RECENSIONE SERIE TV # – ELITE (Stagione 6) SU NETFLIX.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Non chiedetemi perché io abbia continuato a vedere questa serie, perché non ne ho la più pallida idea. Per continuità l’ho portata avanti anche per vedere se finalmente potesse giungere a una fine più che dignitosa. Il problema è che sembra che una fine non ci sia nonostante i protagonisti della prima ondata di stagioni è scomparso del tutto e lascia piuttosto basiti anche se ho notato dei veri e propri cambiamenti importanti all’interno della serie, di cui vi parlerò. Ecco che vi lascio qui tutti i dettagli:

Isadora_Season_6Titolo: Elite

Stagione: Sei

Episodi: 8

Durata episodi: 50 min circa

Trama: Ari, Mencia e Patrick tornano a scuola, decisi a non lasciarsi sopraffare dai problemi famigliari. La nuova discoteca di Isa è inaugurata in pompa magna.

TRAILER


RECENSIONE

GIF di aiuto stressato di NETFLIXLa storia ha inizio laddove era finita la quinta stagione ma questa, già quando era terminata, ci aveva lasciati con un profondo dilemma: Samuel, attaccato dal preside de Las Encinas nella sua abitazione, è effettivamente morto o è ancora vivo? Ed è una delle prime cose che scopriremo all’interno di questa stagione e quali conseguenze ci saranno sulla famiglia e sui tre fratelli e figli del vecchio preside della scuola. Ma facciamo un passo indietro alla vera e propria scena iniziale della stagione che ci consentirà di portarci dietro dei dubbi per tentare di scoprire di chi si tratta: Ivàn, figlio del famoso calciatore Cruz e fidanzato ormai di Patrick, cerca di fermare la macchina che dovrebbe prenderlo per portarlo da qualche parte e invece prende velocità e finisce per investirlo in pieno e il ragazzo rischia la propria vita. Si torna indietro di qualche mese o settimana e si torna tra i banchi de Las Encinas in cui c’è una nuova preside e seguiremo le vicende di MenciaAri e Patrick, troviamo di nuovo IsadoraIvàn ma c’è l’uscita di scena di Philippe. Abbiamo diverse New Entry che seguiremo con nuove problematiche e nuove scoperte ovvero sto parlando di Nico, primo transgender nella serie, Sara e Raul coppia famosa sui social e gli amici che faranno parte della combriccola di Isadora tra cui Rocìo, Bilal e diversi altri con parti minori.

patrivanedit | Explore Tumblr Posts and Blogs | TumpikIl cast di questa sesta stagione ormai si è staccato completamente da quello delle vecchie stagioni tralasciando l’ultimo personaggio che era Samuel che esce di scena e lascia spazio a tutta una nuova serie di personaggi che, come i precedenti, creano una loro storia a se stante con diverse e nuove tematiche da affrontare. Non c’è un personaggio che abbia amato più di altri in questa serie, se devo essere sincera forse Isadora in questa stagione risulta essere più umana, più fragile e si spoglia della corazza da bella e impossibile, questo anche dato dal fatto che è stata violentata nella stagione precedente. Infatti è stato l’unico personaggio che ho sentito più vicino di altri visto ciò che ha subito, in special modo perché si spera ottenga la giustizia che merita. Per il resto Ari finisce per peggiorare e assomigliare sempre più a suo padre, Mencia cerca di aiutare a tirar fuori altri dai problemi e sembra essersi messa su una strada normale e serena e Patrick inizialmente sembra aver trovato l’amore rispetto a come era prima. Per quanto riguarda i personaggi nuovi i problemi personali emergono quasi subito ma non voglio parlarvene per non spoilerare ciò che accade all’interno della serie.

Sad Friend GIF by NETFLIXPer quanto riguarda le tematiche e come vengono affrontate, devo dire che questa forse è una delle migliori stagioni ideate perché rispecchia degli standard attuali e affronta dei temi anche particolari ma con le dovute cautele. C’è il fatto dello stupro e della giustizia, il fatto dell’alcolismo, l’abuso e le molestie in casa, il razzismo e l’omofobia calcistica e le problematiche legate alla transizione e al non sentirsi accettati per ciò che si è e la transofobia. Queste sono state sicuramente gestite nel modo migliore rispetto alle stagioni precedenti che ho trovato si, legate a questi temi ma in perenne difetto visto che la serie si concentrava su tutta una serie di drammi adolescenziali, sul sesso che era una porta aperta e anche troppo in voga, anche se non ne ho mai visto tutta questa necessità di doverlo sbandierare così o trattarlo come se fosse cosa da poco e sull’omicidio di uno o più soggetti che avvenivano all’interno delle varie stagioni.

Angry Fire GIF by NETFLIXIn questa stagione ho avuto modo di avvicinarmi maggiormente a tutti i protagonisti della serie e di vivere con loro il disagio e il problema avuto, avvicinandosi sia ai vari protagonisti e alle loro storie, ma cercando di prendere una parte in tutto questo. Il punto più forte di tutta la serie diventa lo stupro e il fatto che la giustizia non collabori a dovere, come una sorta di denuncia a tutto questo, così come una denuncia quando i genitori non credono a queste cose o dicano di essere più attenti, come se ce la fossimo cercata. Quello che ho trovato un partito preso e una posizione da parte di chi ha strutturato la serie è la conclusione che ha preso Isadora e ha deciso di vendicarla sui suoi aguzzini e, visto il finale e la piega che questi prendono, non sia stata tanto una brutta scelta alla fin fine. Altro punto forte è l’alcolismo di Ari che spera la porti a cancellare i suoi problemi ma, invece di uscirne nel migliore dei modi, finisce per essere esattamente identica a suo padre: fredda e calcolatrice, cosa che non dà il giusto peso a tutto ciò che le accade e non da un significato corretto a tutto ciò che ha passato, anzi, non lotta per ciò che ha subito ma permette anche ad altri di passarci sopra. Nico è  stato un personaggio interessante, solo che non lo avrei minimamente fatto avvicinare ad un personaggio come Ari, distante anni luce, con atteggiamenti e frasi fobiche nei suoi confronti, e non proprio adatto a lui, visto ciò che ha subito e che abbia bisogno sempre più di certezze e non dubbi o di sentirsi umiliato. Ok, questa cosa può permetterle di tirare fuori un lato del carattere che magari non aveva, ma non l’ho trovato esattamente congeniale. Non ho apprezzato particolarmente neanche l’attaccatura di Rocìo ai diritti africani e alla bandiera che porta avanti con Bilal e i suoi amici, che ne hanno passate di tutti i colori e il fatto che poi Bilal finisce per approfittare di tutto per scopi personali, quali i soldi. E’ squallido e l’insegnamento che si dà ai ragazzi per tutto questo lo trovo poco corretto, tutto qui.

Happy Feliz GIF by NETFLIXIn fin dei conti, però, è la prima volta che mi trovo a dire qualcosa di strettamente intellettivo su questa serie che si mostrava sempre sciatta, di una categoria young ma pur sempre di bassa lega e di cui non aspettarsi troppo. Basti infatti vedere anche i trailer delle stagioni precedenti e il trailer della stagione attuale, che differisce totalmente, basta farci caso un minimo. Infatti ho trovato per molti versi questa stagione migliore delle precedenti anche se alla fin fine mi manca qualche personaggio delle serie precedenti e la famiglia di Ari, Patrick e Mencìa non hanno migliorato particolarmente lo standard generale se non in questa stagione. Una stagione da vedere se avete seguito ormai le precedenti, non è il must ma per continuità mi ha fatto piacere vederla. Quello che speravo è che finisse una volta per tutte e invece ci troviamo a dare un continuo con la settima stagione, che non so se verrà prodotta.

Friends Hello GIF by NETFLIX


Cosa ne pensate di questa stagione? L’avete vista? La guarderete? Fatemi sapere, io come sempre vi aspetto qui.

A presto,

Sara ©

One thought on “RECENSIONE SERIE TV # – ELITE (Stagione 6) SU NETFLIX.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.