ANIMALI FANTASTICI BOOK TAG!

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI! 

Eccomi qui nuovamente ed oggi vi indoro la pillola portandovi un articolo abbastanza leggero, ovvero un Booktag. Ho trovato questo Booktag sul blog Questione di Libri e  creato da The Book Catcher, e ispirato proprio al libro/film di Animali Fantastici, quindi, eccolo qui!

1. ASTICELLO: Il libro più piccolo che possiedi

Risultati immagini per novecento di baricco

Il libro più piccolo è Novecento di Alessandro Baricco.

Per quanto adori la storia e il libro sia molto carino ho amato molto più il film, ricco di dettagli e sicuramente ben costruito. Penso sia impossibile non aver letto o visto il film di quest’opera e se non l’avete fatto vi consiglio assolutamente di rimediare prima di ogni altra cosa.

2. CELESTINO: Qual è, secondo te, una lettura “leggera”?

non-ho-tempo-per-amarti-anna-premoliUna lettura leggera è un libro che resta gradevole con una scrittura fluida e leggera, che aiuta a rilassarsi ma allo stesso tempo renda piacevole il tempo speso in quella lettura. Ce ne sono tanti che ho letto che posso definire leggeri proprio perchè hanno lasciato dentro di me leggerezza ma quello che mi sento più di tutti di consigliarvi è questo:

Non ho tempo per amarti di Anna Premoli. In teoria ogni libro che ho letto fino ad ora della Premoli è stato leggero e di lettura piacevole. Non siete ancora convinti? Ecco trovate la recensione: QUI

3. DEMIGUISE: Quale libro ti ha colpito, perché gli avvenimenti presenti nella storia ti hanno colto di sorpresa?

9788893810166Un libro che mi ha colto sempre di più di sorpresa è stato sicuramente Sabbie Mobili – Te settimane per capire un giorno di Malin Persson Giolito.

Un thriller appassionante sotto tutti i punti di vista, che nonostante si concentri in tre settimane e sia molto più descrittivo che di azione ci sono tantissimi colpi di scena e rivelazioni che tengono il lettore curioso e attivo dalla prima fino all’ultima pagina. Vi ho incuriosito? Correte a leggere la Recensione QUI.

In genere i libri che mi tengono più con il fiato sospeso e che mi colgono di sorpresa sono i thriller ma ammetto che ci sono molti plot twist e lati interessanti anche in fantasy come in altri libri.

4. ERUMPENT: Qual è un libro che ti ha segnato profondamente (positivamente o negativamente)?

611eufnk2b4lSicuramente un libro che mi ha segnato profondamente in maniera assolutamente positiva è The Hate U Give di Angie Thomas.

Ho amato questo libro per una serie di motivi ma soprattutto per il fatto che denuncia il razzismo e tante altre cose che succedono tutt’ora nella società moderna nei confronti dei neri. Ho trovato che sia stata una rappresentazione tragica ma assolutamente veritiera della situazione in america come in tante altre parti del mondo e mi ha segnato proprio per la sua rappresentazione, per l suo grido e il suo manifesto in una società che va sempre peggio.

5. GRAPHORN: Hai un’edizione che non si trova più in giro?

Si, c’è più di qualche libro che abbiamo a casa ed è piuttosto vecchiotto. Se vi devo dare un titolo direi le vecchie edizioni dei libri de I ragazzi della Via Paal e Pattini d’argento, che ho letto da bambina.

Due libri molto belli, sopratutto I ragazzi della Via Paal che vi consiglio di leggere se non avete mai avuto modo di farlo. Penso che entrambi appartengano ad una vecchia collana che è sparita dalla circolazione perchè non riesco neanche a trovare le cover che ho in casa.

6. OCCAMY: Un libro che leggeresti in qualunque situazione.

Posso dire tutti? In genere non ho problema a leggere libri ovunque io mi trovi. Gli unici che magari mi sono resa conto di avere qualche difficoltà a leggere in momenti in cui non ne ho voglia sono i thriller ma alla fine se mi appassiona leggo ovunque.

Non ho un titolo preimpostato che leggerei un qualsiasi tipo di situazione. In genere quando leggo mi isolo quindi va bene qualsiasi cosa, e a voi?

7. PURVINCOLO: Qual è un libro che hai imparato ad apprezzare durante la lettura?

91dWIhUlFeLSicuramente mi viene in mente Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman. Un libro che ho amato particolarmente per via della sua protagonista principale davvero unica nel suo genere che si lascia amare pagina dopo pagina.

Non riuscirete ad entrare subito nel mondo di Eleanor ma piano piano e lo amerete, ve lo assicuro perchè è così che è successo a me. Curiosissimi? Eccovi QUI la recensione, andate a scoprirlo!

8. SNASO: L’edizione più appariscente che possiedi.

233956807811412_2750671Probabilmente Illuminae e Gemina di Amie Kaufman e Jay Kristoff, visto che sono dei libroni enormi e hanno la copertina plastificata ed anche al loro interno non scherzano avendo delle pagine tutt’altro che particolari.

Trovate le recensioni qui: ILLUMINAE GEMINA.

In genere non posseggo copie di libri particolarmente appariscenti anche se devo dire che le edizioni inglesi che ho sono davvero molto belle.

9. TUONO ALATO: Un libro che sconsiglieresti, da cui vorresti mettere in guardia i lettori.

robin-sloan-136734454027497860_10216247430084783_841778513_nUn libro che sicuramente sconsiglierei è Il segreto della libreria sempre aperta di Robin Sloan che ho continuato a leggere per spirito e forza d’inerzia perchè veramente pesante sotto tutti i punti di vista. Lo aveva acquistato mia madre e voleva leggerlo ma poi mi sono ritrovata dopo diverso tempo a leggerlo prima io di lei – che ancora deve leggerlo tra l’altro – e non mi è andato giù neanche un po’. 

Se siete comunque particolarmente curiosi ecco QUI la recensione.

Altro libro per chi fosse interessato a leggere fantasy / fantascienza o post-apocalittici:

U4 – Koridwen di Yves Grevet. Se potete, davvero, evitatelo perchè è un pessimo libro sia per cominciare a inoltrarsi in questo genere, sia per chi li mastica. Detto questo posso aggiungere: Fuggite sciocchi! (Se siete comunque curiosi eccovi QUI la recensione!)

10. VELENOTTERO: Qual è il libro di cui non ti ricordi il finale o alcuni passaggi?

Ogni tanto sopratutto quando leggo dei seguiti anche di libri che mi sono piaciuti, dopo diverso tempo, mi trovo in piena difficoltà nel ricordare alcuni avvenimenti ma mano a mano che vado avanti nel corso della lettura ritornano piano piano. In genere però, oltre a questo, trovo difficoltà con i libri che non mi sono piaciuti quasi per niente ma la cosa è estremamente soggettiva. Al momento però non mi viene in mente un titolo con cui ho riscontrato questa problematica. Di recente posso dirvi che mi è accaduto con Sacrifice di Barbara Bolzan che non ricordavo alcune parti centrali del primo Fracture e andando avanti nella lettura del primo mi sono tornate in mente. Ma nulla di che.


Ecco le mie nomine qui sotto:

  • Erigibbi
  • Canti delle balene
  • Libri, musica and so on
  • Leggendo si cresce
  • Anima in Penna
  • Scheggia fra le pagine
  • E chiunque voglia fare questo book tag 🙂

 

Vi aspetto, come sempre.

Sara ©

3 thoughts on “ANIMALI FANTASTICI BOOK TAG!

  1. Ciao Sara,
    che Book Tag carino! Penso che lo farò anch’io…
    “Novecento” lo devo ancora leggere, ma è in lista, dato che ho in mente di recuperare tutti i libri di Baricco.
    Anch’io leggo ovunque, in particolare sui mezzi pubblici. Invece non riesco a concentrarmi se ci sono forti rumori in sottofondo, come un televisore o una radio. La musica soprattutto mi impedisce completamente di leggere.
    “Illuminae” lo devo recuperare e ormai me lo ripeto da anni, prima o poi ce la farò.
    “Il Segreto della Libreria sempre aperta” volevo leggerlo, adesso vado a leggere la tua recensione per vedere se è meglio che lo eviti. Peccato però, m’ispirava.

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: Animali fantastici book tag – Libri, musica and so on

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.