IL SALOTTO DELLE PARTICELLE: LIFE IS STRANGE e LA MIA PASSIONE PER I VIDEOGIOCHI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Io sto bene! Bentornati in una nuova puntata con Il salotto delle particelle. Stavolta chiacchieriamo di qualcosa di diverso e vi rivelo qualcosa di me che probabilmente non conoscete.

I videogiochi. Ho sempre avuto una passione per i videogiochi, fin da quando ero piccola. Avendo poi due fratelli maschi, ho avuto anche condivisione di questo con loro e ve ne parlo. Ho iniziato fin da piccola con i giochi al PC in cui mi divertivo e mi piaceva dilettarmi nei momenti di pace e tranquillità – oltre alla lettura ovviamente.

World of Warcraft classico, goldshire, Stampa Poster A3 (420x297mm) -  Blizzard, WOW | eBay

Anni fa, col mio primo fidanzatino giocavo ad un gioco di Ruolo molto particolare e che talvolta un po’ mi manca. Lì ho avuto anche modo di farmi degli amici e sono felice che ancora oggi dopo tanti anni con alcuni di loro siamo cresciuti sentendoci pur stando a chilometri e chilometri non essendoci ancora mai visti. Si tratta di World of Warcraft ed era un’avventura ogni sera, combattere con i nemici, fare dungeon, fare chiamate la sera e avere compagnia. Poi improvvisamente dopo una serie di eventi smisi di giocare a questo gioco e per anni mi dedicai ad altro.

E’ qualche tempo fa, che ho ripreso a giocare oltre a dedicarmi a tutto il resto che ogni giorno mi vedete fare. E’ difficoltoso ma alla fine mi aiuta molto a distrarmi dalle cose quotidiane e ad evadere un po’, così come succede con i libri ovviamente. E anche perché ho trovato qualcuno che condivide questa cosa con me e quindi un po’ l’ho ripresa.

E qualche giorno fa ho finito di giocare a uno dei miei giochi in assoluto preferiti. Devo ammettere che le modalità di gioco non rientrano fra le mie preferite e non ho mai preso in considerazione di giocare a giochi simili se non mi fossi lasciata convincere a giocare a questo.

Questo gioco è un videogioco che verte su una serie di scelte che il giocatore deve effettuare per mandare avanti la storia, talvolta anche molto difficili per i personaggi. Il gioco ti consente di entrare dritto nele vitedei protagonisti e dei personaggi e di sentirti parte delle loro vite. Ogni gioco si compone di 5 episodi che si possono comprare o singolarmente o tutti assieme. C’è possibilità di fare delle scelte e in base alle scelte che si prendono cambia il risvolto del gioco e i finali diventano molteplici. La serie attualmente si compone di tre giochi (che devono essere giocati in questa sequenza):

  • Life is strange
  • Life is strange – Before the storm
  • Life is strange 2 (Prima di giocare a questo è consigliato di giocare all’episodio gratuito “Capitan Spirit” che si ricollega a quest’ultimo gioco ed è consigliato di aver giocato l’episodio citato).

Life Is Strange - WikipediaLa Trama del primo Life is strange verte sulla vita di una giovane studentessa di diciotto anni, Max Caulfield nella cittadina immaginaria di Arcadia Bay, nell’Oregon. Ama la fotografia e durante una lezione del Professor Jefferson si addormenta ed ha la visione di un faro distrutto da una tromba d’aria. Mentre va in bagno per riprendersi dalla cosa e vede una farfalla che cerca di fotografare assiste ad un omicidio di una sua compagna. Da qui, Max avrà un grande dono, la possibilità di riavvolgere brevi momenti di tempo e permettere alla sua compagna Chloe di vivere. Da qui, una serie di eventi porteranno le due ad avvicinarsi ma niente è come sembra e l’evento immaginato da Max sembra sempre più reale.

Life is Strange: Before the Storm on SteamQui ha inizio la storia del primo volume. Il secondo, Before The Storm riprende degli avvenimenti prima di Max, solo con Chloe e una sua amica di vecchia data che conosceremo meglio nel primo capitolo, quindi è bene aver giocato al primo per capire il tutto. E’ anche qui una storia potente, con dei tratti che ci stupiranno ma, sinceramente e nonostante la storia mi sia piaciuto e sia stato interessante giocarci ho preferito il primo volume della serie.

Life is Strange 2 - Recensione - PS4, Xbox One, PC - Nerdream.itPer quanto riguarda il secondo Life is Strange, il 2, narra una storia completamente diversa, quella di due fratelli di origine messicana in America, che vedono morire il proprio padre in una circostanza molto grave e scappano perché tutti pensano siano colpevoli di omicidio. Una storia tremendamente attuale mentre i due cercano di recarsi al confine tra Messico e Stati Uniti. Il capitolo gratis di Capitan Spirit è da provare prima di iniziare questa serie e lo apprezzerete tantissimo perché lo ritroverete in LIS2.

Tutte le storie sono incredibili ma l’ultima mi ha colpito ancor di più seppur la prima sia in assoluto la mia preferita. L’ultima è una storia forte, attualissima e in cui ho adottato scelte davvero dure ma di cui sono felice. E’ la storia che mi ha colpito, come in tutti questi giochi e che spero – se siete amanti dei videogame – che proviate a dargli un’opportunità.


Insomma, adesso conoscete qualcosa di me e sono felice di avervene parlato. Mi piacerebbe anche sapere qualcosa di vostro e delle vostre passioni, magari, se vi va.  La prossima volta, se vi va, vi parlo di qualcos’alto, come la mia passione per la scrittura e fin da quando ho iniziato, perché no.

Vi aspetto, ovviamente e spero che possa incuriosirvi.

A presto,

Sara ©

 

 

 

 

 

 


Voi avete delle passioni? Raccontatemene qualcuna se vi fa piacere, io vi aspetto.

A presto,

Sara ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.