COVER REVEAL # – L’ALLODOLA DI SYLVAIN REYNARD.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Spero davvero bene. Sono qui per portarvi una nuova possibile lettura che sembra accattivante. La copertina in effetti mi tenta molto anche se la storia non fa molto per me. ūüėÄ Siete curiosi?

Titolo: L’allodola

Autore: Sylvain Reynard

Formato: ebook dal 16/01/2020
cartaceo dal 30/01/2020

Collana: Eltanin

Serie: Il fiorentino

Genere: paranormal romance

LA COVER

¬ęSe dovessi scegliere tra giustizia e misericordia, cosa sceglieresti?¬Ľ
¬ęMisericordia¬Ľ sussurr√≤ lei. ¬ęAnche i pi√Ļ magnanimi hanno piet√† solo di chi se la merita.¬Ľ ¬ęNessuno se la merita, altrimenti non sarebbe piet√†.¬Ľ

SINOSSI: Raven Wood trascorre le sue giornate alla galleria degli Uffizi di Firenze, √® un‚Äôabile restauratrice di arte rinascimentale. Dopo una serata tra amici, al ritorno a casa, la sua vita cambia per sempre. Quando interviene per soccorrere un senzatetto che viene picchiato immotivatamente, i suoi aggressori la trascinano semicosciente in un vicolo. Per fortuna l‚Äôassalto viene interrotto da una cacofonia di ringhi, seguita dalle urla degli aguzzini. Raven perde i sensi, non prima di aver sentito una voce sussurrarle queste parole:¬†Cassita Vulnerata. Quando si sveglia, si ritrova cambiata. Nessuno agli Uffizi sembra riconoscerla e, cosa inquietante, sembra essere mancata per pi√Ļ di una settimana. Non solo, ma scopre che la sua assenza coincide con un furto, quello di alcune inestimabili illustrazioni del Botticelli. Quando la polizia la accusa di essere una delle principali sospettate, Raven chiede aiuto a una delle personalit√† pi√Ļ oscure e temibili di Firenze per far perdere le sue tracce e scoprire cos√¨ la verit√†. L‚Äôincontro, per√≤, porta la donna in un mondo sotterraneo i cui abitanti uccidono pur di mantenere i loro segreti‚Ķ


Che ve ne pare? Lo aspettavate? ūüėÄ Io trovo davvero deliziosa questa copertina.

Vi aspetto,

Sara ©

COVER REVEAL # – DIMNESS, NELLA PENOMBRA DI ALESSANDRA PAOLONI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Torna Alessandra Paoloni con il terzo racconto del progetto
Cose Strane
Disponibile su tutti gli store online dal 16 Luglio

Titolo:¬†Dimness ‚Äď nella penombra

Formato: ebook

Collana: Vega

Progetto: Cose strane

Pagine: 100

Genere: paranormal romance, mistero

Costo: 2,99 (offerta lancio 1,99 solo per il primo giorno) 

¬ęSignori miei¬Ľ parl√≤ White Wood prima di entrare a Landlord ¬ęstate per assistere a qualcosa che potete aver visto soltanto nei vostri peggiori incubi, se avete una buona immaginazione. Qui, stasera, combatteremo un nemico pi√Ļ mortale di un morbo stesso, pi√Ļ pericoloso di una malattia letale. Statemi vicini e ubbidite a ogni mio ordine. Ne va delle vostre giovani vite.¬Ľ

Trama: Hampshire, 1818. A Landlord, nella storica tenuta di campagna dei Cavendish, sta accadendo qualcosa di misterioso e terrificante.Otto anni dopo, gli allievi del professor White Wood fanno ritorno in quelle terre per partecipare a un evento mondano: Lord Cavendish riapre finalmente le porte della tenuta dopo la sciagurata notte perché ha sottratto sua figlia Eleanor agli occhi della società troppo a lungo. Tra i ricordi dolorosi, i rimpianti e i sensi di colpa dei protagonisti, il Male sembra riaffacciarsi in maniera definitiva, promettendo altre vittime. La lotta allora sarà dunque destinata a continuare e, mentre tra Dorian e Eleanor si accende un sentimento d’amore, qualcosa di oscuro sta per fare la sua mossa.

Il terzo racconto del progetto Cose strane, in cui il paranormale si intreccia ai sentimenti. Speriamo sempre di poter proteggere chi amiamo, ma sarà davvero in nostro potere farlo?


Quindi, lo trovate interessante? Lo leggerete? Fatemi sapere, sono curiosa!

A presto,

Sara ©

COVER REVEAL # – PANCAKE AI MIRTILLI DI RACHEL SANDMAN.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI! 

Eccoci qui con una novità in arrivo proprio oggi nelle librerie, che spero possa incuriosirvi e piacervi molto. Vi lascio tutti i dati del libro in questione: 

Titolo: Pancake ai mirtilli
Novella #1.5 di Echo
Autore: Rachel Sandman
Data di uscita: 
28 giugno 2019
Prezzo: 
gratuito

Titolo: Affrontare il viaggio di ritorno a casa può essere un’avventura piacevole, se accompagnata da un bel piatto dei migliori pancake ai mirtilli della città. Tom è emozionato, sereno, e il suo controllo fa invidia a Sam, che non riesce a godere allo stesso modo della giornata piacevole che li attende. I ricordi, per lei, sono una via diretta per la sofferenza. Se non fosse per il sentimento che la lega a lui, questa continua attrazione, sa che scapperebbe lontana da tutto, perché tornare indietro riporta a galla un passato da dimenticare. Ma negli occhi di Tom c’è una consapevolezza che la tranquillizza, quella familiare di sempre, e che le fa pensare di poter affrontare anche questo scoglio, persino il muro invisibile che non ha mai voluto superare. Lui le fa tornare inevitabilmente il sorriso e la forza necessaria per essere se stessa. Chi avrebbe mai pensato che assaggiare un pancake ai mirtilli potesse fare la differenza?

ESTRATTO

Oggi però è tutto diverso. Guardo dal finestrino, rigato da sconosciuti, il paesaggio che si muove davanti ai miei occhi sbarrati e tesi. Nemmeno la pellicola naturale che si srotola là fuori riesce a creare quella magia capace di rallentare i battiti del mio cuore, imbizzarrito a tratti, e di eliminare il senso di nausea che provo al solo pensiero di ciò che sto per fare. Mi sto allontanando da Boston. Mi sto spingendo a Nord. Non sto tornando a casa. Sto abbattendo qualche altro muro.

L’AUTRICE

Rachel Sandman √® lo pseudonimo dietro cui si firma una ragazza come tante, con la testa piena di sogni e storie in attesa di essere raccontate, ma con i piedi ben saldi a terra. Blogger per passione, ama i libri pi√Ļ di se stessa. Di lei si pu√≤ dire che non disdegna mai un buon film strappalacrime e dell‚Äôottimo caff√®, da cui ha una seria dipendenza. Con questo primo romanzo, Echo, unisce alla scrittura la sua passione per la musica rock e punk, sperando di aver creato una trama da vivere e respirare a 360¬į.


Che ne pensate? Siete curiosi! Fatemi sapere ūüėĬ†

A presto,

Sara ©

COVER REVEAL # – LO ZINGARO DI JANE HARVEY-BERRIK.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE!

Come va cari lettori?! Oggi vi presento una novità che sono sicura vi piacerà. Per gli amanti di questa serie non potete lasciarvi sfuggire questa novità targata Delrai Edizioni! Non trovate meravigliosa la copertina? Occhi a cuoricino. Ecco qui:

Titolo: Lo zingaro
Serie: The Traveling Series 
Autore: Jane Harvey-Berrick
Disponile in ebook dal 20 giugno
e in cartaceo dal 25 giugno
Prezzo: 
ebook 4,99 /  cartaceo 16,50

Sinossi: Vuoto dentro, il cuore gelido, Zef si rivolgeva a whiskey e droghe per riempire il vuoto che provava. Ora, invece, dopo una condanna e la detenzione, una nuova determinazione cresce dentro di lui: vuole fare qualcosa della sua vita. Da quando è uscito di prigione, ha trovato il suo posto in un circo itinerante e lavora come motociclista acrobatico. 

Vive all’insegna della velocità, vive intensamente e non rimane mai fermo troppo a lungo nello stesso posto. Non vuole essere legato a qualcuno o qualcosa. Leale e orgoglioso, le uniche persone di cui si preoccupa sono suo fratello e la sua famiglia circense. Fino a quando una ragazza entra nella sua vita, scappata dal passato per rifugiarsi al circo, e il suo mondo all’improvviso cambia. Zef deve scegliere chi vuole essere davvero e ha davanti a sé una nuova strada, quella dell’amore.

Una storia autoconclusiva della serie Traveling, che ha saputo emozionare con i suoi protagonisti molti lettori in tutto il mondo, ricordandoci che il diverso non fa paura se a muoverci sono umanità e sensibilità.


Cosa ne pensate? Fatemi sapere mi raccomando, che io vi aspetto!
A presto,
Sara ©

COVER REVEAL # – IL BATTESIMO DI LUCE DI NATASCIA LUCHETTI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci qui, con un nuovo cover reveal. Spero che possa interessarvi. Natasha Luchetti si conferma di nuovo e ci porta una nuova uscita, piccolo racconto relativo al libro Van Helsing, trovate QUI la mia recensione. Spero possa interessarvi :

LA NASCITA DEL CACCIATORE DI VAMPIRI PIU’ FAMOSO DELLA STORIA, UNA NASCITA CHE COMBATTE SEMPRE IN NOME DELLA SPERANZA.

Il Battesimo di Luce
Natascia Luchetti
Prezzo: Cartaceo 5,50 / Ebook 0,49
Disponibile dal: 16 Maggio 2019

Il male veniva subito riconosciuto
e maledetto.
Il bene ignorato.
Era la natura dell’uomo.

L‚Äôiniziazione dell‚Äôuomo conosciuto come il pi√Ļ grande cacciatore di vampiri e temuto per la sua efficienza nel contrastare creature demoniache. Ogni leggenda ha la sua verit√† e in questa storia viene alla luce l‚Äôaddestramento di un ragazzo alla ricerca di se stesso e della giusta strada da percorrere. Perch√© il male non √® generalizzabile, una creatura della notte √® pur sempre figlia di quel Dio che ama tutti i suoi figli indistintamente. Demoni contro uomini, angeli contro bestie, bene contro male, ma il confine si fa labile e la sola cosa che conta alla fine √® lottare.

Anteprima al Salone del Libro di Torino dal 9 al 13 Maggio.


Cosa ne pensate cari lettori? Fatemi sapere, mi racocmando!

A presto,

Sara ©

COVER REVEAL # – IL PRINCIPE DI SYLVAIN REYNARD.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccomi qui con un nuovo articolo per voi con una nuova uscita che è arrivata ieri per la Delrai Edizioni e che spero possa incuriosirvi. La copertina è davvero meravigliosa e spero che possiate apprezzare anche la storia. Vi lascio qui i dettagli:

Una novella che collega la serie Gabriel’s Inferno
alla nuova serie Il fiorentino,
una favola dark che mescola sensualità e romanticismo in una città italiana
avvolta nel mistero.

Titolo: Il Principe
Autore: Sylvain Reynard
Prezzo: Cartaceo 7,50 / Ebook 3,99
Disponibile dal: 30 Maggio 2019

¬ęE tu, Gabriel? Non vuoi toccare le stelle?¬Ľ¬†Le sorrise con dolcezza. ¬ęTu sei l’unica stella nel mio cielo.¬Ľ

Trama: La presentazione di inestimabili illustrazioni alla Galleria degli Uffizi a Firenze espone il professor Gabriel Emerson e la sua amata moglie, Julianne, a un misterioso nemico.
Il professore sembra aver acquisito le illustrazioni solo da pochi anni ma, a sua insaputa, queste sono state rubate un secolo prima al sovrano del mondo sotterraneo di Firenze.
Ora uno degli esseri pi√Ļ pericolosi della citt√† √® determinato a reclamare le sue propriet√† ed esige vendetta sugli Emerson, ma non prima di aver scoperto qualcosa di inquietante su Julianne…

Una novella che collega la serieGabriel’s Inferno alla nuova serie Il fiorentino, una favola dark che mescola sensualità e romanticismo in una città italiana avvolta nel mistero.

Da non perdere il primo romanzo della serie, Il corvo, disponibile a partire da ottobre 2019.


Che ne pensate? Vi piace? Spero di si! Io vi aspetto come sempre!

A presto,

Sara ©

EVENTI: SALONE DEL LIBRO DI TORINO, SalTO (9 – 13 MAGGIO 2019)

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci arrivati a Maggio e in questo periodo vedremo il Salone del Libro di Torino, il SalTO, che si terrà dal 9 al 13 Maggio 2019. Chi di voi andrà? Io purtroppo non potrò andare ma spero sia interessante la lista degli eventi che ho qui pronta per voi suddivisa per i nostri editori.Risultati immagini per salone torino

MARSILIO EDITORE

GLI INCONTRI
Sabato 11 maggio ore 17.30
Sala Internazionale 
Sasha Marianna Salzmann
presenta il romanzo finalista al Premio Strega Europeo 2019
Fuori di sé
Introduce Stefano Petrocchi
Dialoga con l’autrice Francesco Pacifico
Tra cronaca familiare e romanzo di formazione, l‚Äôesordio letterario di una grande voce internazionale, finalista al Premio Strega Europeo 2019, gi√† finalista al Deutscher Buchpreis e vincitrice del Premio J√ľrgen Ponto-Stiftung: dalla Russia Sovietica a un campo per rifugiati politici nella Germania occidentale fino all‚Äôattuale Istanbul, Sasha Marianna Salzmann racconta la solidariet√† e gli sconquassi di una famiglia, e della generazione pi√Ļ giovane dei ‚Äúvagabondi della patria‚ÄĚ, in cerca della propria identit√† linguistica, politica e sessuale.
Sono sempre stati in due, Alissa e Anton. In due nel minuscolo appartamento di Mosca in cui vivevano con i genitori. In due sul treno che, dopo trentasei ore, li condusse in Germania, in fuga dall’antisemitismo di un’Unione Sovietica ormai in pezzi. In due a scuola, tra gli insulti razzisti dei compagni e il desiderio di trovare il proprio posto nel mondo.
Quando Anton sparisce, l‚Äôunico indizio per seguirne le tracce √® una cartolina che arriva da Istanbul, e anche se sopra non c‚Äô√® scritto nulla, Ali sa che √® l√¨ che suo fratello si nasconde. Si lascia allora alle spalle la vita a Berlino, lo studio della matematica e gli allenamenti di box, e parte, impaziente di riunirsi al gemello ‚Äď la persona che condivide i suoi ricordi, il suo specchio. Nella citt√† sul Bosforo, le sue indagini cominciano nel mondo sotterraneo di una metropoli scintillante e tentacolare, profondamente lacerata ‚Äď tra piazza Taksim e Gezi Park ‚Äď da una violenza politica senza precedenti. La ricerca di Anton diventa per Ali l‚Äôoccasione per scavare nella storia della sua famiglia, segnata dalle vicende che hanno scosso l‚ÄôEuropa del Novecento, ma anche dall‚Äôalcol e dalla violenza domestica, da incontri fortuiti, matrimoni combinati e grandi storie d‚Äôamore.¬†E mentre intorno a lei parole come ‚Äúcasa‚ÄĚ, ‚Äúpaese‚ÄĚ, ‚Äúlingua madre‚ÄĚ e ‚Äúgenere‚ÄĚ non hanno pi√Ļ alcun significato, Ali riesce a scavare anche dentro di s√© e a interrogarsi su un corpo in cui non si riconosce, sull‚Äôeredit√† culturale che porta in dote e sui contorni di un avvenire senza certezze e senza confini.
Sasha Marianna Salzmann, Fuori di sé, pp. 352, euro 18,00, traduzione di Fabio Cremonesi, Marsilio 2019

Sabato 11 maggio ore 18.30 
Sala Azzurra
Camilla Läckberg
presenta
La gabbia dorata
Dialoga con l’autrice¬†Marta Cervino
Il primo titolo della nuova serie noir di Camilla Läckberg: dalla regina del giallo nordico, con 23 milioni di copie vendute nel mondo, ecco Faye, una protagonista molto determinata a compiere la sua vendetta.
Faye ha tutto: un marito di successo, una splendida figlia, un bellissimo appartamento a Stoccolma. Ma sotto questa superficie dorata, la sua vita apparentemente perfetta nasconde crepe profonde. Faye eŐÄ una donna fragile, ha una bassa autostima e deve fare i conti ogni giorno con i segreti di un passato terribile che sperava di aver seppellito a FjaŐąllbacka, l‚Äôisola natale che ha lasciato da ragazza. Nemmeno il marito Jack eŐÄ adorabile come sembra. Faye cerca costantemente di compiacerlo e di anticiparne i bisogni, ma lui la umilia, la sminuisce. E un giorno, tornando a casa prima del previsto, Faye lo scopre a letto con una collega. Il mondo le crolla addosso. A lui ha dedicato la propria esistenza, ha rinunciato a tutto per aiutarlo a fare carriera, ha destinato ogni energia alla vita coniugale, e ora eŐÄ tutto in frantumi. Come se non bastasse, dopo essere stato scoperto, Jack chiede il divorzio e lascia Faye senza l‚Äôombra di un quattrino.¬†La depressione eŐÄ dietro l‚Äôangolo, eppure questa svolta drammatica le d√† la forza per reagire e per far confluire la sua rabbia in un piano preciso: un piano di vendetta.
Camilla¬†LaŐąckberg,¬†La gabbia dorata,¬†pp. 408, euro 16,00, traduzione di Laura Cangemi, Marsilio 2019

Domenica 12 maggio ore 11.30 
Caffè letterario
Simona Vinci

presenta
Mai pi√Ļ sola nel bosco
Dentro le Fiabe dei F.lli Grimm

Dialoga con l’autrice¬†Chiara Valerio

Simona Vinci reinterpreta un classico della letteratura, guardando con occhi nuovi al bosco di quando eravamo bambini, in un viaggio dentro e fuori ‚Äúil gusto della paura‚ÄĚ. E¬†continua a dire della sua paura e della nostra, svelando perch√© tutti abbiamo vissuto nelle¬†Fiabe¬†dei fratelli Grimm e come, qualche volta, torniamo a viverci.¬†

La creatura d‚Äôacqua scura che striscia in soffitta √® forse il fantasma di un uomo ucciso a Budrio durante la Resistenza e il cui corpo √® stato occultato nello stagno. La creatura d‚Äôacqua scura somiglia ‚Äď dal buio nel quale Simona Vinci lo incontra, bambina ‚Äď alle Cose assiepate dietro i cespugli e che ringhiano nell‚Äôudire un rumore di passi, al lupo nei boschi che attende Cappuccetto rosso, agli alberi di ginepro che conservano vita e morte nelle bacche e nei rami, ai briganti antropofagi, ai corvi che sono stati uomini, all‚Äôarcolaio di Rosaspina bella addormentata nel bosco, alla mela rossa avvelenata di Biancaneve, alle matrigne tagliagole. La creatura d‚Äôacqua scura torna, come le altre, come in una favola, come un gatto nero, famiglio o emissario del male, ad avvertire, salutare, raccontare, raccordare il tempo presente con l‚Äôinfanzia, le colpe e le assoluzioni, i giochi e i dispetti, i morti propri e quelli degli altri, gli amici perduti e i luoghi ritrovati. I bambini che si crescono con i bambini che si √® stati.

Simona Vinci,¬†Mai pi√Ļ sola nel bosco.¬†Dentro le¬†Fiabe¬†dei F.lli Grimm,¬†pp. 160, euro 12,00, Marsilio 2019

Domenica 12 maggio ore 14.30 
Sala Bronzo 
Lorenzo Pavolini
presenta
L’invenzione del vento
Dialoga con l’autore Mauro Covacich

Dalle onde del lago di Bracciano a quelle dell’oceano, la storia di due ragazzi con i capelli al vento che hanno contribuito a costruire l’epica del windsurf in Italia; un romanzo sull’amicizia e sul ventennio col quale si è concluso il Novecento.

Giovanni √® un ragazzo di buona famiglia, ossessionato dalle tavole da surf come certi adolescenti lo sono dal sesso; disegna tavole con palme e arcobaleni, onde alte come palazzi. Pietro √® il figlio del benzinaio di corso di Francia, a Roma. Entrambi frequentano il liceo Farnese, costruito per l‚Äôespansione della borghesia lavoratrice: una scuola che non c‚Äôera per una classe sociale che non c‚Äôera. Cos√¨, alla fine degli anni Settanta, nella capitale del settimo stato pi√Ļ industrializzato al mondo, in piena esplosione del debito pubblico, due ragazzi vivono il sogno del loro ‚ÄúMercoled√¨ da leoni‚ÄĚ, ma con il windsurf, la tavola con la vela che a entrambi permetter√† prima di scivolare sull‚Äôacqua e poi, piano piano, come per attitudine, sulla vita. Giovanni rientrer√† nel percorso da bravo borghese che gli toccava e Pietro rincorrer√† le onde fino all‚Äôoceano, ciascuno dei due pensando all‚Äôaltro come all‚Äôamico che √® riuscito. Perch√© Pietro ha s√¨ seguito il suo sogno da windsurfer ma si √® trovato a incrociare movimenti eversivi che gli impediscono di poter rientrare in Italia, mentre Giovanni ha abbandonato il sogno di essere un campione senza che il sogno abbia abbandonato lui.

Lorenzo Pavolini,¬†L’invenzione del vento,¬†pp. 176, euro 16,00, Marsilio 2019

Lunedì 13 maggio ore 15.00 
Sala Rosa 
Massimo Fini e Giancarlo Padovan
presentano
Storia reazionaria del calcio
I cambiamenti della società
vissuti attraverso il pallone

Dialoga con gli autori Giangiacomo Schiavi.

Cartellini dei giocatori scambiati come azioni finanziarie, moltiplicazioni di coppe e tornei, calciatori che sembrano sempre di pi√Ļ atleti olimpici, pay-per-view, var, censura negli stadi e un giro di soldi miliardario: negli anni il mondo del calcio eŐÄ cambiato radicalmente, e insieme a lui i suoi tifosi, che in un paese ossessionato dal pallone come l‚ÄôItalia vuol dire la stragrande maggioranza della popolazione. Da rito collettivo nazionale in cui sublimare le proprie passioni e frustrazioni, lo sport pi√Ļ bello del mondo eŐÄ nei fatti diventato una forma di intrattenimento individuale, da consumare preferibilmente sul divano di casa. Tra storia culturale e autobiografia, lo scrittore Massimo Fini e il giornalista sportivo Giancarlo Padovan raccontano attraverso questi cambiamenti l‚Äôimbarbarimento della societ√† italiana, senza pi√Ļ regole neŐĀ confini, che insieme a Maldini e alle ¬ęmaldinate¬Ľ e al Gre-No-Li, il tridente d‚Äôattacco tutto svedese del Milan formato da Gren, Nordahl e Liedholm, ha perso il rispetto sacro per la partita, che per metaŐÄ del secolo scorso eŐÄ stata forse il raro momento in cui, al di laŐÄ delle differenze sociali, per novanta minuti ogni domenica gli italiani potevano sentirsi tutti uguali.

Massimo Fini, Giancarlo Padovan, Storia reazionaria del calcio. I cambiamenti della società vissuti attraverso il pallone, pp. 264, euro 16,00, Marsilio 2019


Lunedì 13 maggio ore 11.00 
Sala Oro 
Nell’ambito del progetto del Salone
Adotta uno scrittore

Marina Mander
presenta il romanzo candidato Premio Strega 2019
L’et√† stranieraLeo non studia molto, ma √® bravo a scuola. Non fuma tanto, ma un po‚Äô d‚Äôerba s√¨. Ha una madre, Margherita, che lavora come assistente sociale e un padre che √® stato matematico, √® stato intelligente, √® stato vivo l‚Äôultima volta nel mare e poi √® scomparso tra le onde con il pigiama e le ciabatte. Leo odia i pigiami, le ciabatte e non si fida pi√Ļ del mare, forse di nessuno. Odia tutte le cose fino a quando nella sua vita non arriva Florin, un ragazzino rumeno che non studia, non ha una casa, non ha madre n√© padre ‚Äď o magari s√¨ ma non ci sono ‚Äď e si prostituisce. Florin si prostituisce e la madre di Leo decide di ospitarlo, sistemandolo nella camera del figlio, perch√© l‚Äôappartamento √® piccolo e perch√© ¬ęforse potete farvi bene l‚Äôun l‚Äôaltro¬Ľ. Leo che non ha mai fatto l‚Äôamore con nessuno e Florin che fa l‚Äôamore con tutti condividono la stessa stanza. Leo pensa di odiare Florin, che comunque √® meglio di una cosa, √® vivo. Leo √® tutto cervello e Florin √® tutto corpo: questo pensa Leo, che racconta la storia. La ‚Äúscimmia‚ÄĚ lo chiama, come una delle tre scimmiette: Iwazaru, quella che non parla. In realt√† entrambi i ragazzi sono ancora forti di una fragile interezza, perch√© sono adolescenti e hanno ferite profonde ma corpi e sentimenti giovani. Comincia cos√¨, tutta storta, l‚Äôavventura del loro viaggio a occidente, fra estraneit√† e appartenenza: mistico per Leo ‚Äď in continuo contatto con un tribunale immaginario che cerca di convincerlo di avere ucciso il padre ‚Äď e fisico per Florin ‚Äď in balia di uomini violenti in un mondo pi√Ļ violento ancora. Scritto in una lingua immaginifica e ironica, intelligente e musicale,¬†L‚Äôet√† straniera¬†racconta un mondo vocale: √® nelle voci che questa storia e tutte le storie si sviluppano ‚Äď le parole di Florin che mancano, quelle in cui Leo si rifugia.Marina Mander,¬†L’et√† straniera,¬†pp. 208, euro 16,00, Marsilio 2019

NEWTON COMPTON

SABATO 11 MAGGIO ORE 13.30 

Caffè Letterario
IL ROMANZO ROSA SALVERÀ L’EDITORIA?

I romanzi rosa sono tra i pi√Ļ attesi dalle lettrici e trainano vendite e mercato.Perch√© allora la critica letteraria li classifica come opere di serie B? Come sono cambiate negli ultimi anni storie e protagoniste?¬†Ne parliamo con due regine del¬†romance.

Intervengono Anna Premoli e Felicia Kingsley

Coordina Martina Donati


SABATO 11 MAGGIO ORE 15,00

Stand V34-W33  di Newton Compton Editori  Padiglione Oval  

LE REGINE DEL ROMANCE

Firmacopie delle autrici :¬†¬†FELICIA KINGSLEY ‚ÄĘ LF KORALINE ‚Äʬ†TANIA PAXIA ‚ÄĘ ANNA PREMOLI ‚ÄĘ ROBIN C. ‚Äʬ†CASSANDRA ROCCA ‚ÄĘ LUCREZIA SCALI ‚Äʬ†NICOLE TESO ‚ÄĘ ANNA ZARLENGA


SABATO 11 MAGGIO ORE 17.30 
Arena Bookstock

CHI VUOL ESSER LIBRONARIO?

Da Manzoni a Dumas, da Jane Austen a Dostoevskij.

Il primo QUIZ LETTERARIO al Salone del libro di Torino per festeggiare i 50 anni della casa editrice Newton Compton  In regalo 100 LIBRI al vincitore 

Condotto da Wow Eventi


CI TROVATE AL PADIGLIONE OVAL¬† ‚Äď STAND¬† V34-W33


DELRAI EDIZIONI

Anche quest’anno la Delrai Edizioni parteciper√† alSalone Internazionale del Libro di Torino,
che si terrà dal 9 al 13 Maggio.
Potete trovarci al Padiglione 3, Stand Q29.

Sabato 11 Maggio
gli autori Delrai Edizioni saranno disponibili per firmare le copie
dei loro romanzi


ASSOCIAZIONE CULTURALE NATI PER SCRIVERE.

L’associazione “Nati per scrivere” ha il piacere di informarvi che una piccola, ma combattiva, delegazione di¬†NPS Edizioni sar√† presente al Salone del libro di Torino, che si terr√†¬†dal 9 al 13 maggio 2019¬†presso il Lingotto Fiere.
Ci troverete, con tutti i nostri libri in catalogo,¬†allo stand G112-H113, nel padiglione 2,¬†ospiti allo stand della Dark Zone,¬†in particolare con le ultime novit√†, che riepiloghiamo qua sotto, qualcuna disponibile prima ancora dell’uscita ufficiale sul mercato:
–¬†Il mistero di Virginia Hayley, romanzo gotico di Alessio Filisdeo
¬†Bestie d’Italia, il nostro progetto di recupero e valorizzazione del folclore italiano
–¬†Quando Betta filava, antologia di racconti fantastici di Alessio Del Debbio, ispirati al folclore e leggende toscane
–¬†Tito il dito e l’alieno scoppiettante, nuovo libro per bambini di Maria Pia Michelini, con disegni di Luciana Volante
Saranno presenti anche alcuni autori, per incontrare i lettori e firmare copie dei loro libri:
– Alessio Del Debbio: dal 9 al 13 maggio
– Romina Lombardi: dal 9 al 13 maggio
– Daniela Tresconi: dal 10 al 12 maggio

– Luciana Volante: dal 10 al 11 maggio


Salone Internazionale del Libro – Torino
Le proposte Rizzoli e Fabbri ragazzi

Sofia Rhei
MORIARTY E IL MISTERO DEL DODOChi era da piccolo James Moriarty, genio del male nonché arcinemico di Sherlock Holmes?Venerdì 10 maggio ore 11.30
bookstock village – Sala El Dorado

Luigi Garlando
IL MESTIERE PIUŐÄ BELLO DEL MONDO. FACCIO IL GIORNALISTA

La passione, l’intraprendenza e un pizzico di fortuna hanno caratterizzato la carriera dell’autore che la racconta in questo libro tra aneddoti divertenti e consigli utili per aspiranti giornalisti

Venerdì 10 maggio ore 13.30
bookstock village – Sala El Dorado

Riccardo Gazzaniga
ABBIAMO TOCCATO LE STELLE

Da Gino Bartoli a Alex Zanardi, da Tommie Smith a¬†Vńõra ńĆ√°slavsk√°,¬†
storie di campioni che hanno cambiato il mondo

Lunedì 13 maggio ore 13.30
bookstock village – Sala El Dorado

UNA FIABA PER OGNI EMOZIONE

A cura di 
Stefania Andreoli

Dai¬†Tre porcellini¬†ad¬†AliŐÄ BabaŐĬ†passando dal¬†Gatto con gli stivali¬†a¬†La Sirenetta. Le fiabe classiche riviste partendo dalle emozioni

Giovedì 9 maggio ore 11.45
bookstock village – Lab Nati per leggere

Salone Off – incontri a scuola

Davide Morosinotto
VOI
Una storia avventurosa e fantastica che parla di diversitaŐÄ ma anche di condivisione,¬†tolleranza e del legame con la terra
Venerdì 10 maggio ore 10
incontro a scuola con l’autore
Christian Hill
IL LADRO DEI CIELI
Un romanzo ispirato alla storia vera del dirottatore D.B. Cooper, 
unico caso irrisolto della storia dell’aviazione americanaLunedì 13 maggio ore 9
incontro a scuola con l’autore

DEAGOSTINI

Giovedì 09/05

ore 10.30¬†Francesco D’Adamo¬†presenta¬†Il muro¬†con Eros Miari, Sala El Dorado¬†– DeA
ore 11.30 Nicky Singer presenta Il confine con Marco Magnone, Sala El Dorado РDeA Planeta
ore 18.30 Carlo F. De Filippis presenta Il dono con Stefano Izzo, Sala Rosa РDeA Planeta
ore 18.30 Ciro Auriemma e Renato Troffa presentano Piove deserto, Stand Sardegna РDeA Planeta

Venerdì 10/05

ore 11.45 Mel Elliott, laboratorio per bambini su La bambina con due papà presso Laboratorio Lilliput  РDe Agostini
ore 12.30 Fabio Chiusi presenta Io non sono qui con Francesco Pacifico presso Caffè Letterario РDe Agostini
ore 13.30 Carlo Pestelli presenta La Lingua feliz con Adrian Bravi e Enrico Ganni, Sala Ciano РUtet
ore 13.30 Alessandra Viola, Rosalba Vitellaro presentano La stella di Andra e Tati, interviene Tatiana Bucci presso Sala Atlantide РDe Agostini
ore 16.30¬†Daniele Cassioli¬†presenta¬†Il vento contro¬†con Damiano Tommasi presso l’Arena Bookstock¬†– De Agostini
ore 18.00 premiazione Fai viaggiare la tua storia al Circolo dei Lettori, via Bogino 9 РLibromania
ore 19.00 Enrico Pandiani presenta Polvere presso la Sala Argento. Intervengono Anna Maria Mantovani, Patrizia Sciana e Marina Verna РDeA Planeta

Sabato 11/05

ore 13.30¬†Francesco Mandelli¬†presenta¬†Mia figlia √® un’astronave¬†presso la Sala Bianca¬†– DeA Planeta
ore 16.00 Daniele Cassioli presenta Il vento contro presso il carcere di Novara, SALONE OFF РDe Agostini

ore 16.30 Simona Sparaco presenta IN ANTEMPRIMA Nel silenzio delle nostre parole presso la Sala Viola.
Introduce Nicola Lagioia. Intervengono Fabio Geda, Michela Marzano e Rosaria Renna РDeA Planeta

ore 16.30¬†Francesco Mandelli¬†presenta¬†Mia figlia √® un’astronave¬†nel carcere di Asti,¬†SALONE OFF – DeA Planeta

Domenica 12/05

ore 11.00¬†Roberto Emanuelli¬†–¬†incontro presso il nostro stand – DeA Planeta
ore 11.30 Francesca Pieri presenta Bianca con la Fondazione LIA (reading al buio) presso la Sala Indaco РDeA Planeta
ore 12.30 Francesca Pieri presenta Bianca con Annalena Benini presso Sala Bronzo РDeA Planeta
ore 11.30 Mel Elliott presenta La bambina con due papà con Enrico Galiano e Matteo Bussola presso Arena Bookstock РDe Agostini

ore 14.30 New school Рfirmacopie presso il nostro stand РDe Agostini

Lunedì 13/05

ore 10.00 Beatrice Venezi presenta Allegro con fuoco presso Liceo Cavour, SALONE OFF РUtet
ore 10.30 Alessandro Q. Ferrari, laboratorio per bambini di Penny dice no! presso Laboratorio Lilliput РDe Agostini
ore 15.00¬†Marta Perego¬†presenta¬†Le grandi donne del cinema¬†presso l’Universit√† degli Studi di Torino (seminterrato Palazzo Nuovo) Auditorium Quazza,¬†SALONE OFF¬†– De Agostini


FANUCCI


FAZI EDITORE

I nostri eventi al Salone del Libro di Torino


GARZANTI


Ci andrete? Fatemi sapere, mi raccomando ūüėĬ†

A presto,

Sara ©