UN BUON e FELICE NATALE DA MILIONI DI PARTICELLE!

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci ancora qui una volta, come ogni anno, a farvi i miei auguri di rito che, la maggior parte delle volte dalle persone sembrano essere la solita cosa standard e con il passare degli anni anche io mi sento quasi scontata a fare questo post.

Spero non siano scontati per voi questi auguri non solo per il Natale che si avvicina, che possiate passarlo con le persone che amate e a cui tenete e che in questo anno possiamo riprendere leggermente a respirare rispetto agli anni scorsi che ci siamo trovati chiusi nelle nostre piccole case, alcune persone anche nella loro solitudine.

Spero che sia un Natale e un periodo pieno di cose belle e che possiate passarlo nel migliore de modi.

Vi auguro un Felice Natale assieme ai vostri cari o a chi volete bene.

Io vi mando un grande abbraccione che spero apprezzerete, seppur lontano! 

E con tutto l’augurio del mondo vi mando un sentito BUON NATALE, una buona vigilia e un Buon Santo Stefano. 

Buon Natale Luci GIF - Buon Natale Natale Luci - Discover ...

COMUNICAZIONI DI SERVIZIO:

Il blog resterà chiuso i seguenti giorni: 24 – 25 e 26 dicembre e – nonostante vi farò comunque gli auguri successivamente per capodanno – sarà chiuso anche per il 31 dicembre e 01 e il 06 gennaio.


Felice di ritrovarvi qui anche nei prossimi giorni, vi auguro delle buone feste ovviamente.

A presto,

Sara ©

BUON COMPLEANNO A ME E AL BLOG!

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Oggi è il mio compleanno e compio una data che per me è quasi una svolta, un cambio pagina o un inizio di un capitolo nuovo mettendo una cifra differente davanti. Trent’anni sono un traguardo che mi sentivo di condividere oggi con tutti voi e con il blog che finisce per crescere assieme a me.

Milioni di Particelle

Milioni di particelle

ha avuto inizio a Maggio del 2016, ormai festeggia i sei anni ed ha avuto inizio più per gioco che per altro ed eccomi qui dove mi ha portato: ad avere molti, moltissimi libri da leggere e di essere sempre costantemente in arretrato nel leggerli vista la quantità di uscite considerevoli ogni anno e una mole considerevole di quelli già letti – che non sono pochi – e che continuano ad aumentare.

Quindi, nonostante non sia maggio e per quell’occasione non abbia detto alcunché, volevo condividere entrambe le cose e ringraziare anche voi per il supporto che ci mettete, giorno dopo giorno, per essere qui presenti.


Fino ai diciotto anni la vita sembra non muoversi, andare a rilento e proseguire quel poco che ci fa sperare di essere un tantino più grandi della volta precedente e quando si arriva a diciotto il traguardo che tanto speriamo sembra essere raggiunto: la maggiore età, il faro di un mito che è da sfatare. Difficilmente si riesce ad andare via di casa a quell’età, difficilmente si riesce a essere troppo indipendenti e avere qualcosa in più. L’unica cosa che cambia drasticamente dopo la fine della scuola sono le responsabilità che irrimediabilmente la vita ci mette davanti.

Ma la vita ci spinge ad andare avanti, a creare qualcosa a crescere e a maturare sotto tutti i punti di vista – si spera – e ci porta il lavoro, l’amore, le amicizie vere che restano, i ricordi di ciò che abbiamo vissuto e sempre più responsabilità da mantenere e cose da costruire, pagina dopo pagina, tassello dopo tassello come un puzzle che è la nostra vita.

Spero in questo, come negli anni che ci saranno a venire di creare qualcosa di ancor più grande, di trovare il mio piccolo spazio nel mondo, di avere una famiglia tutta mia, una casa e di ritrovare sempre me stessa in un pezzetto di tutti i libri che finirò per leggere o apprendere qualcosa di importante dalla vita così come dalle letture che ogni giorno mi regalano emozioni.


Vi ringrazio fin da ora e vi auguro una buona serata!

A presto,

Sara ©

BUONA PASQUA E PASQUETTA DA MILIONI DI PARTICELLE!

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci qui, in questo sabato in cui stiamo uscendo mano a mano dal tunnel in cui eravamo da diversi anni e spero che possiamo tornare mano a mano alla normalità sempre di più. Vi mando un abbraccio grandissimo e oltre ad augurarvi tante belle cose, del buon riposo e tutto il resto: vi auguro tantissimi bei libri da leggere, ovviamente ❤

AUGURO A TUTTI VOI, MIEI LETTORI E NON, CHIUNQUE PASSI DI QUI E A TUTTI QUELLI CHE CONOSCO, 
UNA:

Frasi d'auguri per Pasqua 2021, foto, aforismi e battute divertenti - Prima  Pavia

E una buona Pasquetta, perché ci risentiamo martedì! Ovviamente il Blog resta chiuso nei giorni di pausa e lunedì 25 aprile.


E se vi va, raccontatemi dove sarete e cosa mangerete, anche per sentirci un po’ più vicini in questo periodo che tende ad allontanarci tantissimo.

A presto!

Sara ©

BUON ANNO CARE PARTICELLE!

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Scrivo semplicemente per augurarvi quello che spero possa essere un anno migliore per tutti. Per augurarvi il meglio sotto tutti gli aspetti e che finalmente piano, piano si torni alla normalità.

Che questo

2022

Ci porti gioia, allegria, spensieratezza, denaro (perché serve sempre), nuove conoscenze, amicizie sempre più profonde, legami che si intensifichino e che quelli negativi spariscano, e libri, tantissimi bei libri.

Sense8 Finale - receMsione - emmefromtheblock

Spero nel profondo del cuore che tutto possa procederCi per il meglio e che possiamo regalarci dei momenti per noi che siano sempre pieni e ricchi di significato.

Notate le sfumature, le piccole cose, i sentimenti autentici e i bei paesaggi. Siate curiosi, sempre e non arrendetevi mai, anche quando tutto sembra mettere in ginocchio e la salita sembra impossibile. Fate tornare di moda le piccole cose, un biglietto scritto a mano e i sorrisi, tanti bellissimi sorrisi. Il drago verrà sconfitto sempre, perché l’eroe in qualche modo vincerà sempre.


Con questo, vi auguro una BUONA FINE E BUON PRINCIPIO.

BUON 2022 E BUON ANNO A TUTTI VOI E ALLE VOSTRE FAMIGLIE.

10 episódios de natal que você não pode deixar de assistir - Woo! Magazine


Vi abbraccio il cuore.

A presto,

Sara ©

 

BUON NATALE MIE CARE PARTICELLE

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Per questo Natale non voglio augurarvi nulla di ciò che già non sappiate, o che vi magari vi augurate anche voi. Ve lo auguro anch’io. Se potessi vi regalerei un qualche modo per esprimere un vostro più profondo desiderio anche se l’unica cosa che posso fare per voi è allietarvi parlandovi di qualche bella lettura e di qualche serie TV. Spero che con la fatica che ci metto ogni giorno, possiate almeno allietare in parte la vostra giornata e che possa tornarvi il sorriso anche solo se per poco.

Vi auguro il meglio e tantissimi sorrisi oltre che tantissime belle letture, come sempre, che spero magari di suggerirvi. Perché no. E per qualsiasi cosa, vorrei che poteste considerare il mio piccolo Blog come una casina in cui trovare riparo e conforto, anche nei momenti bui – che spero non ci siano mai anche se, purtroppo nella vita, non è sempre così.

Vi auguro un Felice Natale assieme ai vostri cari o a chi volete bene con un immenso abbraccio virtuale.

E con tutto l’augurio del mondo vi mando un sentito BUON NATALE, una buona vigilia e un Buon Santo Stefano.

Immagini Gif animate gratis – Gif Buon Natale | Notizie24h.it

COMUNICAZIONI IMPORTANTI: Il blog resterà chiuso nei seguenti giorni di festa: 24 – 25 – 26 dicembre. 31 dicembre – 1 e 6 gennaio. Tutti gli altri giorni mi trovate sempre qui, per chiudere anche quest’anno assieme e che speriamo ce ne porti un prossimo più sereno.


Un abbraccio grandissimo a tutti voi. Vi aspetto come sempre nei giorni successivi.

A presto,
Sara ©

IL SALOTTO DELLE PARTICELLE: LA MIA ESPERIENZA AL PIU’ LIBRI PIU’ LIBERI – ANNO 2021

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci quiiii! Oggi torno dopo diverso tempo con 

IL SALOTTO DELLE PARTICELLE

Per parlarvi del Più libri, Più liberi 2021 che si sta svolgendo in questi giorni a Roma, ovvero dal 4 all’8 Dicembre, al Centro Congressi “La Nuvola”, all’Eur.

Sono contenta che finalmente si è potuti tornare a qualche fiera e che il mercato dell’Editoria si stia rimuovendo, anche perché ne aveva decisamente bisogno e mi dispiace non essere potuta andare a Torino, perché di sicuro doveva essere carina come cosa. Ne ho quindi approfittato per andare a questa di Fiera, che capita vicino a dove vivo e ci sono andata nei giorni in cui anche degli autori mi avevano contattato per poterci finalmente salutare e rivedere.

Qui c'è tutto il mondoUno degli autori che ho visto non appena sono arrivata in fiera è stato Filippo Paris, che mi ha firmato e disegnato la copia di Qui c’è tutto il mondo, scritto con Cristina Alicata edito Tunué. Sono stata davvero felice di incontrarlo anche perché la storia è stata molto bella e non potevo non farmelo autografare. Potete trovare QUI la recensione, se siete curiosi.

Altra autrice con cui però avevo appuntamento perché ci conosciamo un pochino anche di persona e personalmente è Emilia Cinzia Perri. E’ stato bello rivedersi dopo tanto tempo, poter prendere un caffè assieme e mi ha lasciato in lettura il suo nuovo libro La lunga Notte di Durante Alighieri, (che ho divorato subito, tra l’altro) una graphic novel con storia di Emilia Cinzia Perri e Emilia Cinzia Perri websitei disegni di Giovanna La Pietra. Disponibile per l’acquisto QUI. La cosa carinissima di questo volume è che è composto con carta riciclata e le pagine sono davvero particolari.

Vi lascio la trama:

Firenze, Luglio 1295. Durante Alighieri ha trent’anni e ha già vissuto molte vite: soldato nella battaglia di Campaldino, autore di raffinatissime poesie d’amore, marito di Gemma Donati e padre dei suoi figli. Ora però, morta una donna amata e mai dimenticata, Beatrice, si arrende a un senso di vuoto che lo divora. L’amico Lapo Gianni lo sprona a trovare una nuova ragione di vita, prendendo parte alla lotta delle fazioni politiche fiorentine. Dante accetta, dando inizio al faticoso cammino per trovare se stesso. Ma il diavolo lo viene a cercare…

Altro libro che sta arrivando dell’autrice in questione sarà il premio Il battello a Vapore 2021, di cui è vincitrice e che non vedo l’ora di leggere. Non ho ancora news quindi vi dirò di più una volta che si avvicinerà la data di uscita.


Oltre questo, ho fatto diversi giri per la fiera, ho visto Zero Calcare allo stand accerchiato di fan e persone curiose, ma di cui io mi sono limitata a vederlo da lontano come tutti gli anni che capita in queste fiere.

Il fiume di nessuno - Beatrice Simonetti - eBook - Mondadori StoreAltri autori che ho avuto il piacere di incontrare sono stati allo Stand della Edizioni Delrai in cui ogni volta sono carinissime, sia l’editore stesso ovvero Malia Delrai e sia l’addetta stampa con le autrici. Finalmente sono riuscita a incontrare nuovamente Beatrice Simonetti, autrice di Rodion (Recensione QUI) e Two’Morrow (Recensione QUI) per poter prendere il suo nuovo volume che non vedevo l’ora di avere fra le mani come non vedevo l’ora di rivedere l’autrice, carinissima come sempre. Il libro in questione è Il fiume di Nessuno che spero di leggere a breve ovviamente, per farvi sapere com’è. Malia è stata carinissima che mi ha dato la possibilità di leggere anche un altro dei suoi volumi, Dalla prima all’ultima pagina di Alexandrea Weis di cui vi parlerò ovviamente.

Con l’acquisto allo stand c’è la possibilità di partecipare a un piccolo contest fotografico e ricevere una gradita sorpresa se si verrà selezionati. Siete curiosi? Vi basterà passare da loro, acquistare un volume e fotografarlo, ricordandovi di taggarli sui social.

A parte questo, poi mi sono dedicata agli acquisti. Ho comprato un regalo per una piccola lettrice allo stand de Il castoro editore e ho preso un libro alla Tunué che volevo leggere e che ho divorato subito: La mia ultima estate con CassLa mia ultima estate con Cass di Mark Crilley.

Nonostante fosse nel week end pensavo che l’affluenza fosse maggiore, invece era abbastanza contenuta e nei vari corridoi si riusciva a camminare abbastanza tranquillamente. Ringrazio la mia spalla e supporters, il mio ragazzo, che ha girovagato con me all’interno della fiera e che si è annoiato – il giusto – anche perché anche lui ama leggere.


Voi ci andrete? Siete contenti che si ritorna e si può andare finalmente anche a queste fiere? Spero di sì.

A presto,

Sara ©

COMUNICAZIONI DI SERVIZIO E BUONE VACANZE.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci qui con un’informazione di servizio per voi. Spero che stiate per passare delle belle vacanze e se le avete già passate che siano state piacevoli e rilassanti.

Io andrò in feria dall’11, mercoledì fino al 31 agosto. Ovviamente non vi lascerò soli, chiuderò il blog per ferie per una settimana per rilassarmi anche io da tutto questo stress che mi circonda e mi rilasso un po’ dedicandomi alle letture di cui vi parlerò non appena si riprenderà il blog. Quindi tenetevi pronti sempre ovviamente.

Con questo post per comunicare che il blog andrà in pausa / ferie da domani 12 al 19 agosto 2021. Perdonatemi se prendo la settimana nel mezzo ma mi trovo meglio in questo modo.

GIF mare – acqua cristallina – GIF su EnGiEL.com

Detto questo, vi auguro delle belle ferie e ci sentiamo fra una settimana, sempre su questi schermi. Nel frattempo farò tante belle letture così da farvele scoprire anche a voi, ovviamente.

Un abbraccio e tante belle letture a noi!


Vi auguro un buon riposo e ci risentiamo fra qualche giorno. Un abbraccio grande a tutti voi!

A presto,

Sara ©

BUONA PASQUA E PASQUETTA !

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

In questo sabato, so che non è molto bello e che sembriamo punto e a capo nella situazione in cui stiamo. Sembra di essere finiti di nuovo nell’anno scorso solo con molta più conoscenza e consapevolezza anche se con meno soldi e con poca voglia di fare visto come tutto ci sta distruggendo.

Spero che il prossimo anno possiamo tornare un po’ più alla normalità, perché così non se ne può evidentemente più. Vi mando un abbraccio grandissimo, virtuale e spero vi permetta per un momento di sentirci più vicini, nonostante tutto. Inoltre vi auguro tantissimi bei libri da leggere, ovviamente ❤

AUGURO A TUTTI VOI, MIEI LETTORI E NON, CHIUNQUE PASSI DI QUI E A TUTTI QUELLI CHE CONOSCO, 
UNA:

Easter holiday concept with cute handmade eggs, bunny, chicks and party hats in bowl on wooden table

E una serena Pasquetta, perché ci risentiamo martedì!


E se vi va, raccontatemi dove sarete e cosa mangerete, anche per sentirci un po’ più vicini in questo periodo che tende ad allontanarci tantissimo.

A presto!

Sara ©

IL SALOTTO DELLE PARTICELLE: IL PODIO, LE TRE LETTURE MIGLIORI E PEGGIORI DEL 2020.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci di nuovo insieme per questo appuntamento con Il Salotto delle Particelle. Oggi, per chiudere quest’anno ed augurarvi un buon Anno sono qui per chiudere il 2020 parlandovi delle tre migliori letture di quest’anno e delle tre peggiori che ho fatto con il blog. Ovviamente invito caldamente a lasciare delle considerazioni, le vostre letture che avete preferito e quelle che non vi sono piaciute.

Partiamo con le migliori o le peggiori? Io partirei con il meglio così che danno ancor più nell’occhio e poi vi parlo delle tre peggiori letture del 2020 – almeno per quanto mi riguarda.

LE MIGLIORI LETTURE DEL 2020

Ce ne sono stati diversi ma, risfogliando tutte le letture fatte vi lascio quelle su cui ho lasciato più il cuore quest’anno e su cui un pezzo di me. C’è anche un quarto volume che va a pari con il terzo perché è davvero bello e non potevo non metterlo qui. Quest’anno ho preferito molte graphic novel e sono felice di averle lette perchè si sono rivelate davvero un successo e una cosa bellissima da leggere.

1. Ruggine di Francesco Vicentini Organi, Fabiana Mascolo (Illustratore)

51v-s6raukl._sy445_ql70_ml2_

Emozionante. Ecco cosa posso dire per descrivervi con una sola parola questa graphic novel. Descrive esattamente come ci si sente quando si ha di fronte l’amore e ce lo porta in maniera delicata, dolce e raffinata. Una graphic novel delicata che vi emozionerà.

2. A ondate di A.J. Dungo

a-ondate001

Una graphic novel emozionante che parla della biografia dell’autore e che ci lascia senza parole. Una storia commovente che tra le onde del mare, vi trascinerà e vi cullerà in una storia che sentirete fin dentro alle ossa.

2 bis. Laura Dean continua a lasciarmi 

Piccola premessa. Nonostante io li abbia amati allo stesso modo, sia Heartstopper che Laura Dean continua a lasciarmi, vi lascio (al secondo posto in paro con A ondate), quest’ultimo. Sappiate che li ho amati entrambi allo stesso modo. Sono nel mio cuore.

91ixgiamol

Una storia sul riconoscere quando l’amore è nocivo e quando è il momento di risvegliarsi dal torpore e seguire davvero il proprio cuore, anche se questo può far male. Una storia di una ragazza che continua ad amare una sua compagna di classe popolare che non la rispetta e la mette sempre per ultima, come se fosse l’ultima ruota del carro continuando ad andare con altre ragazze. Una storia di rivincite e di cogliere quando è il momento di voltare pagina e porgere il cuore altrove.

3 . Qui nel mondo reale di Sara Pennypacker

9788817149020_0_0_0_75

Una storia per ragazzi in cui mi sono rivista tantissimo con il protagonista, che avrei voluto abbracciarlo e dirgli lo so, ci sono io con te, ce la faremo in due. Una storia di un bambino che cerca di tirar fuori se stesso mano a mano scegliendo la strada giusta per andare avanti.


LE PEGGIORI LETTURE DEL 2020

Sappiate che anche per questi tre volumi, SCEGLIERE è stato difficile. Perché ho avuto anche altre letture che non mi hanno convinto  quest’anno ma alla fine ho optato per questo trio simpatico. Comunque nessun libro è sprecato e anche i libri che non ci piacciono ci lasciano qualcosa quindi sono comunque – da una parte – felice di averli letti. 

1. Era il mio migliore amico di Gilly MacMillan

71sjxdlws6l

Al primo posto troviamo questo volume: lento, un thriller con poco entusiasmo, scontato e poco scorrevole. Le tematiche che l’autore ha cercato di introdurre secondo me andavano trattati meglio ma pazienza. Una lettura che non ho apprezzato e di cui avevo aspettative più alte almeno a livello di coinvolgimento trattandosi di un thriller che si presenta come psicologico.

2. Darkdeep, I custodi di Buiofondo di Ally Condie e Brendan Reichs

978880472838hig-630x965-1

Al secondo posto, un fantasy per ragazzi che sinceramente lascia con poche parole. Laddove il primo volume non lo avevo trovato il massimo del massimo, questo secondo volume affossa anche il precedente e lo trascina in un vortice di qualcosa che gli autori cercano di costruire ma finiscono per fare una polpetta di cose insensate. Ok, a ragazzi o dei bambini magari potrà piacere ma vi assicuro che ho letto storie e/o  fantasy o ancora libri di avventura per ragazzi sicuramente più belli e avvincenti.

3. Una pesante verità di Nora Roberts

download

Al terzo posto lui, che nonostante la storia mi sia fondamentalmente piaciuta – o almeno la parte thriller inserita all’interno seppur marginale – ma che fa flop da tutte le parti specialmente nei personaggi. Speravo fosse migliore, lo ammetto.


Che ve ne pare? Fatemi sapere ovviamente le vostre letture, sono sinceramente curiosa di conoscerne e di sapere da voi quali sono.

A presto,

Sara ©

BUON NATALE E VACANZE NATALIZIE (SI FA PER DIRE…!)

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccoci qui per gli auguri di Natale. Ormai sono diversi anni che mi siete accanto, quattro e passa per la precisione e nel 2021 saranno cinque. Sono felice lungo questo percorso, nonostante quest’anno non sia stato esattamente dei migliori, di aver trovato e conosciuto delle persone nuove, di aver mantenuto lungo il percorso quelle vecchie e di scoprirne ancora e ancora.

Amo quello che faccio, mi dedico alla lettura in ogni piccolo spazio del mio giorno e condivido tutto il resto con voi, dedicando tempo, spazio e anima a questo piccolo angolo in cui ogni giorno voi venite a trovarmi. Per questo sono davvero felice di augurarvi un Buon Natale, seppur sia strano, seppur sia lontano dai nostri cari, seppur non possiamo abbracciarci, se non virtualmente.

Vi auguro un Natale in salute, perché quest’anno serve e ci servirà ancora nei prossimi tempi a venire, come vi auguro di avere sempre un lavoro o se non lo avete di riuscire a trovare qualcosa che vi rende felici, di mantenervi sempre come siete e di non scoraggiarvi mai seppur sembri tutto sul punto di cadere o se vi sembra di fallire.

So cosa vuol dire non essere mai abbastanza e so che vuol dire la difficoltà anche solo per mangiare, anche io ne ho passati di periodi difficili con la mia famiglia. E con tutto l’augurio del mondo vi mando un sentito BUON NATALE, una buona vigilia e un Buon Santo Stefano.

aaaanatale3

COMUNICAZIONI IMPORTANTI: Il blog resterà chiuso nei seguenti giorni di festa: 24 – 25 – 26 dicembre. 31 dicembre; 1 e 6 gennaio. Tutti gli altri giorni mi trovate sempre qui, per chiudere anche quest’anno assieme e che speriamo ce ne porti un prossimo più sereno.


Un abbraccio grandissimo a tutti voi. E state al sicuro!

A presto,
Sara ©