RECENSIONE #519 – ANGELS V1. LA VITA SEGRETA DI UN ANGELO NASCOSTO DI MIRIAM GIORGI

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Spero bene! Io sono qui per portarvi una nuova recensione di un volume della cara Miriam Giorgi, che seguo da tantissimo tempo col suo blog e la quale ringrazio per avermi permesso di leggere il suo volume. Ora mi ritrovo qui a parlarvene dopo che avevo annunciato la mia tappa del Bt qualche giorno fa. Ve ne parlo subito:

310qdc6sgnl._sx342_sy445_ql70_ml2_Titolo: Angels. La vita segreta di un angelo nascosto
Autore: Miriam Giorgi
Data di uscita: 12 dicembre 2016
Pagine: 200
Link d’acquisto: https://amzn.to/3vXiiWl
Trama: Alessandra Ainees è una diciassettenne londinese che tutti conoscono col nome di Lexi. La sua sembra una vita comune, un giorno però scopre che non è umana ma un Angelo Custode e il suo compito è quello di proteggere le persone da orribili forze oscure. Nel tempo Lexi scopre di avere grandi poteri grazie anche all’aiuto di Blake, un Angelo bellissimo e del quale se ne innamora. Miriam Giorgi attraverso le pagine di ANGELS ci trasporta in svariati luoghi della Terra: dalla magica Londra alla meravigliosa Parigi, dalle antiche strade di Roma al colossale ponte di Brooklyn grazie a magiche porte nascoste.

RECENSIONE

woman wearing white angel wingsLa storia ha inizio con una telefonata da parte di Dius a Lexi per cercare di convincerla ad uscire. Sono amici da tantissimo tempo e la vita di Lexi sta per cambiare irrimediabilmente vita così come tutto quello che ha sempre conosciuto. Lei non è umana, anzi è un Angelo, uno di quegli Angeli che portano una profezia che potrebbe cambiare anche il mondo. E’ lì che nella vita di Lexi, oltre a subentrare una serie di eventi incredibili, fa irruzione anche Blake, un ragazzo da un bel sorriso che saprà aiutare Lexi in questo incredibile mondo magico fatto di Angeli buoni ed Angeli meno buoni.

Riuscirà Lexi a scoprire il suo potere? Da che parte si schiererà? Sarà davvero lei la portatrice di questa profezia e cambierà le cose oppure non sarà così? Cosa succederà fra lei e Blake?

Uscirono dalla camera, Greis li stava aspettando in cucina e quando li sentì scendere pensò, “prima che Lexi esca devo parlarle, devo cercare ora di dirle degli Angeli, cosi magari non uscirà più nemmeno con Dius, ho troppa paura, adesso che ha l’età giusta per essere reclutata…”

La trama è molto semplice ma descrive questa storia a pieno, specialmente per la storia degli Angeli, e di Lexi. Non troverete cose diverse da ciò che vi vengono mostrate dalla trama e potrete aspettarvi una storia dolce e sicuramente ricca di Angeli. Siete pronti per addentrarvi in questo strano e magico mondo?

La copertina è molto semplice e nonostante la coppia vista assieme, per dissonanza di colori non va particolarmente d’accordo, trovo sia molto semplice e ben composta. C’è un angelo in primo piano, che da, titolo dello stesso potremo capire di chi si tratta. Ovviamente non sarò io a dirvelo ma sarà una profonda scoperta per voi collegare il tutto. Bella scelta, cara Miriam. Specialmente per quanto riguarda il titolo, che dice molto più di quanto sembri all’apparenza. E’ lungo e magari più corto avrebbe reso meglio ma trovo che sia stata una scelta azzeccata e in linea con tutto il resto.

L’ambientazione iniziale è Londra, ma avremo modo di spostarci in più luoghi del mondo e dell’Europa con Lexi e Blake. Vi basterà leggere per ritrovarsi a viaggiare. L’epoca di questa storia è abbastanza moderna anche se non completamente specificata.

«E come ci sei arrivato fin lassù?» Chiese sbalordita. «Beh, naturalmente ci sono arrivato volando, sciocchina.» Le picchiettò il dito indice sul naso, cercava di sdrammatizzare il più possibile la situazione. «Come volando?» Rispose lei sempre più sbalordita. Blake tornando serio le disse: «Lexi ora lasciami continuare a spiegarti, desidero che tu capisca ogni cosa perfettamente.» Lei annuì. «Allora, dove ero rimasto? Ah, sì ecco. Era lassù che osservava l’East River. Mi sono seduto accanto a lui e abbiamo parlato un po’, mi ha raccontato una parte della sua storia e io gli ho parlato della mia, quando io e te ci siamo conosciuti io ho percepito che tu eri dei nostri e ho capito dal tuo cognome che Vincent era tuo fratello.»

man in brown jacket and pants holding white umbrellaI personaggi di questa storia sono diversi e molto variegati. Conosceremo i genitori di Lexi, i suoi migliori amici così come Blake e la sua famiglia e una schiera di Angeli che attingono al lato cattivo.

Coloro però, sui quali ci concentreremo di più sono sicuramente Lexi e Blake. Lexi perchè è la protagonista principale di questa storia e Blake perchè sarà un suo amico piuttosto intimo così come colui che cercherà di aiutarla ad ogni modo e sotto ogni aspetto. Lexi è molto ingenua, quasi inesperta per ciò che si ritrova a vivere. E’ un personaggio non particolarmente forte e che non conosce il suo potere così come non sa se mai e come questo verrà alla luce. Blake d’altro canto si presenta fin dall’inizio molto misterioso, dolce e premuroso. E’ un tipo che potrete scoprire soltanto leggendo, molto legato ai suoi famigliari ma allo stesso tempo che nasconde un segreto profondo. Chi dei due vi colpirà maggiormente?

«Come mai alle Hawaii? Cosa è successo alla tua vecchia protetta?» «Oh no, niente, è stata soltanto affidata ad un Angelo Novellino. Togliti dalla testa quello che stai pensando, con me come custode sono tutti al sicuro, capito?!» Disse Vincent puntando il dito in modo un po’ minaccioso contro Blake.

Il perno centrale di questa storia sono gli Angeli e Lexi. Nonostante esistano gli Angeli, i disertori e tutta una serie di categorie di Angeli che non starò qui ad elencare, posso dirvi che la storia si concentra tutto su Lexi. E’ lei che sembra essere portatrice di una profezia, e di essere una portatrice di qualcosa, che sia pace o sventura sta a lei deciderlo. Solo che lei ancora non lo sa.

Lo stile utilizzato dall’autrice è molto semplice, sicuramente scorrevole. Piacevole nella lettura, lo consiglio ad un pubblico di giovani lettori, non a chi si aspetta un fantasy particolare o qualcosa di più articolato. Infatti la scrittura rimanda un po’ ai libri per ragazzi e considerato che il volume risulta essere di diversi anni fa, ovvero il 2016, direi che si adatta bene per una fascia di età di ragazzi delle medie. E’ una lettura molto leggera.

selective focus photograph of feathers on white surfaceCi sono una serie di cose che mi hanno lasciato perplessa nonostante la storia ha delle buone fondamenta a livello trama e di idee generali di world building. L’unica cosa è che tutto questo risulta, a volte, confuso: il word building, le porte, il fatto degli Angeli e dei vari tipi, la Guerra stessa che viene a crearsi. L’autrice sembra quasi aver voluto inserire tantissime informazioni in poco tempo, non sviluppando determinate cose che sarebbero state super interessanti se poste in un altro modo. Anche la morte, all’interno del volume stesso – di cui non vi parlerò ne vi dirò di chi si tratta – viene inserita molto superficialmente. Infatti la cosa che manca, più di ogni altra, è l’emozione, i sentimenti. La storia sembra quasi un tell senza lo show. Manca, per l’appunto, lo show dont’ tell, manca il pathos, l’emozione e i sentimenti – da quelli buoni a quelli cattivi. Anche l’emozione di un singolo bacio può voler dire tantissimo e non è arrivata su questo piano.

Il motivo per cui Lexi è la portatrice di pace, e tutta la profezia. Da cosa deriva? Perché non viene spiegato e tutti vogliono Lexi per un loro scopo. Ma quale è il vero fine di tutto ciò? Ci sono tante domande che restano in sospeso, troppe che tendono ad accumularsi e che spero che con il secondo volume vengano alla luce in maniera più evidente, non incasinando ancor di più tutto il resto. 

Il tutto si concentra in maniera troppo distesa all’inizio in cui anche tutto il senso dell’addestramento non si riesce a comprendere a pieno, per poi giungere ad una Guerra davvero breve e dai contorni davvero brevi e poco precisi. Avrei preferito maggior dettagli e più lunghezza per alcune cose rispetto altre. Questo primo volume è stato un buon passatempo e sono curiosa di scoprire ancor di più cosa si nasconde dietro al secondo e al terzo volume della serie.

Blake prese la sua Audi e si diressero all’aeroporto. Lì fecero il check-in e la fila per salire sull’aereo. Dopo una
decina di minuti il pilota annunciò il decollo. Lexi anche dopo tutte le cose assurde che erano successe era elettrizzata per il viaggio. Non era mai uscita dalla Gran Bretagna, non aveva mai lasciato Londra! Alla partenza
lei guardò fuori dal finestrino e rimase esterrefatta alla vista del paesaggio da quell’altezza. Blake le strinse la
mano per tutta la durata del viaggio.

Il libro è un buon inizio che spero migliorerà con il proseguire di questa trilogia. Do un tre di incoraggiamento, che spero migliori in sequenza degli altri volumi.

Miriam Giorgi ci porta al limite tra il mondo reale e la fantasia dove Angeli Custodi e Angeli nascosti o ancor peggio, disertori, si fanno strada tra il male e il bene della società. Tutti sembrano volere una sola ed unica cosa. Riusciranno ad ottenerla?

Il mio voto per questo libro è di: 3 balene.

Senza titolo-3 (2)

Si ringrazia la casa editrice per la copia omaggio

Vuoi acquistare Angels V.1 La vita segreta di un angelo nascosto e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Angels La vita segreta di un angelo nascosto o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe fare il caso vostro o magari dei vostri figli? Pensate possa incuriosirvi abbastanza? Fatemi sapere, io vi aspetto ovviamente.

A presto,

Sara ©