse essere possibile per l’autrice, ovvero creare un mondo basato su dei mietitori e la loro gerarchia interna ovvero chi cattura l’anima e chi la “ripone” o la gerarchia stessa fra mietitore più alto e quello inferiore e devo dire che è stato proprio questo a causarmi delle domande iniziali. Una volta, però, entrati nel ritmo ecco che il volume prosegue e la sensazione passa, alleggerendo il tutto.

Lo stile utilizzato è fluido, nonostante ci siano dei punti qui e lì nel libro che finisce per risultare quasi lento, e di piacevole lettura, scritto in prima persona dal punto di vista di Ren. E’ una storia che si muove a ritmo cadenzato ma che riesce a salire d’intensità mano a mano che si procede, rivelando un finale con un plot twist non indifferente.

La cosa che più di ogni altra cosa si lascia amare, di questo volume, è il world building che viene strutturato in maniera del tutto composta e relativa ai tempi in cui la storia è ambientata. E questo vale sia per i luoghi reali che quelli fittizi che vengono resi decisamente bene agli occhi di chi legge che riesce ad immaginarseli nitidi, reali, ben costruiti.

Oltre al WB la cosa che impressiona maggiormente – e che ho personalmente apprezzato molto – sono i riferimenti alla cultura giapponese dei shinigami e di tutto ciò che ne deriva e che crea un contesto e un contorno al volume, prezioso e innovativo. Non conoscevo molto di ciò che si nascondeva dietro la morte nel conteso orientale se non dai manga, e ne sono rimasta stupita maggiormente rispetto a quello che credevo.

La cosa che invece non mi ha fatto particolarmente impazzire è stata la lentezza del volume, unita alla dinamicità della storia che si muove su richieste per ottenere cose su cose. Mi spiego: la storia si muove su pochi fattori e questi fattori vengono costantemente messi in dubbio, la cosa che mi ha colpito però è stato il risultato finale che rende davvero molto e crea delle prospettive piuttosto alte per il seguito. Ci sono, inoltre, delle spiegazioni che sono rimaste sospese e che spero vegano fuori o chiarite nel volume seguente: come ad esempio la rimozione di Ren dal volume dei mietitori. Cosa comporta oltre la sua caccia? Perché non è stato spiegato? Perché viene lasciato tutto sommesso? Avrei preferito ricevere delucidazioni in merito.

Le tematiche affrontate, però, sono forti e determinanti all’interno del volume e finiscono per renderlo ancor più magico: il riscatto di se stessi, la morte, cosa è giusto sacrificare nella propria vita e il valore della famiglia. Tutti temi forti, importanti e autentici che ritroveremo all’interno del volume passo dopo passo.

Il mio nome era l’unica cosa che mia madre mi aveva lasciato. Secondo Ambrose, tutti gli shinigami nascevano con il proprio nome tatuato sulla schiena con inchiostro indelebile. Mi chiesi chi sarei diventata se fossi cresciuta in Giappone con il nome di Ren e non Wren; mi chiesi se qualcuno lì mi avrebbe amata, se sarei comunque dovuta fuggire, trascinandomi dietro il mio povero fratellino. Piegai il braccio per toccare il tatuaggio ma non riuscii a raggiungerlo. Come tutto ciò che riguardava il Giappone, era appena fuori dalla mia portata. Pensai ancora al sommo mietitore che mi trascinava nell’acqua mentre allungavo le braccia verso l’orizzonte. Per un istante avevo pensato che sarei morta. Avevo visto la stessa cosa negli occhi degli umani a cui avevo raccolto l’anima. Gli ultimi istanti della vita costringevano a rendersi conto di cosa era davvero importante, perché la morte strappava via tutte le bugie che ci raccontiamo per stare meglio.

Questo primo volume della duologia, nonostante le sfere dark e le ambientazioni dalle note scure e oscure ci offre una storia originale e distintiva, che si lascia notare. Consiglio la lettura agli amanti delle letture dark, gotiche e fantasy moderno legato alla cultura giapponese oltre a chi vuole scoprire una lettura per ragazzi che si muove sul tema di una vita nuova e inaspettata per chi ha vissuto per secoli di sola ed esclusiva morte.

Kylie Lee Baker ci regala delle perle della cultura illustrandocele quasi poeticamente, muovendo i personaggi su delle note difficili trattando della morte e, al tempo stesso, creare una storia di cui vorremo sapere di più.

Il mio voto per questo libro è di: 4 balene e mezzo.

quattro e mezzo

Si ringrazia la casa editrice per la copia omaggio

Vuoi acquistare La collezionista di anime e sostenere il Blog? Acquista da Qui: La collezionista di anime o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe fare al caso vostro? Fatemi sapere cosa ne pensate, io sono curiosa di sapere la vostra! Vi aspetto come sempre.

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER NEWTON COMPTON, ALWAYS PUBLISHING, MARSILIO EDITORE, RIZZOLI, SABIR EDITORE.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Buon inizio settimana per voi, sono qui per lasciarvi una serie di nuove uscite che stanno per arrivare in libreria. Come sempre suddivise per  editore, ecco che ve ne parlo:

NEWTON COMPTON

Cose che non abbiamo mai superato. Things we never got over - Score, Lucy -  Ebook - | + IBSTitolo: Cose che non abbiamo mai superato. Things we never got over
Autore: Lucy Score
ISBN: 9788822771148
Collana: Anagramma n. 1954
Pagine: 480
Prezzo: € 9,90
Il fenomeno romantico di TikTok. Oltre 20 milioni di visualizzazioni. 
Trama: Naomi farebbe qualunque cosa pur di non pensare ossessivamente al fallimento del suo matrimonio. E così, quando la sorella le chiede di raggiungerla dall’altra parte del Paese, coglie al volo l’occasione e parte. Il problema è che Tina è sempre stata una ragazza particolare… e negli anni non è cambiata di una virgola. Infatti, non solo lascia Naomi al verde, ma le soffia anche la macchina, incastrandola in compagnia di un’adorabile… undicenne: la nipote che Naomi non sospettava di avere! Ben presto Naomi si rende conto di essere precipitata in un incubo: è bloccata senza possibilità di fuga in una cittadina sperduta di un non ben precisato angolo della Virginia, dove le questioni vengono risolte a suon di pugni. In una parola: l’inferno in terra. Ma c’è invece chi, contrariamente a lei, considera quel luogo un vero e proprio paradiso. Knox ama trascorrere le giornate allo stesso modo in cui gusta ogni mattina il caffè: in completa solitudine. Grazie a un look da cattivo ragazzo, il fisico scolpito e un’impressionante collezione di forbici e rasoi – strumenti, in verità, necessari alla sua professione di barbiere – l’impresa di tenere le persone a distanza non è mai stata troppo ardua… almeno fino all’arrivo in città di un terremoto chiamato Naomi.


La rosa perduta di Shanghai - Dai Randel, Weina - Ebook - EPUB2 con DRMFREE  | IBSTitolo: La rosa perduta di Shanghai
Autore: Weina Dai Randel
ISBN: 9788822767684
Collana: 3.0 n. 240
Pagine: 416
Prezzo: € 12,00
Trama: 1940. Aiyi Shao ha ereditato quello che una volta era il night club più in voga di Shanghai. Ernest Reismann è invece un ebreo appena fuggito dalla Germania, non ha un soldo e spera di potersi ricostruire una vita in quella città che dà rifugio a così tanti stranieri. Quando le loro strade si incrociano, sembra che il destino abbia deciso di favorirli: Ernest in patria era un musicista e Aiyi ha bisogno di un pianista jazz per il suo locale. La combinazione fa subito faville. Il talento di Ernest e
l’intraprendenza di Aiyi rendono il night club uno dei più gettonati della città, e tra i due nasce un’intesa che va al di là del comune amore per la musica. Ma le difficoltà sono dietro l’angolo: le differenze culturali tra i loro mondi sono enormi, e inoltre Aiyi è già promessa a un altro uomo. Mentre la guerra
infuria, Aiyi ed Ernest sono costretti a separarsi e a compiere delle scelte disperate, che metteranno in gioco il loro amore e la loro sopravvivenza.


I vicini di casa - Lynes, S. E. - Ebook - EPUB2 con DRMFREE | + IBSTitolo: I vicini di casa
Autore: S.E. Lynes
ISBN: 9788822762900
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1281
Pagine: 320
Prezzo: € 12,00
Trama: Una sera, Ava si allontana per pochi minuti, lasciando la figlia da sola in cucina, ben assicurata al seggiolone. Al suo ritorno, Abi è scomparsa: la porta d’ingresso è aperta e il seggiolone è vuoto. La bambina sembra davvero sparita e di lei non si saprà più nulla. Un anno dopo, Ava vive ancora nella morsa del senso di colpa e dell’angoscia. Per scuoterla, il marito cerca di convincerla a partecipare all’inaugurazione della nuova casa dei Lovegood, i loro vicini. Ava non vorrebbe andare, perché non sopporta l’idea di trascorrere del tempo con persone che non condividono il suo dolore, ma finisce per cedere: Matt è preoccupato per lei e forse una serata fuori le farà bene. Alla festa però, mentre gli amici chiacchierano amabilmente tra un brindisi e l’altro, Ava origlia un commento che non avrebbe dovuto sentire, una frase detta a bassa voce che mette in discussione tutto ciò che sa sulla scomparsa di sua figlia. Pensava di aver ricostruito ogni dettaglio di quel giorno maledetto. Si sbagliava…


La casa nel bosco" di Kiersten Modglin - Brossura - Nuova Narrativa Newton  - Il LibraioTitolo: La casa nel bosco
Autore: Kiersten Modglin
ISBN: 9788822759665
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1255
Pagine: 256
Prezzo: € 9,90
Trama: Sarà bellissimo svegliarsi ogni mattina circondati dal verde e trascorrere le serate nella vasca idromassaggio del seminterrato… L’idillio viene però turbato al loro arrivo da una scoperta inquietante: qualcuno ha lasciato sulla soglia della casa un biglietto che recita: “Lei è morta; ora tocca a te”.Grace, spaventata, vorrebbe andare alla polizia, ma Ryan la dissuade, minimizzando l’accaduto. Le cose precipitano quando i cavi del telefono vengono tagliati e la coppia si ritrova completamente isolata in mezzo alla foresta. È allora che Grace comincia a chiedersi se può fidarsi davvero dell’uomo che ha sposato: è evidente che ciò che sta succedendo ha qualcosa a che fare con il passato di Ryan, un passato che lei non conosce e che rischia di metterla in serio pericolo…


La schiava ribelle by Eleonora FasolinoTitolo: La schiava ribelle
Autore: Eleonora Fasolino
ISBN: 9788822770943
Collana: 3.0 n. 248
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
Trama Troia è sotto assedio. Ogni giorno gli attacchi dei greci si abbattono implacabili contro le sue alte mura e nessuno sembra in grado di opporsi alla furia dei più valorosi tra loro, i micidiali guerrieri mirmidoni. Si dice che il loro re, il nobile Achille, sia il combattente più forte mai esistito. Il più veloce, il più impavido. E il più spietato. Quando viene privata della libertà e condotta al suo cospetto, Briseide sa di non essere più una principessa, ma una schiava. E, non aspettandosi clemenza, si aggrappa all’unica cosa che le resta: la sua dignità. Con il trascorrere delle giornate nell’accampamento di Achille, però, si accorge che la fama oscura che circonda il leggendario eroe non tiene conto dell’umanità che ogni tanto lascia trasparire, specialmente nei confronti dell’inseparabile Patroclo, il valoroso principe che lo affianca in ogni battaglia. E che il suo onore è pari alla sua abilità con la spada. Forse, nonostante il fato li abbia resi nemici, Achille e Briseide non sono poi così diversi. Forse uno spietato invasore e una principessa ridotta in schiavitù possono cambiare il corso della storia.


La verità sul caso Joanna Duncan - Robert Bryndza - Libro - Mondadori StoreTitolo: La verità sul caso Joanna Duncan
Autore: Robert Bryndza
ISBN: 9788822765758
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1261
Pagine: 320
Prezzo: € 9,90
Trama: Niente è meglio di un caso di portata nazionale per un’agenzia investigativa appena nata. Kat e Marshall e il suo socio, Tristan Harper, hanno accet t at o l’incarico sperando di riuscire a chiudere con successo le indagini. Il problema è che la scomparsa della giornalista Joanna Duncan, avvenuta dodici anni prima, è sempre stata circondata da un inquietante alone di mistero. Sembra tutt’altro che casuale, infatti, che sia svanita nel nulla proprio dopo aver denunciato uno scandalo politico… In assenza di prove, però, la polizia ha dovuto chiudere il caso. E tutti se ne sono dimenticati. Tutti tranne sua madre, che a distanza di anni non intende arrendersi: è sicura che Joanna abbia scoperto qualcosa di terribile, mettendo così in pericolo la sua vita. Per Kate e Tristan è chiaro fin da subito che non sarà facile risalire alla verità: l’indagine procede tra false piste e vicoli ciechi, almeno finché tra gli effetti personali di Joanna non scoprono i nomi di due giovani, scomparsi senza lasciare traccia pochi giorni prima che anche lei fosse vista per l’ultima volta. Che cosa hanno in comune quelle sparizioni? Possibile che ci sia un pluriomicida a piede libero da dodici
anni?


ALWAYS PUBLISHING

New Adult e dintorni: PER CASO O PER AMORE - PER GIOCO O PER DESTINO "Red  Card Series" di RACHEL VAN DYKENTitolo: Per gioco o per destino
Autore: Rachel Van Dyken
Genere: Sport Romance
Pagine: 256

Data di uscita: 12 agosto 2022
Prezzo cartaceo: € 13.90
Prezzo ebook: € 4.99
Traduzione: Dea Merlini
Trama: L’unico modo per vincere è infrangere tutte le regole. Da ex calciatore e ora agente sportivo di successo, Matt Kingston è convinto di saper gestire qualsiasi problema. Quando sua sorella gli telefona alle prime luci dell’alba per convincerlo ad accettarla come tirocinante, Matt – distratto dalla mancanza di caffeina e da un’agenda fitta di appuntamenti – non solo le offre il lavoro, ma acconsente a una serie di proposte senza prestare troppa attenzione. È così che si ritrova davanti alla porta di casa sua Parker Speedman, la migliore amica di sua sorella e… la sua nuova coinquilina. Con un pallone da calcio Parker è un talento naturale, ma fuori dal campo è una vera testa calda, stando alle chiacchiere. Dopo aver mollato un pugno in faccia al suo ex allenatore in diretta TV, nessuna squadra è più disposta a ingaggiarla. Adesso per realizzare il suo sogno di affermarsi come calciatrice ha bisogno di un vero miracolo o, in alternativa, dell’agente migliore del Paese: Matt. Anche se dopo un primo incontro burrascoso convincere Matt a rappresentarla sembra una missione impossibile, grazie a qualche aiutino esterno Parker riesce nell’impresa: Matt sarà il suo nuovo agente e la allenerà per le prossime settimane, in vista dei provini con alcuni importanti club femminili. Tutto sembra incastrarsi alla perfezione, peccato che lavorare insieme non si riveli così semplice per Matt e Parker, principalmente per colpa della chimica innegabile che si è accesa tra loro due. Eppure Parker sa che Matt è pericoloso: è un uomo potente, stringe tra le mani il destino del suo sogno più grande e in più possiede una straordinaria abilità di eludere la sua difesa e… puntare dritto al suo cuore. Anche Matt sa che qualsiasi legame tra un allenatore e una sua giocatrice infrangerebbe pericolosamente ogni regola ed etica professionale, ma quando è il destino a scendere in campo… tutte le regole del gioco cambiano. In amore, è il destino a dettare le regole del gioco.


MARSILIO EDITORE

Matasaburō del vento e altri racconti

Autore: Kenji Miyazawa
Titolo: Matasaburō del vento e altri racconti
A cura di Alberto Zanonato

Pagine: 256
1° ed. 2022
Collana: Letteratura universale

ISBN: 978-88-297-1490-2
Prezzo: 16,00 euro
Trama: In un paesino di montagna, l’improvvisa comparsa di uno strano ragazzino dai capelli rossi all’inizio dell’anno scolastico porta scompiglio tra gli alunni di una piccola scuola elementare. Il misterioso nuovo arrivato, Takada Saburō, verrà presto etichettato dai suoi compagni come Matasaburō, una divinità del vento, poiché ogni sua azione sembra essere accompagnata da impetuose folate. Nell’arco di dodici giorni, i ragazzini protagonisti del racconto stringeranno amicizia con Saburō, rimanendo però coinvolti in situazioni ed eventi inspiegabili che li spingeranno a insospettirsi sempre di più circa la vera identità del loro compagno. Oltre a quello che dà il nome alla raccolta, nel volume sono contenuti altri racconti che illustrano i temi più rappresentativi e ricorrenti della poetica di Kenji: l’amore per la natura sublime, il rapporto con l’alterità e con il divino, la rielaborazione originale delle suggestioni buddhiste e degli studi scientifici, l’uso innovativo e peculiare della lingua.


RIZZOLI

Copertina di: Un’estate a BorgomarinaTitolo: Un’estate a Borgomarina
Autore: Enrico Franceschini
Prezzo: 18 €
Pagine: 300
Data di uscita: 05/07/2022
ISBN: 9788817162500
Trama: Cosa c’è di più bello che crescere e invecchiare insieme agli amici d’infanzia, in un pittoresco borgo di mare? Eppure, quando l’imprenditore Amos Zoli, l’uomo con l’albergo più grosso, il conto in banca più grosso, lo yacht più grosso, viene ripescato nelle acque del porto canale in un’umida alba di giugno, si scopre che a Borgomarina serpeggiano antichi risentimenti e desideri di vendetta. Chiamato a indagare dalla figlia della vittima, il giornalista in pensione e detective per caso Andrea Muratori si mette alla ricerca dell’assassino tra i personaggi che popolano la piccola stazione balneare della Riviera romagnola. Al suo fianco non possono mancare i suoi inseparabili vecchi compagni di classe, i “tre moschettieri”, e le loro intrepide compagne. La soluzione potrebbe essere nel messaggio in codice lasciato ai posteri dal genio del Rinascimento, Leonardo da Vinci, che cinquecento anni prima ha disegnato il porticciolo locale, ma serve anche la memoria di un’ottuagenaria ex maestra di scuola…Tra pedinamenti notturni, gite al faro, gare di tuffi dal molo, concorsi di bellezza per nonne, abbuffate di pesce, e topi di biblioteca, ci vorrà una lunga estate per scoprire i segreti che animano Borgomarina. Un giallo che affonda le radici nella Storia, una felliniana commedia sull’amicizia, sullo sfondo del mito nazionalpopolare delle vacanze italiane.


Uscire dal mondo - Edoardo Albinati - copertina

Titolo: Uscire dal mondo
Autore:
Edoardo Albinati 
Trama: È possibile vivere “fuori dal mondo”? Si tratta di un desiderio legittimo o di una condanna? Da una parte vorremmo essere lasciati finalmente in pace, ma al tempo stesso temiamo la solitudine come la peggiore delle infelicità. In queste pagine Edoardo Albinati prova a raccontare cosa accade quando ci rendiamo inaccessibili agli altri, oppure sono gli altri a confinarci su un’isola senza vie di fuga. La vita precipita in un pozzo per scelta, per errore o per destino, e niente tranne un miracolo sembra possa tirarci fuori. Un tema di estrema attualità, oggi che all’esclusione sociale si sono aggiunte quella autoimposta da chi decide di non uscire più da camera sua, e quella prodotta dalle campagne di abuso online. Un detenuto pazzerello, una ragazza afflitta da una misteriosa malattia, un artista misantropo sono i naufraghi al centro di queste tre novelle: ma a ben vedere, anche i personaggi intorno a loro vivono altrettanto struggenti forme di solitudine da cui cercano di evadere a ogni costo attraverso l’amore, la cura, la parola, la violenza.


Trama: Tra Ding Zitao e il suo passato corre un fiume della provincia cinese del Sichuan orientale. Dalle sue acque turbolente l’avevano ripescata, esanime, nella primavera del 1952, mentre la Riforma agraria voluta da Mao Zedong seminava violenza. A quel tempo lei era una giovane donna ferita in fuga, e inconsapevolmente lo è ancora, ormai anziana e segnata dalla scelta compiuta decenni prima di seppellire nel silenzio le vicende dolorose a cui aveva assistito. Certi giorni, i segreti che porta con sé tentano di riaffiorare e uno scintillio pizzica i suoi occhi opachi e persi nel vuoto. Ora le pagine di un vecchio diario incoraggiano suo figlio Qinglin a sollevare il velo su quel pezzo di vita; ad affrontare la storia dimenticata di sua madre, in cui si riflette un dramma collettivo. Al momento della pubblicazione in Cina, nell’agosto 2016, Come un seme sepolto dal tempo ricevette un’ottima accoglienza; nel giro di qualche mese sparì dagli scaffali delle librerie vittima della censura. È un documento letterario audace, che con straniante delicatezza di toni apre a una riflessione dura, più che mai attuale, sulla contrapposizione tra la tentazione di dimenticare da una parte e dall’altra la necessità, o il dovere, di farsi testimoni; dando sostanza, duratura, alla memoria, altrimenti evanescente come uno spettro spaventoso.

Copertina di: La mappa neraTitolo: La mappa nera
Autore: Jeffery Deaver
Pagine: 444
Prezzo: 19 €

Data di uscita: 05/07/2022
Trama: Alvarez Street, una strada popolare di San Francisco. Seduto sulla sua Yamaha, Colter Shaw osserva l’edificio color fiordaliso del civico 618. Se quella casa custodisce davvero ciò che lui immagina, allora davanti a sé ha la chiave per riprendere la missione iniziata dal padre e interrotta dalla sua morte: smascherare la BlackBridge Corporate Solutions, una società che opera nel nebuloso mondo dello spionaggio industriale e ricorre a ex membri dell’intelligence, militari e, all’occorrenza, criminali, per schiacciare senza pietà chiunque si frapponga tra lei e i suoi obiettivi.L’ispezione della casa rivela un’informazione fondamentale: la prova per inchiodare la compagnia è custodita in una borsa. Per trovarla, Colter ha a disposizione una mappa della città, nascosta molti anni prima dal padre, su cui sono segnati diciotto punti: diciotto luoghi e forse altrettanti indizi che potrebbero condurlo fino a lei. La sfida è ardua, ma arrendersi alle difficoltà, per lui, non è mai stata un’opzione. Mentre sfreccia da un quartiere all’altro di San Francisco braccato dai mastini al soldo dell’azienda, la pericolosa caccia al tesoro in cui è impegnato dissotterra verità che lo coinvolgono in prima persona, per poi assumere una nuova urgenza: la sopravvivenza di un’intera famiglia è appesa a un filo e lui ha solo quarantott’ore di tempo per scongiurare il peggio. L’unica certezza è che dietro c’è, ancora una volta, lo zampino della BlackBridge.Il conto alla rovescia incalza l’indagine di questo eroe solitario, di fronte al quale si delineano scenari sempre più foschi. Perché la borsa protegge un segreto che, nelle mani sbagliate, potrebbe scatenare una vera e propria catastrofe.


SABIR EDITORE

La rotta di Nadir. Ediz. illustrata - Silvia Francesca Forti - Libro -  SABIR - Lallero | IBSTitolo: La rotta di Nadir
Autore: Silvia Francesca Forti e Alessandra di Consoli
Formato: 21 x 29,7 cm
Uscita: Giugno 2022
Pagine: 36
ISBN: 9788831460323
Prezzo: € 16.00
Trama: Il testo tocca, attraverso il filtro della fantasia, il tema dei bambini nei campi profughi. Protagonista è una barchetta che ama l’avventura, che gira per il mondo e attraversa le pagine accompagnata da un pizzico di magia. Mari, monti e canali, luci di stelle e luci di case la accolgono e la accompagnano in questo viaggio. Solo in penultima pagina si scopre essere una semplice barchetta fatta con la carta di giornale, che un bambino del campo profughi si infila in tasca dopo aver giocato e fantasticato con lei, ripiegandone la vela.


Cosa ne pensate? C’è una di queste letture che ne parlate? Fatemi sapere cosa ne pensate ovviamente, io vi aspetto!

A presto,
Sara ©

RECENSIONE #584 – DALLA PRIMA ALL’ULTIMA PAGINA DI ALEXANDREA WEIS.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Io attualmente bene e spero anche voi! Sono qui per portarvi una lettura di cui avrei dovuto parlarvi qualche settimana fa ma per varie cose sono riuscita a stare poco dietro al blog e mi sono dedicata a poche letture. Questo l’ho divorato in pochissimo tempo e finalmente sono riuscita a recuperarlo, di cui ringrazio la casa editrice Delrai edizioni per avermi permesso la lettura. Ecco che ve ne parlo:
51lpyfogv8l

Titolo: Dalla prima all’ultima pagina
Autore: Alexandrea Weis
Data di uscita: 28 marzo 2019
Pagine: 367
Link d’acquisto: https://amzn.to/3OBdMpk
Trama: Lui è un uomo ricco, un magnate del petrolio, con due matrimoni falliti alle spalle. Lei è un’autrice di successo, scrive romanzi rosa, ma non crede più nell’amore. Tyler Moore ricorda bene Monique Delome, l’unica donna che non è mai riuscito a conquistare, che non si è mai donata a lui totalmente, nonostante il desiderio e l’attrazione schiacciante tra loro. Monique continua a scrivere di Tyler nei sui romanzi, anche dopo anni: i suoi occhi, i capelli, il fascino dell’uomo in carriera, il carattere potente e dominatore, per lei rimarrà sempre l’uomo ideale di ogni donna, un desiderio segreto, proibito. Quando per caso si incontrano di nuovo, tra loro scatta qualcosa, una voglia inarrestabile di inseguirsi e scoprirsi, fisicamente e mentalmente, di darsi piacere reciproco come non era mai successo. Ma l’amore, i sentimenti, tornano a far capolino e a spingere per tornare a galla. Nessuno dei due però è disposto a dare la sua fiducia all’altro, questo perché la vita ha già segnato entrambi.

RECENSIONE

shallow focus photo of purple flowers on white spiral notebook

La storia ha inizio in un lussuoso hotel in cui Tyler deve incontrare uno dei suoi clienti per lavoro. E’ in quel momento, fra una donna e l’altra che passano all’interno dell’Hotel e la sorpresina della quasi ex moglie che Tyler incontra Monique dopo tanti anni. Monique è una scrittrice affermata e di successo ed è lì per una convention, ma non ha mai dimenticato Tyler. Tyler dal canto suo sa che è l’unica donna che abbia mai amato e alla quale non è mai riuscito a dirle veramente cosa provava.

Cosa succederà ai due ritrovati? Affioreranno dei sentimenti assopiti oppure nessuno dei due riuscirà ad avvicinarsi e a lasciarsi andare all’altro? Riusciranno Tyler e Monique ad essere sinceri con sé stessi e con l’altro?

Tyler sperava soltanto che quella storia avesse un seguito felice dopo tutta l’attesa non finisse in un altro susseguirsi di delusioni piene di rimorsi e risentimento. «Funzionerà» affermò lui, convinto. Poi si ricordò di Clark e il suo approccio positivo nei confronti della vita. «Finché respirerò, andrà tutto bene».

La trama è ben scritta e rispecchia ciò che ci troviamo, alla fin fine, di fronte. la trovo bene costruita anche se, dopo aver letto la storia l’avrei posta in maniera meno impostata è più leggera. In ogni caso la trovo molto buona e rappresentativa della storia che andremo a leggere.

La copertina è abbastanza semplicistica, si vede in primo piano il libro di Monique Delome in primo piano che la rappresenta come scrittrice, e la cravatta che rappresenta Tyler e il suo lavoro da grande business man. Sullo sfondo, i contorni delineati del letto matrimoniale. Il tutto è sia molto minimal che ben costruito che fa il suo lavoro e cattura a vista, in special modo per il contrasto di colori sgargianti utilizzati. La trovo una copertina molto rappresentativa, sicuramente migliore di quelle che mettono il macho in primo piano che non serve quasi a nulla, a mio parere anche un po’ triste tra l’altro (riconosco di non essere normale, magari a molte piace. Il titolo mi piace, colpisce, solo che il riferimento è molto vago alla storia. Mi spiego, sennò finiamo per non capirci. Monique scrive libri quindi il riferimento al quale viene posto il titolo è chiaro è il vero e proprio significato “Dalla prima all’ultima pagina” che lascia interdetti. Dalla prima all’ultima pagina della loro storia d’amore? Dalla prima all’ultima pagina del libro che scriverà Monique da tutto ciò che ne deriva…? Insomma, le domande sono queste e si pongono proprio per questo motivo. Detto questo, trovo che sia interessante e posto sotto una luce differente rispetto a tanti altri.
L’ambientazione si sposta tra Dallas e New Orleans, anche se la maggior parte degli eventi ruoteranno più attorno New Orleans che il resto; l’epoca sembra essere abbastanza moderna, contemporanea.

«E’ tutto ciò che ti chiedo. Tutto quello che voglio è avere un’occasione». «E che succederà se fallissimo di nuovo?»

I personaggi di questa storia non sono molti, anzi ci si riduce ai due personaggi principali, più qualche intermezzo di passaggio che non finisce per impattare molto, a livello generale. La struttura narrativa dei personaggi è buona e avremo modo di conoscere bene sia Tyler che Monique, anche se la storia tende ad incentrarsi molto di più su di lui, che su di lei.

Tyler è un uomo e un lavoratore affermato, che non è mai riuscito a costruire una vera e propria famiglia perché si è sempre circondato di persone che pensano più ai suoi soldi che a tutto il resto. Non che a lui sia poi così tanto dispiaciuto visto la scia di donne che riesce a portarsi a letto e alla sua fama di uomo conquistatore. Ma tutto questo è davvero sufficiente nella vita per sentirsi realizzato? Tyler non ha mai dimenticato ciò che ha provato con Monique, l’unica persona che probabilmente abbia mai amato ed ora ha una sola possibilità per tentare di cambiare le carte in tavola e per cambiare la sua vita.

Monique è una donna che ama scrivere e circondarsi di cose semplici ma che la facciano stare bene. L’unica cosa che non è mai riuscita a conquistare del tutto è il cuore inarrivabile di Tyler, che ha amato da ragazza e che è rimasto l’uomo di cui parla in tutti i suoi libri. È una donna fragile ma forte, che cerca di crearsi uno scudo per sopravvivere a tutto ciò che la vita le sta mettendo davanti.

Monique lo baciò di nuovo, spinse insistentemente le labbra sulla sua bocca. Quando la fece aderire a sé, lei separò le labbra e lo tentò con le carezze della lingua. Tyler si sciolse subito; la pelle di velluto di Monique, il calore che emanava il suo corpo e la curva dei seni che premevano contro il suo petto, erano un dolce veleno. Approfondì il bacio, desideroso di avere di più.

person standing near the stairs

Il perno centrale della storia è il rapporto che si instaura tra Tyler e Monique, cosa che proviene già da un precedente passato tra i due. La storia si aggira sul loro incontro e su ciò che possono o non possono costruire assieme, visto ciò che era già successo in passato e visti i due soggetti così diversi fra loro.

Lo stile utilizzato dalla scrittrice è molto semplice, fluido, pulito e di lettura scorrevole . Scritto in terza persona concentrandosi quasi esclusivamente sul punto di vista di Tyler, rispetto a Monique – nonostante sia protagonista come lui – anche se finirete inesorabilmente per affezionarvi molto più alla protagonista femminile, rispetto a quella maschile (il nostro aro Don Giovanni, che rischia di spezzare nuovamente il cuore di Monique).

Il sesso era poco credibile. ALT! Lasciatemi spiegare prima! Non tanto nelle scene descritte che, erano ben fatte ed erano descritte anche piuttosto bene, ma l’inserimento nel contesto della storia, che magari poteva starci nella prima scena di approccio dei due ma continuare a ripetere descrizioni di scene di rapporti fra i due mi sembra quasi una forzatura per il lettore; non so se sono riuscita a spiegarmi senza beccarmi qualche parolaccia da qualcuno ma sappiate che lo dico con tutte le buone intenzioni. Anche perché la lettura l’ho trovata piacevole e mi ha intrattenuto, l’autrice è stata molto brava su questo. Poi va a prescindere dal fatto che personalmente non amo gli erotici e leggendoli non mi dicono poi molto, quindi faccio fatica, un po’ come leggere il genere storico. Lo faccio, mi capita di leggerli e a volte di trovare anche la storia che non immaginavo di trovare, che finisce persino per appassionarmi. Non è stato questo il caso, purtroppo. E’ stata una lettura piuttosto neutra, che può piacere o meno e dipende sia dal tipo di storia che si cerca, ecc. 

Non mi ha fatto impazzire completamente per via del fatto che non l’ho trovato particolarmente originale nella trama così come nel complesso: la solita storia trita sull’occasione persa da ragazzi per via del fatto che non si siano presi del tutto per poi ritrovarsi da adulti e riscoprire il sesso e il piacere di stare assieme che prima non si era riuscito a trovare. Mi ha ricordato molto vagamente – sesso escluso – la storia di One Day e non ho trovato un qualcosa che mi facesse dire wow, questa storia mi ha catturato. E’ stata una bella lettura generale ma null’altro, a mio parere.

«Io non ho nessun’aspettativa, e non dovresti averne nemmeno tu. Quello che eravamo non è ciò che siamo».

Il libro è stato ben scritto e l’ho trovato di piacevole lettura. Una storia che, come ho già detto prima, può piacere o meno e spero possa piacervi nel complesso.

Alexandrea Weis è un’autrice che, personalmente non conoscevo e che non avevo mai letto, e di cui spero di leggere altro per scoprire una storia romance che può sorprendermi, visto che ad ogni modo la sua struttura narrativa e il suo modo di scrivere è ben strutturato e interessante. Un’autrice che terrò in considerazione per un’eventuale prossima lettura.

Il mio voto per questo libro è di: 3 balene.

Senza titolo-3 (2)

Si ringrazia la casa editrice per la copia omaggio

Vuoi acquistare Dalla prima all’ultima pagina e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Dalla prima all’ultima pagina o dal generico Link Amazon: Amazon
Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe piacervi? Fatemi sapere, sono curiosa e come sempre vi mando un abbraccio e vi aspetto!
A presto,
Sara ©

SEGNALAZIONE #262 – LE PIU’ BELLE FRASI D’AMORE & IN MILLE PAROLE: una raccolta di racconti DI AUTORI VARI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Cosa ne pensate di queste due nuove uscite? Spero possano piacervi. Ecco che ve ne parlo ovviamente. Vi aspetto e vi lascio queste due novità:
Le più belle frasi d'amore, autori vari - secret_ed_00Titolo: Le più belle frasi d’amore
di autori vari
Genere: raccolta di racconti / poesie / frasi / dialoghi / amore / romance
Editore: M&L
Data di pubblicazione: 2 ottobre 2016 (poi aggiornato di volta in volta dopo ogni edizione)
Formato ebook: 0,99€
Sinossi:
Le più belle frasi d’amore’ raccoglie le poesie e le opere vincitrici dell’omonimo concorso organizzato dal 2012 con cadenza annuale da ‘Il mondo di Mauro & Lisi’, la saga d’amore e d’avventura di Diletta Nicastro incentrata sul Patrimonio Unesco. Il concorso è suddiviso nelle sezioni Amore Classico e Fan Fiction. La prima ha come fulcro centrale l’amore con la A maiuscola, verso il proprio innamorato, la vita, il creato o Dio. La seconda invita alla stesura di poesie o frasi d’amore con protagonisti i personaggi principali della saga, avendo la possibilità di utilizzare coppie già formatosi nel corso dei romanzi o di crearne di nuove tra due personaggi esistenti, ma non innamorati. Le opere vincitrici hanno avuto come protagonisti Lisi Cavalieri e Kieran Moynihan (la coppia storica della saga), Mauro Cavalieri e Maarja Tender, Jonathan ‘Fitz’ Darcy e Penelope Hughes. Dal 2017 è stato assegnato anche il Premio Raffaella Spera, per chi canta un amore forte ed intenso. Dal 2019 è stato inserito il Premio Speciale ‘Io Amo lo Sport’. Dal 2021 sono stati inseriti i premi Speciali ‘Junior’ e Unesco’. Il concorso è riconosciuto da WikiPoesia, l’enciclopedia online della poesia in Italia, tra i 79 concorsi gratuiti italiani più importanti.
Le opere all’interno del libro portano la firma di Jessica Baldassarre, Alessandra Bassolino, Luisa Cagnassi, Alessandro Canfora, Piera Castrianni, Donatella Cerboni, Laxman Chapagain, Tommaso Coatti, Davide Rocco Colacrai, Patrizia Cromi, Antonio D’Auria, Tiziano Dall’Omo, Giulia De Gasperi, Mena Del Deo, Maria Di Bari, Francesca Di Giuseppe, Leonardo Donelli, Alessandra Ferlini, Francesca Ferri, Irma Kurti, Rocco Lanatà, Claudia Liberatore, Gianfranco Maiuri, Andreina Mexea, Rebecca N., Elisa Navarra, Francesca Opri, Denise Prencipe, Giuseppe Rossi, Massimo Rossi, Simona Sisca, Viola Tamburini, Ilaria Vecchietti, Arianna Venturino, Serena Vicidomini, Daniela Zagarola, Eva Zarpellon. Prefazione di Diletta Nicastro.
Inoltre volevo chiedervi una segnalazione anche per un’altra raccolta di racconti: “In mille parole: Una raccolta di racconti” di autori vari, di cui il ricavato è devoluto all’associazione Fondazione per leggere.
Anche in questa raccolta sono presenti due miei racconti: “La magia del Natale“ e “12 anni 8 mesi 16 giorni“.


In mille parole: Una raccolta di racconti eBook : VV., AA.: Amazon.it:  Kindle StoreTitolo: In mille parole: Una raccolta di racconti

di autori vari
Genere: raccolta di racconti di genere vari
Editore: self publishing Amazon
Data di pubblicazione: 24 dicembre 2020
Numero pagine: 117
Formato ebook: 2,99€
Sinossi:
IN MILLE PAROLE è un progetto nato nell’ottobre 2019, quando, per gioco e per divertimento, il team del blog letterario Vuoi conoscere un casino?, guidato dalla fondatrice Alex, ha dato il via a un’iniziativa per stimolare la scrittura creativa, in collaborazione con Simona de Il Mondo di SimiS e Francesca di Libri, libretti, libracci. Si trattava di un concorso letterario mensile per autori che volevano mettersi alla prova con temi e modalità scelti di volta in volta dai giudici, ovvero Alex, Simona e Francesca.
Una sfida, un gioco creativo che ha portato gli autori partecipanti a cimentarsi con ogni genere di racconto, dai più allegri e spensierati a quelli impegnati, dalle mille parole di limite per ogni racconto alle 100 di un’edizione speciale, un po’ pigra, per poi tornare a mille con le tematiche più curiose e nostalgiche.
Un progetto che insomma ha dato il via a una catena di relazioni, collaborazioni e amicizie che hanno permesso ai partecipanti di migliorare nella loro scrittura, di confrontarsi con altri autori, di accettare critiche e complimenti con lo stesso entusiasmo e di provare ancora e ancora a creare, inventare e fantasticare.
Un progetto che è arrivato a novembre 2020 alla sua dodicesima edizione e, con ben 3 racconti vincitori per ogni edizione, si è rivelato il punto di partenza per creare questo libro.
Un’antologia, una raccolta di racconti capace di accompagnare il lettore nell’arco di un intero anno, per tematiche ed emozioni che rispondono al mood del periodo. Caratteri che seguono le stagioni, i ricordi che ogni mese e ogni tema portano con sé.
Un’opera dunque per ridere, divertirsi, ma anche lasciar sfuggire una lacrima, sentire il cuore in pezzi, lo stomaco in subbuglio, per poi concludere la lettura con un sorriso.
Un sorriso che Alex, Simona e Francesca, curatrici della raccolta, hanno pensato di regalare al prossimo, devolvendo l’intero ricavato della vendita all’associazione Fondazione per leggere, in accordo con gli autori dei 36 racconti che compongono l’antologia.

Cosa ne pensate di queste letture? Non siete curiosi? Fatemi sapere, io ovviamente vi aspetto come sempre!
A presto,
Sara ©

COVER REVEAL # – IL MIO DESIDERIO SEI TU DI FLAVIA SESSA.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Nuovo giro, nuova corsa. Oggi sono qui per presentarvi un nuovo cover reveal, una nuova lettura entusiasmante – spero – che colpirà tutti gli amanti del romance. Ecco che vi mostro ciò di cui sto parlando:

Titolo: Il mio desiderio sei tu

Autrice: Flavia Sessa

Genere: Romance Contemporaneo

Tipologia: Autoconclusivo

Uscita: 24 giugno 2022

Prezzo: promo a 0,99 poi 2,69 euro

Casa Editrice: Blueberry Edizioni

Pagine: 390 circa

COPERTINA

Ilmiodesiderioseitu_ebook

TRAMA: 

Liberty Destiny è una ragazza che ha smesso di seguire il suo sogno di studiare le stelle per
mantenere in vita quello di suo padre, dopo la sua prematura morte, di cui si sente responsabile. Il
prezzo da pagare per rinunciare alla sua passione, però, è salato e si sente cadere a pezzi, sgretolarsi
a poco a poco, nell’indifferenza generale, anche del suo ragazzo Nate. 
Un giorno, dopo aver finito un estenuante turno di lavoro al ristorante, Lib si sofferma a fumare una
sigaretta nel vicolo sul retro e un ragazzo le si avvicina chiedendole di accendere.
Potrebbe sembrare un incontro qualunque ma, negli occhi di quel tipo, le sembra di intravedere un
animo altrettanto tormentato. Così, lo invita a entrare nel ristorante per parlare, bere, sfogarsi. Tra i
due sboccia subito un’innata sintonia, o forse qualcosa di più, che fa nascere in loro una strana
voglia di viversi. Ma la strada dei sentimenti è tortuosa e le loro vite non potrebbero essere più
diverse. Brendan, infatti, nonostante gli errori commessi e il passato doloroso, è riuscito a diventare
una delle stelle più acclamate di Hollywood mentre lei è, difatti, una semplice ragazza che lavora al
Bowes Restaurant. Ma le differenze tra i due saranno davvero così insormontabili rispetto a ciò che
li accomuna? E d’altra parte, Lib aveva rinunciato a studiare le stelle… e se fosse proprio una
stella a indicarle la strada per ricominciare a vivere, a sognare e a sentirsi libera di amare ed
essere amata?


Cosa ne pensate? Potrebbe piacervi? Fatemi sapere che ne pensate, io vi aspetto come sempre.

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER SALANI, RIZZOLI, NEWTON COMPTON, LES FLANEURS, BLUEBERRY EDIZIONI, MARSILIO E SONZOGNO.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

E buon mercoledì! Oggi siamo qui per una serie di nuove uscite che spero possano farvi piacere e possano regalarvi tante nuove letture. Siete pronti a scoprire di cosa si tratta, sempre suddivisi per editore, ecco che ve ne parlo:

LES FLANEURS

Il vero volto di Maria - Antonello Martiradonna - Libro - Fides - Religio |  IBSTitolo: IL VERO VOLTO DI MARIA
Autore: Antonello Martiradonna
Genere: Narrativa
Collana: Religio
Pagine: 98
Prezzo: € 10,00
Ean: 9791280063342
Data di uscita: 10/6/2021
Trama: Lucania, tra XVI e XVII secolo. Giuseppe e Lucia sono due contadini che intraprendono un viaggio faticoso per giungere a Latiano, in contrada Cotrino. A spingere i due sposi verso un luogo sconosciuto, affrontando un cammino tra fatiche e intemperie, è una sacra promessa, frutto della loro incrollabile fede.


Piccoli inconvenienti prima della felicità", il romanzo di Luciana De PalmaTitolo: PICCOLI INCONVENIENTI PRIMA DELLA FELICITÀ
Autore: Luciana De Palma
Genere: Narrativa
Pagine: 362
Prezzo: € 20,00
Codice Ean: 9791254510803
Data di uscita: 15/6/2022
Trama: Il percorso di riscatto di una donna in un secolo feroce, tra grandi gioie e inevitabili dolori Ha solo cinque o sei anni Titina quando sente dire dalla sua vicina di casa che morirà con l’ago in mano. Eppure nessuno prima di allora l’aveva mai vista cucire. Lei piuttosto è convinta di morire da maestra in pensione anche se è stata costretta a lasciare la scuola per un anno. Nata all’alba della Prima Guerra Mondiale, vive i dissidi di un secolo feroce, gli orrori e le attese delle notizie dal fronte, le gioie dei figli e i dolori delle grandi perdite. Orgogliosa e spavalda, Titina si rimbocca le maniche e lotta per ogni sua singola conquista, anche quando i sogni cambiano di fronte alle esigenze della vita. Anche quando l’età avanza e l’oblio inizia a prevaricare sulla memoria. Lei prende carta e penna per segnare date, nomi, avvenimenti da raccontare ai nipoti affinché qualcosa di lei resti anche quando non ci sarà più.


SALANI

L' equilibrio delle lucciole - Valeria Tron - Libro - Salani - Le stanze |  IBSAutore: Valeria TRON
Titolo: L’equilibrio delle lucciole
Dal: 1 giugno in libreria
Pagine: 400
Prezzo: 18,00 euro
Trama: Ogni punto di partenza ha bisogno di un ritorno. Per riconciliarsi con il mondo, dopo una storia d’amore finita, Adelaide torna nel paese in cui è nata, un pugno di case in pietra tra le montagne aspre della Val Germanasca: una terra resistente dove si parla una lingua antica e poetica. È lì per rifugiarsi nel respiro lungo della sua infanzia, negli odori familiari di bosco e legna che arde, dipanare le matasse dei giorni e ricucirsi alla sua terra: ‘fare la muta al cuore’, come scrive nelle lettere al figlio. Ad aspettarla – insieme a una bufera di neve – c’è Nanà, ultima custode di casa, novant’anni portati con tenacia. Levì, l’altro anziano che ancora vive lassù, è stato ricoverato in clinica dopo una brutta caduta. Isolate dal mondo per quattordici giorni, nel solo spazio di quel piccolo orizzonte, le due donne si prendono cura l’una dell’altra. Mentre Adelaide si adopera per essere utile a Nanà e riportare a casa Levì, l’anziana si confida senza riserva, permettendole di entrare nelle case vuote da tempo, e consegnandole la chiave di una stanza intima e segreta che trabocca di scatole, libri ricuciti, contenitori e valigie, in cui la donna ha stipato i ricordi di molte vite, tra uomini, fiori, alberi e animali, acqua e tempo. Una biblioteca di esistenze, di linguaggi, gesti e voci, dove ogni personaggio è sentimento, un modo di amare. Fotografie, lettere, oggetti che sanno raccontare e cantare il tempo: di guerra e povertà, amori coltivati in silenzio, regole e speranza, fatica e fantasia. Un testamento corale che illumina le ombre e le rimette in equilibrio. La bellezza intensa che respira oltre la vita e rimane in attesa di parole. Tuffarsi nella memoria significa avere il coraggio di inventare un altro finale e vivere oltre il tempo che ci è stato concesso, per ritrovare il luogo intimo di ognuno. La casa.


RIZZOLI

Copertina di: L’estate di PieraTitolo: L’estate di Piera
Autore: Piera Degli Esposti Giampaolo Simi
Collana: Bur nero
Prezzo: 12.00 €
Pagine: 324
Tipologia: BROSSURA
Data di uscita: 07/06/2022
ISBN: 9788817158305
Trama: Piera è una leggenda e ha scritto la storia del teatro italiano. Soprattutto, è ostinata e ribelle, non ama i potenti, e sa bene quant’è sottile la differenza tra il palco e la vita, anche adesso che, mentre Roma soffoca nell’afa di luglio, ha deciso di allestire la prima rappresentazione al femminile del Riccardo III. Il delitto, però, non va mai in vacanza e una notte, da una finestra del suo appartamento vicino piazza Navona, nota una sagoma disfarsi di un grosso sacco nel pozzo del cortile. Tra il viavai dei clienti del B&B al primo piano e la movida che affolla le vie del centro, si trova così presto a cercare di risolvere il mistero dell’omicidio di una ragazza. Ad affiancarla l’ispettore Grossmeier, un poliziotto altoatesino trasferitosi nella Capitale, a cui l’abbraccio di mamma Roma non dà conforto.


NEWTON COMPTON

Iniziò tutto un giorno d'estate - Caplin, Julie - Ebook - EPUB con Light  DRM | + IBSTitolo: Iniziò tutto un giorno d’estate
Autore: Julie Caplin
ISBN: 9788822764300
Collana: Anagramma n. 1014
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90
Trama: Maddie Wilcox è alla ricerca di un impiego stagionale quando le viene offerta la possibilità di lavorare per due settimane come cameriera su uno yacht di lusso. Accetta subito con entusiasmo: cosa può esserci di meglio di un’estate trascorsa solcando le acque cristalline del mare Adriatico? Certo, dovrà farsi in quattro per non deludere le aspettative dei suoi datori di lavoro ultra snob, ma… ne varrà sicuramente la pena. Ed è certa che le notti stellate e qualche tuffo durante le pause lavorative la ricompenseranno di ogni fatica. C’è solo un problema: ha saputo che Nick, il fratello della sua migliore amica, sta per unirsi agli ospiti. Nick è presuntuoso e arrogante, e l’idea di essere intrappolata con lui in mezzo al mare, senza vie di fuga, le sembra davvero un incubo. Ma basterà stargli alla larga il più possibile… Due mesi però sono tanti, e una giornata trascorsa in una caletta nascosta, talmente bella da sembrare anni luce lontana dal mondo reale, potrebbe farle guardare per la prima volta Nick con occhi diversi… Si tratta solo di un’illusione o quel ragazzo è molto di più di quello che sembra?


L' estate delle bugie - Lizzy Dent - Libro - Newton Compton Editori -  Anagramma | IBSTitolo: L’estate delle bugie
Autore: Lizzy Dent
ISBN: 9788822759412
Collana: Anagramma n. 1015
Pagine: 352
Prezzo: € 9,90
Trama: Birdy l’ha fatta grossa. A tutti è capitato almeno una volta di desiderare di fuggire dai propri problemi e vivere la vita di qualcun altro, no? Solo che Birdy ha preso la faccenda davvero troppo alla lettera e accettato un’offerta di lavoro destinata alla sua migliore amica, Heather. Il problema è che… magari fosse solo uno! Birdy parte per le Highlands scozzesi dove dovrà trascorrere l’estate in un hotel a cinque stelle, servendo vino costoso a ricchi clienti, soggiornando a spese dei suoi datori di lavoro… è tutto così bello che sembra un sogno, e poi non sarà mica così difficile bluffare un po’ facendo finta di conoscere i vini, no? Se riuscirà a spacciarsi per Heather, recitando la parte di un’esperta enologa, potrà trascorrere l’estate perfetta, lontana da tutti i suoi problemi. O almeno così spera… Perché quel “lavoretto estivo” si rivelerà ben più impegnativo di quello che Birdy immaginava. E, come se non bastasse, l’incontro con un uomo troppo perfetto per essere vero potrebbe farle desiderare, per la prima volta nella vita, di essere proprio sé stessa e non un’altra. Riuscirà a fingere per un paio di mesi senza rovinare tutto?


Le figlie di Sparta - Claire Heywood - Libro - Newton Compton Editori - 3.0  | IBSTitolo: Le figlie di Sparta
Autore: Claire Heywood
ISBN: 9788822763785
Collana: 3.0 n. 227
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90
Trama: Elena e Clitemnestra, principesse della nobile Sparta, sono cresciute circondate dal lusso. La loro straordinaria bellezza, che ha in sé qualcosa di divino, le ha rese celebri in tutta la Grecia. Non esiste donna che non le invidi o eroe che non desideri conquistarle. Ma la bellezza è una rosa dalle spine appuntite. E, nel caso delle due principesse, si dimostra presto un fardello. Ancora molto giovani, le sorelle vengono separate e inviate presso gli sposi che sono stati scelti per loro: i potenti re stranieri Agamennone e Menelao, fratelli di nobile discendenza. Se ai loro mariti è concesso il privilegio di determinare il proprio destino, le due regine non devono far altro che dare alla luce eredi e limitarsi ad assistere, miti e silenziose, allo scorrere degli avvenimenti. Non sarà così. Quando la crudeltà e l’ambizione sfrenata degli uomini arriveranno a privare le due sorelle di ciò che hanno di più caro, Elena e Clitemnestra sentiranno il bisogno di sottrarsi alle rigide regole della società in cui vivono: il loro nome verrà per sempre associato agli eventi nefasti della guerra di Troia, per la sola colpa di essersi opposte a una storia già scritta. Nel corso dei millenni le loro scelte riecheggiano come atti di straordinaria ribellione.


Ogni strada porta da te - Mariana Zapata - Libro - Newton Compton Editori -  Anagramma | IBSTitolo: Ogni strada porta da te
Autore: Mariana Zapata
ISBN: 9788822768643
Collana: Anagramma n. 1029
Pagine: 480
Prezzo: € 12,00
Trama: Aurora De La Torre ha trascorso anni difficili, ma non ha intenzione di stare ferma a commiserarsi. E così è tornata nella piccola città in cui ha trascorso l’infanzia. Iricordi sono dolorosi, ma è sicura che ci siano altrettanti momenti felici ad attenderla. E non è il tipo che si lascia scoraggiare dagli ostacoli. Il suo arrivo, però, non è dei più semplici: ha affittato un piccolo appartamento sopra il garage di una villetta, ma una volta lì scopre che l’annuncio è stato messo online dal figlio adolescente del proprietario, all’oscuro di tutto. Prima che Tobias Rhodes possa provare a cacciarla, Aurora si mette in testa di convincerlo a farla rimanere. E chissà che il suo buonumore non riesca a conquistare il burbero padrone di casa…


Il paziente sbagliato - Jane Shemilt - Libro - Newton Compton Editori -  Nuova narrativa Newton | IBSTitolo: Il paziente sbagliato
Autore: Jane Shemilt
ISBN: 9788822762030
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1253
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
Trama: Rachel Goodchild ha quarantanove anni. È un medico affermato, una moglie e una madre attenta, ed è molto stimata nel quartiere elegante in cui abita. La sua vita procede tra i pazienti e una lista infinita di cose da fare, referti e visite, lettere e incontri… ma nonostante i suoi sforzi, la facciata di perfezione che ha meticolosamente costruito nasconde alcune piccole crepe. L’intesa di un tempo con il marito,
Nathan, è svanita nel nulla e sua figlia Lizzie diventa ogni giorno più distante. Quando un paziente si presenta da lei con un disperato bisogno di aiuto, Rachel si lascia coinvolgere dalla sua storia tanto da decidere di lasciargli il proprio numero di telefono. Con il passare dei giorni, Luc, che è un pittore francese appena trasferitosi con la moglie, sembra risvegliare in lei una passione che Rachel credeva di aver perduto per sempre. Ed è così che, impegnata a nascondere la sua relazione, Rachel sottovaluta alcuni episodi allarmanti che cominciano ad accaderle intorno. E quando si accorgerà della fitta rete di segreti e bugie in cui è rimasta intrappolata potrebbe essere troppo tardi…


Facciamo finta che mi ami - Elena Armas - Libro - Newton Compton Editori -  Anagramma | IBSTitolo: Facciamo finta che mi ami
Autore: Elena Armas
ISBN: 9788822762962
Collana: Anagramma n. 1010
Pagine: 480
Prezzo: € 9,90
Trama: La regola non era che mentire è concesso solo se può aiutare a tirarti fuori dai guai? Per molti sì, ma non per l’imbranatissima Catalina Martín. Lei è riuscita a infilarsi in un pasticcio di proporzioni incalcolabili, e invece di uscirne sembra sprofondare sempre più giù. Per darsi la zappa sui piedi le è bastato sapere che il suo ex fidanzato, Daniel, il bastardo per cui è scappata a New York dalla minuscola città spagnola dove è cresciuta, farà da testimone di nozze all’imminente matrimonio di sua sorella… accompagnato dalla stupenda nuova fidanzata. Al telefono Catalina è riuscita soltanto a dire che anche lei si presenterà con il suo bellissimo e innamoratissimo fidanzato americano. Peccato che lui… non esista! E adesso dove lo rimedia uno con cui fare colpo su parenti e amici e non vedersi umiliata davanti a tutta la sua famiglia? Le bugie sono come le ciliegie, una tira l’altra: così Catalina ha chiesto ad Aaron Blackford di fingersi il suo fidanzato in cambio di un viaggio in Spagna di tre giorni. Ma Aaron Blackford non è il collega-avversario che in ufficio la mette sempre in difficoltà e che lei detesta amabilmente? Proprio lui! Catalina, Catalina… possibile che tu non capisca che se un uomo sexy, bello e affascinante come Aaron decide di farti un piacere non è per guadagnarsi un posto in paradiso?


Vittime innocenti - Angela Marsons - Libro - Newton Compton Editori - Nuova  narrativa Newton | IBSTitolo: Vittime innocenti
Autore: Angela Marsons
ISBN: 9788822764324
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1248
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90
Trama: La giovane Sadie Winters era un’adolescente “problematica”. Per questo il suo salto nel
vuoto dal tetto dell’esclusiva scuola privata che frequentava viene rapidamente classificato come suicidio. L’ultimo gesto disperato di una ragazza fragile. Quando però un altro studente resta vittima di un fatale incidente nella stessa scuola, la detective Kim Stone fatica a credere che possa trattarsi di una tragica coincidenza. Tanto più che, nel corso delle indagini, Kim si rende conto che sull’istituto aleggia una pesante cappa di segreti e omertà, che non risparmia neppure gli insegnanti. Nessuno parla, nessuno sa nulla. Solo una professoressa sembra disposta a rompere il muro di silenzio, ma proprio quando Kim crede di essere vicina a ottenere le risposte che cerca, la donna viene trovata morta. Ormai è chiaro che, finché l’assassino non verrà fermato, nessuno dei ragazzi della scuola sarà al sicuro. Possibile che il responsabile di quegli efferati delitti si nasconda tra loro?


BLUEBERRY EDIZIONI

Titolo: Riding the storm
Autrice: Serena Desarlo
Genere: Romance Contemporaneo
Tipologia: Autoconclusivo
Uscita: 10 giugno 2022
Prezzo: promo a 0,99 poi 2,99 euro
Pagine: 195 circa
Trama: Ethan Slater amava la vita, la sua ragazza Faith e la sua famiglia. In una metropoli come San Francisco, in cui era fin troppo facile smarrirsi, sua sorella era la sua àncora di salvezza. Quel carattere burbero, irascibile e, a tratti, violento trovava ristoro nelle sue dolci parole sempre in grado di confortarlo, di rasserenarlo. Poi, però, è arrivato il giorno dell’ncidente, del processo, del carcere per un reato non commesso e… il buio. Già, perché adesso, per lui, la luce è solo un lontano ricordo. Ethan, scontata la pena, non ha più niente: sua sorella è morta, la sua famiglia è disgregata e Faith sembra averlo dimenticato. È solo, di fatto, e suo padre, ormai dedito all’alcol, ha bisogno di lui. Dicono che un mare calmo non abbia mai fatto un buon marinaio ma quando tutto si rivolta contro… questa sembra soltanto una stupida frase fatta. Eppure, in qualche modo, si deve continuare a vivere e Ethan ci prova con tutte le sue forze. E poi, forse, non tutto del suo passato è da buttare… c’era una certa ragazza, per esempio, che sapeva come fagli battere forte il cuore. Che sia proprio lei la chiave giusta per ripartire e riuscire, finalmente, a cavalcare la tempesta?


MARSILIO

Obscuritas - Lagercrantz, David - Ebook - EPUB con DRM | + IBSAutore: David Lagercrantz
Titolo: Obscuritas
traduzione di Laura Cangemi

In libreria dal 21 giugno 2022
Trama: Nell’estate del 2003, mentre gli americani stanno invadendo l’Iraq, a Stoccolma un arbitro di calcio di origini afgane viene picchiato a morte. Dell’omicidio è accusato Giuseppe Costa, uomo dal temperamento focoso, nonché padre di uno dei giocatori della squadra. Ma, al solito, non c’è nulla di definitivo. Di fronte alle insistenze di Costa, che continua a dichiararsi innocente, il capo della polizia decide di chiedere aiuto a Hans Rekke, professore di psicologia ed esperto mondiale di tecniche di interrogatorio, noto per aver trovato in passato la soluzione di enigmi apparentemente indecifrabili. Rekke fa parte dell’alta società di Stoccolma, è sofisticato, colto, grande esperto di logica e musica, ma è anche dipendente dai farmaci, ed è un uomo fragile. Dopo un avvio non particolarmente fruttuoso, si ritrova a collaborare gomito a gomito con Micaela Vargas, giovane poliziotta di origine straniera, cresciuta nei bassifondi della capitale e tirata dentro all’indagine quasi per caso. Una coppia decisamente originale, che decide di andare a fondo di un caso che li trascina nella caccia della Cia ai terroristi e nella guerra dei talebani contro la musica. Chi era davvero l’arbitro ucciso? È ragionevole considerarlo una vittima? La ricerca della verità costringerà Rekke e Vargas a cambiare continuamente prospettiva, in un crescendo di suspense e colpi di scena.

Chiedi al portiere - Torregrossa, Giuseppina - Ebook - EPUB con DRM | + IBSAutore: Giuseppina Torregrossa
Titolo: Chiedi al portiere
In libreria dal: 7 giugno 2022

Dopo il successo di Morte accidentale di un amministratore di condominio, la seconda indagine dell’ispettore Mario Fagioli.
Trama: Quando Eleonora Piazzese la chiama per annunciarle la morte improvvisa della madre, dalla voce della sua amica del cuore Lidia capisce che oltre il dolore c’è altro. Eleonora sospetta infatti che la malattia per cui la signora Aurora è morta tra atroci sofferenze non avesse niente di naturale. Così, quando Lidia accompagna l’amica dal fidanzato, l’ispettore Mario Fagioli, per chiedergli di darle una mano, il Gladiatore le consiglia di sporgere subito denuncia. Eleonora però non vuole: ha paura, in fondo si tratta pur sempre della sua famiglia. Mario insiste ma non troppo, perché nel frattempo il commissario gli ha passato un’altra rogna: Albina Santalmassi, la giornalista che nel suo programma televisivo aveva dato spazio all’indagine sulla morte improvvisa dell’amministratore di condominio di via Minimi 59, è stata aggredita proprio davanti a quelle palazzine, e l’indagine va chiusa il prima possibile, come al solito… Lidia però non demorde, vuole che Mario investighi in via ufficiosa sulla madre della sua amica, cosicché il Gladiatore si troverà stretto tra le insistenze del commissario e quelle della sua amante. Tra i fantasmi della signora Aurora e quelli di Eleonora stessa, barcamenandosi tra le bugie e le maldicenze delle vecchiette del famigerato condominio di via Minimi, Mario capirà, ancora una volta, che non c’è niente di rassicurante nelle famiglie, felici o infelici che siano. Dopo il successo di Morte accidentale di un amministratore di condominio, Giuseppina Torregrossa torna con un nuovo giallo carico di tensione, mistero e ironia.

La sirena di Black Conch - Roffey, Monique - Ebook - EPUB con DRM | + IBSAutore: Monique Roffey
Titolo: La sirena di Black Conch

traduzione di Ada Arduini

In libreria dal 14 giugno 2022

Trama: Al largo dell’isola immaginaria di Black Conch, la melodia intonata da un pescatore incanta una sirena. Sono secoli che Aycayia, magnifica creatura mezza donna e mezza pesce, nuota nelle acque dei Caraibi e, alba dopo alba, la soavità del canto di quell’uomo la spinge a tornare a cercarlo. Tantissimi anni fa era una donna giovane, la più bella del suo villaggio, che la maledizione delle mogli gelose ha trasformato in un essere marino, intrappolandola nel corpo di un pesce. Un giorno, mentre crede di avvicinarsi alla barca che conosce, Aycayia si ritrova in balia di due turisti americani. A nulla le serve opporre resistenza: l’amo le si è conficcato nella gola e, dopo una lotta feroce, finisce per essere trascinata a terra come un trofeo. Sarà David, il pescatore dalla bella voce, a liberarla, e le sue cure e il suo amore la spoglieranno di pinne e squame, rimutandola in donna. Tra i loro due mondi, così infinitamente distanti, comincerà a vibrare un sentimento di fiducia, poi di indifeso abbandono, fino alla scoperta della passione, delicata e primitiva insieme. Ma non tutte le trasformazioni sono per sempre. Aycayia è libera, misteriosa, sensuale, giovane e antica, la forza arcana che sprigiona spaventa, sconvolgendo i fragili equilibri della piccola comunità a cui approda. E si sa: la gelosia – come l’amore – può avere la forza di un uragano, e durare persino più a lungo. Una fiaba moderna e dolceamara che intreccia abilmente, e con ironia, gli ingredienti del mito al pungente realismo del quotidiano.

Le lacrime di medusaAutore: Gard Sveen
Titolo: Le lacrime di Medusa

traduzione di Giovanna Paterniti
In libreria dal 14 giugno 2022
Trama:
Nel dicembre del 1988, quando assiste al ritrovamento del corpo martoriato di una ragazzina di appena quindici anni, Tommy Bergmann è un poliziotto alle prime armi. Quel giorno segna una svolta nella sua esistenza. Sedici anni dopo, durante un inverno particolarmente freddo e nevoso, l’ispettore Bergmann trova una giovane prostituta straniera in fin di vita, le cui brutali ferite ricordano il modus operandi dell’insegnante riconosciuto in passato colpevole di una serie di omicidi e ancora rinchiuso in un ospedale psichiatrico giudiziario. Che fosse l’uomo sbagliato? Il nuovo delitto convince la madre della prima ragazza uccisa della sua teoria: il professore è stato accusato a torto, e lei è certa di sapere chi sia il vero assassino. Solo che non può dirlo a nessuno altrimenti, di quella notte terribile in cui sua figlia sparì per sempre, verrebbero alla luce anche i segreti che la riguardano. E mentre Oslo si prepara al Natale e la neve continua a cadere raggelando il corpo e lo spirito, Tommy Bergmann arriva finalmente a fare i conti con se stesso.


Notizie della signora Marthensen?
Autore: Luciano Violante
Titolo: Notizie della signora Marthensen?
Pagine: 384
Collana:
LUCCIOLE
ISBN: 9788829711680
Trama: Mentre il mondo politico-istituzionale è in subbuglio per l’imminente elezione del nuovo capo dello Stato e il principale partito della sinistra italiana è lacerato dallo scontro tra la vecchia guardia e le aggressive nuove leve, il giovane sostituto procuratore Berg, da poco trasferito a Roma, indaga sulla scomparsa di Grazia Marthensen, una signora dell’alta società esperta di finanza. Da un’intercettazione del compagno della donna, l’illustre avvocato Pastor, emergono elementi che potrebbero far pensare a interferenze illecite per impedire che il principale candidato, vicino alla sinistra, vada al Quirinale. Che fine ha fatto la signora Marthensen? Si tratta di rapimento, di omicidio o solo di un allontanamento volontario? Che rapporti ci sono tra la sua sparizione e le manovre volte a influenzare la scelta del nuovo presidente della Repubblica? E che ruolo ha in tutto questo l’avvocato Pastor, le cui mire su quella carica non sono ignote? L’inchiesta si fa subito in salita per Berg: forze oscure cercano di fermarlo con ogni mezzo, passando ben presto dalle lusinghe alle intimidazioni. Percorrere fino in fondo l’insidiosa e accidentata strada verso la verità, senza rimanere impigliato nella fitta ragnatela di trame e intrighi che qualcuno gli sta tessendo intorno, richiederà tutto il suo acume, la sua determinazione e un po’ di fortuna. Profondo conoscitore dei meccanismi del potere e degli effetti che può avere sulle persone, con questo suo sorprendente esordio nel giallo Luciano Violante ci permette di gettare uno sguardo nelle segrete stanze dove viene esercitato, svelandone magistralmente alcuni dei lati più oscuri.

SONZOGNO

La natura e i segreti della longevità
Autore: Nicklas Brendborg
Titolo: La natura e i segreti della longevità. Capire i meccanismi evolutivi dell’invecchiamento per vivere più a lungo
Pagine: 256
Collana: Varia
ISBN: 9788845407529
Prezzo: 18,00 euro
Trama: Lo sapevate che in natura esistono meduse che invecchiano al contrario, alberi che vivono indisturbati per migliaia di anni, batteri quasi immortali e squali che superano i quattrocento anni di età? Sembra proprio che il mondo naturale, con le sue meraviglie e i suoi enigmi, custodisca il segreto della longevità. Oggi, grazie alla scienza, per la prima volta siamo in grado di svelare il mistero e rispondere alla domanda che i nostri antenati si sono posti per secoli: cosa possiamo fare per vivere meglio e il più a lungo possibile? È attorno a questo interrogativo che ruota il bestseller internazionale La natura e i segreti della longevità: il biologo molecolare Nicklas Brendborg, tra i migliori studiosi europei in questo campo, ci accompagna in un viaggio straordinario alla scoperta di processi come l’autofagia cellulare e l’ormesi – che permette al nostro corpo di rafforzarsi in risposta allo stress e alle sfide esterne –, mettendoci in guardia dalle cosiddette cellule zombi e facendoci conoscere sostanze come la rapamicina, che sembra essere in pole position nella corsa al farmaco antietà. Unendo studi scientifici approfonditi a una brillante capacità divulgativa, Nicklas Brendborg ci guida nel mondo della ricerca antiaging tra scoperte accidentali, esperimenti all’avanguardia, consigli e soluzioni per fronteggiare l’invecchiamento, mostrando come tutti noi, ogni giorno, possiamo fare piccoli passi verso una vita lunga e in salute.

Cosa ne pensate? C’è una tra queste letture che vi piacerebbe intraprendere? Io come sempre vi aspetto.

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER NEWTON COMPTON, FAZI EDITORE, SALANI, DEAGOSTINI, BLUEBERRY EDIZIONI, PONTE DELLE GRAZIE, CAMELOZAMPA, EINAUDI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci qui con una nuova uscita per questa settimana. Siete pronti a scoprire tutti i nuovi arrivi per i nostri amati editori? Ecco che ve ne parlo subito, come sempre suddiviso per editore. A voi:

SALANI

La casa del carrubo" di Barbara Bellomo - Brossura - ROMANZI SALANI - Il  LibraioTitolo: La casa del Carrubo
Autore: Barbara BELLOMO
Pagine: 336 
Prezzo
16,90 €

Data di uscita: 26 maggio 2022
Trama: Fino a quando la guerra non arriva a bussare alla tua porta, sembra sempre meno cattiva di quello che ti aspetti. O almeno è ciò che pensa Vittorio Floridia, professore di latino e greco a Catania all’indomani dell’ennesimo bombardamento che ha distrutto la sua casa e infranto ogni speranza di tornare a una vita normale. Come potrà ora salvare la famiglia dai morsi della paura e della fame? Forse accettando l’invito di Luigi Villalba, un vecchio amico, a trasferirsi nella sua tenuta di campagna, la casa del carrubo. La chiamano così per via del maestoso albero che da sempre protegge i suoi abitanti e che ora dovrà vegliare su due intere famiglie. Da Luca, coraggioso e incosciente, ad Agata, custode di un segreto inconfessabile; da Luigi, che quel segreto lo conosce bene, a Nunzia, convinta che le bombe non possano nulla contro l’amore. Due famiglie che all’ombra del grande carrubo impareranno a conoscersi e, nel dolore reciproco, a riconoscersi, senza sapere che un’ombra ancora più ampia, minacciosa e ineluttabile, è in agguato. È quella della Storia dei grandi, di Churchill, di Roosevelt e del generale Eisenhower, che in gran segreto progettano uno sbarco alleato sull’isola per farsi strada nel cuore dell’Europa nazista. In una Sicilia infuocata e sofferente, Barbara Bellomo traccia i destini dei Floridia e dei Villalba, dando vita a un grande romanzo corale che unisce i sentimenti e il coraggio dei singoli agli intrighi e le strategie di chi, con un solo ordine, può cambiare la vita di tutti.


PONTE DELLE GRAZIE

Quel che la marea nasconde - Un'indagine di Valentina Redondo, di María  Oruña - Horror Italia 24Autore: Maria Oruña
Titolo
: Quel che la marea nasconde – Un’indagine di Valentina Redondo

Pagine: 144
Prezzo: euro 18,00
Trama: Judith Pombo, facoltosa imprenditrice e presidente del più esclusivo tennis club di Santander, viene ritrovata morta nella cabina della goletta di proprietà del circolo, quando a bordo sta per svolgersi una cena di gala. È stata pugnalata al cuore, ma la cabina era chiusa dall’interno, non c’era nessuno oltre al cadavere e dell’arma del delitto non v’è traccia… Così alla tenente della Guardia Civil Valentina Redondo tocca affrontare il caso più complicato della sua carriera proprio mentre cerca di ricuperare un equilibrio e un senso nella vita privata, segnata da un recente dramma. Lei e la sua variegata squadra si immergeranno nei più torbidi segreti dell’alta società, imparando a conoscere la vittima, donna potente e prepotente, e gli invitati presenti a bordo nella sera fatale: ognuno di loro potrebbe credere, a torto o a ragione, di avere qualcosa da guadagnare dalla morte di Judith. María Oruña rende esplicitamente omaggio ai classici gialli della «camera chiusa» in un romanzo moderno e originale. Con grande maestria, costruisce personaggi credibili e capaci di evolversi − fra cui spiccano le due figure della protagonista e della vittima, diversissime ma entrambe forti, indipendenti, ossessionate dal controllo − e un intreccio appassionante che, senza lasciare un attimo di tregua, pone sfide continue alle capacità deduttive del lettore.


CAMELOZAMPA

Tutto dormiràTitolo: Tutto dormirà
Scritto da: Astrid Lindgren
Illustrato da: Marit Törnqvist
Traduzione poetica di Chiara Carminati
A cura di Samanta K. Milton Knowles
Collana Le Piume 
Pagine: 32 
copertina cartonata: cm 20 x 24
ISBN 9791280014344
Prezzo: euro 16
Stampato su carta ecologica FSC
Include la ninna nanna da ascoltare
Trama: Una magica passeggiata in una sera estiva: per tutti è ora di dormire, dai bambini nelle case a tutti gli animali, nei boschi e nei prati. Una canzone tenera e dolce per fare la nanna, un viaggio incantato al calar della sera, attraverso fiabesche e immaginifiche illustrazioni. Dalla più amata autrice per bambini di sempre, una canzone che per i bambini svedesi è un classico universalmente noto, che prende vita grazie alle straordinarie illustrazioni di Marit Törnqvist, tra i più grandi illustratori contemporanei per bambini, mai pubblicata prima in Italia. Alla ska sova, questo il titolo originale, è una ninna nanna, composta originariamente da Astrid Lindgren per il film I bambini di Bullerby. Tutti i bambini svedesi (e chiunque sia cresciuto in Svezia dagli anni Ottanta in poi) conoscono questa canzoncina, la cui musica è stata composta da Georg Riedel. Nel 2019 Rabén & Sjögren, la casa editrice svedese che pubblica Astrid Lindgren, ne ha fatto un picture book, illustrato da Marit Törnqvist, artista che da oltre trent’anni ha legato il suo nome a quello della grande scrittrice.
Nell’edizione di Camelozampa è incluso un QR-Code per ascoltare la canzone in versione italiana. Con la musica originale di Georg Riedel, eseguita da Bastian Pusch e la voce di Aida Talliente, i bambini potranno addormentarsi ascoltando le parole di Astrid Lindgren, nella traduzione poetica curata da Chiara Carminati.

NEWTON COMPTON

Il giallo del nano della stazione" di Massimo Lugli - Brossura - Nuova  Narrativa Newton - Il LibraioTitolo: Il giallo del nano della stazione
Autore: Massimo Lugli
ISBN: 9788822764348
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1252
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
Trama: Roma, 1990. Il cadavere carbonizzato di un bambino viene ritrovato in una discarica. Marco Corvino,
cronista di nera di «Repubblica», comincia a seguire il caso, che ben presto si rivela più intricato di quanto sembri. A un certo punto, anche l’età della vittima viene messa in dubbio: e se non fosse affatto un bambino? 1986. Tutti conoscono Daniele Mastrostefano, detto Lele. Un metro e trenta di statura, ricco proprietario di un laboratorio di tassidermia e sedicente produttore cinematografico, bazzica spesso i dintorni della stazione Termini, ritrovo di spaccio e prostituzione. Un uomo volubile e senza legami, almeno finché non incontra il giovane Alessio, suo aspirante assistente. Tra i due si crea un torbido rapporto fatto di sesso e droga, una relazione che assume via via contorni sempre più oscuri… Ispirandosi alla vera storia di Domenico Semeraro, Massimo Lugli costruisce un giallo crudo e realistico che si muove costantemente tra passato e presente, avvolgendo il lettore nelle spire di una storia dalle tinte forti e sconvolgenti.


L' orfana del ghetto - Keidar, Amira - Ebook - EPUB con Light DRM | + IBSTitolo: L’orfana del ghetto
Autore: Amira Keidar
ISBN: 9788822763716
Collana: I volti della storia n. 681
Pagine: 288
Prezzo: € 12,00
Trama: Nel 1941, nel pieno della seconda guerra mondiale, una bambina viene alla luce in un
ghetto in Polonia. I genitori, Jacob e Zippa, sono disposti a tutto pur di tenere al sicuro la piccola Rachel, o “Lalechka”, come la chiamano affettuosamente. Un anno dopo, i nazisti cominciano a deportare la popolazione del ghetto. Jacob e Zippa, per salvare la figlia, decidono quindi di separarsene: una notte attraversano senza esser visti i confini del ghetto e affidano la piccola a Irena e Sophia, due amiche polacche di Zippa, prima di rientrare per restare vicini ai propri genitori. Da quel momento Irena e Sophia dovranno proteggere Lalechka dagli orrori della guerra, fingendo che sia parte della loro famiglia e rischiando la loro stessa vita. Una toccante storia di coraggio e amore, basata sui veri diari della madre della piccola, su interviste e su documenti d’epoca.


FAZI EDITORE

La ninfa costante - Margaret Kennedy | Fazi EditoreAutore: Margaret Kennedy
Titolo: La ninfa costante
Collana: Le strade
Pagine: 358
Prezzo cartaceo: € 18,50
Prezzo eBook: € 9.99
Data pubblicazione: 19-05-2022
Trama: Il compositore Albert Sanger vive in un cottage sulle Alpi austriache con la sua numerosa famiglia: il cosiddetto Circo Sanger, composto da lui, sua moglie – la terza – e sette figli, tra i quali spicca la scaltra quattordicenne Teresa, da sempre innamorata di uno degli amici del padre, Lewis Dodd. Presso l’allegra compagine trovano regolare ospitalità artisti e musicisti provenienti da tutta Europa, in una festa continua. Quando la morte di Sanger interrompe bruscamente l’idillio alpino, la famiglia della sua seconda moglie decide di intervenire in favore della prole rimasta orfana. Fa così il suo ingresso sulla scena la cugina Florence Churchill, per la quale l’incontro con Dodd è fatale: i due si innamorano all’istante, decidono di sposarsi e di tornare in Inghilterra portando con loro i piccoli Sanger. Ma alla prova del rientro nella civiltà, la loro intesa si incrina molto velocemente: l’impatto con la società inglese e il suo conformismo per lui è troppo. L’impossibilità di una conciliazione tra ordine e sregolatezza appare tanto evidente quanto allettante è l’idea di una fuga…


DEAGOSTINI

Titolo: Se son rose appassiranno
Autore: Sofia Biagini
Pagine: 140
Data di uscita: 31 maggio 2022
Trama: Ti ripetono che la felicità è a portata di mano, ma l’unica cosa che vedi davvero a portata di mano è una bottiglia del tuo rosso preferito. Che devi impegnarti a far sbocciare la versione migliore di te, ma tu sapresti far morire di stenti anche una pianta finta. Che ogni ostacolo è un’opportunità per saltare ancora più in alto, ma tu sai solo saltare in lungo… sul divano. L’abbondanza di messaggi motivazionali da cui siamo perseguitati, ormai, spesso ha l’effetto contrario: tutta questa positività forzata ci fa sentire inadeguati, perdenti, demotivati. Ma Sofia Biagini, in arte Disegni Cinici, viene in nostro soccorso con le sue vignette “demotivazionali”, che sdrammatizzano con efficacia fulminante i classici temi del self-help: autostima e dignità (queste sconosciute), l’irresistibile tendenza a rimandare sempre a domani, l’ansia, la gestione delle sfide (o sfighe?) quotidiane. Perché non solo è giusto, ma sacrosanto poter procrastinare senza essere divorati dal senso di colpa, prendere decisioni fregandosene di cosa dirà la gente, ricadere in un errore già commesso senza farne una tragedia. Con brevi racconti, illustrazioni inedite e test per mettere alla prova il nostro livello di cinismo, Sofia Biagini ci mette fra le mani un libro divertentissimo che, finalmente, non vuole spronarci a fare meglio, ma ci descrive per come siamo davvero. E ci mostra che, tutto sommato, andiamo bene anche così.


BLUEBERRY EDIZIONI

Anteprima: "Per sempre in un abbraccio" di Chiara Lenzi -Titolo: Per sempre in un abbraccio
Autrice: Chiara Lenzi
Genere: Romance Contemporaneo
Tipologia: Autoconclusivo
Uscita: 20 Maggio 2022
Prezzo: promo a 0,99 poi 2,69 euro
Pagine: 271 circa
Trama: Penelope Sartori è una ragazza semplice, appassionata di numeri, dell’ordine e della precisione. Sogna di lasciare il suo piccolo paese in campagna per trasferirsi a Milano e studiare Economia e Finanza all’università. Ha un sacco di progetti per quando sarà nella grande città ma la notizia della malattia della madre spazza via ogni desiderio, che diventa nullo davanti al dolore della perdita. Gli anni dell’università passano anonimi e solo l’opportunità di uno stage presso la JB Finance le permette, finalmente, di stabilirsi definitivamente a Milano. Sembra che tutto stia andando per il meglio, anche se la vita in città non è come immaginava. In un tranquillo pomeriggio di lavoro,
però, arriva un’offerta irrinunciabile da parte del direttore del personale: diventare l’assistente di
Arthur Blake, figlio del presidente della società. Penelope, piena d’entusiasmo, accetta di buon
grado ma le cose non vanno come sperato. Arthur è burbero, indifferente e piuttosto riservato, e
nonostante il suo innegabile fascino, la ragazza è insoddisfatta, relegata a fare da soprammobile in
ufficio. I rapporti tra i due oscillano tra l’essere tesi, all’essere quasi inesistenti. Eppure quando
Penelope lo scruta di nascosto sembra scorgere una tristezza simile alla sua. Possibile, allora, che
l’atteggiamento di Arthur sia solo di facciata? A volte basta un attimo, un unico momento
condiviso per riconoscersi e ritrovare un po’ se stessi. E forse, sarà proprio dentro a un abbraccio
che Arthur e Penelope scopriranno di essere più simili di quanto pensano?


Titolo: Il gusto agrodolce dell’Amore
Autrice: Maria Grazia Nieli
Genere: Romance Contemporaneo
Tipologia: Autoconclusivo
Uscita: 27 Maggio 2022
Prezzo: promo a 0,99 poi 2,69 euro
Pagine: 271 circa
Trama: Lucia è una ragazza ribelle, passionale, adora leggere, che tenta di sfuggire alle convenzioni sociali della Sicilia post-bellica. Essere donna e, soprattutto, l’unica figlia femmina, rappresenta un’ottima merce di scambio per risollevare le sorti di una famiglia in disgrazia. Lunghi capelli scuri, occhi neri e un fisico invidiabile, è da sempre innamorata di Totò, un orfano pescatore, bello e impossibile dalla folta chioma riccia, pelle dorata, occhi profondi e un fisico allenato dal duro lavoro. Il loro amore, però, è contrastato dal volere del padre-padrone di lei, Alfio, che l’ha promessa in sposa al figlio dell’uomo più potente del paese, Toni. Quest’ultimo, rappresenta tutto ciò che lei odia di più: spietato, omofobo, avvezzo alla violenza ma benestante grazie ai traffici illeciti. Il destino di Lucia sembra, dunque, irrimediabilmente segnato ma un potente terremoto cambierà le carte in tavola. Possibile che dalle macerie possa finalmente sbocciare il vero amore? Un’altra estate sta per volgere al termine a Roccammare, ma mentre quelle precedenti avevano lasciato in bocca il sapore agro del limone, quella che sta per finire porterà con sé il dolce sapore dell’arancia?


EINAUDI

Volevo essere Madame Bovary - Anilda Ibrahimi - Libro - Einaudi - I coralli  | IBSAutore: ANILDA IBRAHIMI
Titolo: Volevo essere Madame Bovary
Prezzo
: Euro 17

Pagine: 223
In libreria il 24 maggio
Trama: Hera è nata in un Paese del socialismo reale dove la donna lavora almeno quanto l’uomo e la bellezza è una colpa, soprattutto per una ragazza ambiziosa come lei. Da piccola divorava i romanzi di Tolstoj e Balzac, in cui le eroine sono tutte fedifraghe e di solito fanno una brutta fine, ma anche tanti libri di propaganda secondo cui l’ideale femminile è sposarsi e lavorare in campagna. Hera è cresciuta cosí, in bilico tra il desiderio di diventare qualcuno e la consapevolezza di dover rigare dritto, tra la voglia di vestirsi alla moda sfidando le censure del regime e i rimproveri di nonna Asmà. Poi, un giorno, è partita per Roma. In Italia all’inizio ha sofferto, si è sentita smarrita. Insieme a Stefano però ha trovato il suo centro: è diventata un’artista, ha dei figli che ama, non ha piú avuto paura di sembrare troppo. E allora cosa ci fa a Tirana con Skerd, uno con cui non ha nulla da condividere se non il corpo? E perché insieme a lui sente pulsare cosí forte l’eco della lingua madre? Hera non è piú quella ragazzina che cercava il grande amore nel dramma e negli uomini autoritari, ma ogni cosa intorno a lei sembra volerla ricacciare di nuovo nel passato da cui è fuggita. Con la sua voce essenziale e un umorismo piú tagliente che mai, Anilda Ibrahimi ha scritto un romanzo sulle insidie dell’appartenenza e della memoria, sui modelli femminili da incarnare e ribaltare, sull’importanza di rimanere fedeli a ciò che siamo diventati quando il tempo insiste per riportarci indietro.


Cosa ne penate? Quale di queste letture potrebbe piacervi? Fatemi sapere, io ovviamente come sempre vi aspetto.

A presto,
Sara ©

RECENSIONE #580 – REVERIE DI GOLO ZHAO.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Io bene, e sto per parlarvi di un nuovo volume che spero possa incuriosirvi. Ho acquistato questo volume diverso tempo fa e l’ho letto diverse settimane fa, ho dovuto meditare abbastanza per recensirlo, ve lo assicuro. Ecco qui che ve ne parlo:

9788865436172_0_536_0_75-1Titolo: Reverie
Autore: Golo Zhao
Data di uscita: 29 giu 2017
Pagine: 234
Editore: Bao Publishing

Link d’acquisto: https://amzn.to/3LJ69vb
Trama: Golo Zhao è uno dei più apprezzati giovani maestri del fumetto cinese moderno. Con Reverie ci regala una storia abbastanza surreale da renderne i temi di fondo universali, ma radicata quanto basta nella realtà da rendere impossibile non empatizzare con il protagonista, un giovane scrittore alla ricerca del proprio stile, alla scoperta della propria identità. Tenero, poetico e ricco di incanto profondo per le piccole meraviglie del quotidiano, questo libro è una prova d’autore straordinaria.

RECENSIONE

La storia ha inizio un pomeriggio come tanti altri, a Parigi. Z-Jun è un ragazzo sveglio, intraprendente e studioso. E’ proprio per questo che, nel suo ultimo giorno di permanenza a Parigi, ancora in cerca di ispirazione per i suoi romanzi, ha un incontro con Dominique, una ragazza di origine cinese dolce e intraprendente che si trova davvero a suo agio con Z-Jun e sulla quale lui stesso si ritrova a fantasticare tante cose strane, alternative, quasi facesse parte di un sogno strano e contorto che solo lui può cercare di decifrare.

Ma cosa è accaduto veramente nel corso dell’appuntamento? Cosa pensa Z-Jun di Dominique e come può far capire ciò che gli passa per la testa senza sembrare un folle? Come terminerà con la giovane Dominique ora che il tutto sta per giungere al termine?

Reverie

La trama, devo dire, che non è qualcosa che aiuta nella lettura del volume: cioè, sappiate che se decidete di leggere questo volume alla cieca, potrete avere bisogno di qualche aiutino e questa finisce per essere necessaria. Il problema è che non risulta di grande aiuto visto che finisce per non dire praticamente nulla della storia che finiamo per trovarci davanti. Un’infarinatura così generale, può essere sufficiente per questo volume? Per me, no.

La copertina rappresenta il protagonista in primo piano, con gli occhi chiusi, quasi  fosse dormiente. Tutto ciò che ha attorno è tutto ciò che vedremo all’interno della sua testa e in ciò che accade in questo volume. E’ una copertina bizzarra proprio come è bizzarro il volume stesso, per le sue avventure e per ciò che racconta. Il titolo è quello che finisce per rappresentare la storia, visto come questa si compone. Reverie è sia il titolo di un brano di Debussy che sia Dominique che Z-Jun adorano, sia il fatto che questo significhi “Sogno ad occhi aperti”. Ed è proprio così che la storia si presenta, quindi non vi è titolo più identificativo per questa storia che questo che è stato scelto. Apprezzo molto che sia stato mantenuto tale anche in Italia, senza aver subito storpiature di qualche tipo.

L’ambientazione è Parigi che si capisce sia da ciò che i due ci racconteranno sia dai scorci dei luoghi che si ritroveranno a visitare nel corso del loro appuntamento. L’epoca finisce per non essere definita, quindi posso dirvi che sembra essere abbastanza moderno ma non so darvi riferimenti precisi.

a clacca piace leggere...: giugno 2017

I personaggi di questa storia non sono poi tantissimi e come ben sapete è difficile, per le graphic novel creare un cast molto vasto, visto che comunque questo genere di storie si contengono e mantengono molto anche per via che sono più visive che letterarie – passatemi il termine nell’ambito del mio discorso. Trovo che la storia venga mantenuta dal protagonista Z-Jun e Dominique. I due sembrano essere molto affini fin da subito e sono diretti, spontanei, semplici nella loro pienezza.

Z-Jun è un aspirante scrittore e cerca ispirazioni fin dalle cose più piccole e/o banali. Lo si vede da come Dominique diventa tante piccole cose magiche e riesce a crearle attorno tante storie diverse da un appuntamento e una chiacchierata assieme. Si capisce sin dal primo momento che Z-Jun è un tipo sveglio e intelligente ma con la testa fra le nuvole: è proprio questo che finisce per renderlo dolce e interessante agli occhi del lettore.

Dominique è una ragazza cresciuta in Francia ma di origini cinesi, che studia lingue e cultura cinese. Di lei scopriamo ben poco se non che sembra essere molto dolce, anche perché perla maggior parte delle volte la vediamo protagonista delle storie mentali di Z-Jun e dei suoi sogni ad occhi aperti.

Rêverie, un hommage de Golo Zhao à La France chez Casterman, 28 Mai 2019 -  Manga news

Il perno centrale è strano e a malapena percettibile, infatti il tutto si mantiene al limite tra le fantasticherie che vengono prodotte dalla testa di Z-Jun e la realtà che viene gettata qui e là per dare una parvenza di normalità alla storia. E’ un qualcosa di difficile da definire e che potrete comprendere a pieno se deciderete di leggere questa storia. Io stessa faccio fatica a trovare un vero e proprio filo conduttore da raccontarvi.

Lo stile utilizzato e la grafica ci trasmettono l’aria sognante e onirica della testa del protagonista. Ad aiutare al meglio è l’atmosfera stessa che il volume ci regala o con la quale tende a stravolgere i canonici standard delle graphic novel: il color seppia sul quale si basa tutto il libro e dal quale la copertina finisce per traviarci. Infatti guardandola ci aspettiamo una storia a colori, invece le tavole sembrano essere state fatte sulla carta da pacchi, quel marrone atipico, antico e nostalgico che finisce per rendere il tutto ancor più particolare di ciò che ci si aspettava. All’interno, inoltre, non mancheranno riferimenti e citazioni, che gli intenditori potranno apprezzare.

E’ una storia senza alcun dubbio, molto particolare e non dovete aver paura di sentirvi confusi, frastornati e in cerca di rispose, perché lo sarete per la maggior parte della lettura del volume. Quasi come il flusso di coscienza nello stile letterario, qui è il disegno e le illustrazioni che fanno la loro e ci trascinano in mondi alternativi, in mini e brevi storie che vedono protagonista sempre Dominique e la plasmano in base a come la testa di Z-Jun decide di vederla in quel preciso istante.

Nonostante tutto questo preambolo in cui la storia sembra affascinare, vi assicuro che ho avuto delle immense difficoltà nel metabolizzare il tutto e nel scrivere una recensione, per almeno un paio di settimane. Non perché il volume sia brutto ma perché concentrandosi sull’onirica, finisce per creare scompiglio e confondere quelle poche idee che il lettore aveva dall’inizio del volume alla fine. Questo passare dalla realtà ai sogni e quindi passare a queste strane storie che vedono protagonista la ragazza dei sogni di Z-Jun , finisce per spiazzare completamente e non si riesce ad avere una visione completa della storia. Personalmente, dopo la lettura, più che interpretarla come sogno ad occhi aperti l’avevo immaginata come una vera e propria follia del personaggio principale che aveva finito per vedere Dominique in tanti modi diversi senza che lei non fosse del tutto reale. Meditando e pensandoci su, ho compreso al meglio i sogni ad occhi aperti e ho capito come, proprio perché lui finisce per essere innamorato e provasse dei sentimenti per lei, la vedeva come protagonista di ogni sua questione, di ogni sua stramba/o storia/sogno.

La cosa che finisce per essere dolce e tenera è che in tutti questi racconti Dominique finisce per essere una ragazza misteriosa e affascinante, la protagonista finisce per essere la ragazza che viene da Marte, o il mero caso investigativo.

a clacca piace leggere...: giugno 2017

Il libro

È stata una lettura piacevole nel complesso, ma se devo essere sincera non ne sono rimasta particolarmente colpita, dopo aver letto l’altro suo volume, Tu sei il più bel colore del mondo. Mi aspettavo qualcosa di strano e differente ma non pensavo mi destabilizzasse e così tanto da lasciarmi interdetta su diversi fronti, tanto da dover tornare indietro nel corso della lettura per cercare dei collegamenti, che non ci sono poi alla fin fine. Una lettura che consiglio solo agli amanti del genere e a chi apprezza i distaccamenti dalla realtà.

Golo Zhao sarà in grado di riuscire a farvi perdere ogni contatto con la realtà. Siete pronti a perdere i sensi e ad immergervi in una storia che è strana e finisce per essere molto più un vero e proprio sogno? E voi, quali storie immaginate quando siete persi nei vostri pensieri e vedete una persona che vi ispira delle strane storie nella testa? Siete pronti a vivere un momento come questo?

Il mio voto per questo libro è di: 3 balene.

Senza titolo-3 (2)

Libro acquistato

Vuoi acquistare Reverie e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Reverie o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe essere un volume che vi piace? Fatemi sapere, io come sempre vi aspetto qui!

A presto,

Sara ©

REVIEW PARTY: Recensione in anteprima #578 – AURORA’S END DI AMIE KAUFMAN E JAY KRISTOFF.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Altro giro altra corsa ed oggi vi parlo di questo ultimo volume della trilogia, che spero possa incuriosirvi come sempre. Ringrazio l’organizzatrice dell’evento, Miriam di Me and Books, e ringrazio la Mondadori per avermi permesso la lettura in anteprima. Ve ne parlo subito:

downloadTitolo: Aurora’s End
Autore: Amie Kaufman e Jay Kristoff
Data di uscita: 26 aprile 2022
Pagine: 372
Link d’acquisto: https://amzn.to/389VtZ7
Trama: Ma è davvero la fine? Cosa può succedere quando chiedi a un branco di perdenti, casi disciplinari e disadattati di salvare la galassia da una forza oscura e antica? Che quest’ultima ha la meglio, ovviamente. No, aspettate… Non. Così. In. Fretta.

Abbiamo lasciato la Squadra 312 alle prese con una missione impossibile. La paura li ha fatti lavorare bene insieme (era ora!) mentre imperversava una battaglia intergalattica e una super arma minacciava di annientare la Terra. Tutto, però, è andato terribilmente storto, ovvio. Ma sapete una cosa? Non sempre la fine della storia rappresenta proprio la fine. E il gruppo di Ty ha ancora una possibilità per riscrivere la sua. Forse due. La faccenda è complicata, però. Riuscite a immaginarvi Zila, Fin e Scarlett (e Magellano!) che diventano amici, poi diventano nemici e infine diventano eroi che fanno la storia? Certo, come no. E riuscite a immaginarvi Tyler, Kal e Auri che uniscono le loro forze a quelle di due degli esseri più odiati dell’intero universo? Mmm, ok, va bene. E tutto ciò servirebbe a salvare la galassia dalla distruzione? Ecco, per questo ci vorrebbe un miracolo bello e buono. Ma la nostra squadra ci ha insegnato che niente è davvero impossibile, perciò fate un bel respiro e preparatevi ad affrontare l’ultimo strepitoso capitolo della saga “Aurora Cycle”!

RECENSIONE

Pairing Squad 312 with Songs (Aurora Rising) – The Bookish MutantLa storia ha inizio esattamente dove l’abbiamo lasciata con il volume precedente. Zila, Fin e Scarlett sono finiti in uno strano scherzo del destino, he li ha portati nel 2177 e che li costringe a rivivere un loop di azioni inspiegate in cui continuano a morire. Kal e Auri sono con Caersan, i due grilletti assieme per cercare d convincere quest’ultimo a collaborare per fermare il Raham. Dall’altro lato c’è Tyler che gira per la galassia dopo aver avuto una visione di un esplosione al centro del Congresso della Legione Aurora e cerca di raggiungere per tentare o improvvisare qualcosa che cerchi di fermare il tutto.

Cosa succederà ai vari protagonisti? Riusciranno a ricongiungersi e  trovare la loro strada? Quali cose si nascondono dietro la comparsa dei misteriosi oggetti? Riusciranno a sconfiggere il Ra’aham?

Per favore, aspettate almeno che…» «Fuoco!» Sui sensori appare una sottile linea luminosa. Siamo senza motori, senza navigatore, senza difese. Dovremmo essere già morti, inceneriti insieme ad Aurora e all’Arma. Ma per qualche motivo trovo ingiusto dover morire un’altra volta. La luce si avvicina. «Per favore…» Il missile colpisce. Il fuoco squarcia il ponte. BUM

La trama della storia è lunga ma non particolarmente dettagliata. Infatti cerca di prendere il tutto molto alla larga senza addentrarsi nei fatti che sono accaduti nel volume precedente. Tante volte, nelle trame dei libri successivi al primo, questo non accade e ci sono sempre dei riferimenti ben forbiti. In questo caso i due autori sono stati molto bravi a creare queste trame così innovative e intelligenti. Sicuramente un ottimo lavoro, visto che si evitano anche tanti spoiler indesiderati.

La copertina della storia segue la scia delle copertine precedenti e mantiene la linea originale. Apprezzo molto che siano state mantenute e che per la versione italiana ci sia la plastica di contorno come sovraccoperta a proteggere sia il volume, che a renderlo unico così come è stato per la precedente saga dei due autori. In primo piano questa volta abbiamo Finian, il betraskano, che stavolta sarà al centro di diverse cose e si spiegherà la presenza sia del suo volto, sia dell’erba dietro di lui, che deriva dal pianeta Octavia e che si è impossessata di Cat così come di tutti quelli che fanno parte del Raham; il titolo dell’opera è stato mantenuto come l’originale e non è stato tradotto, così come vale per i volumi precedenti ovviamente. Ho trovato la scelta già buona all’epoca e continuerò a dirlo – anche perché tradotto sarebbe venuto sicuramente un mezzo scempio.

L’ambientazione è come sempre lo spazio e l’epoca, questa volta si suddivide in due punti completamente differente. Si passerà dall’anno 2830 all’anno 2177 e si agirà sotto due livelli differenti, così come la storia che si chiarirà soltanto dopo aver ricomposto completamente il quadro.

Tutto l’amore che provava per me le ardeva nello sguardo, andato in mille pezzi come vetro quando le dissi che non avremmo dovuto, né potuto, stare insieme dopo quella notte. Avrei dovuto amarla meglio di così. Avrei dovuto amarla di più. E cerco di dirglielo, con il fiato che mi rimane, con le labbra che premo contro le sue, aprendo la mente e riversandola in lei, dicendole che mi dispiace.

7 idee su Aurora cycle | libri, guida al disegno, fandomI personaggi di questa storia sono i medesimi dei volumi precedenti, ovvero tutta la squadra 312.  Dopo aver perso Cat nel primo volume, che è quella che abbiamo conosciuto meno di altri, abbiamo avuto la new entry di Saedii, sorella di Kal, troviamo i vecchi personaggi che cercheranno di rimanere in vita e si ritroveranno costantemente in bilico, non sapendo della sopravvivenza dell’altro, visto che i vari personaggi sono divisi e collocati in diversi luoghi dello spazio.

In questo volume ha mantenuto il ruolo chiave i personaggio di Zila che finalmente, dopo averlo conosciuto e compreso, si schiude e sboccia completamente, riuscendo a coinvolgere il lettore sempre di più, facendoci addirittura emozionare con lei e per lei. Ho trovato questo personaggio molto simile a come sono io, quindi il completo fiorire è stato un processo evolutivo davvero degno di nota. Anche gli altri personaggi hanno assunto una discreta maturità durante il corso di questa trilogia ma il percorso più forte va di sicuro a Zila.

«Ci hai insegnato la guerra» gli dico. «Ci hai insegnato la paura. Ci hai insegnato il sangue e la rabbia e il nemico. Eppure, persino Saedii è riuscita ad amare un umano. (…)» (…) «I tuoi figli sono sempre vissuti all’ombra del tuo odio. Tuttavia Saedii ha fatto una cosa così bella…» Fisso mio padre, scuotendo la testa. «Pensa a cosa avremmo potuto fare, se solo ci avessi amati.»

Il perno centrale di questa storia si aggira attorno alla sconfitta del Raham e di tutto ciò che di negativo sta distruggendo la galassia. In questo volume tutti i nodi verranno al pettine e tutte le cose finiranno per essere spiegate pagina dopo pagina, rendendo tutto chiaro e ricco di dinamicità e azione. Non c’è un secondo in cui vi annoierete in questo volume, ve lo garantisco.

RECENSIONE #569 – AURORA BURNING DI AMIE KAUFMAN E JAY KRISTOFF. | Milioni  di ParticelleLo stile utilizzato utilizzato è il medesimo che è stato utilizzato per i volumi precedenti: scritto in prima persona e ogni capitolo viene suddiviso per protagonista, incentrandosi su ognuno di loro mantenendo però, il seguito della storia e intrecciandosi davvero bene. Ho apprezzato questa cosa fin dall’inizio seppur all’inizio magari la questione poteva confondere. La scrittura si mantiene semplice, fluida rimanendo di piacevole lettura per tutto il volume, per l’intera trilogia.

Il loop temporale iniziale per quanto figo, ad un certo punto all’inizio sembrava di leggere sempre le stesse cose e alla lunga finiva per stancare un pochino. E’ stato descritto benissimo, pensato altrettanto benissimo ma, forse, utilizzato un po’ troppo e finisce per essere ripetitivo. La pecca è sicuramente questa, in special modo nelle prime pagine che servono per l’appunto ad introdurci al volume e a darci un primo segnale della storia. Nonostante la ripetitività, però, ho trovato la cosa geniale specialmente ai fini della storia, che ha sorpreso e che non mi aspettavo assolutamente. Quindi la costruzione complessiva che ne è derivata è stata interessante e ben composta. L’unica cosa che ha finito per lasciarmi perplessa sono stati i cambi continui di Aurora e Kal e quel trattino che su dei pezzi resta sospeso e non si riesce a comprendere bene nel complesso perché sia stato utilizzato effettivamente.

La storia, stavolta, non introduce grandi personaggi se non uno che cambierà un po’ le sorti della storia e ci chiuderà un cerchio non indifferente. Infatti, il finale, per come il tutto si ricollega, punto dopo punto, crea un collage di pezzi che combaciano perfettamente fra loro e di cui non sono riuscita a trovare una pecca, né una cosa che non mi fosse chiara. Su questo, i due autori sono stati davvero molto bravi, niente da dire.

«De’na vosh, aam’nai» dice. «De’na siir.» Guardo verso l’ammiraglia di Saedii che fluttua nel buio al largo del nostro porto, e senza dire nulla lancio un’occhiata interrogativa a Scar. «Non abbiate paura, amici miei» traduce mia sorella. «Non abbiate rimpianti.» «Dun belis tal’dun. Nu belis tal’satha.» «La fine non è una fine. E la morte non è una sconfitta.»
«An’la téli saii.» 
«Ci rivedremo…»
«Sì, questa la conosco.»
«… Ah, sì?»
Annuisco, a voce bassa. «Ci rivedremo tra le stelle.»

Il libro è il volume conclusivo di una trilogia che finisce col botto e lascia il fiato sospeso. Tutto ciò che credevamo impossibile, diventerà possibile. Tutto quello che credevate di sapere e di aver capito, verrà ribaltato completamente. Una storia al limite tra ragazzi e adulti che ci consente di porci ai limiti dello spazio e del tempo, e che vi consiglio di sicuro.

Amie Kaufman & Jay Kristoff ci consentono di volare nello spazio e di viaggiarci attraverso, sfidando confini e leggi della fisica che permetteranno ai nostri protagonisti di combattere la forza più potente della galassia. Due autori che sanno amalgamare bene ogni parola e creano una storia ricca di emozionanti avventure. Siete pronti ad unirvi alla Squadra 312, a combattere e salvare la galassia?

Il mio voto per questo libro è di: 4 balene e mezzo.

quattro e mezzo

Si ringrazia l’editore per la copia omaggio

Seguite le altre recensioni, mi raccomando! Come sempre, vi aspettiamo, qui:

279053937_4922542364462164_3278509067902948814_n


Vuoi acquistare Aurora’s End e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Aurora’s End o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe fare al caso vostro? Vi piacerebbe leggerlo? Se vi interessa, leggete la trilogia ovviamente! Fatemi sapere, io come sempre vi aspetto.

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER FAZI, LES FLANEURS EDIZIONI, GARZANTI, BIBIBOOK EDITORE, NEWTON COMPTON, CAMELOZAMPA E NPS EDIZIONI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Eccoci qui con una serie di nuove uscite, sempre divise per editore, che spero possano catturarvi e interessarvi! Stavolta le uscite sono tantissime e davvero molto curiose! Ecco che ve le mostro e spero possiate apprezzarle. A voi:

FAZI

Sabriel - Garth Nix | Fazi EditoreTitolo: Sabriel
Autore: Garth Nix
Collana: LAINYA
Pagine: 348
ISBN: 9791259671707
Prezzo cartaceo: € 18,50
Prezzo eBook: € 9.99
Data pubblicazione: 05-05-2022
Traduzione di Daniela De Lorenzo
Trama: Garth Nix, stella del firmamento della letteratura fantasy, torna in libreria con Sabriel, il primo capitolo della trilogia del Vecchio Regno: ormai un grande classico. Sabriel studia in un prestigioso college per sole ragazze non lontano dal Muro che divide il territorio di Ancelstierre dal magico e pericoloso Vecchio Regno, dove suo padre ricopre la carica di Abhorsen, il protettore che ha il compito di impedire ai morti di tornare nel mondo dei vivi. Da quando la famiglia reale è decaduta, i morti sono diventati sempre più forti e intrepidi, minacciando di sopraffare l’intero regno. Quando il padre di Sabriel viene imprigionato nel mondo della Morte da una pericolosa creatura, la ragazza si mette in viaggio per salvarlo. Lungo la strada, troverà come compagni di viaggio Mogget, un antico spirito costretto nella forma di un gatto bianco, e il giovane mago Touchstone, che verrà liberato da un incantesimo durato decenni ma rimarrà intrappolato sotto il peso di dolorosi ricordi. Ogni passo nelle profondità del Vecchio Regno li avvicinerà a minacce mai viste prima, che costringeranno Sabriel ad affrontare il proprio destino in una battaglia con le vere forze della vita e della morte. Chi proteggerà i vivi quando i morti torneranno? Incluso nella lista di «Time» dei migliori cento libri young adult di sempre, Sabriel è uno straordinario viaggio di formazione in un mondo pieno di magia e mistero, dove le forze magiche circolano libere e il confine tra la vita e la morte è sempre più labile

GARZANTI

La sposa della seta" di Oswald Wynd - Brossura - NARRATORI MODERNI - Il  LibraioTitolo: La sposa della seta
Autore: OSWALD WYND
Traduzione di Valeria Bastia
IN LIBRERIA DAL: 19 MAGGIO 2022
Collana: »Narratori Moderni«
Pagine: 352
Prezzo: € 18,00
Trama: Giappone, 1939. Un vento freddo scompiglia i capelli di Omiko Tetsukoshi, appoggiata al parapetto della nave. Sta tornando in Giappone, dopo cinque anni di studio negli Stati Uniti, e non vede l’ora di raccontare alla famiglia ciò che ha imparato in Occidente. Ma, quando fa scorrere il fusuma, trova una casa molto diversa da quella che ricordava: sua madre indossa un kimono tradizionale e la sorella minore ha rinunciato agli studi preferendo il matrimonio. Persino suo padre, proprio lui che l’ha incoraggiata a imparare la scrittura e la lingua inglese, ora vorrebbe darla in sposa al figlio del barone Sagami, rampollo di una prestigiosa famiglia che controlla il commercio della seta. Omi, invece, si sente a proprio agio solo quando indossa attillati abiti parigini e scarpe coi tacchi alti. Non ha paura di essere notata dai soldati che, sempre più numerosi, marciano per le strade di Tokyo. Ma quando il Giappone entra in guerra e la città diventa sempre meno sicura, non ha scelta: se vuole proteggere la sua famiglia, deve accettare la corte di Sagami e diventare una «sposa della seta». Ma Omi sa di essere molto più di una semplice moglie. Il suo paese ha bisogno di donne come lei, che hanno il coraggio di parlare con franchezza e sono capaci di prendere decisioni nei momenti difficili. La sua forza è come il fiore del ciliegio che germoglia dopo ogni inverno, aprendosi al vento dolce che richiama la primavera.


Titolo: Una vita vale tutto
Autore: AA.VV.
IN LIBRERIA DALL’1 GIUGNO 2022
Collana: »Narratori Moderni«
Pagine: 330
Prezzo: € 16,00
Trama: Salvare una vita per salvare il mondo intero. Un concetto semplice, ma al contempo dal potere fortissimo. Perché a volte bastano un gesto o uno sguardo per aiutare una persona, un piccolo passo verso qualcosa di più grande. Dodici scrittori si confrontano con queste parole, le fanno loro, le immergono in contesti, esperienze e vite diverse. Prendono l’idea del salvataggio e la trasformano in racconti, personaggi, saggi, dialoghi, interviste. Solo la letteratura riesce in questa magia. Solo la letteratura riesce a calarsi nella realtà per tendere la sua mano, per sposare una causa, per scuotere le coscienze, per aprire nuovi orizzonti. È quanto avviene con Una vita vale tutto i cui proventi saranno interamente devoluti all’Associazione ResQ ONLUS, un progetto nato dalla volontà di un piccolo gruppo di amici, professionisti di varia natura che, stanchi di vedere morire migliaia di migranti nel tentativo disperato di attraversare il Mediterraneo, cercando per sé e per i propri figli un domani migliore, hanno deciso di rompere il muro dell’indifferenza e provare a mettersi in gioco, con un unico obiettivo: restare umani. Tra l’agosto e l’ottobre del 2021, la nave di ResQ ha salvato più di 200 persone. Perché per i volontari dell’associazione soccorrere è umano e vogliono che la loro missione in mare diventi simbolo di speranza, riporti informazioni reali e aggiornate su quello che accade, racconti al mondo le storie delle persone che salveranno.


Il palazzo di carta - Miranda Cowley Heller - Libro - Garzanti - Narratori  moderni | IBSTitolo: Il palazzo di carta
Autore: MIRANDA COWLEY HELLER
IN LIBRERIA DAL 19 MAGGIO 2022
Traduzione di Stefano Beretta
Collana: »Narratori Moderni«
Pagine: 400
Prezzo: € 17,90
Trama: Una bracciata dopo l’altra. Il viso esce dall’acqua per cercare aria per poi tornare a inabissarsi. Elle adora nuotare davanti alla casa di famiglia a Cape Cod. Ma quel giorno è diverso dagli altri. Perché Elle la sera prima ha compiuto una scelta che cambia tutto: ha fatto l’amore con Jonas, il suo amore di gioventù. Jonas che se le cose fossero andate diversamente tanti anni prima sarebbe stato il suo compagno. Eppure quel futuro non si è mai realizzato. E il cuore di Ella si è aperto ad un altro uomo che ha sposato e con cui ha avuto due figli meravigliosi. Con lui è felice, davvero felice, anche se il pensiero di Jonas è sempre in fondo alla sua mente, non la abbandona mai. Ora Ella ha solo ventiquattrore per prendere una decisione che potrebbe capovolgere la sua vita. E per prenderla non può far finta che la colpa che allo stesso tempo la unisce e la divide da Jonas non esista. È il loro passato, è quello che li ha allontanati, ma è il segreto che riecheggia nel loro presente. Elle sa che cosa significherebbe. Sa che non è sola e che le conseguenze delle sue azioni possono pesare sulla sua famiglia, sulle persone che ama di più. Come sa che non contano le scelte che sono state fatte, quelle non sono né giuste, né sbagliate perché ormai sono alle spalle. Quelle davvero importanti sono quelle che si hanno davanti. Quelle sì che sono nelle proprie mani.


BIBIBOOK EDITORE

TRA LE STELLE E IL CUORE, in libreria e negli store on-line il nuovo libro  di SILVIA CASINI | Mincio&DintorniTitolo: Tra le stelle e il cuore
Autore: Silvia Casini
ISBN: 8899895694
Pagine: 400
Trama: Chi è Alma? Ha diciassette anni e vive a Canale Monterano dove trascorre le giornate a cercare erbe sacre nella “città morta”, il cuore fantasma del vecchio borgo, proprio come faceva sua madre, sapiente erborista. Arrivata a La Leggendaria, antica residenza di famiglia, dopo la perdita di entrambi i genitori, le si conficcano addosso l’odore dei fiori e degli infusi dai nomi fatati, ma spesso la sua mente vacilla e allora viene trascinata in un incubo fatto di vicoli bui e soffitte anguste. Quando succede, si ritrova a fare i conti con un uomo dal volto mascherato e con una ragazzina esperta di veleni. Sono personaggi inventati o la verità è nascosta dentro di sé, sommersa da un diluvio di dolore? Sarà Canale Monterano, dominato da un sole maestoso e fiero, a fare da cornice alla sua memoria senza tempo, ai venti che girano instancabili e che spandono nell’aria profumi dai nomi impronunciabili. Grazie a Leonardo Mancini, amico di vecchia data, verrà a galla un mondo nuovo, fatto di crudeltà subite dagli invisibili. Perché Alma non è chi dice di essere. Alma non ha diciassette anni.


NPS EDIZIONI

Ulfhednar stories. Sette storie di lupi - Alessio Del Debbio - Libro - Nati  per Scrivere - | IBSTitolo: Ulfhednar Stories – Sette storie di lupi
Autore: Alessio Del Debbio
Genere: Raccolta di racconti fantastici
Formato: cartaceo e digitale
Prezzo: 14 euro (cartaceo), 2,99 euro (digitale)
Pagine: 162
ISBN cartaceo: 978-88-31910-460
ISBN digitale: 978-88-31910-477
Uscita: 10 maggio 2022
Trama: Italia, terra di santi, cacciatori e lupi. Terra ospitale, accogliente, ma anche impaurita. Da ciò che non conosce. Da ciò che non comprende. Nella sorte degli ulfhednar di Odino vive questo dualismo: sono uomini e lupi. Uomini ma anche lupi. Attirati dal mondo degli umani, ma invisi, cacciati, perseguitati dai Figli di Cardea. Sempre pronti a stringere i denti e lottare, sempre pronti a resistere. A mostrare alla vita chi sa azzannare più forte. Il volume comprende sette racconti ambientati nella penisola italiana e lungo le coste del Mediterraneo, dal ‘400 ai giorni nostri. Sette storie autonome dedicate ai personaggi della saga “Ulfhednar War”: Il cavaliere (Alois), La bestia errante (Markus), Il libraio (Aristide), Il berserkr (Daniel), Il Messia (Raul), La valchiria (Marina). Gli esploratori (Ascanio).


LES FLANEURS EDIZIONI

L'importanza di far accadere - SanGiovanniRotondoNET.it: la città in rete!Titolo: L’IMPORTANZA DI FAR ACCADERE
Autore: Giacomo Ricciardi
Genere: Narrativa
Pagine: 298
Prezzo: € 18,00
Ean: 9791280063366
Data di uscita: 16/5/2021
Trama: Aron Harris e Odeya Rodriguez sono due adolescenti della cittadina di Crestmont, in Florida. Entrambi alla ricerca di un posto nel mondo e della propria identità, sono come due facce opposte della stessa medaglia: lui non sa cosa fare della sua vita, lei invece lo sa perfettamente ma non ha la possibilità di farlo. Aron deve lottare ogni giorno con i propri demoni interiori e i traumi del passato; Odeya contro le difficoltà del presente e, soprattutto, contro il tempo: tre settimane e la sua unica possibilità di realizzare i propri sogni potrebbe andare in frantumi. Sarà l’incontro con i due gemelli Devin e Beatriz Clayton, nuovi arrivati alla Crestmont High School, a sconvolgere la loro routine e a catapultarli in una rocambolesca disavventura che potrebbe cambiarli per sempre.


In viaggio con te : Boccacci, Nadia: Libri - AmazonTitolo: IN VIAGGIO CON TE
Autore: Nadia Boccacci
Genere: Narrativa
Pagine: 182
Prezzo: € 15,00
Ean: 9791280063328
Data di uscita: 10/5/2022
Trama: In viaggio con te è la storia dell’amicizia straordinaria tra Valeria e Linda, interrotta bruscamente dalla morte di quest’ultima. Amiche sin dall’infanzia, le due crescono insieme condividendo ogni fase della vita, diventando sempre più inseparabili, fino a quando l’incombere della malattia di Linda spariglia le carte del destino. Valeria si ritroverà, dunque, a dover fare i conti con il dolore della perdita in un difficile percorso di risalita dal buio alla luce. Un romanzo sulla forza dei legami e sulla caducità dell’esistenza.


CAMELOZAMPA

Tutto dormirà - Casa Editrice CamelozampaTUTTO DORMIRÀ
scritto da Astrid Lindgren
illustrato da Marit Törnqvist
traduzione poetica di Chiara Carminati
a cura di Samanta K. Milton Knowles
cantato da Aida Talliente
età: 0+
collana Le Piume
cm 20 x 24,
32 pp.
cop. cartonata
Stampato su carta ecologica FSC
Trama: Una magica passeggiata in una sera estiva: per tutti è ora di dormire, dai bambini nelle case a tutti gli animali, nei boschi e nei prati. Una canzone tenera e dolce per fare la nanna, un viaggio incantato al calar della sera, attraverso fiabesche e immaginifiche illustrazioni.


L'albero, la nuvola e la bambina. Ediz. ad alta leggibilità : Segré, Chiara  Valentina, Domeniconi, Paolo: Libri - Amazon

L’ALBERO, LA NUVOLA E LA BAMBINA
scritto da Chiara V. Segré
illustrato da Paolo Domeniconi
età: 5+
collana Le Piume
cm 23 x 30,
32 pp.
cop. cartonata
Stampato su carta ecologica FSC
Trama: Una bambina, la casa della nonna sul lago, un vecchio albero. Un fratellino in ospedale e una nuvola che non se ne vuole andare… Nello spazio di una notte, la paura, la speranza, le grandi domande della vita.


NEWTON COMPTON

Mister Reality" di Emma Chase - Brossura - Anagramma - Il LibraioTitolo: Mister Reality
Autore: Emma Chase
ISBN: 9788822766045
Collana: Anagramma n. 1022
Pagine: 288
Prezzo: € 12,90
Trama: Tutti sanno che i medici sono spesso costretti a sacrificare la propria vita privata, ma Connor Daniels è un caso davvero disperato. Trascorre le giornate in ospedale (a volte anche le notti) e ogni minuto libero con i tre figli. Non c’è da stupirsi che ricordi a malapena l’ultima volta che è uscito con una donna. Se con i pazienti non è mai stato disposto a gettare la spugna, per la sua vita sentimentale sente che non ci sono molte speranze all’orizzonte. L’infermiera Violet Robinson ha sempre fatto del suo meglio per non far capire al dottor Daniels che ha un debole per lui. Si limita a guardarlo da lontano e intende mantenere segreta la sua cotta. Il problema è che, ogni volta che Connor si avvicina troppo, Violet diventa rossa come un peperone e combina qualche guaio. Sembra incapace di rimanere indifferente, per questo lo evita il più possibile. Ma quando Connor la soccorre dopo averla vista cadere in strada, fuori dall’ospedale, si accorge che quell’infermiera timida e un po’ impacciata è una donna bella e spiritosa, in grado di strappargli il primo sorriso dopo molto tempo. Possibile che Violet si riveli la cura perfetta per il suo cuore insonnolito?


I perfetti innamorati" di Milly Johnson - Brossura - Anagramma - Il LibraioTitolo: I perfetti innamorati
Autore: Milly Johnson
ISBN: 9788822762252
Collana: Anagramma n. 1011
Pagine: 448
Prezzo: € 9,90
Trama: I destini di Laurie e Pete non avrebbero mai dovuto incrociarsi. Se non fosse stato per il terribile
incidente d’auto che ha strappato via a entrambi ciò che avevano di più caro, non si sarebbero mai
trovati in quella caffetteria, insieme a un gruppo di sostegno, per affrontare la scomparsa di coloro che
amavano. Sono passati sei mesi dal giorno dell’incidente. Pete è un pompiere: mettersi al servizio degli altri è la sua missione e ancora soffre all’idea di non essere riuscito a proteggere la persona che amava
di più al mondo. Laurie, invece, lavora come avvocato, ma è tormentata dai ricordi. Giorno dopo giorno, Pete e Laurie si accorgono che aver perso la propria anima gemella nella stessa circostanza non è l’unica cosa che hanno in comune. Ed è proprio il fatto di essersi incontrati a dar loro la forza per elaborare la perdita e provare a rimettere insieme i pezzi di una vita che credevano distrutta. Entrambi hanno diritto a un nuovo inizio. E, forse, possono sperare di riuscire a innamorarsi ancora. Basta solo
trovare il coraggio di aprire il cuore…


Delitto a Holy Island" di L. J. Ross - Brossura - Nuova Narrativa Newton -  Il LibraioTitolo: Delitto a Holy Island
Autore: LJ Ross
ISBN: 9788822765734
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1265
Pagine: 320
Prezzo: € 12,00
Trama: Dopo l’ultima indagine, che è costata la vita di sua sorella, il detective Ryan si trova in congedo forzato sulla sperduta isola di Lindisfarne, detta Holy Island, in Scozia. Un luogo isolato e tranquillo, dove non succede mai nulla, fino al giorno in cui la piccola comunità viene sconvolta da un macabro ritrovamento: Lucy, una ragazza del posto, è stata brutalmente assassinata e il suo corpo nudo giace sulle rovine di un antico altare pagano, con un pentacolo tracciato sulla pelle. Poiché l’alta marea impedisce alla polizia di raggiungere tempestivamente l’isola, Ryan è costretto a tornare in servizio. Data la particolare natura dell’omicidio, ad affiancarlo nelle indagini c’è Anna Taylor, un’esperta in riti pagani, nata e cresciuta nell’isola. Insieme, i due cercano di decifrare i simboli che l’assassino ha voluto lasciare sul cadavere della povera Lucy. Ben presto, però, Ryan scoprirà che scavare nella vita e nei segreti di una piccola comunità può portare alla luce orrori inimmaginabili…


Senza nuvole. Solitaire - Alice Oseman - eBook - Mondadori StoreTitolo: Senza nuvole. Solitaire
Autore: Alice Oseman
ISBN: 9788822771759
Collana: Anagramma n. 1046
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
TramaIl mio nome è Tori Spring e mi piace dormire. L’anno scorso avevo degli amici. Prima che succedesse tutto quel casino con mio fratello, prima di dover affrontare la dura realtà dei miei voti e delle domande per l’iscrizione all’università e prima di rendermi conto che avrei dovuto iniziare a parlare con la gente… Il romanzo d’esordio di Alice Oseman dove per la prima volta appaiono Nick e Charlie, protagonisti della serie The Heartstopper, successo mondiale su Netflix


Cosa ne pensate? Avete trovato qualcosa che vorreste leggere? Fatemi sapere, io come sempre vi aspetto!

A presto,
Sara ©