Portami via da qui!

BOOK TAG: CONOSCIAMOCI UN PO’ MEGLIO.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Oggi vi porto un piccolo tag a cui sono stata nominata dal blog Letture a Pois e sono felice che una delle tante scelte tra i vari blog sia ricaduta su di me. Quindi grazie mille 😀 Rispondo subito alle domande.
Le regole del tag sono molto semplici:
– Seguire il blog che ti ha nominato
– Rispondere alle dieci domande
– Nominare dieci blogger
– Formulare dieci domande per i blogger nominati (le domande potranno essere su vita privata, viaggi, musica, cinema, serie tv, libri e cibo)
– Informare i blog della nomina
– Taggare nel post il blog che ti ha nominato
Ecco le mie risposte alle domande:
1. Preferisci leggere in cartaceo o in digitale?
Assolutamente in cartaceo anche se alla fine il kindle è la comodità assoluta quando leggi in viaggio o sei sempre in continuo movimento.
2. Ti piace vedere prima il film o leggere prima il romanzo?
Prima leggere il libro ma se dovessi scoprire un libro tramite il film e quest’ultimo mi piace, allora lo leggo volentieri anche dopo la visione del film.
3. Qual è il tuo genere preferito?
Fantasy e distopico sono sicuramente quelli che preferisco di più anche se alla fine leggo un po’ di tutto a parte erotici e storici.
4. Ti piacciono i libri per ragazzi?
Si, e anche molto. Da piccola li leggevo spesso ma continuo a leggerli ed ho trovato anche delle piccole perle che sono ancora più belli di quelli per adulti come ad esempio Tutta colpa delle meduse o Il fantastico viaggio di Stella.
5. Quale libro che hai letto ultimamente ha una copertina che ti è piaciuta molto?
Ultimamente – per fortuna – in Italia stanno lasciando le copertine che vengono utilizzate all’estero e che in genere preferisco a quelle che utilizziamo nel nostro paese. Uno bello che ho letto proprio ultimamente è la copertina de Il principe Crudele (recensione QUI), un libro che mi ha colpito anche nella sua storia.
6. Qual è tuo autore preferito o quello che leggi più spesso?
Cecelia Ahern. Praticamente di lei ho letto tutto, mi sa mi mancano due libri ma conto di recuperarli a breve. Il mio libro preferito è uno dei suoi volumi e amo tutte le sue storie.
7. Se un libro non ti piace cosa fai? Lo continui a leggere o lasci perdere?
Continuo a leggerlo sopratutto per via del blog. Nonostante il libro non mi piaccia continuo a leggerlo fino alla fine, magari alterno la lettura con un altro libro ma lo leggo comunque, non lo abbandono.
8. Consigli i libri da leggere ai tuoi amici?
Si, se avessi amici che leggono come leggo io si, lo farei. Peccato che la maggior parte dei miei amici non legge molto e quindi mi ritrovo a consigliarli più al mio ragazzo o in particolare ad una mia amica a cui so che piace leggere anche se non con particolare assiduità.
9. Quale frase ti ripetono più spesso le persone?
“Venticinque anni? Non li dimostri! Io te ne davo diciassette…” 
10. Qual è il tuo libro sul comodino?
Sulla scrivania più che sul comodino. Fra le varie letture ci sta Una lettera coi codini di Christian Antonini, un libro per ragazzi che leggerò a breve.

Le mie domande

Qual’è la vostra colonna sonora ?

Un libro che ti ha fatto piangere

Un oggetto a cui tenete particolarmente e perchè?

Un ricordo che conservi con piacere?

Chi è la persona della vostra vita? (non intendo esclusivamente morosi)

Un incubo ricorrente?

Il vostro dolce preferito?

Un libro che non leggerete mai

Il rimpianto più grande

Una canzone che vi ha segnato nell’adolescenza?


Nomino questi blog


Spero che chiunque di voi – anche se non nominato – parteciperà per il solo gusto di divertirsi e così che anche io possa conoscervi meglio.
A presto,
Sara ©

MY WORLD AWARD 2018

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

E buon mercoledì! Eccomi qui con un tag al quale qualche giorno fa il mio blog è stato nominato al My World Award 2018 dal Blog Oriental Love.  Quindi non ho perso tempo e vi lascio subito le mie risposte.

Regole:

  1. Seguire e taggare il blog che ti ha nominato
  2. Rispondere alle sue 10 domande
  3. Nominare a tua volta 10 blogger
  4. Formulare altre 10 domande per i tuoi blogger nominati, che possono essere su vita privata, viaggi, cinema, estetica, musica, serie tv, libri e cibo
  5. Informare i tuoi blogger della nomination

Le mie Risposte:

  • L’ultimo film visto al cinema?

L’ultimo film che ho visto al cinema è stato proprio pochi giorni fa, nel giorno d’uscita ed è stato Darkest Minds. Ero curiosa di vedere questo film fin dal suo annuncio  e dopo aver letto il libro io e una mia amica qui al mare ce ne siamo andate al cinema a vederlo 😀

  • Quali sono i vostri piatti preferiti?

Pizza è troppo scontato? Perchè è questa la prima risposta che darei in qualsiasi caso. Poi al secondo posto posso mettere le fettuccine funghi e piselli che fa mia nonna e le scaloppine 😀

  • Qual’è il tormentone estivo che avete odiato profondamente?

Credo che la domanda corretta sia “qual’è il tormentone estivo che non avete odiato profondamente?“. Non li sopporto, a partire dal pulcino pio, gangnam style (sempre se si scrive così) e quelle canzoni che escono fuori solo d’estate, in spagnolo, quasi Enrique Iglesias e compagnia bella stesse aspettando per torturarci apposta nel periodo di vacanza.

  • Qual’è la colonna sonora della vostra vita?

Io penso che la vita non possa avere una sola colonna sonora. La colonna sonora della nostra vita sono tutti quei ricordi, quegli avvenimenti e quella musica che associamo a determinati momenti. Non possiamo deciderne una sola o sarebbe come decidere un solo ricordo o un solo momento della nostra vita. Quindi penso sia corretto non rispondere e dire che la mia colonna sonora è la musica che tutti i giorni mi costruisco giorno dopo giorno, passo dopo passo.

  • Meglio il mare, un’ isola deserta o la montagna?

Mare assolutamente. Ma anche in un’isola deserta con tanti libri starei benissimo 😀 sono abbastanza solitaria diciamo e nella mia solitudine sto bene.

  • Come vi vedete tra 20 anni?

Spero con una bella famiglia, dei figli e non so quantomeno in salute e felice. Non credo si possa desiderare altro. (Ah, e sempre sommersa di libri, ovviamente!)

  • Cosa sgranocchiate solitamente mentre leggete o vedete un film?

In genere quello che capita a tiro. A volte anche niente, non sempre si ha fame (almeno credo xD)

  • La figuraccia più imbarazzante che avete fatto davanti a qualcuno?

Cadere in un tombino dello scolo dell’acqua rotto appena scesa dall’autobus davanti alla scuola superiore davanti a tutto l’autobus e tutta la scuola che era ancora in attesa di entrare. Sono una regina delle figure di cacca.

  • Preferite i viaggi organizzati oppure quelli on the road?

Mi piacciono i viaggi organizzati ma da me, quindi mi decido tappa luogo e cose da visitare, quanto spendere e così via. Difficilmente mi affido a cose a casaccio o senza un piano in cui muovermi. Non mi piace !

  • Qual’è l’ultimo libro che avete letto?

L’ultimo libro che ho letto? Rebel, Il tradimento di Alwyn Hamilton. Il secondo libro, il sequel della serie fantasy iniziata con Rebel Il deserto in fiamme davvero avvincente che spero leggerete perchè merita tantissimo.

Le Mie Domande

Utilizzo delle vecchie domande perchè sono a corto di fantasia, comprendetemi ho il cervello ancora in modalità relax/vacanza:

  1. Qual’è il film che preferite in assoluto e perchè?
  2. Il posto in cui siete andati che vi è rimasto nel cuore? e perchè.
  3. Serie tv preferita, se ne avete una.
  4. Dolce o salato e perchè?
  5.  Un oggetto a cui tenete particolarmente?
  6. Il romanzo ideale, che personaggio principale dovrebbe avere secondo voi?
  7. Cantante / band preferita?
  8. Qual’è la tua più grande paura?
  9. Un sogno nel cassetto?
  10. La stagione preferita e perchè?

Blog Nominati:

Book dust sparkle

Vuoi conoscere un casino?

Libri, libretti, libracci

Fallin books blog

Con i libri in paradiso

Cronache di betelgeuse


Ecco che vi lascio e spero che vi sia piaciuto e che rispondiate alle domande. Chiunque voglia rispondere alle domande può farlo 😀

Un abbraccio,

Sara ©

BOOK TAG # – THE MID YEAR BOOK FREAK OUT TAG.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccomi qui con una tag dopo diverso tempo che non ne facevo uno. Sono stata nominata da BookDust Sparkle QUI che ringrazio e rispondo subito alle domande che ci sono all’interno del tag. Siete tutti invitati a partecipare oltre a quelli che nominerò.
Ecco qui:

Book Tag #4

The Mid Year Book Freak Out  Tag

  • Miglior libro letto finora nel 2018

Il libro migliore che ho letto nella prima metà di questo 2018 è probabilmente… oddio non lo so. Uno di quelli a cui ho dato cinque balene. Quelli mi son piaciuti tutti nello stesso modo quindi non saprei sceglierne uno solo fra questi. Non saprei decidere così.

  • Miglior sequel letto finora nel 2018715IAcrjBFL

Sicuramente Absence, l’altro volto del cielo molto bello, pieno di dinamica e azione e bello molto più del primo anche se io al primo ho dato comunque cinque. Quindi vi lascio immaginare. Ve ne parlerò comunque in una recensione e non voglio dirvi troppo qui per non togliervi la curiosità!

  • Nuova uscita che non hai letto, ma che vuoi leggere

Ink di Alice Broadway. Voglio assolutamente leggerlo e lo farò spero nel più breve tempo possibile. Voi lo avete letto? E’ una delle nuove uscite di punta della Rizzoli e io lo adoro. Punto.

  • Nuova uscita che attendi con trepidazione per la seconda metà dell’anno
 Tantissime, per settembre e ottobre sono previste infinite uscite che voglio leggere, dovrei farvi un elenco ma posso solo nominarvi qualcosa per lasciarvi capire la situazione: Obsidio, The Cruel Prince, Children of Blood and Bone, I have lost my way…
Non siete curiosi anche voi?
  • Peggiore delusione

 

27497860_10216247430084783_841778513_n

U4. Koridwen di Yves Grevet per Garzanti e L’amica perfetta di Emily Lockhart per Deagostini. Entrambi sembravano essere delle belle uscite, interessanti e curiosa le o lette persino in anteprima. Due delusioni totali una dopo l’altra. U4 Koridwen non ha senso nel complesso, è un viaggio e il finale è ridicolo. Cosa ancora peggiore è il fatto è che i seguiti non sono dei veri e propri seguiti ma racconteranno la storia da altri punti vista. Quindi essendo quattro saranno quattro zappe sui piedi. Per quanto riguarda L’amica Perfetta ero partita positiva per via del libro che avevo letto in precedenza della stessa autrice. Siccome avevo amato L’estate dei segreti perduti pensavo che anche questo sarebbe stato all’altezza. Invece? Uno sfacelo!

  • Miglior sorpresa
51shatpauol-_ac_us218_
Ci sono state tante sorprese quest’anno in fatto i bei libri letti e sicuramente una lo è stata Il Regno del Male di Sandro Ristori di cui trovate la Recensione QUI. Mi aspettavo che mi piacesse ma non così tanto invece è stato davvero davvero bello e lo consiglio a tutti gli amanti del fantasy.
  • Nuovo autore preferito

Difficile dirlo ma se un autore mi colpisce in modo particolare con un suo libro quello diventa parte del cuore e voglio leggerne altri. Se invece, il contrario, è difficile che legga altri libri di quell’autore. Ci sono tanti libri che ho amato e che gli autori sono entrati a far parte dei miei preferiti di sicuro. Per esempio leggerò altri libri di Angie Thomas avendo amato The Hate U Give. O di Chiara Panzuti visto che amo la sua saga o Jay Kristoff per Illuminae e così via. La mia autrice preferita in assoluto resta sempre una: Cecelia Ahern.

  • Nuova crush letteraria

La mia crush letteraria di sempre voi dovreste sapere qual’è, ce l’ho anche nella presentazione del Blog. Il mio SEVERUSSSS ❤ Ma nessuno è come lui, nessuno è mai successo lo stesso devo dirvelo.

Comunque in genere faccio veramente difficoltà ad avere una crush totale per un personaggio di un libro. Per un libro che ho letto ultimamente è ancora più difficile ma se proprio mi trovo a dover scegliere direi Darius della saga di The Midnight Sea di Kat Ross avendo letto da poco il terzo libro della saga.

  • Un libro che ti ha fatto piangere

AH. AH. AH. Io sono una sensibilona emotiva quindi se trovo il libro che mi tocca particolarmente parte la fontana che è in me e prende il sopravvento su qualsiasi cosa. Se un libro è particolarmente bello o comunque ahimè drammatico – perchè ebbene si io amo le storie drammatiche (della serie la vita è già triste di suo ma prendiamoci anche un libro che ci fa piangere xD ) e posso dirvi che diversi libri mi hanno fatto piangere in stile fontana. Quello che mi ha fatto piangere fra diciamo lo scorso anno ormai è stata la saga di Divergent, davvero bellissima. Ultimamente Il fantastico viaggio di Stella di Michelle Cuevas. Non mi ha fatto piangere ma è stato uno dei libri per bambini più carini di inizio anno.

  • Un libro che ti ha reso felice

Di sicuro Ti aspetto da sempre di Ava Dellaira. Il libro è stupendo e solo per il fatto che sia da amare ti rende felice. Anche se ce ne sono anche molti altri. Quando un libro è bello ti rende felice. Punto.

  • Adattamento preferito che hai visto quest’annodownload
Adattamento. Il sole a mezzanotte. Il libro è stato una mezza ciofeca ma nel film mi sono commossa ed è stato uno dei film sicuramente più belli del libro e che sono sicura che la penserete anche voi. E’ stato un film emozionante, lo consiglio.
  • Recensione preferita che hai scritto quest’anno

Penso che una delle recensioni preferite di questo inizio 2018 è questa QUILa ragazza di stelle e inchiostro perchè oltre ad essere stato un libro davvero davvero carino, la recensione rispecchia la bellezza e la semplicità del libro anche nelle sue immagini. Tutto qui. Non che non mi piacciano le altre recensioni ma se devo proprio sceglierne una direi quella.

  • Libro più bello che hai comprato finora

In generale è difficile scegliere fra tutti i libri che ho ma in genere è raro che mi sbaglio su un libro che compro e alla fine tutti quelli che ho in casa bene o male sono libi che ho amato particolarmente. I soldi più ben spesi però sono stati quelli che mi ha regalato il mio ragazzo con un buono con cui ho comprato la saga di Divergent che io non avevo mai letto. Sugli acquisti fatti di recente non saprei perchè quelli che ho comprato devo ancora leggerli tutti xD (sono in arretrato pardon!)

  • Che libri hai bisogno di leggere entro la fine dell’anno?

Una marea di libri, tipo quelli che ho citato prima in arrivo in Italia. Spero di leggerne quanti più ne sia possibile. Ad elencarli penso non finirei mai.



Vi aspetto e spero che le mie risposte vi piacciano! Attendo le vostre e un abbaraccio!
A presto,
Sara ©

SHADOWHUNTERS RUNES BOOK TAG

BUON POMERIGGIO PARTICELLE BELLE!

Oggi ho deciso di optare per una cosa diversa, per evitare sempre le stesse cose e questo tag trovato nel blog: La libreria di J.  mi è sembrato davvero carino da provare. Quindi cominciamo!

Runas

Originale qui : mylifewithbooks

 

Fiducia – Scegli un libro/serie dove la fiducia viene tradita

sDFA

Presa alla sprovvista, devo pensarci un pò. 


Accelerazione – Scegli un libro/serie che hai letto velocemente

Accelerationjkh

La saga di Divergent. Li ho sparpagliati in tre settimane ma ne ho letto uno al giorno. In quattro giorni la saga era finita. E’ bellissima, sappiatelo.


Blocco – Scegli un libro/serie che hai bloccato fuori dalla tua mente

asqE

Un libro che non sono riuscita a mandare giù, a differenza della magior parte dei lettori? Storia di una ladra di libri di Mark Zusak. Non sono riuscita neanche a finirlo, non ce l’ho fatta, non faceva per me.


Richiamo – Scegli il primo libro/serie che hai letto

Reca<dasll

Il primo libro che ho letto? Probabilmente I ragazzi della Via Paal o il libro Cuore, due grandi classici, quando ero veramente piccola.


AmiciziaScegli un libro/serie che ha uno stupendo rapporto di amicizia

asdqASDA

Harry Potter. Io adoro Ron perchè smonta completamente il personaggio di Harry. Dove Harry è serio, determinato e sagace, Ron è impacciato, timido e spiritoso. In più c’è Hermione che risolve tutto. Un bel trio.


Sicuro nel cammino – Scegli un personaggio sicuro di sé di un libro/serie

SurefooteddSD

Lada di Io Sono Buio, forte, determinata, cattiva. L’ho adorata! Dovete leggerlo assolutamente!


Intuito/Preveggenza – Scegli un libro/serie con un finale prevedibile

adf

Un libro letto ultimamente con un finale decisamente prevedibile è stato Dentro L’acqua di Paula Hawkins.


Resistente all’acqua – Scegli un libro/serie che ha fatto piangere tutti tranne te durante la lettura

th

Io sono abbastanza piagnucolosa per i libri quindi dire che non mi ha fatto piangere e invece gli altri si, non saprei davvero quale libro nominare.


Potere  – Scegli un libro/serie che trasmette un forte messaggio

sticker,375x360.uhvf1

Hunger Games, io l’ho adorato letteralmente e trasmette un forte messaggio politico, sociale e morale. 


Può farlo chiunque. Io però nomino qualcuno a mio piacimento, sappiatelo!

https://illettorecurioso.wordpress.com/

https://rachelsandmanauthor.wordpress.com/

https://langolinodellacultura.wordpress.com/

https://romanceealtririmedi.wordpress.com/

http://www.erigibbi.it/

https://lultimapaginadellibro.wordpress.com/

https://thebookofwritercom.wordpress.com/


Allora vi lascio questo bel tag! Vi aspetto con un bel commento.

Alla prossima,

Sara. ©

Lovely Tag

BUONA SERA CARI BEI LETTORI!

Eccoci qua, nuovo giorno nuovo post! Oggi salto il WWW WEDNESDAY per non essere ripetitiva e variamo con questo bel tag in cui sono stata nominata. Ringrazio il carissimo Luca per avermi nominato e passiamo avanti.
il mondo di shioren

Di seguito trovate le regole:

  1. Rispondere alle domande del tag (le troverete tutte insieme per facilitarvi il copia/incolla di seguito)
  2. Usare l’immagine del Tag
  3. Nominare e taggare il creatore del tag e chi vi ha nominati
  4. Sono consentite fino a 3 risposte per argomento e possono essere affiancate a immagini
  5. Taggare 10 amici blogger e avvisarli
  6. Divertirvi

Le domande:

1Il vostro Lovely letterario: autori o autrici che con le loro qualità vi fanno battere il cuore attraverso i loro romanzi.

2- Il vostro Lovely sportivo: personaggi legati al mondo dello sport, che siano ancora in attività o in vita non importa, basta che sono riusciti a farvi sognare con le loro imprese.

3- Il vostro Lovely cinematografico: attori o attrici che si sono guadagnati un posto d’onore nella vostra top ten cinematografica (magari raccontando anche con quale interpretazione).

4- Il vostro Lovely musicale: il cantante, la cantante, il gruppo, il cantautore/trice che vi fa sognare con la loro musica.

5– Il vostro Lovely fumettistico: I vostri idoli fumettistici! Da La Pimpa a Bonelli a Toriyama, chiunque abbia fatto breccia nel vostro cuore e per questo sono diventati i vostri preferiti.

6– Il vostro Lovely serial TV: gli attori che hanno fatto battere il vostro cuore (scrivete anche la serie che hanno interpretato così possiamo guardarla se interessati), ma mi raccomando, solo attori di serie TV.

7- Il vostro Lovely teatrale: Il teatro, il grande teatro e i suoi grandi interpreti, che siano di prosa, di musical o di danza classica il discorso non cambia, basta che vi hanno emozionato.

8- Il vostro Lovely televisivo: I personaggi della TV italiana che non vi stancate mai di seguire, ovviamente se la seguite xD

9- Il vostro Lovely fantastico: Il personaggio di fantasia che più amate. Non l’attore o l’attrice che lo interpreta, ma proprio il suo personaggio, esempio Harry Potter 😉

10- Il vostro Lovely di sempre: Colui o colei che hanno superato le barriere del tempo, che nonostante gli anni che passano, continuate a seguirlo ed a amarlo come il primo giorno (o che avete amato e ora non c’è più).

Le risposte:

1.Autori che mi fanno battere il cuore? Da sempre la Ahern, io l’adoro ho letto tutti i suoi romanzi. In totale me ne mancano 3 ma conto di leggerli appena possibile.

2.Che mi hanno fatto sognare con le imprese sportive, non saprei anche perchè non seguo molto gli sport in generale ma stimo molto Nicole Orlando di cui ho letto anche il romanzo e Bebe Vio, due campionesse veramente eccezionali che ci dimostrano che niente può impedire i nostri sogni.

3. Attori/Attrici? Gosling io lo amo sia in La la land che lo avevo visto anche in altri film come Le pagine della nostra vita mi piace molto perchè entra nella parte e sembra calzarci a pennello. In più adoro Angelina Jolie perchè è meravigliosa.

4. Ah, qui avrei un elenco di nomi che potrei fare ma i miei preferiti si limitano esclusivamente a tre gruppi musicali. C’è Ed Sheeran che ogni canzone è poesia, io lo adoro e mi rilassa. Sono andata anche al suo concerto ❤ In più adoro i The Script e spero un giorno di andare ad un loro concerto, la loro musica è fantastica adoro le parole delle loro canzoni come quelle di Ed. In più, che se la battono molto ho i Maroon 5 e Daughtry. Quest’ultimo m lo ha fatto scoprire un vecchio amico e mi piace molto, i testi sono sempre molto profondi.

5. Io adoro le Witch, quando ero più piccola erano le mie preferite e lo sono tutt’ora che le conservo tutte assieme. In più mi piacciono molto anche i Fumetti di Sakura Card Captor che li ho tutti e mi sono piaciuti molto.

6. Attori di serie Tv? Non ne seguo quindi non so dire di preciso l’attore che mi piace o meno.Posso dire che mi piace molto l’attrice e l’attore principale di Blindspot che mi è piaciuta molto la loro interpretazione nella serie, come mi piaceva l’attore che faceva Merlin.

7. Non ho visto molte rappresentazioni teatrali quindi non so dire…

8. Della Tv italiana? Laurenti e Bonolis, insieme sono un duo che mi fa morire dal ridere. In più io adoro Rudy Zerbi – lui è proprio la voce del mio io interiore. Il mio io quando parla è come lui ahahahhah

9. Ce ne fosse uno solo! Più di tutti posso dire che amo molto Peeta Mellark in Hunger Games perchè dolce e che ama a prescindere. Vero, forte e autentico. (L’attore poi non ne parliamo…)

10. Eh, qui tocchiamo un tasto dolente. L’amore della mia vita: Alan Richman in Harry Potter io lo adoro. E amo tutte le sue interpretazioni. Ma in più di tutte in Severus Snape. Rivedrei quelle scene milioni e milioni di volte. Quando se n’è andato non vi dico la tristezza.

Le nomination (Ho nominato un sacco di gente perchè vorrei sempre nominare tutti ma poi alla fine dimentico sempre qualcuno!):

https://controletture.wordpress.com/

https://booksandtea1.wordpress.com/

https://cronachedibetelgeuse.wordpress.com/

https://leggererecensire.wordpress.com/

https://sweetbooksme.wordpress.com/

https://atavolacoilibri.wordpress.com/

https://lalibreriadigabri.wordpress.com/

https://loveisinthebooks94.wordpress.com/

https://catysworld9.wordpress.com/

https://lakatedeilibri.wordpress.com/

https://girodelmondoattraversoilibri.wordpress.com/

https://erigibbi.wordpress.com/

https://lalibreriadij.wordpress.com/


Alla prossima,

Sara. ©

LIEBSTER AWARD 2017

BUONA SERA LETTORI!

Sono stata nominata qualche tempo fa da Arianna  che ringrazio molto per la nomina anche se superati i 200 credo che non avrei dovuto essere nominata ma mi fa comunque piacere.

liebster-img1

Ecco il regolamento:

  1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog ( cosa che ho fatto sopra :; );
  2. Ringraziare il blog che ti ha nominato e seguirlo ( anche questo l’ ho già fatto :; );
  3. Rispondere alle sue 11 domande;
  4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 followers;
  5. Formulare altre 11 domande per i blogger nominati;
  6.  Informare i blogger della nomination.

Ecco le risposte alle domande di Arianna:

1. Avete una top 3 dei libri preferiti? Se si quali sono?

Un pò difficile fare una top ten dei libri preferiti. Ce ne sono tanti che mi piacciono molto. Quindi andrò per i primi che mi vengono in mente (che mi piacciono ovvio!) :

Le Lorien Legacies

La saga di Hunger Games

Harry Potter

2. Quanti libri comprate al mese?

Dipende. Uno o due ma non sempre. Dipende dai soldi e da che esigenze ho, se non posso aspetto il mese successivo!

3. Cosa ne pensate dei libri usati?

Beh, possono essere una scappatoia se uno non vuole spendere sempre un patrimonio. Se sono in buono stato perchè no? Il libraccio ad esempio è piuttosto comodo ma anche ai mercatini, a volte, si trovano bei titoli a buon prezzo.

4. Una delle vostre citazioni preferite contenuta in un libro?

Ma un giorno dovrò spiegare i miei incubi. Perchè sono venuti. E perchè non se ne andranno mai del tutto. Dirò loro come li supero. Dirò loro che, nelle mattine brutte, mi sembra impossibile trarre piacere da qualcosa perchè temo che possano portarmelo via. E che in quei momenti faccio mentalmente un elenco di ogni atto di bontà che ho visto fare. È come un gioco. Ripetitivo. Persino un po’ noioso dopo più di vent’anni. Ma esistono giochi peggiori a cui giocare.

– Hunger Games. 

E questa frase mi rispecchia in assoluto, la sento assolutamente mia perchè mi ci ritrovo. E poi c’è lei perchè io amo l’uomo che la pronuncia. Adoro la sua storia ed è Sempre con me:

– Lily? Dopo tutto questo tempo. – Sempre. 

di Harry Potter.

5. La vostra serie TV preferita?

Non ho una serie Tv preferita perchè non ne guardo molte. Quando andavo a scuola mi piaceva Merlin. La seguivo sempre, va bene lo stesso?

6. Che serie TV state vedendo in questo periodo?

La più recente è stata Blindspot qualche tempo fa in Tv, altro nulla.

 7. Il vostro film preferito?

Noi siamo infinito, decisamente un ottimo film in confronto al libro. L’unico a mio parere migliore del libro. Ma ce ne son tantissimi di film che adoro, non solo questo.

8. Qual è stato l’ultimo film che avete visto? Cosa ne pensate?

Ieri, il Gladiatore. Adoro quel film e alla fine piango sempre come un’idiota. Mi capita se i film sono belli, sono piuttosto sensibile xD

9. Che libro state leggendo in questo momento?

Attualmente Allegiant di Veronica Roth, che fremo a sapere come andrà a finire e Raven Boys di Maggie Stiefvater 🙂

10. Leggevate da piccoli o vi siete approcciati alla lettura da più grandi?

Leggevo da piccola, mi piaceva ma ero un pò forzata da mia madre. Ho letto Pattini d’argento, il libro Cuore, Pollyanna, I ragazzi della Via Paal, Piccole donne. Poi quando sono arrivata verso i 12, 13 anni mia madre aveva un abbonamento ad un bookclub ed ho iniziato ad appassionarmi di più perchè sceglievamo sempre un libro insieme.

11. Avete cambiato gusti letterari con il passare degli anni o siete sempre stati fedeli a un solo genere?

No, assolutamente. Io vario molto da un genere all’altro. Non leggo per niente erotici o storici pesanti ma per il resto leggo di tutto.


Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 followers;

Formulare altre 11 domande per i blogger nominati. (Ripesco delle domande di un Liebster vecchio che avevo fatto perchè a quest’ora – sappiate che è quasi l’una di notte mentre scrivo questo – non ho idee)

 

  1. Un sogno nel cassetto?
  2. Preferisci Ebook o Cartaceo?
  3. Spesso la copertina fa a sua parte, come la trama. Cosa ti spinge a comprare un libro più che un altro? 
  4. Una saga che hai amato particolarmente?
  5. Leggi spesso sui mezzi o preferisci un buon libro tranquillamente a casa?
  6. Fate affidamento alle recensioni quando compri un libro o preferisci affidarti al gusto personale?
  7.  Se di un libro (che vorreste leggere ma ancora non lo avete fatto) viene prodotto il film, quale delle due cose fate prima? Leggere il libro o vedere il film?
  8. Un libro, che anche se letto più volte, vi fa commuovere sempre?
  9. Cane o gatto?
  10. Il tuo scrittore preferito e perchè?
  11. Amate le serie Tv? Se si, quali e perchè?

Ed ecco tutto per oggi. Buona domenica per domani a tutti voi.

Alla prossima,

Sara. ©

BOOK BUYING TAG

BUON POMERIGGIO CARI LETTORI!

Oggi risponderò al tag in cui sono stata nominata da thebeautyandapileofbooks che ringrazio. Il book tag, dedicato all’acquisto di libri è partito dal blog di Francesca, Paper Rhapsody!

Iniziamo subito:

1. Where do you buy your books from? 

Li compro nelle librerie in cui mi inoltro strada facendo tra lavoro e università. Qualsiasi libreria va bene ecco. E quelli in inglese online, nelle subscription box americane o inglesi come : Owlcrate o Fairyloot.

2. Do you ever pre orders book and if so do you do this in store or online?

Mai preordinato libri prima d’ora. Li ho sempre comprati una volta usciti. Aspetto il giorno di uscita in caso ma mai preordinati.

3. On average, how many books do you buy a month?

Non saprei… dipende molto se ho libri da leggere o non ne ho. Se proprio vogliamo fare una media al massimo due. Poi comunque dipende da tutto l’insieme.

4. Do you used your local library?

Prima la usavo frequentemente ma più che altro per studiare. Presi un libro lì, di Massimo Gramellini, L’ultima riga delle favole. Poi per motivi di tempo non ci sono più andata.

5. If so- how my books can you/do you borrow at a time?

 Non li sto prendendo quindi niente. 

6. What is your opinion on library books?

Che a volte sono trascurati. Non ci si dedica abbastanza attenzione e alle volte sono davvero rovinati, anche libri piuttosto recenti. Ma sono comunque utili per consentire a tante persone che magari non possono permettersi la spesa di libri e amano leggere.

7. How do you feel about charity shop/second hand books?

Sono utili, decisamente. Come ho detto prima possono consentire a tante persone di leggere ma anche di scoprire libri più vecchi che non si conoscono. E poi, i libri vecchi hanno una doppia storia. Quella di colui che l’ha vissuta oltre quella contenuta nel libro. Non male no?

8. Do you keep your read and TBR pile together/on the same book shelf or not?

 In genere preferisco tenere la mia TBR mista con i libri che voglio leggere e acquistare. Non mi piace darmi un tot di libri al mese da leggere perchè so già che non lo rispetterei per cui vado sul più semplice direttamente.

9. Do you plan to read all of the books that you own?

Si, faccio spesso un piano ma poi non lo rispetto mai. Perchè? Perchè sono disordinata e cambio idea facilmente in base all’umore e in base a cosa voglio leggere al momento.

10. What do you do with books you that you own that you feel you will never read/felt you did not enjoy?

 E’ raro che do via libri che non mi sono piaciuti. Con qualcuno è capitato ma è più per questione di spazio pratico in casa che non c’è. Quindi per avere con me quelli che amo devo togliere qualcosa, a mio dispiacere, che non mi è piaciuto.

11. Have you ever donated books?

Si, ho donato libri qualche volta. Ho partecipato anche ad un iniziativa di #ioleggoperchè che consentiva di ricevere sei libri di un titolo e sei di un altro e donarli alle persone che generalmente non leggono. Una bella esperienza.

12. Have you ever been on a book buying ban?

 Per forza. Se non posso spendere devo per forza limitarmi. O magari trovo delle offerte e lo compro in ebook risparmiando.

13. (How) Do you feel that you buy too many books?

Mi sento decisamente felice e appagata, anche se ne acquisto uno solo, figuriamoci tanti.


Eccoci giunti alla fine di questo booktag!
I blog che menziono sono:

Sara©