PROSSIME USCITE PER NEWTON COMPTON, DEAGOSTINI E LONGANESI, FAZI.

BUON POMERIGGIO PARTICELLE LETTRICI!

Oggi, come previsto, torno con una valanga di libri per voi! Siete curiosi? Lo so! Beh, non vi resta che andare a scoprire le tante novità che fra gennaio e febbraio approderanno nelle nostre librerie. Come sempre, sono divisi per editore! Ecco qua:

DEAGOSTINI

Titolo: So tutto di te
Autore: Clare Mackintosh
Editore: DeA Planeta
Genere: Thriller
Data di uscita: 23 gennaio 2018
TramaQuando la sera torni da lavoro. Quando, passo dopo passo, percorri la strada di sempre. È allora che diventi la sua preda. E se un giorno come tanti, tornando a casa in metropolitana, vedessi la tua foto sul giornale? È quello che accade a Zoe Walker, mamma quarantenne e divorziata di due figli adolescenti. Quando riconosce se stessa nello scatto pubblicato nella sezione annunci personali della Free Press della sua città, Zoe avverte un brivido alla schiena. Cosa ci fa su quelle pagine l’immagine rubata e fuori fuoco del suo volto non più giovane, accompagnata da un misterioso, e inaccessibile, indirizzo web? Ma le brutte sorprese, per Zoe, sono appena cominciate. Qualche tempo dopo, infatti, sullo stesso giornale appare la foto di un’altra donna, corredata dalla solita scritta: quellachestaicercando.com. Pochi giorni e la stessa donna viene ritrovata morta alla periferia di Londra, strangolata da un killer senza nome. Adesso Zoe ne è certa: qualcosa di molto sinistro si nasconde dietro le foto e il sito web che le fa pubblicare. Per il suo compagno e per la polizia si tratta di coincidenze, opinabili somiglianze senza significato; ma mentre il conto delle vittime sale inesorabilmente, l’idea che quella di Zoe possa non essere soltanto paranoia si fa strada nella mente dell’agente Swift, impulsiva e abile detective in cerca di riscatto. 


Titolo:  Fandom
Autore: Anna Day
Editore: De Agostini
Genere: Young Adult
Data di uscita: 6 febbraio 2018
Trama: Violet farebbe di tutto pur di incontrare gli attori che hanno portato sul grande schermo il suo romanzo preferito, «The Gallows Dance». Anche convincere suo fratello e le sue migliori amiche ad accompagnarla al ComiCon più grande d’Inghilterra e mettersi in coda per l’autografo del bellissimo Willow. Violet, che conosce tutte le battute del film a memoria e vorrebbe far colpo su di lui, si presenta come cosplayer di Rose, protagonista del romanzo e anima gemella di Willow. La sua scelta non è dettata dalla sola infatuazione per lui: Violet ammira realmente Rose e vorrebbe essere come lei. Coraggiosa come Katniss, determinata come Daenerys e intrepida come Tris. Quando però arriva il suo turno di incontrare gli attori, un terremoto improvviso fa crollare il capannone. Violet batte la testa e sviene. Pochi istanti dopo riapre gli occhi, ma qualcosa è cambiato. Willow è armato, le guardie corrono ovunque e sparano. Ma è solo quando una freccia colpisce la vera Rose e la ragazza cade a terra esanime che Violet comprende che tutto sta accadendo realmente. La protagonista del suo romanzo preferito è appena morta e ora Violet può fare solo una cosa: prendere il suo posto, ripassare le battute e vivere la storia fino alla fine…

Le ragazze non hanno paura di [Ferrari, Alessandro Q.]Titolo: Le ragazze non hanno paura
Autore: Alessandro Q. Ferrari 
Editore: De Agostini
Genere: Young Adult
Data di uscita: 6 febbraio 2018
Trama: Quattro ragazzi e un’estate che si trasforma in un’avventura imprevedibile. Come la vita, come il primo amore.
Se dovesse scegliere un superpotere, Mario Brivio non avrebbe dubbi: l’invisibilità. Sarebbe il modo migliore per attraversare inosservato i corridoi del Boccaccio, lontano dagli sguardi del Bistecca e degli altri bulli della scuola. L’alternativa è quella a cui pensa sua mamma: spedirlo a trascorrere l’estate a casa della zia, a Castelnero, un paesino del Piemonte ai piedi delle montagne dove non conosce nessuno. Ma l’estate per un ragazzo di tredici anni – persino per uno apparentemente senza speranza come lui – è una stagione piena di magia, ed è proprio lì, tra boschi, torrenti e vecchi ponti di legno, che Mario incontra Tata. Tata, la ragazza più bella che abbia mai visto; Tata, la compagna di giornate trascorse a intagliare tronchi, costruire armi, e ad assaporare l’intensità di sentimenti fino ad allora sconosciuti. Insieme a lei, Mario diventa per la prima volta parte di un gruppo. O meglio, di una banda. Una banda di sole ragazze: Tata, Jo e Inca. Fino alla notte della tragedia. La notte in cui l’estate finisce e comincia un nero inverno, che ognuno di loro dovrà affrontare da solo. Un viaggio dentro un bosco fitto di paure, al termine del quale Mario e la sua banda si ritroveranno, mano nella mano, non più bambini.

LONGANESI

Mezzanotte alla Libreria delle Grandi Idee di [Sullivan, Matthew]Titolo: Mezzanotte alla Libreria delle Grandi Idee
Autore: Matthew Sullivan 
Editore: Longanesi
Genere: Thriller
Data di uscita: 25 gennaio 2018
Trama: Lydia è una ragazza schiva e introversa. Ama nascondersi fra i suoi adorati libri e fra gli scaffali della Libreria delle Grandi Idee presso cui lavora, nel cuore di Denver, Colorado. Una libreria che, in particolare nelle ore di apertura serali, si popola di bizzarri bibliomani che fra i volumi passano lunghe ore.
Una sera, poco dopo la chiusura, a Lydia tocca una sconcertante, terribile sorpresa. Uno degli abituali frequentatori, il giovane Joey, si è impiccato fra gli scaffali del piano superiore. Prestandogli i primi soccorsi, Lydia fa una scoperta che cambierà la sua esistenza: dalla tasca dei jeans di Joey spunta una foto. Una foto che ritrae lei da bambina.
Perché Joey si è suicidato proprio in libreria? Per quale motivo teneva in tasca quella foto? E perché Lydia ha l’impressione che sia solo il primo di una serie di messaggi che Joey le ha lasciato prima di morire, affidandoli ai libri?
Nel tentativo di scoprire la verità, Lydia rievoca immagini di una terribile notte della sua infanzia, dettagli sepolti da tempo nella memoria. E insieme ai ricordi riemergono presenze che pensava di aver lasciato ormai nel passato, come quella di suo padre.

Mezzanotte alla Libreria delle Grandi Idee è un thriller ambientato nel mondo degli amanti dei libri, fra personaggi che alla passione per la lettura e per il sapere hanno votato la propria vita, fino alle conseguenze più estreme…


Autore: Bernard Cornwell

Titolo: I guerrieri della tempesta

Prezzo: 18.60

Pagine: 378

Uscita: 8 febbraio 2018

Un’accurata ricostruzione storica fa da sfondo a intrighi, avventure e combattimenti: torna la saga dei Re Sassoni creata dal Maestro dell’avventura Bernard Cromwell.

Trama: Le leggende dei popoli del nord e i sovrani dei regni medioevali tornano in libreria nel nuovo romanzo storico di Bernard Cornwell, I guerrieri della tempesta, nono capitolo della saga dei re Sassoni. Sullo sfondo degli scenari storici del IX secolo, le invasioni dei territori anglosassoni e le gesta di Uhtred di Bebbanburg vengono descritte con l’impeccabile maestria e la grande accuratezza che contraddistinguono i racconti di Bernard Cornwell, rendendolo uno dei più apprezzati e importanti autori di romanzi storici del nostro tempo. In questa nuova avventura dei personaggi della saga di Cornwell, la pace tra i regni sta per terminare e lo scontro tra Vichinghi e Sassoni sembra ormai inevitabile. Aethelflaed ha finalmente ottenuto il dominio del regno di Mercia e sta riguadagnando il controllo sulle sue terre, sottraendo territorio ai Danesi; suo fratello Edward, re del Wessex, ha conquistato l’Anglia dell’Est. Ai Danesi ormai resta solo il controllo della Northumbria, ma la paura delle invasioni vichinghe è sempre più alta. Per Uhtred di Bebbamburg, il grande guerriero di Mercia, è il momento di prepararsi a combattere, ma si trova coinvolto in una lotta tra famiglia e lealtà, tra ambizione e politica che non avrà facili soluzioni. 


Autore: Andy McNab

Titolo: Medaglia al valore

Prezzo: 22.00

Pagine: 460

Data di pubblicazione: 15 febbraio 2018

Un segreto da proteggere ad ogni costo nella nuova avventura di Nick Stone.

Trama: Andy McNab torna in libreria con Medaglia al valore, il nuovo e tumultuoso capitolo della saga bestseller di Nick Stone. L’autore, forte della propria esperienza militare sul campo, racconta in questo thriller il tema della lealtà e la forza dei legami familiari. Un episodio drammatico della saga di Nick Stone dove McNab indaga i lati oscuri della vita da soldato. Nick Stone è appena tornato da Mosca, dove ha lasciato la compagna e il figlio sperando che lì possano essere al sicuro, quando una serie di assassinii lo costringono a buttarsi a capofitto nelle indagini. Sono crimini perpetrati da qualcuno che agisce per proteggere un segreto che potrebbe diventare letale per quelle stesse istituzioni che Stone ha protetto per tutta la sua vita. Travolto dagli eventi e preoccupato per il futuro di queste istituzioni, Nick Stone dovrà viaggiare dal Galles alla Spagna con l’obiettivo di scoprire la verità e fermare queste uccisioni.


NEWTON COMPTON

undefinedTitolo: L’esercito dei 14 bambini: Cielo in fiamme
Autore: Emmy Laybourne
Editore: Newton Compton
Genere: Distopico
Data di uscita: 18 gennaio 2018
Trama: Intrappolati in un supermercato, i fratelli Dean e Alex hanno dovuto imparare a sopravvivere. Insieme ad altri dodici ragazzi hanno costruito un rifugio sicuro, lontano dal caos circostante. Ma questa fragile pace non è destinata a durare. Sapendo che le armi chimiche hanno reso tossica l’aria all’esterno, in grado di trasformare gli esseri umani in creature assetate di sangue, Dean decide di rimanere nel covo insieme con Astrid e alcuni dei ragazzi più piccoli, mentre Alex è determinato a uscire per ritrovare i genitori. Un piccolo gruppo si avventura così nell’oscurità e nella devastazione, approfittando del riparo temporaneo di uno scuolabus. Se riuscissero a raggiungere l’aeroporto di Denver, potrebbero forse ottenere una via per la salvezza. Ma il mondo là fuori è più spaventoso di quanto si sarebbero mai aspettati…

Titolo: I diari dell’Olocausto

Autore: Alexandra Zapruder

In uscita il: 18/01/2018

Prezzo: 9,90 euro

Vincitore del premio National Jewish Book
I racconti e le memorie inedite delle giovani vittime delle persecuzioni naziste
Trama: Questa commovente raccolta riunisce alcune incredibili storie scritte durante l’Olocausto da ragazzi tra i dodici e i ventidue anni.
 I protagonisti erano rifugiati o abitanti dei ghetti, o ancora giovani costretti a nascondersi dalla violenza delle leggi razziali. Sono pagine di diario, appunti, scritti in presa diretta, spontanei e toccanti, il cui valore di testimonianza ha pochi eguali nella storia. Quasi tutti i loro autori, infatti, morirono prima della Liberazione. Questo libro, vincitore del National Jewish Book Award, testimonia in modo vivido le impressioni e la sofferenza di chi visse sulla propria pelle lo sterminio nazista, compone il reportage inconsapevole di bambini e ragazzi alle prese con le difficoltà giornaliere dettate dalle persecuzioni. I loro pensieri, le loro idee e i loro sentimenti avvicinano il lettore a un livello più profondo di comprensione degli orrori dell’Olocausto.


FAZI EDITORE

Autore: Elizabeth von Arnim
Titolo: La Fattoria dei Gelsomini
Collana: Le strade
Pagine: 348
Prezzo in libreria: € 15
Prezzo E-Book: € 7.99
Data Pubblicazione: 11-01-2018

TramaLady Daisy e sua figlia Terry hanno invitato alcuni ospiti a trascorrere il fine settimana nella loro dimora di campagna. Ma la padrona di casa, di solito ineccepibile, non si rivela all’altezza. Più passa il tempo, più il soggiorno, che culmina in un interminabile pranzo, diventa un supplizio per tutti: il caldo è insopportabile, le interazioni obbligate alla lunga sfiancano, e il dolce all’uva spina, causa di imbarazzanti malesseri, è il colpo di grazia. Sempre più insofferenti, Mr Topham e il misterioso Andrew trovano rifugio in una lunga partita a scacchi, che si protrae fino a notte inoltrata, quando tutti gli altri sono già a letto. Peccato solo che la candida Terry, il mattino dopo, sappia chi ha vinto. A questo punto i sospetti di adulterio della moglie di Andrew diventano certezza: alla giovane Rosie non resta che mettere a punto la vendetta. E quale miglior alleata, se non la madre, l’esuberante Mrs de Lacy, scaltra come poche, che non vede l’ora di irrompere sulla scena, avendo già fiutato l’occasione per guadagnarci qualcosa?
Con la sua eleganza e la sua ironia tagliente, Elizabeth von Arnim ci racconta tutto quello che si nasconde dietro l’ipocrisia dei salotti dell’aristocrazia inglese in un romanzo che fa ridere e sorridere spesso, pervaso di un allegro cinismo e di un’irriverente satira sociale.


Cosa ne pensate? C’è qualcosa che vi entusiasma e che vorreste leggere? Lasciate un bel commento!
A presto,
Sara ©

 

Annunci

RECENSIONE IN ANTEPRIMA #136 – FIORI SOPRA L’INFERNO DI ILARIA TUTI.

BUON POMERIGGIO PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Buona Befana! Io vi porto per questa festa, da brava Befana, una nuova recensione. Ringrazio la Longanesi per avermi permesso di leggere questo volume e ve ne parlo subito, non voglio farvi aspettare oltre. Ecco qui:

9788830449817Titolo: Fiori sopra l’inferno

Autore: Ilaria Tuti

Editore: Longanesi

Genere: Thriller

Data di uscita: 4 gennaio 2018

Link d’acquisto: http://amzn.to/2CXVeMp

Trama: «Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell’orrido che conduce al torrente, tra le pozze d’acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l’esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere. Questo è solo l’inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa.

Sono un commissario di polizia specializzato in profiling e ogni giorno cammino sopra l’inferno. Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall’età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l’indagine.

Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura.»  Questo non è soltanto l’esordio di una scrittrice di grandissimo talento. Non è soltanto un thriller dal ritmo implacabile e dall’ambientazione suggestiva. Questo è il debutto di una protagonista indimenticabile per la sua straordinaria umanità, il suo spirito indomito, la sua rabbia e la sua tenerezza.

RECENSIONE

Risultati immagini per gif montagne innevateLa storia ha inizio in Austria nel 1978. Una persona si accinge nei pressi della Scuola, una struttura fatiscente in un luogo sperduto dove i i monti, la nebbia, e il mistero fanno da sfondo. Qualcosa di strano succede lì dentro ma nessuno sembra accorgersene. Agnes si appresta ad arrivare al Nido. Tutti sembrano essere agitati. Si avvicina al numero 39, quello con gli occhi più vispi e tutti si agitano accanto a lui.

Subito dopo, si passa ai giorni nostri, nel piccolo paese montano chiamato Travenì. Il piccolo Michael vede un corvo morto da poco, per lui sono quasi una scoperta queste cose ma subito dopo si sbriga per arrivare in un posto speciale che condivide con i suoi amici più cari: Lucia, Diego e Oliver. Qualcuno nell’ombra li sta guardando. Nel frattempo un corpo viene ritrovato fra gli alberi, coperto di brina e il Commissario Teresa Battaglia si trova lì sul posto.

Cosa succederà nel piccolo paese di Travenì? Su cosa si troverà ad investigare il Commissario Battaglia? Cosa c’entra la Scuola austriaca con il piccolo paese? Cosa c’entrano i piccoli bambini nella storia?

«Vedi, osserva, dimentica.» Significava che tutto ciò che avveniva nella Scuola non avrebbe mai varcato la sua soglia. Era possibile, le aveva detto la Braun, che capitasse di vedere pratiche all’apparenza bizzarre. Ne avrebbe dovuto osservare gli effetti e riportarli meticolosamente nel taccuino che le era stato consegnato insieme alla divisa. E poi doveva dimenticare. Tutto. Magdalena la vide estrarre un mazzo di chiavi dalla tasca dell’uniforme, infilarne una nella toppa della porta e fermarsi.

La trama è ben scritta e fa venire di sicuro voglia di leggerlo. E’ così che è successo anche a me: come l’ho letta volevo saperne di più e leggere il libro.

La copertina mi piace, ha un che di soave e tranquillo. Peccato che la ragazza non rispecchi il commissario Battaglia in tutto è per tutto. Sulla copertina è stata rappresentata una giovane ragazza dai capelli lunghi. Il commissario Battaglia ha i capelli corti, a caschetto e rossastri. Chi è la donna in copertina? Mistero.

Il titolo, ha un non so che di prezioso. Tanti, tantissimi fiori che nascondono un qualcosa di orribile. Dei fiori bellissimi che nascondono quanto più di orribile c’è al mondo. E come dice anche il commissario Battaglia, che vi ho citato qui in basso: “Vedo oltre i fiori, vedo l’inferno“.

L’ambientazione è un piccolo paesino montano chiamato Travenì vicino al confine con l’Austria e la Scuola in Austria. L’epoca va dal 1978 e oggi.

«Non è bravo, è feroce. Ma c’è davvero differenza fra le due cose? Io non lo so. È forse bravo un lupo che divora la preda o è semplicemente se stesso?» Massimo ricordò il discorso iniziato nel bosco dietro la casa dei Kravina. «Sta dicendo che lui è così e non può evitarlo» disse. «Suona male, parecchio male.» Lei sorrise. Sembrava stanca o forse era solo annoiata dalle chiacchiere di quello che considerava un neofita, nemmeno troppo capace. «Forse loro vedono il mondo meglio di noi» disse, in un sussurro. (…) «Che in un lontano passato hanno sofferto e quella sofferenza li ha trasformati in ciò che sono. Io questo non lo posso dimenticare.» (…) «Non lo può dimenticare? Che intende dire?» le chiese, temendo di spingersi troppo oltre, ma incapace di fermarsi. Lei, però, sembrava persa in altri pensieri. «Perché io, come loro, vedo oltre i fiori. Vedo l’inferno» mormorò.

I personaggi sono diversi ma sono tutti importanti ai fini della storia.

Il Commissario Teresa Battaglia è una donna forte e determinata. Conosce molto bene la psicologia e porta dentro di se tanto dolore oltre la solitudine, anche se lei non è sola, ha i suoi aiutanti sul posto di lavoro più fedeli di sempre. E’ una donna testarda, dalla risposta pronta e piena di cipiglio. Si batte costantemente per essere forte e per non essere 

Marini è un giovane ispettore che arriva la mattina stessa della scoperta del corpo a Travenì. Nessuno è in questura e così l’uomo si premunisce di partire per raggiungere tutti sul luogo del delitto. Quando arriva però commette la prima gaffe e Teresa non lo prende a ben volere, anzi inizia con lui una lotta all’ultima risposta. I due cominceranno a battibeccare per qualsiasi cosa nel corso del romanzo. E’ un tipo altrettanto insicuro e sente messo alla prova sempre.

Agnes è la direttrice della Scuola e si occupa di istruire i nuovi arrivi, su come comportarsi all’interno della Scuola e al Nido, a contatto con tutti i numeri presenti. Una donna davvero macabra e molto ligia al dovere.

e tanti altri che dovete scoprire leggendo, ovviamente.

«Se è come dice lei, c’è un mostro che si aggira tra le case del paese» osservò Marini. Teresa sbuffò alito caldo sulle dita intirizzite. Tra la lana dei guanti era rimasto impigliato del ghiaccio. «Qualcuno prima o poi dovrà spiegarmi che cos’è un mostro» disse. «Li chiamiamo così, ma intanto restiamo a guardare, non riusciamo a cambiare canale perché sappiamo che sono come noi: umani. È questo che ci cattura, il riconoscere una parte di loro in noi.» Marini guardò la foresta immobile. Forse si stava chiedendo che segreti custodisse, di quali altri orrori sarebbe stata, forse, presto testimone. «Secondo lei, il mostro è in ognuno di noi?» chiese. Sembrava scettico. «Ne sono convinta. Se sei fortunato, se il destino ti dà in dote una vita almeno decente, continuerà a dormire fino al tuo ultimo respiro. In loro, invece, è stato alimentato da abusi e traumi.»

Risultati immagini per gif commissario donnaIl perno centrale è il misterioso assassino che si aggira per le montagne attorno a Travenì. C’è un essere, una presenza, un fantasma, una persona che si comporta in modo strano e che commette feroci atrocità. Chi è questo misterioso? Come riuscirà il Commissario Battaglia a risolvere l’enigma?

Lo stile utilizzato è stato piuttosto discutibile. La storia è stata a tratti macabra a tratti decisamente pesante. Vi spiegherò i pregi e i difetti che ne convengono.

La presenza di troppi punti di vista. Quello dell’assassino, del commissario, dei bambini e dell’ispettore Marini. C’è qualcun’altro? I capitoli brevi da un personaggio all’altro che rendevano tutto troppo volitivo e sconclusionato. 

E’ pesante nella scrittura. Persino per descrivere che il frigorifero fosse vuoto un’epopea. Non servono grandi paroloni, a volte basta poco. La scrittura è senza dubbio buona e ma impegnativa e pesante su lungo raggio.

A lungo andare questi due punti appena citati, stanca e rende la lettura pesante.

Scontato sul punto di vista dell’assassino. E’ già chiaro a neanche un terzo del libro chi è e da dove proviene. L’unico a cui è sconosciuto è il commissario. Insomma, l’effetto sorpresa non c’è neanche per idea. 

La mancanza di colpi di scena. La trovo una cosa di rilevanza ai fini di un buon thriller. Deve esserci suspance e colpi di scena ponderati, qui totalmente assenti. Non c’è  stato un momentoin cui avessi provato del brivido, sembrava già sapessi cosa sarebbe accaduto.

Ecco i due aspetti positivi che ho trovato:

La presenza del Commissario Battaglia. Nonostante non abbia amato molto il suo personaggio, l’ho trovato vero perchè umano e non invincibile sotto questo aspetto. E’ una donna irruenta, che dimostra costantemente di essere forte e all’altezza del suo lavoro ma ha anche un qualcosa che la rende umana. Sia ciò che ha subito in passato, la sua solitudine e il fatto che abbia qualcosa che non va e che la rende debole e fragile.

Il tema generale e la teoria su cui si basa l’assassino. La teoria che è stata pensata non è stupida, anzi è ben studiata. La teoria e gli studi psicologici che sono stati fatti sono stati ben pensati. Per carità, io non ne ne intendo di psicologia ma mi è sembrato tutto molto buono sotto quel punto di vista. Ho trovato 39 un soggetto ben costruito e per certi aspetti mi ha fatto anche pena.

Sentiva lo sguardo di Marini su di sé. «Sembra quasi che provi compassione per lui.» «Si chiama empatia.» «Potrebbe essere l’assassino.» «Sì, potrebbe.» «Questo per lei non significa nulla?» «Certo. Che ogni assassino seriale, prima di oltrepassare il punto di non ritorno, è stato un essere umano sofferente. Molto spesso abusato. Di sicuro solo.» Il cellulare di Marini squillò. Lui parlò brevemente con la centrale di Travenì prima di chiudere la chiamata. 

Non boccio questo romanzo perchè in fin dei conti è stato sufficiente e molto buoni sotto diversi aspetti, la storia ben pensata ma secondo me mal disposta e troppo dispersiva sulle descrizioni.

Mi ha ricordato per certi versi, Dentro l’acqua di Paula Hawkins. No, attenzione, non lo paragono per chissà quale cosa. Lo paragono per la banalità della scoperta di “CHI C’E’ SOTTO o DIETRO” (l’assassino) a tutto il romanzo. Non so se l’autrice puntasse a questo o ad altro ma l’unica cosa a colpirmi è stata la protagonista principale e la spiegazione psicologia dietro tutto.

Consiglio comunque questo romanzo a chi voglia leggere un buon thriller d’esordio. Sono comunque curiosa di leggere altro di quest’autrice, sperando che sotto questo punto di vista e sugli altri elencati sopra possa migliorare.

Il mio voto per questo libro è di: 3 pesciolini e mezzo.

picsart_09-29-08.44.45-3.jpg


Vuoi acquistare Fiori sopra L’inferno e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Fiori sopra l’inferno o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Fatemi sapere con un commento se intendete leggerlo.

PROSSIME USCITE PER NEWTON COMPTON, DELRAI EDIZIONI, LONGANESI E DEAGOSTINI.

BUON POMERIGGIO PARTICELLE LETTRICI!

Buon mercoledì! Vi lascio tante di quelle novità che farete una lista infinita secondo me! Ecco come sempre, tutte le novità suddivise per case editrici: 

NEWTON COMPTON

undefinedTitolo:Libri, amori e segreti. Dicembre

Autore: Della Parker

Editore: Newton Compton

Genere: Fiction

Data di uscita: 6 Dicembre 2017

Trama: Nel piccolo paese in riva al mare di Little Sanderton c’è un bookclub di sei appassionate di libri che ha un appuntamento mensile per parlare del loro comune amore: la lettura. Nessun argomento è bandito: famiglia, amore, amicizia… il tutto accompagnato da un bicchiere di ottimo vino.

Grace sa che le vacanze natalizie quest’anno saranno molto diverse. Niente tacchino, nessuna decorazione, nemmeno un regalo sotto l’albero. Come farà a dire ai suoi figli che il Natale è stato cancellato? Ma, soprattutto, riuscirà a confidare a qualcuno il suo imbarazzante segreto? La vita di Grace è stata messa sottosopra, ma non esiste problema che il gruppo di lettura non possa risolvere…


Titolo: Tutto quello che vorrei

Autore: R.L. Mathewson

In uscita il: 13/12/2017

Prezzo: € 3,99

ISBN: 9788822708786

Pagine: 305 

Neighbors Series
Sono come cane e gatto… Ma non possono fare a meno di amarsi

TramaMarybeth continua a non credere di poter resistere a lungo con un amico come Darrin, eppure in qualche miracoloso modo è riuscita a superare gli ostacoli e non cedere alla tentazione fortissima di soffocarlo nel sonno con un cuscino. Ma ovviamente ci sono giorni in cui trattenersi è più difficile…

Per vent’anni Darrin ha rimandato. Aspettava che arrivasse il momento perfetto per fare la sua mossa e adesso che è arrivato… Sembra proprio che non riesca a fare a meno di rovinare tutto.


Titolo: L’isola del vulcano

Autore: James Rollins

In uscita il: 18/12/2017

Prezzo: € 0,99

ISBN: 9788822717344

Pagine: 80

Due storie epiche dell’unità Sigma

Trama: Nel cuore della notte un nemico senza nome colpisce con un attacco hacker i server dello Smithsonian Institution, ed è solo l’inizio di un’operazione su larga scala. Per salvare un biologo rimasto intrappolato all’interno del Museo di Storia Naturale e scoprire il vero intento dietro gli assalti che si fanno più incisivi e più sanguinosi ogni minuto che passa, Joe Kowalski viene incaricato dall’unità Sigma di fare quello che gli riesce meglio: distruggere qualunque cosa si frapponga tra lui e il suo obiettivo. In una corsa contro il tempo, Kowalski scoprirà una verità sconvolgente nell’ultimo posto che avrebbe potuto immaginare: lo zoo. 

Durante un volo transoceanico le due pecore nere dell’unità Sigma, Seichan e Kowalski, devono accantonare i reciproci dissapori quando una forza misteriosa spinge il loro aereo fuori rotta. Il duo improvvisato dovrà usare ogni risorsa per sopravvivere una notte in una remota isola vulcanica, nella quale l’unico riparo sembra essere un ex resort abbandonato, pieno di pipistrelli e cadente. Ma qualcosa di terrificante li sta aspettando, qualcosa frutto di un esperimento scientifico ma con una natura radicata nei più ancestrali istinti umani. Per sopravvivere dovranno collaborare, ma persino facendolo… Potrebbe comunque essere troppo tardi.


DELRAI EDIZIONI

cover originale

Titolo: La Viandante

Autore: Jane Harvey-Berrick 

Editore: Delrai Edizioni

Genere: Romance

Pagine: 370

Data di uscita: 20 Dicembre 2017

«Sei l’uomo più bello che io abbia mai visto, Kes.» Per una volta non osò scherzare sulle mie parole o dirmi che non si potevano dire a un uomo. Sollevò lo sguardo sul mio. La sua espressione era seria e convinta. «Sei il mio migliore amico e ti amo, ma quello che si trova qui è ciò che amo più di qualsiasi cosa.» E premetti il palmo della mia mano contro il suo petto.  Le palpebre di lui si chiusero, ma quando riaprì gli occhi e li puntò nei miei, la sua espressione si tinse di incredulità. «È vero» dissi a bassa voce. «Mi fai impazzire e non sempre in senso buono, ma nessuno mi ha mai amato così.» 

Trama: Scegliere tra carriera e amore è difficile, Aimee si trova di fronte a un bivio: Kes, il suo circense, il ragazzo che le ha nascosto la verità su se stesso, o il sogno di diventare una maestra elementare. Non può dimenticare la passione che li ha uniti e non riesce a nascondere l’ammirazione vero l’uomo che ama, libero da ogni costrizione sociale. Lui è l’unico che sa volare, proprio come un gheppio, l’unico che la porterebbe sempre con sé, anche se la vita unita al destino è sempre lì, pronta a giocare i suoi brutti scherzi inaspettati. Ma ferire un circense vuol dire far sanguinare tutti gli altri, e nessuno può farlo senza pagarne le conseguenze.


LONGANESI 

Fiori sopra l'inferno di [Tuti, Ilaria]Titolo: Fiori sopra l’inferno

Autore: Ilaria Tuti

Editore: Longanesi

Genere: Thriller

Data di uscita: 4 gennaio 2018

Trama: «Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell’orrido che conduce al torrente, tra le pozze d’acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l’esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere. Questo è solo l’inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa.

Sono un commissario di polizia specializzato in profiling e ogni giorno cammino sopra l’inferno. Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall’età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l’indagine.

Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura.»  Questo non è soltanto l’esordio di una scrittrice di grandissimo talento. Non è soltanto un thriller dal ritmo implacabile e dall’ambientazione suggestiva. Questo è il debutto di una protagonista indimenticabile per la sua straordinaria umanità, il suo spirito indomito, la sua rabbia e la sua tenerezza.


Tradimento finale: Un'indagine delle donne del Club Omicidi di [Patterson, James, Paetro, Maxine]

Titolo: Tradimento finale: Un’indagine delle donne del Club Omicidi

Autore: James Patterson e Maxine Paetro

Editore: Longanesi

Genere: Thriller

Data di uscita: 22 febbraio 2018

Trama: Lindsay Boxer si sta adattando poco a poco alla sua nuova vita di madre e moglie, una situazione che sembra appagarla e che le dona una serenità a lungo desiderata. Ma il suo momento di felicità, purtroppo, dura poco: quando un’affascinante donna dai capelli d’oro, un’affiliata della CIA, sembra dileguarsi sulla scena di un efferato omicidio presso un albergo di lusso del centro di San Francisco, la vita di Lindsay inizia rapidamente a crollare a pezzi. Prima che lei riesca a rintracciare la donna per fare chiarezza sul caso, infatti, un incidente aereo getta l’intera città nel caos e suo marito Joe sparisce improvvisamente. Più si addentra nelle ricerche, più Lindsay inizia a sospettare che Joe sia in qualche modo legato alla misteriosa donna scomparsa. Travolta dagli eventi e priva ormai di ogni certezza, Lindsay dovrà chiedere aiuto alle sue compagne del Club Omicidi per raggiungere il suo obiettivo… la verità. Ricco dell’azione mozzafiato che ha reso celebre la saga delle Donne del Club Omicidi, Tradimento finale è la prova del fatto che tutto è lecito tra amanti, nemici e agenti segreti.

 


DEAGOSTINI

Titolo: So tutto di te

Autore: Clare Mackintosh

Editore: DeA Planeta

Genere: Thriller

 Data di uscita: 23 gennaio 2018

Trama: Quando la sera torni da lavoro. Quando, passo dopo passo, percorri la strada di sempre. È allora che diventi la sua preda. E se un giorno come tanti, tornando a casa in metropolitana, vedessi la tua foto sul giornale? È quello che accade a Zoe Walker, mamma quarantenne e divorziata di due figli adolescenti. Quando riconosce se stessa nello scatto pubblicato nella sezione annunci personali della Free Press della sua città, Zoe avverte un brivido alla schiena. Cosa ci fa su quelle pagine l’immagine rubata e fuori fuoco del suo volto non più giovane, accompagnata da un misterioso, e inaccessibile, indirizzo web? Ma le brutte sorprese, per Zoe, sono appena cominciate. Qualche tempo dopo, infatti, sullo stesso giornale appare la foto di un’altra donna, corredata dalla solita scritta: quellachestaicercando.com. Pochi giorni e la stessa donna viene ritrovata morta alla periferia di Londra, strangolata da un killer senza nome. Adesso Zoe ne è certa: qualcosa di molto sinistro si nasconde dietro le foto e il sito web che le fa pubblicare. Per il suo compagno e per la polizia si tratta di coincidenze, opinabili somiglianze senza significato; ma mentre il conto delle vittime sale inesorabilmente, l’idea che quella di Zoe possa non essere soltanto paranoia si fa strada nella mente dell’agente Swift, impulsiva e abile detective in cerca di riscatto. 


Titolo: Il fantastico viaggio di Stella

Autore: Michelle Cuevas

Editore: De Agostini

Genere: Libri per ragazzi

 Data di uscita: 16 gennaio 2018

Trama: Stella ha undici anni e una passione sconfinata per l’astronomia. Gli astri sono infatti l’unica cosa che ancora la lega al padre, la cui morte ha lasciato un vuoto incolmabile dentro di lei. Così una sera Stella si apposta fuori dalla NASA tentando invano di incontrare Carl Sagan, lo scienziato per cui ha un’ammirazione straordinaria. Tornando a casa, però, Stella si accorge che qualcuno – o meglio, qualcosa – la sta seguendo. È un buffo esserino nero come la notte più buia, con due occhi profondi come galassie. Un esserino con lo straordinario potere di far sparire qualsiasi oggetto gli si avvicini. Stella decide di portare la strana creatura a casa con sé e, dopo averlo ribattezzato Larry e studiato a lungo, capisce che si tratta di un buco nero. Proprio così, il suo nuovo animale domestico è un buco nero! La cosa sembra spaventosa, ma ha anche molti lati positivi. Per esempio, Stella può far sparire gli odiosi cavoletti di Bruxelles che sua madre la costringe a mangiare a cena. Oppure può far sparire il rumoroso giocattolo con cui il fratellino la infastidisce tutto il giorno. Ma soprattutto Stella capisce che, grazie a Larry, può far sparire i ricordi di suo padre, e forse può smettere di soffrire. Il tempo passa, e Larry diventa sembra più grande. Finché un giorno anche il cane di Stella scompare inghiottito da Larry. Stella non ha scelta e insieme a suo fratello attraversa il buco nero, in un viaggio dove pericoli e sorprese non mancano. La ragazzina dovrà affrontare tutti i ricordi del padre per capire che, in fondo, il vero buco nero è dentro di lei e l’unico modo per chiuderlo è affrontarlo.


Titolo: The Fandom

Autore: Anna Day

Editore: De Agostini

Genere: Young Adult

Data di uscita: 31 gennaio 2018

Trama: Violet farebbe di tutto pur di incontrare gli attori che hanno portato sul grande schermo il suo romanzo preferito, «The Gallows Dance». Anche convincere suo fratello e le sue migliori amiche ad accompagnarla al ComiCon più grande d’Inghilterra e mettersi in coda per l’autografo del bellissimo Willow. Violet, che conosce tutte le battute del film a memoria e vorrebbe far colpo su di lui, si presenta come cosplayer di Rose, protagonista del romanzo e anima gemella di Willow. La sua scelta non è dettata dalla sola infatuazione per lui: Violet ammira realmente Rose e vorrebbe essere come lei. Coraggiosa come Katniss, determinata come Daenerys e intrepida come Tris. Quando però arriva il suo turno di incontrare gli attori, un terremoto improvviso fa crollare il capannone. Violet batte la testa e sviene. Pochi istanti dopo riapre gli occhi, ma qualcosa è cambiato. Willow è armato, le guardie corrono ovunque e sparano. Ma è solo quando una freccia colpisce la vera Rose e la ragazza cade a terra esanime che Violet comprende che tutto sta accadendo realmente. La protagonista del suo romanzo preferito è appena morta e ora Violet può fare solo una cosa: prendere il suo posto, ripassare le battute e vivere la storia fino alla fine…


Che ne pensate? Avete trovate qualche titolo interessante? Io c’è qualcosina che voglio leggere sicuramente! Fatemi sapere con un bel commentino.

A presto,

Sara ©

RECENSIONE IN ANTEPRIMA #100 – THE STORE DI JAMES PATTERSON.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE!

Lettori di tutta Italia e oltre! Ecco per voi una nuova recensione in anteprima. James Patterson torna in libreria per tutti i suoi fan (ma anche per chi voglia cominciare a scoprirlo!). Io personalmente ho scoperto Patterson con questo libro; Cioè, lo conoscevo già di fama ma non avevo mai letto niente di suo e di questo ero assolutamente curiosa. Ringrazio la Longanesi per l’invio e vi parlo di questo libro davvero alternativo.

39795-image003Autore: James Patterson

Titolo: The store

In libreria dal: 15 settembre 2017

Pagine: 300

Prezzo: 16.40 eurot

Trama: “The Store” è il più grande negozio on line del mondo, dominatore assoluto del mercato e delle vite di tutti, anche se nessuno se n’è ancora accorto. Come recita il claim pubblicitario, “The Store sa i tuoi bisogni prima che li sappia tu”, e infatti, non solo può consegnare ogni cosa di cui i clienti hanno necessità grazie all’utilizzo di droni, ma riesce persino a prevedere e anticipare le esigenze dei consumatori. Per la maggior parte delle persone tutto questo non è un problema, ma Jacob e Megan Brandeis, due scrittori newyorchesi, hanno delle riserve, e decidono di scoprire quale verità si cela dietro a “The Store”. Anche se non hanno più un contratto editoriale, anche se la vita è sempre più difficile per chi, come loro, si occupa di parole e carta stampata, c’è qualcosa che a loro non mancherà mai: il fiuto per una buona storia. Una storia che deve essere raccontata, a ogni costo. Così, prendono una decisione che potrebbe avere conseguenze inimmaginabili: si infiltrano in “The Store” per scoprire dall’interno quali siano i veri meccanismi che governano quel colosso commerciale. Svelarne i segreti potrebbe essere lo scoop del secolo, potrebbe cambiare la vita dell’intera nazione. Ma potrebbe anche porre fine alla loro.

RECENSIONE:

Jacob Brandeis sta scappando e porta con se un manoscritto. I droni in città che passano sopra la città lo cercano e qualcuno sembra riconoscerlo. Lui però non demorde, deve portare un manoscritto alla sua agente, deve farcela e deve fare in modo che venga pubblicato.

Subito dopo, senza se e senza ma, si passa a otto mesi prima, a come tutto è iniziato. Jacob e Megan sono due scrittori che fino a prima dell’arrivo sul mercato del colosso di The Store erano due scrittori affermati. The Store è una specie di Amazon, dove inizialmente veniva utilizzato solo per comprare le cose e farsele consegnare a casa; una volta che The Store ha preso piede ed è diventato un colosso, ha instaurato una specie di proprio credo a cui la gente non può rifiutarsi di sottostare, perchè The Store decide per qualsiasi cosa. Dopo The Store, il collasso per i due giovani protagonisti è stato inevitabile e vivevano sul lastrico. Quando presentano l’ultimo libro al sito pioniere il libro viene cestinato e rifiutato. Da quel momento balena nelle loro teste un’idea folle ma grandiosa, che potrebbe rimetterli in pista e decidono di metterla in pratica.

Riusciranno nel loro intento? Saranno più forti di ciò che troveranno una volta approdati tra le grinfie del temerario nemico?

«Ma, dal momento che The Store è così grande e sta continuando a crescere, fra tre mesi potremmo essere promossi. Solo tre mesi.» «Questo è quanto», conclusi, sperando che la decisione con cui avevo pronunciato quelle parole mi facesse recuperare punti e che il discorso finisse lì. Certo, erano stupiti. Molto stupiti. e, sì, continuarono a sfotterci con battute sui contadini, sui repubblicani e sulla squadra di football dei Cornhuskers.  Ma guardandomi intorno capii che avevano abboccato tutti. (…) Gettai uno sguardo fuori dalla finestra e vidi un drone impegnato a registrare tutto ciò che accadeva intorno alla nostra tavola. Mi accorsi anche che Anne Gutman mi stava fissando. Eravamo buoni amici, vecchi amici. Il suo sorriso tirato mi disse che non si era bevuta una sola parola.

La trama invita a leggere il libro. Io l’ho adorata fin da subito e mi ha convinto a scegliere questo libro. Conosco l’autore dall’epoca dei tempi ma non avevo mai letto niente di suo perchè non mi ha mai ispirato particolarmente ma questa lettura mi ha catturata da subito, già dalla sua trama.

Risultati immagini per the store james patterson

La copertina italiana, rispetto all’originale che trovate qui di lato, devo dire che mi piace di più. E’ decisamente più rappresentativa della storia in se mentre l’originale sembra non entrarci nulla con il libro e ciò che narra. Quindi, punto decisamente a favore della Longanesi.  Il titolo è decisamente rappresentativo e meno male, non è stato cambiato per nessuna versione esistente del libro, almeno fin’ora. Grazie. Perchè altrimenti non oso immaginare cosa potrebbe diventare.

L’ambientazione è futuristica, in un futuro decisamente prossimo, nel 2020.

«È una telecamera», osservai. «Una telecamera microscopica, come una… telecamera di sorveglianza.» La fissammo come se avessimo appena trovato un diamante raro, e immagino che, in un certo senso, fosse proprio così. Fui io a spezzare il silenzio. «Figli di puttana! A New York abbiamo le telecamere di sorveglianza per strada, ma qui stiamo passando il limite, cazzo! Delle telecamere dentro casa nostra!» «Jacob, calmati.» «Insomma, Megan! Uno non ha il diritto di aspettarsi un livello ragionevole di privacy nella sua casa?» «Magari nel Nebraska ci sono leggi diverse.» «No.» Stavo tremando di rabbia. «Non si può fare una cosa del genere in casa di qualcuno. È illegale!»

I personaggi sono molti ma mi soffermerò su i principali che interverranno in questo libro.

Jacob Brandeis è il personaggio principale e quello su cui gira tutta la storia. E’ autoritario quanto basta, crede nella legge e nelle cose giuste, ama scrivere e adora la sua famiglia. E’ un uomo intelligente e perspicace, a tratti anche un tantino geloso.

Megan è la moglie di Jacob. Appoggia suo marito in tutto, ma quando si troverà alla stregua di The Store si ritroverà a mentire per cercare di rimanere sana e salva.

Alex e Lindsay sono i figli di Jacob e Megan. I due ragazzi sono dapprima semplici e dediti alle regole della casa. Una volta che entrano a far parte del meccanismo di The Store sembrano diventare completamente altre persone. Non vi dirò di più, dovrete leggervelo da soli.

La struttura dei personaggi è stata posta in maniera interessante e vi dirò più avanti cosa ne penso del personaggio principale della storia.

« Questo libro che state scrivendo… » « Cosa c’è? » lo incalzò Megan. « Smettete. Smettete di lavorarci. Smettete di scriverlo. » « Perché? » domandai. « Vi prego, smettete e basta », rispose Alex. « Ma perché? » domandai di nuovo. « È una cattiva idea. » Di colpo l’onnipresente sorriso svanì del tutto dalla sua faccia. Arrivato alla porta, Alex si girò e aggiunse: « Una pessima idea».

Risultati immagini per droni consegna pacchi gifRuolo importante, ce l’ha The Store che è poi il perno centrale di questa storia. The Store è un negozio online, un colosso delle vendite e delle spedizioni. Tutto passa sotto il naso di The Store e niente può sfuggirgli. Quindi state molto attenti a non cadere nelle sue grinfie. E poi chissà, speriamo che uno dei nostri colossi non diventi così, altrimenti finiremmo male.

Lo stile utilizzato da Patterson per questo libro è scorrevole e coinvolgente ma anche piuttosto minimal. In alcuni punti si nota proprio con quanta leggerezza il protagonista si muova o compia le sue azioni. La storia è scritta in prima persona proprio dal punto di vista di Jacob e non posso non dare un punto a favore per la struttura efficace del personaggio che è stato creato.

Jacob è coinvolgente ma sopratutto naturale. Ha delle reazioni umane e non eroicizzate come in tutti i libri di questo genere, per questo l’ho trovato ottimo. Peccato che a volte Jacob diventi ripetitivo e sembra che giri intorno alle cose. La storia è stata interessante e senza dubbio il finale lascia a bocca aperta. 

Esaminai la stanza insolitamente sgombra. Gli uomini erano ciascuno accanto al proprio sacco nero della spazzatura. Il pelato lesse ad alta voce da un cartoncino: « Jacob Brandeis, la città di New Burg nello Stato del Nebraska ha legittimamente raccolto, con l’approvazione degli uffici del Dipartimento di giustizia del Nebraska, uno o più oggetti considerati di rilevanza governativa per lo Stato. Questo materiale potrebbe non venirle restituito al termine dell’indagine ». Pausa. « ha capito la dichiarazione che le ho appena letto? » « Certo », risposi. « e potete andare tutti all’inferno. »

Questo libro è stato decisamente molto interessante sopratutto a livello d’interpretazione del personaggio. Il protagonista è vero dall’inizio alla fine. Probabilmente anche io avrei avuto le stesse reazioni davanti a determinate cose e si è mantenuto tale non scivolando in cliché decisamente banali. Riesci a connetterti in pieno con lui, per quanto superficiale possa sembrare, proprio perchè mantiene un lato giusto nel vedere le cose.

James Patterson, è stata una piacevole scoperta ed entrare nel mondo di The Store, un distopico leggero ma che potrebbe essere verosimile a ciò che potremmo aspettarci fra qualche anno. Quindi vale la pena leggerlo. Un libro che analizza la società moderna, la modifica e ne crea un modello che potrebbe essere quasi il nostro, in un futuro prossimo. Consiglio? Si, direi che se volete addentrarvi in una lettura interessante, potete leggere questo libro.

Il mio voto per questo libro è di: 4 conchiglie e mezzo.

quattro-e-mezzo


Cosa ne pensate? Lo leggerete? Io vi aspetto con tanti bei consigli e il libro vi aspetta dal 15 in libreria.

A presto,

Sara ©

 

TEASER TUESDAY #46

BUON POMERIGGIO CARI LETTORI!

Eccomi qui con una rubrica che non vedevate da un pò. Oggi ritorno con la rubrica del martedì ideata da Should be Reading. Vi tengo aggiornati da Londra con il Teaser Tuesday! Lo spiego sempre in cosa consiste il (per chi non sapesse di cosa si tratta) ma ve lo ricorderò ogni volta, non temete!

• Prendi il libro che stai leggendo.
• Aprilo in una pagina casuale.
• Condividi un piccolo spezzone di quella pagina ( ” Teaser ” ) .
• Attento a non fare
 spoil
er!
 Riporta Titolo e Autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro Wishlist ( o meglio lista deidesideri !)  se sono rimasti colpiti dell’estratto.

Sto leggendo The Store di James Patterson edito Longanesi che è in uscita per il 15 settembre e vi farò sapere con una recensione quanto prima.

Ecco lo spezzone:

 Il cielo pullula di droni che sfrecciano di qua e di là a coppie, a gruppi o in solitaria. A ogni angolo c’è una telecamera. oggi, a New York, nessuno passa inosservato. Mi trascino per un altro isolato, poi mi fermo davanti a un tipico edificio di Soho, con balconi e scale in ferro battuto. ospita gli uffici della Writers Place, l’ultima grande casa editrice rimasta a New York. Anzi, no, cazzo: in tutta l’America. Stringo al petto la scatola con il manoscritto. ho la faccia sporca e solcata da rivoli di sudore. Sto grondando. Quando arrivi a sentire la tua stessa puzza, puoi star certo che il tanfo è davvero terribile. Sto per oltrepassare le porte girevoli, ma esito. Ho voglia di piangere, ma mi limito a mostrare al drone il dito medio.


Cosa ne pensate? Lo leggerete? A me ha intricato subito e spero sia una bella lettura.

A presto,

Sara ©

NOVITA’ IN LIBRERIA PER LONGANESI.

BUON POMERIGGIO LETTORI!

Oggi eccovi una novità approdata da qualche giorno in libreria! L’avevate già in lista? Volete leggerlo? Non lo conoscete? Non vi resta che scoprirlo!

Il nuovo romanzo dell’autore di Mystic River e Shutter Island è in libreria.

Autore: Dennis Lehane
Titolo: OGNI NOSTRA CADUTA

 

La verità e la menzogna, la fragilità e la determinazione: ascesa e caduta di una giornalista nel sistema mediatico americano.

TRAMA: Milano, 28 agosto 2017 – Un ritorno a lungo atteso, quello di Dennis Lehane: dopo cinque anni dall’ultimo romanzo in Italia, l’autore torna in libreria (per la prima volta con Longanesi) con una storia che vede protagonista una donna, Rachel Childs, giovane giornalista televisiva di Boston. Ogni nostra caduta, uscito negli scorsi mesi negli Stati Uniti e in Inghilterra, è stato incensato dalla critica anglosassone per la capacità introspettiva dell’autore – maestro della narrativa crime e sceneggiatore cinematografico e televisivo – e per la sua abilità nel tratteggiare l’animo umano, pur avendo scelto per la prima volta una protagonista femminile e avendo abbandonato i duri personaggi di Boston che lo hanno reso celebre. Dopo anni di studio e duro lavoro, mossa costantemente da un animo indagatore, Rachel Childs riesce a diventare una giornalista di successo. Donna tormentata e imprevedibile, ha ancora addosso il peso di un’ingombrante figura materna, insieme al mistero mai risolto sull’identità del padre. Ma ha raggiunto un equilibrio e la sua vita procede serenamente. Fino al crollo. A seguito di un’umiliante crisi di nervi in diretta tv, traumatizzata, si ritrova a vivere come una reclusa, abbandonata da tutti. Proprio quando sembra però aver ripreso forza, grazie a quello che pare un compagno e poi un marito ideale, Rachel cade in un groviglio di inganni, violenza e forse pazzia. Solo la sua forza di volontà potrà aiutarla a uscire dal baratro in cui è caduta e scoprire la verità. 

Dopo il successo cinematografico ottenuto dai precedenti bestseller di Lehane, i diritti di Ogni nostra caduta sono stati acquistati dalla DreamWorks ancora prima della pubblicazione americana. Sarà lo stesso Dennis Lehane a scrivere la sceneggiatura.

DENNIS LEHANE è autore di romanzi bestseller tradotti in oltre trenta lingue. Molti di
questi, come Mystic River, L’isola della paura (Shutter Island), La casa buia (Gone, Baby,
Gone) hanno ispirato alcuni dei maggiori registi contemporanei: Clint Eastwood, Ben
Affleck e Martin Scorsese. Dennis Lehane è anche sceneggiatore di serie tv (The Wire,
Boardwalk Empire). È considerato uno dei più grandi autori contemporanei. Lui e la
moglie Angie vivono in California con i loro figli. A novembre entra nel catalogo Longanesi e torna in libreria una nuova edizione del romanzo più celebre di Dennis Lehane, Mystic River, con la traduzione di Mirko Zilahy.

In libreria dal 28 agosto 2017
Pagine: 420
Prezzo: 18,60


Cosa ne pensate? Fatemi sapere con un bel commento!

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER NEWTON COMPTON, SPERLING&KUPFER, LONGANESI E FAZI EDITORE.

BUON POMERIGGIO LETTORI!

Oggi abbiamo un sacco di novità che arrivano in questo mese! Siete pronti? Eccovi le prossime uscite suddivise come sempre per casa editrice! Non lasciatevi sfuggire queste novità!

Ecco a voi:

NEWTON COMPTON

Titolo: Ti amo ma non lo sai

Autore: Tania Paxia

In uscita il: 22/08/2017

ISBN: 9788822707635
Pagine: 160

Prezzo:€ 4,99

Trama: Harper e May sono amici per la pelle. Tra loro non ci sono segreti e condividono ogni aspetto della vita: i compiti, il gruppo di lettura, il lavoro per il giornale della scuola… Harper, detto Peter, come Peter Pan, è un sognatore, mentre May, dolce e piena di energie, è soprannominata “Trilli”. Una coppia perfetta, insomma, almeno fino a quando May non inizia a interessarsi ai ragazzi, e in particolare a Owen O’Brian, il capitano della squadra di baseball. All’improvviso Harper si scopre geloso e si rende conto di non considerare May esattamente come una sorella. L’unica soluzione, per non soffrire e non farla soffrire, pare essere quella di allontanarsi da lei e rinunciare per sempre al loro splendido rapporto. Ma poi Syd, sua sorella, gli suggerisce un piano infallibile per riuscire a confessare a May i suoi veri sentimenti. Purtroppo i piani non vanno sempre nel modo prestabilito…

Titolo: Aspettami fino all’ultima pagina

Autore: Sofía Rhei

In uscita il: 24/08/2017

 

Prezzo: € 4,99 /  € 10,00

ISBN: 9788822712455

Pagine: 256

Numero 1 in classifica in Spagna
Trama: Silvia ha quasi quarant’anni, vive e lavora a Parigi e ha una relazione difficile con Alain, un uomo sposato che da mesi le racconta di essere sul punto di lasciare la moglie. Dopo tante promesse, sembra che lui si sia finalmente deciso, ma la fatidica sera in cui dovrebbe trasferirsi da lei, le cose non vanno come previsto. E Silvia, in una spirale di dolore e umiliazione, decide di farla finita con quell’uomo falso e ingannatore e di riprendere in mano la sua vita. Alain però non si dà per vinto, e Silvia non è abbastanza forte da rimanere indifferente alle avances dell’uomo che ama… Dopo giorni e notti di disperazione, viene convinta dalla sua migliore amica a fare visita a un bizzarro terapeuta, il signor O’Flahertie, che sembra sia capace di curare le persone con la letteratura. Grazie ad autori come Oscar Wilde, Italo Calvino, Gustave Flaubert, Mary Shelley, e al potere delle loro storie, Silvia comincia a riflettere su chi sia realmente, su quali siano i suoi desideri più profondi e su cosa invece dovrebbe eliminare dalla sua vita…


Titolo: Il tempo delle seconde possibilità

Autore: Patrisha Mar

In uscita il: 26/08/2017

ISBN: 9788822712509
Pagine: 320

Prezzo: € 4,99

Trama: Stefano Solari è un pubblicitario dalla promettente carriera, ma è anche un uomo che ha perso se stesso e che ha un disperato bisogno di rimettersi in gioco e dimenticare. Complici un viaggio di lavoro, un romanzo di Jane Austen e la magica Irlanda, Stefano incontra Caitlin Murphy, la giovane guardiana di un faro, che, nonostante le difficoltà della vita, ha imparato a credere nel destino e nelle seconde possibilità. Fra loro nasce una tenera amicizia, e dopo qualche mese lei viene invitata a Milano, ma proprio quando i due cominciano ad avvicinarsi, il passato di Stefano torna con prepotenza a bussare alla porta, scombinando ancora una volta i suoi piani. In un’altalena di emozioni, rimpianti, dolore e speranza, Stefano e Caitlin vi accompagneranno in un indimenticabile viaggio alla ricerca del vero amore e della felicità, perché tutti hanno diritto a una seconda possibilità.

Titolo: Nonostante il destino

Autore: Angela Iezzi

In uscita il: 08/08/2017

 

Prezzo: € 4,99

Dall’autrice del bestseller Gli effetti speciali dell’amore

Gillian Chetwode-Talbot è una ragazza semplice con un grande sogno nel cassetto: aprire un suo negozio di cappelli artigianali. In visita dalla nonna paterna, a Fall River, Gil trova il locale ideale per realizzare finalmente il suo sogno. Il posto va ristrutturato, ma lei non si scoraggia e inizia i lavori, finché non scopre che non tutti gli inquilini del palazzo sono favorevoli alla rumorosa attività di ristrutturazione. Jared, il ragazzo misterioso che abita al piano di sopra, sembra piuttosto restio a tollerare il frastuono e fa di tutto per sabotarla. L’astio che nasce tra i due, però, si trasforma ben presto in qualcosa di diverso. Gil inizia a scoprirsi particolarmente incuriosita dall’uomo che abita al piano di sopra e che sembra condurre una vita piuttosto ritirata. Cosa nasconde Jared? Scoprirlo potrebbe rivelarsi più sorprendente di quanto Gil sia disposta ad accettare

ISBN: 9788822712530 – Pagine: 256 

Titolo: La donna silenziosa

Autore: Debbie Howells

In uscita il: 24/08/2017

ISBN: 9788822709851
Pagine: 336
Prezzo: € 2,99 / € 10,00

Trama: Quando Rosie Anderson, una ragazza di appena diciotto anni, scompare, la cittadina idilliaca dove viveva non è più la stessa. Kate, la giardiniera del posto, è scossa e tormentata dal senso di colpa. Conosceva bene Rosie e, negli ultimi tempi, forse era arrivata a conoscerla anche meglio della madre. Rosie era bella, buona e gentile. Veniva da una famiglia amorevole e aveva tutta la vita davanti a sé. Chi avrebbe mai voluto farle del male? E perché? Kate è convinta che la polizia non stia valutando tutti gli indizi. Di sicuro qualcuno in paese sa più di quel che dice. Via via che le ricerche del colpevole vanno avanti, Kate è sempre più ossessionata dalla soluzione del mistero… 

Un thriller psicologico avvincente e una storia piena di segreti oscuri, ossessione e suspense.
Tutti hanno dei segreti ma alcuni sono più pericolosi di altri
Una cittadina in stato di shock. Una famiglia lacerata. Chi nasconde la verità?


SPERLING&KUPFER

Titolo: La mappa che mi porta a te

Autore: J.P. Monninger

Pagine384
Prezzo: Euro  18,90
Uscita:  29 agosto 2017
 

Trama: Finito il college, Heather parte per una vacanza in Europa con le amiche del cuore. Ad attenderla a casa c’è un impiego serio, il probabile inizio di una carriera importante. Prima di affrontare le responsabilità della vita adulta, Heather vuole però godersi un’estate di libertà, senza pensieri, senza progetti. È così che incontra Jack, un ragazzo poco più grande di lei che sta ripercorrendo le tappe di un viaggio fatto da suo nonno tanti anni prima, dopo aver combattuto in guerra, e annotato in un diario. Da Amsterdam a Praga, dall’Italia a Parigi, sarà un’estate indimenticabile, in cui innamorarsi è facile, come sognare di viaggiare per sempre insieme verso un orizzonte che si estende all’infinito. Ma sul loro destino pesa un segreto. E sarà la più grande prova d’amore.


Titolo: Tulip Fever
Autore: Deborah Moggach
Pagine:  276
Prezzo: Euro  17,90
Uscita:  29 agosto 2017
TramaAmsterdam, 1636. Giovane e bella, Sophia ha sposato il ricco mercante Cornelis Sandvoort per salvare la sua famiglia dalla povertà. Ma non è la sola a nutrire interessi per questa unione. Lo stesso Cornelis spera infatti di ottenere così quel che nemmeno la sua considerevole fortuna può comprare: la felicità, e un erede.

Per immortalare i suoi successi e l’affascinante moglie, commissiona allora un ritratto al giovane e talentuoso pittore Jan van Loos. Ma, seduta dopo seduta, tra l’artista e Sophia si fa strada una lenta e bruciante passione che, alimentata da ambizioni e desideri, porterà alla trama di un intricato quanto fatale inganno.

 


Titolo: LA DONNA NEL BUIO

Autore: Alexandra Oliva

Pagine336
Prezzo: Euro  19,90
Uscita:  29 agosto 2017
Trama: Dodici concorrenti si sfidano in un reality show ambientato in una foresta nel New England. Impegnati in una difficile gara di sopravvivenza che mette a dura prova i talenti di ognuno, non avranno modo di accorgersi che nel frattempo, nel giro di pochissimi giorni, una violenta epidemia uccide migliaia di persone. Alla fine, dei dodici concorrenti, ne resta soltanto una, Zoo, che scambierà la desolazione del mondo per una nuova fase del gioco. Determinata a non arrendersi di fronte a prove sempre più estreme e accompagnata da Brendan, un ragazzino sopravvissuto incontrato per strada, la donna prenderà drammaticamente coscienza della realtà e capirà quanto sia importante, ora più che mai, non darsi per vinta.

Titolo: VALERIAN E LA CITTÀ DEI MILLE PIANETI

Autore: Christie Golden

Pagine312
Prezzo: Euro  17,90
Uscita:  5 settembre 2017
TramaVentottesimo secolo. Valerian e Laureline sono agenti speciali del governo dei territori umani, incaricati di mantenere l’ordine nell’universo. Valerian, seduttore incallito, non perde mai occasione di provarci con la bellissima collega, che lo respinge sempre senza pietà. Mentre il gioco di seduzione tiene viva la loro intesa, arriva la missione più importante e più insidiosa di sempre. Destinazione: Alpha, la «Città dei mille pianeti»: la stazione spaziale più grande di tutto l’universo conosciuto, con i suoi trenta milioni di abitanti. Una metropoli in continua espansione dove, nel corso dei secoli, si sono raccolte tutte le specie viventi, condividendo conoscenze, abilità, culture, in nome della pace e del progresso. Ma ora una forza oscura minaccia quell’ar­monia. Un mistero nascosto proprio nel cuore di Alpha, che Valerian e Laureline dovran­no identificare e annientare. In una frenetica corsa contro il tempo per salvare non solo l’e­sistenza della Città dei mille pianeti, ma anche il futuro dell’intero universo.

Un’avventura travolgente che nasce dalla serie cult a fumetti scritta da Pierre Christin e illustrata da Jean-Claude Mézières, che ora per la prima volta viene adattata a romanzo e che sta per arrivare sul grande schermo grazie al genio visionario di Luc Besson. Nel cast: Dane DeHaan e Cara Delevingne nel ruolo dei protagonisti, ma anche Clive Owen, Rihanna, Ethan Hawke, Rutger Hauer.


LONGANESI

Risultati immagini per il buio al croceviaAutore: ELLIOT ACKERMAN

Titolo: Il buio al crocevia

In libreria dal: 25 agosto 2017

Pagine: 300

Prezzo: 16.40 euro

Dopo l’intenso romanzo d’esordio Prima che torni la pioggia, ispirato alla sua esperienza di soldato in Afghanistan e Iraq e paragonato dal New York Times ai romanzi di Hemingway per la sua forza lirica ed esistenziale, Elliot Ackerman torna con una storia che pone importanti interrogativi sulla guerra e i suoi mille volti. Una delicata ricerca sul significato della perdita e delle seconde possibilità, ma soprattutto un romanzo sulla fede e sul perché abbiamo un disperato bisogno di credere in qualcosa.

Protagonista de Il buio al crocevia è Haris Abadi. Per metà americano e per metà arabo, Haris è un uomo con un passato difficile alla ricerca di una causa da sposare. Giunto al confine tra Siria e Turchia con l’intenzione di unirsi alla guerra contro il regime di Bashar al-Assad, Haris viene rapito e tenuto sotto custodia da un carismatico rifugiato siriano che recluta e addestra combattenti rivoluzionari. La prigionia sarà l’occasione per conoscere Daphne, la bellissima e raffinata moglie di Amir, dilaniata dal dolore di non poter tornare a casa in Siria. Il loro legame crescerà insieme a una sempre più forte consapevolezza di Haris sulla sua vita e le sue decisioni – È davvero un combattente rivoluzionario o è solo un idealista? E questa vita di frustrazione e dolore che ha scelto ha realmente quel senso profondo che si ostina a dargli? – fino all’idea di attraversare il confine tramite l’ISIS stesso, qui conosciuto con il suo nome arabo Daesh.

Forte e quanto mai attuale, Il buio al crocevia è un romanzo che scava a fondo in una delle piaghe più dolorose degli ultimi anni, provando a raccontare la guerra civile siriana da una prospettiva nuova, quella di chi ha lasciato tutto per unirsi a una causa così disperata.


Risultati immagini per ogni nostra cadutaTitolo: DENNIS LEHANE

Autore: Ogni nostra caduta

In libreria dal: 28 agosto 2017

Pagine: 424

Prezzo: 18.60 euro

A cinque anni dall’ultimo libro, Dennis Lehane torna con un nuovo romanzo di profonda capacità introspettiva e grande tensione narrativa. Grazie alla sua capacità di scandagliare l’animo umano, Dennis Lehane in Ogni nostra caduta ci presenta una vicenda intima e universale al tempo stesso. Abbandonati i duri di Boston, protagonisti dei suoi successi più celebri, Lehane si mette alla prova per la prima volta con un personaggio femminile, utilizzando tutta la sua capacità e finezza psicologica nell’analizzare in modo conturbante le relazioni affettive e umane e portandoci nei meandri più profondi e contorti del rapporto madre-figlia.

Protagonista di Ogni nostra caduta è Rachel Childs, una giovane donna cresciuta con la sola madre, senza mai sapere nulla del padre. Rachel riesce a farsi strada nell’ambiente giornalistico, dalle pagine locali fino al piccolo schermo, diventando un’importante giornalista televisiva. Presto però arriva la prima caduta: dopo un improvviso crollo nervoso durante una diretta e l’esposizione mediatica per il video divenuto virale, la sua vita cambia radicalmente. Rachel decide di allontanarsi da tutto e tutti, costringendosi a un’esistenza da reclusa. Fino all’incontro con quello che sembra davvero essere il compagno, e poi marito, ideale. Ma basta un singolo evento, durante un piovoso pomeriggio d’inverno, per sgretolare questa sua vita perfetta, il suo matrimonio e Rachel stessa. Caduta suo malgrado in un fitto complotto fatto di inganni, violenza e forse pazzia, Rachel dovrà trovare da sola la forza di vincere paure inimmaginabili e di affrontare verità in grado di sconvolgere la mente.

I diritti cinematografici di Ogni nostra caduta sono già stati acquisiti dalla DreamWorks. I precedenti bestseller dell’autore erano già stati portati al cinema con successo dai maggiori registi degli ultimi anni: Mystic River (Clint Eastwood; premio Oscar a Sean Penn e Tim Robbins), Shutter Island (Martin Scorsese) e Gone, Baby, Gone (Ben Affleck).

 


Risultati immagini per james patterson the storeAutore: JAMES PATTERSON

Titolo: The store

In libreria dal: 15 settembre 2017

Pagine: 300

Prezzo: 16.40 euro

Una storia incentrata su una delle realtà più evidenti degli ultimi anni, la crescita vertiginosa dei colossi dell’e-commerce: James Patterson con The Store si allontana dalle sue serie di maggior successo e scrive un romanzo controverso e quanto mai attuale.

“The Store” è il più grande negozio on line del mondo, dominatore assoluto del mercato e delle vite di tutti, anche se nessuno se n’è ancora accorto. Come recita il claim pubblicitario, “The Store sa i tuoi bisogni prima che li sappia tu”, e infatti, non solo può consegnare ogni cosa di cui i clienti hanno necessità grazie all’utilizzo di droni, ma riesce persino a prevedere e anticipare le esigenze dei consumatori. Per la maggior parte delle persone tutto questo non è un problema, ma Jacob e Megan Brandeis, due scrittori newyorchesi, hanno delle riserve, e decidono di scoprire quale verità si cela dietro a “The Store”. Anche se non hanno più un contratto editoriale, anche se la vita è sempre più difficile per chi, come loro, si occupa di parole e carta stampata, c’è qualcosa che a loro non mancherà mai: il fiuto per una buona storia. Una storia che deve essere raccontata, a ogni costo. Così, prendono una decisione che potrebbe avere conseguenze inimmaginabili: si infiltrano in “The Store” per scoprire dall’interno quali siano i veri meccanismi che governano quel colosso commerciale. Svelarne i segreti potrebbe essere lo scoop del secolo, potrebbe cambiare la vita dell’intera nazione. Ma potrebbe anche porre fine alla loro.


FAZI EDITORE

In libreria dal 7 settembre
L’ultima estate e altri scritti 
Cesarina Vighy

Prefazione di Pier Vincenzo Mengaldo

«Magnifico inno alla vita che era ed è». Marino Sinibaldi

«Una sapienza nel raccontare il gusto della vita che autori più spirituali non troveranno mai…». Daria Bignardi

Premio Campiello opera prima nel 2009 e finalista al Premio Strega nello stesso anno, L’ultima estate esce ora in edizione rinnovata, arricchita di poesie e testi inediti, a ricordare la figura di Cesarina Vighy che esordì all’età di 73 anni e già malatissima di Sla proprio con questo sorprendente romanzo. Con grande leggerezza e ironia, L’ultima estate narra le vicissitudini di una donna nell’imminenza della morte, nel ricordo, straziante, di un’intera vita.


In libreria dal 18 settembre
Tutto cambia
La saga dei Cazalet. Quinto volume

Elizabeth Jane Howard

Il quinto e ultimo capitolo della saga dei Cazalet: un’appassionante cronaca familiare, un grande romanzo popolare.

Sono arrivati gli anni Cinquanta, e niente sarà più come prima…


Cosa ne pensate? Quale vi ispira di più? Io sono curiosa di molti di questi volumi in uscita!

A presto,

Sara. ©