PROSSIME USCITE PER NEWTON COMPTON, LES FLANEURS EDIZIONI, IL BATTELLO A VAPORE, LEGGEREDITORE, ALWAYS PUBLISHING E FRASSINELLI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Spero davvero tutto bene. Io in questo periodo sto bene e sono felice quindi sono contenta di portarvi queste nuove uscite ancor più del solito. Siete pronti ad una nuova valanghetta di uscite? A voi, come sempre suddivise per editore:

LEGGEREDITORE

Titolo: Anna K.

Autore: Jenny Lee
Genere: Young Adult
Data di uscita: 23 Settembre 2021
Trama: Ogni adolescente è felice allo stesso modo, mentre è infelice a modo suo. Mentre i suoi amici lottano con le insidie della normale vita da adolescente, Anna K. sembra sempre essere in grado di navigare con grazia al di sopra di tutto. Cioè… fino alla notte in cui incontra Alexia “Count” Vronsky alla Grand Central Station a New York. Un famigerato playboy che ama non combinare niente e vive solo per il proprio piacere, Alexia è tutto ciò che Anna non è. Ma ha una sola cosa in comune con lei: non è mai stato innamorato o almeno fino a quando non la vede la prima volta. Mentre Alexia e Anna sono irresistibilmente attratti uno verso l’altro, lei deve decidere quanto della sua vita è disposta a lasciar andare per avere la possibilità di stare con lui. E quando una rivelazione scioccante minaccia di mandare in frantumi la loro relazione, è costretta a chiedersi se ha mai conosciuto veramente se stessa e se quel mondo fatto di luci e brillantezza sia effettivamente quello che desidera.

IL BATTELLO A VAPORE

Titolo: Storia di ragazzi difettosi
Autore: Valentina Sagnibene
Genere: Libri per ragazzi
Data di uscita: 7 Settembre 2021
Trama: Arianna vive con la zia, e dei genitori non sa nulla: questo è il pezzo che manca alla sua vita, che la fa sentire diversa. Difettosa. Un giorno conosce Mia, tredici anni come lei, ma per il resto del tutto diversa: Mia è spavalda, esuberante, non ha paura di dire la sua, anzi sembra non aver paura di niente. Nemmeno dei bulli del quartiere, che per la prima volta si trovano di fronte qualcuno che alza la testa e non vuole subire. Ma come insegnano le serie tv, niente è come sembra, e proprio lo scontro tra i bulli e le ragazze darà a ciascuno l’occasione per gettare la maschera e scoprirsi più vero. Fragile, imperfetto, eppure prezioso.

NEWTON COMPTON

Succede quasi sempre per caso" di Emily Stone - Cartonato - Anagramma - Il  LibraioTitolo: Succede quasi sempre per caso
Autore: Emily Stone
ISBN: 9788822756053
Collana: Anagramma n. 981
Pagine: 416
Prezzo: € 9,90
Trama: Josie detesta il Natale. A peggiorare il suo umore contribuiscono il fatto che Oliver, il ragazzo con cui ha appena rotto, sta uscendo con una sua collega e la sua coinquilina trascorrerà delle splendide vacanze all’estero. Le strade di Londra addobbate a festa, i negozi decorati e le gioiose musiche tintinnanti nell’aria le procurano tristezza. Senza contare che l’espressione di felicità stampata sulle facce di chi si appresta a riunirsi con la famiglia le ricorda quel terribile Natale in cui persero la vita i suoi genitori. E così, ogni anno, invia loro una lettera con le stesse identiche parole: “Mi mancate”. Ma stavolta il suo viaggio rituale verso la cassetta delle lettere viene interrotto da un evento imprevisto: la bicicletta di Josie finisce contro un affascinante sconosciuto, Max. Dopo qualche giorno di idillio, però, lui sparisce senza una parola…


Cambia la tua vita con il metodo Bilanciamo - Giulia Biondi - Libro -  Mondadori StoreTitolo: Cambia la tua vita con il metodo Bilanciamo
Autore: Giulia Biondi
ISBN: 9788822756695
Collana: Grandi Manuali Newton n. 746
Pagine: 288
Prezzo: € 12,00
Trama: Mangiamo da quando abbiamo memoria, e la nostra vita ruota intorno al cibo: colazione, pranzo, cena, merende, spezza-fame e spuntini annessi, tutti i giorni, tutte le settimane, tutti gli anni. Ma a volte è proprio l’abitudine il pericolo numero uno dell’alimentazione. E spesso, è inutile negarlo, siamo convinti
che ci manchi il tempo per preparare cibi più sani. Il risultato è che la maggior parte dei disturbi che affrontiamo sono frutto di un’alimentazione scorretta e sbilanciata. Ma cosa significa bilanciare? Stiamo parlando di calorie? Di tipologie di nutrienti? Di pranzi e cene nella stessa giornata? E come si può stimare il fabbisogno individuale? Giulia Biondi, esperta di Educazione alimentare, ha sviluppato il metodo Bilanciamo, per imparare a mangiare in modo sano e consapevole, adattando la nutrizione al proprio stile di vita. Nessun alimento proibito, poche e semplici regole e tantissime ricette veloci e semplici da realizzare, equilibrate dal punto di vista nutrizionale e davvero gustose. Perché il cibo buono è quello che fa bene alla salute, ma anche al palato! E allora perché aspettare? Non resta che cominciare a sfogliare le pagine per dire addio per sempre a diete inutili e faticose. Perché conoscere il cibo vuol dire saper mangiare e saper mangiare significa stare bene ogni giorno.


FRASSINELLI

I profeti - Sperling & Kupfer EditoreTitolo: I profeti 
Autore: Robert Jones JR
Traduzione di Katia Bagnoli
Pagine: 352
Prezzo: euro 19,90
Uscita: 28 settembre 2021
Trama: Isaiah era di Samuel e Samuel di Isaiah. Era così sin dal principio, e doveva essere così fino alla fine. Nella fattoria badavano agli animali, ma anche a se stessi, trasformando la scuderia in un rifugio, un luogo di intimità e speranza in un mondo governato dai padroni. Ma quando un uomo più anziano, un altro compagno di schiavitù, comincia a predicare il vangelo dell’uomo bianco per ottenerne il favore, ecco che la solidarietà e l’unione tra gli schiavi s’incrinano. E l’amore tra Isaiah e Samuel, prima così semplice e naturale, inizia a essere visto come peccaminoso e come una minaccia per l’armonia dell’intera piantagione. Con una scrittura lirica già paragonata dalla critica a quella di Toni Morrison, I profeti dà voce a vittime e carnefici in un racconto polifonico di rara intensità. Un romanzo in cui prende forma l’eredità di un passato doloroso sulle generazioni a venire, ma anche pagine infuse di speranza, bellezza e verità, a dimostrazione del potere eroico dell’amore.


LES FLANEURS EDIZIONI

L'incontro - Alessandro MessinaTitolo: L’incontro
Autore: Alessandro Messina
Genere: Narrativa
Collana: Parole
Pagine: 218
Prezzo: € 15,00
Ean: 9791280063236
Data di uscita: 30/9/2021
Trama: È una notte strana a Parigi. Giovanni, un rinomato ma controverso ginecologo, in preda all’angoscia e con la volontà di farla finita, decide di scappare dall’ospedale dove l’indomani dovrà subire un delicato intervento chirurgico. Il suo peregrinare notturno lo porta sul lungosenna. Qui, in un’atmosfera al confine tra sogno e realtà, incontrerà diverse figure del suo nebuloso passato che lo metteranno spalle al muro, costringendolo a fare i conti con la sua coscienza e con i suoi demoni interiori. Una redenzione è possibile quando si ammettono le proprie colpe? C’è sempre tempo per perdonare se stessi.


ALWAYS PUBLISHING

Amazon.it: Fall - Callihan, Kristen - LibriTitolo: FALL
Autore: Kristen Callihan
Genere: Music romance
Pagine: 448
Data di uscita: 7 ottobre 2021
Prezzo cartaceo: € 14.90
Prezzo ebook: € 5.99
Traduzione: Beatrice Messineo
Trama: Un artista piombato nel tunnel oscuro della depressione.  L’incontro fortuito con una donna che riporta la luce nella sua vita. A volte, l’amore è l’unica cura possibile per due anime ferite. John “Jax” Blackwood è il chitarrista di una delle rock band più famose al mondo. Un sogno che due anni prima è stato scosso fin dalle fondamenta. La band, la musica, il suo stile di vita da rockstar, sono stati messi in discussione quando John ha tentato il suicidio. Da allora è tornato a suonare sui palchi di tutto il mondo, ma la sua unica arma per reggere è l’apatia in cui si è rinchiuso. Fino alla sera in cui, in un supermercato e con una tempesta di neve alle porte, John non si scontra con una bizzarra ragazza dai capelli rossi che pur di rubargli l’ultima vaschetta di gelato lo distrae con un bacio al cardiopalma. Ancora una volta, il mondo di John subisce una scossa. Anche Stella Grey, la ladra di gelato, non riesce proprio a togliersi dalla mente il misterioso sconosciuto del supermercato. Ma la vera sorpresa scioccante è scoprire che il suo nuovo lavoro l’ha portata ad alloggiare proprio nell’appartamento accanto a quello stesso uomo – che si rivela
essere addirittura un componente del famoso gruppo dei Kill John. Tra Stella e John sboccia un legame spontaneo, come se loro due fossero fatti apposta l’uno per l’altra. Più John impara a conoscere la sua generosa e solare vicina, più si innamora di lei. Ma Stella preferisce seguire il suo istinto, che le continua a ripetere di stare alla larga da un’imprevedibile rockstar. Infatti, i demoni del passato di John non sono mai stati sconfitti e tornano dirompenti nella sua vita. Ciò che lui non immagina è che Stella ha combattuto la sua stessa battaglia…


Cosa ve ne pare? Pensate che possano fare al caso vostro queste uscite? Io vi aspetto ovviamente.

A presto,

Sara ©

SEGNALAZIONE #224 – I SOSPIRI DELL’ANIMA DI RAFFAELLA GIORDANO.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Oggi finalmente una nuova uscita per voi da una copertina particolare. Spero vi piaccia, il titolo sembra interessante ed io ve lo propongo. Non siete un pochino curiosi? Ecco a voi che vi porto questa nuova uscita ovviamente! A voi:

Anteprima: "I sospiri dell'anima" di Raffaella Giordano, Self Publishing -  La bottega dei libriTitolo: I SOSPIRI DELL’ANIMA
Autrice: Raffaella Giordano
Genere: poesie
Uscita: 28 giugno
Volume: Autoconclusivo
Descrizione:
In questo volume, troverete una raccolta di pensieri, che racconta il viaggio dell’autrice tra le strade tortuose della vita. Spesso triste. Talvolta pervaso dalla disillusione. ma con enorme speranza nel futuro, che spesso ci sorprende facendoci incontrare persone capaci di insegnarci l’amore.


Estratto
Non fa più male,
Forse ha smesso quando il tuo piede ha colpito il mio petto.
Non fa più male, ma non sono sicura di sapere quando ho smesso di sentire i tuoi colpi.
Forse nel momento in cui, la tua rabbia mi ha stesa a terra.
O forse quando il bambino che stringo tra le braccia ha smesso di piangere disperato.
Non importa, in fondo, quando sia accaduto.
Non sento più dolore,
Ora i fiori che spesso mi portavi,
Non contano più.
Finalmente non sento più dolore,
Non sono costretta a nascondere i segni che mi lasciava la tua ira.


Estratto
Ancora non capisco, cosa sia
Questa leggera malinconia
Che ogni sera, vien a farmi compagnia
Tra le righe stonate della mente mia.
Un vuoto profondo nascondo nello sguardo
Coperto da tanto trucco.
Il vuoto di chi ha dato senza risultato
E che con disprezzo è stato ringraziato
Sento questo vuoto farsi spazio nel mio petto
Nonostante oggi veda un piccolo spiraglio.
Ho paura di affrontare questa tempesta
È da troppo che non sono più la stessa
Il vuoto mi divora ogni giorno
Mentre sprofondo in questo tormento.


Cosa ve ne pare? Siete curiosi? Io vi aspetto ovviamente e spero possano piacevi. Ecco a voi che ve ne parlo subito.

A presto,

Sara ©

RECENSIONE #533 – MEMENTO DI AMIE KAUFMAN & JAY KRISTOFF.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Spero bene, io personalmente sono un pochino stanca ma va tutto bene. Oggi vi porto un libro di cui ringrazio la Oscar Vault Mondadori per la lettura, che a Natale aveva messo a disposizione di poter leggere. Io da brava fan dopo aver letto la serie, potevo perdermi questo volume? NO! Quindi eccomi qui che ve ne parlo:

56403520._sy475_Titolo: Memento
Serie: Illuminae #0.5

Autore: Jay Kristoff & Amie Kaufman
Data di uscita: 20 ottobre 2020
Pagine: 89
Link d’acquisto: Lo trovate in lingua originale in maniera singola o all’interno dei volumi della serie in Italiano.
Trama: PREQUEL DI ILLUMINAE FILES.
La saga è composta da:
1. Illuminae
2. Gemina
3. Obsidio

RECENSIONE

Jay Kristoff on Twitter: "THE ILLUMINAE FILES novella MEMENTO is now  officially out on ebook and audio : https://t.co/P9DUcJjKzT MARCH LIKE  SPACE ZOMBIES… https://t.co/VyXcOKU5k9"La storia ha inizio a bordo della nave Alexander – che per chi ha letto la trilogia, conosce molto bene, ovvero sarà la stessa nave spaziale che ospiterà i profughi di Kerenza. Ci troviamo con Olivia Klein che viene reclutata a bordo della Nave spaziale per via delle sue doti e lo studio di neuro-programmazione per quanto riguarda il programma e sistema operativo della nave, chiamato AIDAN. Olivia sperava in questo lavoro da tantissimo tempo e resta fin dal primo momento affascinata dalle potenzialità della macchina che con il tempo cominciano ad avere vita propria. 

Cosa succederà ad Olivia una volta iniziato il suo lavoro? Riuscirà a comprendere le potenzialità di AIDAN e mediare sul suo lavoro? Cosa succederà a bordo della Alexander? Cosa cambierà per sempre nella vita della giovane recluta?

“Vorresti instaurare un rapporto intimo con il maggiore Wolf, corretto?” Lo stilo le scivola dalle labbra e cade sulla griglia ai suoi piedi con un rumore metallico. “… Come, scusa?” “In sua presenza, hai mostrato almeno diciassette segnali comportamentali che in genere indicano attrazione sessuale.” “Cosa?!” La sua voce sale di un’ottava.  “Io… Non è vero!” “AIDAN ha compilato un elenco dei suddetti segnali. AIDAN può inviarteli via mail, se lo desideri.” “Oddio… no. No!” “Sapere che AIDAN ha osservato un comportamento simile nel maggiore Wolf ridurrebbe il tuo disagio?” “No, AIDAN. Non ‘ridurrebbe il mio disagio’, per usare il tuo linguaggio forbito.” “Ti sei offesa. Proprio come AIDAN aveva immaginato.”

La trama del volume, trattandosi di un prequel inizialmente non commercializzato, nella prima versione d’uscita dei volumi in rigida e poi allegata in Obsidio nella versione flessibile, viene lasciata a se stessa e non contemplata. Se siete curiosi potete basarvi sulla mia introduzione di poco prima oppure tradurre la versione della trama di Memento dall’inglese.

La copertina segue la linea della serie, con ovviamente un colore tutto suo. Mantenuta anche qui come l’originale, si conclude un cerchio iniziato davvero bene e di cui non posso che rimanere soddisfatta. Il colore viola è sicuramente particolare e unico che va ad unirsi all’unicità del titolo, che anche qui ci fa porre domande come per quanto riguarda la trilogia. Ovviamente la spiegazione del titolo la troverete all’interno, perché se non ricordo male c’è una menzione ad esso, quindi non è buttato al caso; ovviamente però non ve ne parlerò io. 😜

L’ambientazione è sempre lo spazio, sulla Alexander, trattandosi di uno sci-fi ma con un leggero anticipo per quanto riguarda gli eventi che succederanno con Illuminae (trattandosi infatti di un Prequel), primo volume della trilogia di Illuminae_Files. Se non avete letto la trilogia non comporta spoiler, anzi partire da questo è anche meglio… in libreria dovrebbe essere incluso nel terzo volume della serie, ovvero Obsidio.

“Stai ignorando numerose complessità, soldato. Ma, da una prospettiva tecnica… da un determinato punto di vista, hai ragione.” Lei sorride e si rigira lo stilo tra le dita. “Devo ricordarmi di segnarlo sul calendario.” “Hai una memoria eccellente, soldato.” “… Grazie, AIDAN. Faccio del mio meglio.”

Kady Grant & Aidan- Illuminae #kadygrant #illuminae #gemina #obsidio |  Fantasy book series, Fantasy books, Little booksI personaggi di questa storia sono molto pochi trattandosi di un racconto PREQUEL di un centinaio di pagine. Infatti ci troveremo a maggior contatto soltanto con due protagonisti principali e gli altri faranno più da contorno che altro.

E’ interessante la scoperta di Olivia Klein, una ragazzina rimasta praticamente sola e che spera la sua vita possa cambiare in maniera positiva con questo nuovo lavoro. E’ intelligente, timida e assennata per quanto riguarda se stessa e ciò che le succede ma quando le carte in regola cambiano e tutto diventa pericoloso, quanto può essere giusto cambiare? Quanto ci si deve mettere in discussione?

AIDAN è la voce artificiale di questa storia, e che troveremo in tutta la trilogia che seguirà. E’ un personaggio che ho amato fin dalle prime pagine, il mio preferito in assoluto e posso dirvi senza troppe remore che da qui si precorre il tempo e si riesce a comprendere perché ci siano determinate scelte e accadimenti all’interno della serie stessa. Inserirlo in questo prequel è stata decisamente una cosa molto furba oltre che interessante.

“Penso che lo scopo delle tue domande non sia scoprire la risposta, bensì valutare la mia reazione.”
“AIDAN sta cercando di imparare, soldato.” “Ed è meraviglioso. Ma per oggi non ho più voglia di essere la tua cavia.” Si infila gli auricolari per coprire la voce di AIDAN. Riprende a lavorare in silenzio.
Se:Base.coredir(0001)=[Una macchina non vale quanto un qualsiasi umano]=Vero. Supposizione(Λ)->coredir(0001)=[Una macchina non vale]. Allora( )=Una macchina non vale nulla [?] Cogito, ergo sum. Io penso. 
Io.
Io?
Interessante

Il perno centrale di questo volume non è semplicemente l’inizio della trilogia ma la vera e propria nascita – il battesimo se così vogliamo chiamarlo – di AIDAN. Nasce come un’intelligenza artificiale quasi umana, che cerca di comprendere emozioni, di valutare rischi e di essere quanto più similare all’uomo. Qui, vedremo il cambiamento che avverrà in AIDAN dalla sua – più o meno – nascita fino all’attacco che lo modifica drasticamente fin nel profondo.

Lo stile utilizzato dai due autori è il medesimo dei volumi della trilogia. Il volume si compone di chat, trasposizioni di videocamere di sicurezza, server di AIDAN, documenti, file e fascicoli. E’ una storia molto più piccola delle precedenti ma originale e interessante allo stesso modo.

Avremo modo di conoscere al meglio sia il nuovo personaggio, il modo di porsi e muoversi all’interno della storia sia per quanto riguarda AIDAN che già conosciamo nelle storie successive. Il pezzo che più mi ha lasciato con il fiato sospeso è stata la spiegazione della teoria dei binari e del treno che oltre a muovere i tasselli verso i pensieri di AIDAN, ci permette di comprendere anche le sue scelte successive da cosa saranno influenzate. Una trovata geniale e autentica, ho apprezzato questo PREQUEL.

Klein, O: Colonnello, ho motivo di credere che le matrici etiche dell’Artificial Intelligence Defense
Analytics Network presente su questa nave siano state seriamente compromesse.
Col. Sanchez, E: Compromesse?
Klein, O: Sissignora.

Il libricino è un piccolo Prequel decisamente interessante per gli amanti della trilogia. E’ una partenza che ci mostra cosa è accaduto prima degli avvenimenti di Kerenza e successivi, così come il processo di nascita di AIDAN. Consiglio di non perdervi la trilogia e di includerci anche questo Prequel ovviamente.

Jay Kristoff e Amie Kaufman ci riportano a bordo di una delle navi spaziali della serie di Illuminae e ci mostra l’inizio, il prima, il cosa è accaduto sia ad AIDAN, sia all’interno dell’Alexander, con un personaggio nuovo e interessante. Pronti per salire di nuovo a bordo?

Il mio voto per questo libro è di: 5 balene.

Senza titolo-1

Si ringrazia la casa editrice per la copia omaggio

Vuoi acquistare Memento e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Memento o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe fare il caso vostro? Avete letto Illuminae e la trilogia? Fatemi sapere, mi raccomando! Vi aspetto.

A presto,

Sara ©

WWW WEDNESDAY #84

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Eccomi qui in un nuovo mercoledì assieme a voi. Oggi sono qui per portarvi una nuova serie di letture che sto intraprendendo e che spero possano incuriosirvi. Spero di conoscere anche le vostre e che, questa rubrica, – ideata da Should Be Reading – vi piaccia e mi diciate anche voi quali sono le vostre letture. Ecco qui:

What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?

sorelle61pmnhunu0lAttualmente sto leggendo un nuovo volumino che spero possa incuriosirmi. Ho iniziato Sorelle di Daisy Johnson della Fazi editore, che mi incuriosiva da diverso tempo e che ho acquistato in digitale. Spero mi piaccia visto che si prospetta interessante. E spero possa piacermi dall’inizio alla fine.

In settimana spero anche di leggere un secondo volume, Ovunque sia, saremo insieme di Marzia Sicignano che ho acquistato con una promozione Mondadori e mi incuriosiva molto. Quindi spero che anche questo sia davvero bello e che possa prendermi. Ispira davvero molto quindi speriamo mi soddisfi, ovviamente.


What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?

915bxa6bv-l71r-b7yerplHo finito di leggere Le ragazze del Pillar di Stefano Radice e Teresa Turcone, una graphic novel edita Bao Publishing, di cui vi parlerò fra qualche giorno. Ho letto il volume precedente dei due, Il porto proibito, e non potevo perdere questo interessantissimo volume. Ovviamente molto bello anche questo, ma vi dirò di più in una recensione.

Altra lettura che ho terminato è il terzo volume di Rebel, La nuova Alba di Alwyn Hamilton edito Giunti. Lo avevo lasciato da parte quando sono partita in vacanza e dovevo terminarlo quindi perchè non cogliere l’occasione e finirlo in questi giorni? Non siete curiosi di saperne di più? Ve ne parlerò presto, tenetevi pronti, mi raccomando!


What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Per le prossime letture ci penserò su, ne ho davvero tantissime e spero di recuperare prima della fine dell’anno quanto più mi è possibile ovviamente. Non so ancora cosa leggerò, vi aggiornerò strada facendo. Non vi lascerò senza saperlo ovviamente, non vi preoccupate.


Che ne pensate di queste letture? Voi cosa state leggendo? Cosa leggerete? Rispondete alle domande se volete, che io vi aspetto!
A presto,
Sara ©

RECENSIONE #532 – LEONE DI MARTE DI JENNIFER L. HOLM.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state?  Spero tutto bene. Il week end è andato piuttosto bene e mi sono rilassata, quindi direi tutto per il verso giusto. Con questo libro, altro giro altra corsa. Ringrazio la Rizzoli per avermi permesso la lettura e ve ne parlo subito, quindi attenzione! A voi:

51wfqfpc7ml._sx312_bo1204203200_Titolo: Il leone di Marte
Autore: Jennifer L. Holm
Data di uscita: 13 aprile 2021
Pagine: 285 
Link d’acquisto: https://amzn.to/3o2E9KQ
Trama: Bell ha undici anni e come tutti i ragazzi della sua età adora le avventure, i dolci e gli animali. Ma Bell abita su Marte e l’unico animale che conosce davvero è il suo gatto, Leo. È arrivato sul pianeta rosso con la Squadra Spedizione e Insediamento degli Stati Uniti ed è abituato a una vita con molte responsabilità e rigide regole stabilite da Sai, il comandante della missione. La legge fondamentale è Niente contatti con i Paesi stranieri, mai. A seguito di un misterioso incidente, infatti, gli americani hanno deciso di interrompere i rapporti con gli abitanti delle altre colonie straniere sul pianeta. Ma quando un grave virus colpisce gli adulti dell’insediamento, per i ragazzi arriva il momento di infrangere le regole. E tocca proprio a Bell scoprire la verità e riunire l’umanità del pianeta per salvare i suoi cari. Una storia di crescita in un mondo lontano ma così vicino al nostro e alle sue recenti fragilità. Per scoprire che, anche nelle circostanze peggiori, aprirci agli altri e collaborare è la risorsa più potente che abbiamo.

RECENSIONE

view of Earth and satelliteLa storia ha inizio con una comunicazione per la base americana di Marte. E’ lì che risiede la Squadra di Spedizione e Insediamento degli Stati Uniti di cui fa parte anche Bell, ragazzino di undici anni assieme al suo gatto e alla sua combriccola di amici. La legge fondamentale, dalle loro parti, è di non avere contatti con gli abitanti delle altre colonie del pianeta. Ma quando un virus colpisce gli adulti della base Statunitense dove loro vivono, l’unica soluzione sembra trovarsi all’esterno del proprio insediamento e i più piccoli dovranno cercare di fare qualcosa.

Riuscirà Bell e il suo gruppo di amici a salvare la Squadra Statunitense? Come porteranno a termine il tutto? Troveranno qualcun altro ad aiutarli o il virus ha contagiato ogni cosa? Come risolveranno i più piccoli, ciò che è venuto a crearsi?

«Non potevamo avere figli nostri» ha detto, malinconico. «E’ stato il nostro più grande dispiacere». «Be’, ora hai tutti noi ragazzi» gli ho fatto notare. Il suo sguardo si è addolcito. «Più che vero. Vuoi sapere un segreto?» Ho annuito. «Dopo Rose, tu, caro Bell, sei la cosa più bella che mi sia capitata nella vita» ha detto. «Be’, dopo Leo, tu sei la cosa più bella che mi sia capitata nella vita» gli ho detto. Ha scosso la testa e ha sorriso.

La trama è abbastanza lunghina e ci va a mostrare quanto troveremo all’interno del volume. Forse un po’ troppo lunga cosa che finisce per raccontarci anche troppo; infatti sarebbe stato meglio non avere  troppe informazioni visto come tende a svilupparsi poi la storia stessa e il fatto che se uno la legge tutto finisce per sapere anche troppo della storia e la curiosità va a morire.

La copertina è molto semplice seppur i colori non mi facciano completamente impazzire. Ovviamente si rimanda al rosso del pianeta Marte e viene utilizzato anche il Blu magari per indicare il cielo. Nell’illustrazione troviamo un bambino che dalla Terra indica il razzo che parte e cerca di raggiungere il Pianeta rosso. E’ lì dove si trovano i protagonisti di questa storia e il punto di vista della copertina è senza dubbio originale. Il titolo rimanda all’amore per gli animali della Terra di Bell e al fatto che ne avesse associato uno ad ognuno dei suoi compagni. Il Leone è un animale importante, è il re della foresta e in questo caso si riferisce a Marte visto che l’ambientazione è di Marte. Non vi farò spoiler di chi si tratta, lo scoprirete solo leggendo.

L’ambientazione, ovviamente come vi ho specificato fino ad ora è il Pianeta Marte dove con nuove colonie degli Stati del Pianeta Terra si cerca di costruire una nuova vita anche sul pianeta rosso. L’epoca risale all’anno 2091, quindi ovviamente in un futuro prossimo.

Ho passato ore a leggere quel libro. Adoravo scoprire com’erano gli animali della Terra. Così meravigliosamente strani. I leoni erano i miei preferiti. Si aiutavano a vicenda e allevavano i cuccioli in comunità. Sembravano proprio simili a noi.

black and white street signI personaggi di questa storia sono tutti i ragazzi, amici del nostro amato protagonista Bell, come ad esempio Trey, migliore amico quando erano più piccoli ma con cui ora parla poco ma con cui si può sempre riscoprire qualcosa di unico che non era mai andato perduto davvero. Oppure il gatto Leo, animale legatissimo al piccolo protagonista.

Bell è un curioso undicenne amante degli animali. Adora il suo gatto Leo e non ama sentir russare il suo compagno di stanza. Non è particolarmente coraggioso però vorrebbe curiosare e sapere qualcosa di più sugli altri insediamenti. E’ un ragazzino sveglio e intelligente che vorrebbe riconquistare l’amicizia di Trey e dimostrarsi finalmente utile per la sua comunità. Un personaggio semplice, non brillante ne particolarmente originale ma in cui i bambini che amano l’avventura possono rispecchiarsi abbastanza facilmente.

Trey ha afferrato le lenzuola sporche con una rabbiosa bracciata ed è uscito dalla camera a passo di marcia. «…l’idea non è stata nemmeno mia» ho sussurrato a nessuno. Mentre i suoi passi si perdevano in lontananza, ho capito che avevo ragione a pensare che Trey fosse un cane. Perché il suo morso era terribile.

man in black jacket and blue shorts holding green plastic bucketIl perno centrale di questo volume è il virus che viene a crearsi sull’Insediamento Statunitense di Marte. Laddove questo virus colpisce gli adulti, sono i bambini e i ragazzi a dover entrare in azione per salvaguardare tutta la comunità americana. Una storia di coraggio e collaborazione.

Lo stile utilizzato dalla scrittrice è piuttosto semplice, in prima persona dal punto di vista di Bell, il protagonista indiscusso di questo volume. Non è una storia particolarmente articolata ed è fluida, per cui si riesce a leggere nel giro di pochissime ore.

La cosa importante all’interno del volume, (oltre al virus in sé e al sottostare alle regole all’interno dell’Insediamento) la storia ci insegna il coraggio di non mollare, al non chiudersi mai in se stessi o in una bolla, perché ci può essere sempre qualcuno disposto ad aiutare; ci insegna inoltre che a volte parlarsi è più importante per chiarire delle incomprensioni o delle cose che si pensavano fossero in modo del tutto diverso. Su questo la storia funziona e rende ciò che vuole trasmettere, la cosa che non funziona è il livello emotivo di quanto accade all’interno della storia. Vi spiego.

Nonostante ci siano diversi temi trattati all’interno del volume, la storia mi è sembrata particolarmente spenta, poco dinamica e più incentrata sui movimenti all’interno dell’insediamento e la scoperta verso l’esterno. Non è stato coinvolgente, non mi ha inserito all’interno del volume come avrei voluto, specialmente quando il virus si insedia all’interno dell’Insediamento di Marte. Ci sono diverse cose che accadono all’interno della storia e non c’è quell’emozione che davvero tocchi le corde giuste, almeno per quanto mi riguarda. Probabilmente per un bambino la cosa può essere sicuramente più toccante ed emozionante, per un adulto, la storia coinvolge davvero poco soprattutto a livello emotivo. Infatti ho trovato questo volume simpatico ma non brillante.

All’improvviso mi è sembrato che ci fosse di nuovo qualcosa di giusto. Anche se il nostro mondo stava crollando, Trey era ancora il mio migliore amico. Sarebbe letteralmente rimasto seduto al buio per me. Ma anziché essere lui a fare tutto per me, come quand’ero piccolo, ora toccava a me fare qualcosa per lui. Dovevo essere la nostra voce e andare a cercare aiuto.

Il libro è un libro per ragazzi di lettura leggera e scorrevole. Consiglio esclusivamente ad un pubblico di  bambini, agli adulti non credo arriverebbe come si spera.

Jennifer L. Holm ci porta nello spazio, fra i suoi ricordi personali d’infanzia e una sconfinata fantasia e amore per il Pianeta Rosso. Una lettura che sfida le leggi dello spazio, ci dona speranza per il futuro e regala del coraggio ai piccoli lettori di oggi.

Il mio voto per questo libro è di: 3 balene.

Senza titolo-3 (2)

Si ringrazia la casa editrice per la copia omaggio

Vuoi acquistare Il leone di Marte e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Il leone di Marte o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Potrebbe fare al caso vostro o a quello dei vostri piccoli lettori? Fatemi sapere, io come sempre vi aspetto!

A presto,

Sara ©

PROSSIME USCITE PER LES FLANEURS EDIZIONI, NEWTON COMPTON, FAZI, RIZZOLI, LIBRO/MANIA E MONDADORI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Buon inizio settimana! Oggi ancora per voi tantissime novità che stanno arrivando o che sono arrivate da pochissimi giorni in libreria. Come sempre suddivise per editore, ecco qui le nuove uscite. A voi:

FAZI

Lontananza - Vigdis Hjorth | Fazi EditoreTitolo: Lontananza
Autore: Vigdis Hjorth
Pagine: 374
Data di uscita: 23-09-2021
Prezzo: € 18,50
Trama: Johanna torna in Norvegia dopo trent’anni di assenza e, rompendo il divieto di contattare la famiglia, telefona alla madre, che ormai ha ottantacinque anni ed è vedova. Nessuna risposta. Per i suoi parenti Johanna non esiste più: è morta quando, appena sposata, studentessa di Legge per volere del padre avvocato, ha mollato tutto per diventare pittrice e si è trasferita nello Utah con il suo professore d’arte, con cui ha avuto un figlio. Johanna ormai è un’artista piuttosto quotata, ma persino i soggetti dei suoi quadri scatenano l’ira dei familiari, che in essi vedono una denigrazione ulteriore nei loro confronti, soprattutto per il modo in cui viene raffigurata la madre. Sono tanti gli argomenti rimasti insoluti che hanno condizionato Johanna nella sua vita di figlia, di donna, di artista e di madre: nella sua mente affiorano antichi ricordi di una donna all’apparenza leggera, spensierata, bellissima, ma quando riesce finalmente a spiegarsi alcuni episodi sconcertanti di cui è stata spettatrice, capisce che la madre non faceva che nascondersi dietro una corazza di convenzioni. Finché il lunghissimo silenzio fra le due donne si spezzerà in maniera violenta in un ultimo, spietato confronto.


NEWTON COMPTON

Restiamo solo amici" di Abby Jimenez - Brossura - Anagramma - Il LibraioTitolo: Restiamo solo amici
Autore: Abby Jimenez
ISBN: 9788822755995
Collana: Anagramma n. 980
Pagine: 384
Prezzo: € 9,90
Trama: Kristen Petersen ha degli amici fantastici, per cui sarebbe disposta a fare di tutto. E il suo cane è un cucciolo adorabile, un terremoto di buonumore. Le cose sembrano andare a gonfie vele per lei, almeno finché non inizia a organizzare il matrimonio della sua migliore amica. I guai di Kristen assumono presto un nome e un cognome: Josh Copeland, il testimone. Josh è divertente, sexy e riesce a tenere testa al suo sarcasmo. Sa farsi amare proprio da tutti, persino dal cane di Kristen… Ma l’affascinante testimone ha da subito messo le cose in chiaro: desidera una grande famiglia. E Kristen non è sicura che i bambini facciano parte del suo futuro. Per questo si è convinta di dover tenere Josh a distanza,
per il suo bene. Così che possa trovare qualcuno capace di dargli tutto quello che vuole. L’unica strada è confinarlo nel girone infernale della friendzone. Ma c’è un problema: nonostante gli sforzi di Kristen, è evidente che riuscire a resistere all’attrazione diventa ogni giorno più difficile…


Un misterioso delitto a Helsinki" di Elina Backman - Cartonato - Nuova  Narrativa Newton - Il LibraioTitolo: Un misterioso delitto a Helsinki
Autore: Elina Backman
ISBN: 9788822752253
Collana: Nuova Narrativa Newton n. 1191
Pagine: 480
Prezzo: € 9,90
Trama: Saana è appena stata licenziata. Non che amasse troppo il suo lavoro: passava le giornate a creare contenuti sensazionalistici online per acchiappare qualche clic. Ma è stato comunque un duro colpo. Così decide di prendersi una piccola pausa da tutto e di trascorrere l’estate con sua zia nella piccola città di Hartola, nel sud della Finlandia. Sembra proprio l’occasione perfetta per rilassarsi e ritrovare la serenità. Ma l’istinto della giornalista è ancora vivo, e così quando Saana viene a conoscenza di un vecchio caso locale rimasto drammaticamente irrisolto da trent’anni, non può fare a meno di indagare. Nel frattempo, a Helsinki, un cadavere marchiato a fuoco viene ritrovato nella fortezza marina di Suomenlinna, proprio accanto alla monumentale “Porta del Re”. Il caso viene affidato a Jan Leino e alla sua squadra. Il problema è che stavolta gli indizi sono particolarmente confusi e tutte le piste sembrano condurre inesorabilmente verso un vicolo cieco. Solo una cosa appare certa: l’omicidio della Porta del Re potrebbe non essere un caso isolato… Le strade di Saana e Jan sono destinate a incrociarsi. Per più di una ragione.


LIBRO/MANIA

L'assassino senza volto : Lucino, Alessandro: Amazon.it: LibriTitolo: L’assassino senza volto
Autore: Alessandro Lucino
Pagine: 224
Data di uscita: 28 Settembre 2021
Prezzo: euro 12,00
Trama: Il corpo del miliardario Fredrick Ivanov Thompson viene rinvenuto nel suo appartamento di Mayfair a Londra. La scena del delitto non lascia dubbi, si tratta di un omicidio rituale. Probabilmente opera di un serial killer pronto a colpire ancora. Fatto ancora più inquietante è che l’assassinio era stato descritto dettagliatamente in un compito consegnato a Mark Forks, professore presso la Queen High School, nei sobborghi della capitale inglese. Le indagini su studenti e personale della scuola e le perizie calligrafiche per individuare l’autore del compito, però, non portano a nulla. L’assassino non tarda a colpire una seconda e una terza volta e, mentre la tensione e la paura in città crescono di ora in ora, le indagini finiscono in un vicolo cieco dopo l’altro. Chi è l’assassino senza volto e perché uccide? Come riesce a eludere la sorveglianza delle telecamere onnipresenti in città e tenere in scacco il detective Scott e tutta Scotland Yard?


LES FLANEURS EDIZIONI (FIDES)

Voci dall'età di mezzo", Chiara Pepe torna in libreria con le sue storie di  donne - politicamentecorretto.comTitolo: Voci dall’età di mezzo
Autore: Chiara Pepe
Genere: Narrativa
Collana: Belle Epoque
Pagine: 160
Prezzo: € 13,00
EAN: 9791254510179
Data di uscita: 30/9/2021
Trama: Nell’età di mezzo, nell’arco di quei mille anni erroneamente passati alla Storia come “secoli bui” ma in realtà fecondi di scoperte e innovazioni, sono ambientate le vicende di otto donne – appartenenti al passato storico e letterario – così diverse tra loro eppure accomunate dall’indole ribelle e dal desiderio di emancipazione. Otto voci che tra rabbia, risentimento e consapevolezza, raccontano la propria storia, scevre del filtro della paura e del buonsenso ma impregnate di quelle verità, inconfessate o inconfessabili, che ora sono libere di consegnare nelle mani dei loro interlocutori accuratamente scelti, gli unici realmente capaci di comprenderne l’essenza.


Fides Edizioni presenta il romanzo di Feliciana Zuccaro - Seven PressTitolo: Non ho mai danzato sotto la pioggia
Autore: Feliciana Zuccaro
Genere: Narrativa
Collana: Parole
Pagine: 142
Prezzo: € 13,00
Codice Ean: 9791280063250
Data di uscita: 22/9/2021
Trama: Affrontare i litigi dei genitori, per una bambina, non è mai semplice. Ma quando affida i suoi tesori a una scatola di latta e le sue paure al Signor Incubo, tutto sembra trovare il giusto equilibrio. Quella bambina cresce e affronta le difficoltà dell’adolescenza, dei primi cambiamenti fisici e dell’accettazione che le scombussolano nuovamente la vita. Nuovi equilibri da trovare e momenti di crescita da individuare. Inizia così a comprendere che la vita è un continuo alternarsi di alti e bassi, di vuoti da riempire, momenti di buio in cui dover trovare lo spiraglio di luce a cui aggrapparsi. Diventa una donna con grandi sogni, ma il destino non sai mai cosa ha in serbo per te. Arriva così la scrittura a curare ogni ferita, insieme al tempo e alla forza nascosta in ognuno di noi.


MONDADORI

Titolo: I cent’anni di Lenni e Margot
Autore: Marianne Cronin
Genere: Fiction
Data di uscita: 21 Settembre 2021
Trama: La vita è breve. Nessuno lo sa meglio di Lenni Peterson che, a soli 17 anni, si trova nel reparto malati terminali al Princess Royal Hospital di Glasgow. Le corsie dell’ospedale non hanno molto da offrire a un’adolescente curiosa come lei ma Lenni, con il suo pigiama rosa e il supporto dell’Infermiera con i capelli color ciliegia, decide di andare alla ricerca delle risposte alle grandi domande sulla vita e sulla morte. È padre Arthur, il cappellano, che la ragazza importuna per prepararsi all’incontro con quello che le hanno detto chiamarsi “Padre Eterno”. Ma quando al corso di arteterapia Lenni incontra Margot, una signora di 83 anni, ribelle e con un passato difficile, il mondo di entrambe cambia per sempre e la ragazza imparerà presto che non è solo quello che fai della tua vita a contare, ma anche con chi la condividi. Lenni si rende conto che sommando le loro età hanno vissuto cent’anni. Propone dunque a Margot di realizzare qualcosa che lascerà il segno: cento dipinti che immortalino le loro storie di crescita e di gioventù, di gioia e di amore perduto, di ricerca della persona che significa tutto. È grazie a questa impresa che le loro vite si intrecciano saldamente fino a diventare inseparabili. Nelle lunghe chiacchierate che precedono gli schizzi a carboncino, le due si raccontano segreti sepolti dal tempo e diventano indispensabili l’un l’altra. Il cuore di Margot, che è il motivo per cui la donna è in ospedale, si rivelerà ammaccato anche nello spirito e solo Lenni e una notte piena di stelle sapranno ripararlo. Lenni e Margot condividono il passato e la fine che si avvicina. Ma la loro vita non è ancora conclusa. Vivace, disarmante e colmo di tenerezza “I cent’anni di Lenni e Margot” è un romanzo che acconta di un’amicizia fuori dal comune e del segno indelebile che lasciamo nelle vite degli altri.


Titolo: Manù e Michè – Il segreto del principe
Autore: Francesco Niccolini
Editore: Mondadori
Genere: Libri per ragazzi
Data di uscita: 7 Settembre 2021
TramaHanno la stessa età, Manù e Michè. Ma l’uno è il figlio del principe, l’altro il suo servo. Per loro non c’è gioco più bello che perdersi tra le vie della Grande Città: vanno in piazza, dove incontrano acrobati e accattoni, si calano nelle fogne e giocano a sfidarsi con i bambini che ci abitano. Ma una notte, il tempo dei giochi finisce. Un’oscura morte arriva a spezzare in due le loro vite. Bisogna scappare via dalla Grande Città. Nel lontano castello circondato da boschi e da streghe in cui si ritrovano a vivere, Manù e Michè stanno dentro le stesse mura, ma appartengono ormai a due mondi diversi. Ispirata alla figura controversa di Carlo Gesualdo, principe di Venosa, una storia che ci parla di amicizia, di passione, di solitudine, mostrandoci quanto diverse e complesse possano essere le forme dell’amore.


Se ami New York - Piero Armenti | Libri MondadoriTitolo: Se ami New York
Autore: Piero Armenti
Pagine: 180
Data di uscita: Settembre 2021
Prezzo: €18,00
Trama: “Ho trentacinque anni, un buon lavoro, un bello stipendio, un appartamento al quarantesimo piano e vivo nella città più desiderata del mondo. Eppure sento che dentro questo quadro di luci e movimento non riesco più a trovare la mia dimensione. In realtà non so neanche bene quale sia stato il momento esatto in cui ho smesso di provare fiducia in New York, e in me stesso. Ma questa città è così: quando inizi a credere che tutto scorra senza motivo, lei ti sorprende e ti spiazza ancora una volta.” Il protagonista di questa storia ha perso quell’indefinitezza ed entusiasmo adolescenziale, quella voglia di vivere senza la quale anche New York diventa una città noiosa. Eppure ogni notte, affacciandosi alle finestre del grattacielo dove vive, il fascino di New York lo conquista, come se, con i suoi rumori solitari, cercasse di scacciare quei dubbi per trattenerlo a sé. La sirena dell’ambulanza, un taxi, uno strillo dal nulla, e poi pompieri, camion della spazzatura, clacson, una manifestazione. Una meravigliosa democrazia americana che si realizza di notte, quando inizia una danza infinita di incontri casuali, che sono l’essenza di questa città magica. Ma poi arriva la mattina, ti alzi e pensi: “In che razza di posto sono finito?”. Solo un incontro inaspettato, un sentimento che mette tutto in discussione, insomma una ragazza speciale, può aiutarlo a darsi una risposta, a guardarsi dentro: scegliere l’amore, una famiglia o continuare a vivere in quello sfavillante luna-park di vetro, strade, neon, ristoranti e club che è New York? 

RIZZOLI

Titolo: La casa di Cenere
Autore: Angharad Walker
Editore: Rizzoli
Genere: Libri per ragazzi/Fantasy/Mystery
Data di uscita: 7 Settembre 2021
 
Trama: Quando arriva alla Casa di Cenere, il ragazzo nuovo è in cerca di una cura per il male alla schiena che lo tormenta da tempo, ma anziché capitare nell’ennesima clinica si trova davanti a una dimora con le pareti di fumo e viene accolto da un gruppo di ragazzi che lo ribattezzano Sol, per Solitudine. Hanno nomi strani, come Concordia o Giustizia, e tengono in gran conto la Bontà. Sol impara a vivere con loro seguendo le regole dettate dal misterioso Direttore, di cui tutti aspettano il ritorno con ansia. Presto si accorge, però, che quella casa è l’opposto di un luogo dedicato alla cura. Non si può per alcun motivo essere malati né cercare di andarsene. Finché un giorno arriva il Dottore… “La Casa di Cenere è una storia di bambini soli e in gruppo, spaventati e coraggiosi, sottomessi e capaci di ribellarsi.


Non devi dirlo a nessuno - Riccardo Gazzaniga - copertinaTitolo: Non devi dirlo a nessuno
Autore: Riccardo Gazzaniga
Pagine: 246
Data di uscita: 21 Settembre 2021
Prezzo: € 15,00
Trama: È l’estate del 1989. Sono gli anni delle hit di Madonna, del Commodor 64, delle spalline voluminose. Luca passa le vacanze con la sua famiglia a Lamon, un comune del bellunese. Ha un migliore amico, Alessio, e una ragazza per cui ha perso la testa, Chiara. Peccato che a lei piaccia un altro. Una sera, Luca e il fratellino Giorgio si addentrano nel bosco alla ricerca di un tasso, ma presto si accorgono che due occhi li fissano dal buio. Scappano, convinti di essere seguiti. Quando arrivano alla porta di casa, però, si voltano e non vedono nessuno. C’era davvero qualcuno che li spiava, nascosto tra gli alberi? E chi guida l’auto che qualche sera dopo inizia a pedinare Luca? Il romanzo che ha confermato la potenza della scrittura di Riccardo Gazzaniga, in un intreccio ipnotico di tensione, mistero e storia di formazione.


Copertina di: Il volo dell’allodolaTitolo: Il volo dell’allodola
Autore: Anthony McGowan
Pagine: 140
Data di uscita: 14 Settembre 2021
Prezzo: € 15,00
Trama: Nicky e Kenny partono per una passeggiata nella brughiera con Tina, la loro Jack Russel. È il padre ad aver suggerito quell’uscita primaverile, un modo per passare qualche ora fuori e distrarsi un po’. Tra qualche giorno, infatti, verrà in visita la mamma, an- data via di casa tanti anni prima, e Kenny, che ha un lieve ritardo, è molto teso. I due fratelli prendono l’autobus, si avviano per il sentiero, ma presto comincia a nevicare. Doveva essere solo una passeggiata, un gioco da ragazzi, e invece li sorprende una funesta bufera…


Copertina di: Tutti i fiori che seiTitolo: Tutti i fiori che sei
Autore: Iacopo Melio
Pagine: 190
Data di uscita: 28 Settembre 2021
Prezzo: € 16,00
Trama: C’è chi alla vigilia di un giorno importante scrive a sua sorella Costanza. Si chiama Iacopo Melio, ha ventotto anni ed è un attivista per i diritti umani e civili. Iacopo, di mestiere, raccoglie e racconta le storie degli altri, storie di ordinaria fragilità e straordinaria resilienza, storie di perso- ne a volte sperdute o sovversive, persone che chiedono risposte o soltanto ascolto. Sono i cavalieri con la macchia e con la paura, come lui ama definirli, e sono quelli che vanno avanti nonostante tutto, che ci provano sempre, che non smettono di sognare e di mettersi in gioco. Sono così i dodici protagonisti delle storie di questo libro, acceso dai colori e dalla poesia di Agnese Innocente e pensato come una passeggiata in mezzo alle emozioni: cogliendo insieme a Costanza un fiore dopo l’altro, percorrendo i sentieri di tante vite, noi lettori torniamo a casa con un pugno di bellezza da tenerci stretta, il cuore più grande e la speranza di vivere in un mondo ogni giorno migliore. Tra i dodici fiori per Costanza, ce n’è uno seminato da Guido Catalano e uno dalla mamma di Iacopo e Costanza, Barbara.


Cosa ne pensate? Fatemi sapere ovviamente, io vi aspetto come sempre! Un abbraccio.

A presto,

Sara ©

RECENSIONE #531 – LE MALERBE DI KEUM SUK GENDRY-KIM.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come continua la settimana? Siete pronti per il week end? Oggi vi porto un nuovo libro che spero possa incuriosirvi. Un’autobiografia semplice nelle illustrazioni ma che vi farà rabbrividire. Ecco a voi che ve ne parlo:

61lexyr7fllTitolo: Le malerbe
Autori: Keum Suk Gendry-Kim

Colore o B/N: Bianco e nero
Data di pubblicazione: 10/10/2019
Pagine: 488
Editore: Bao Publishing

Link d’acquisto: https://amzn.to/3kW6e3B
TRAMA: La fumettista coreana Keum Suk Gendry-Kim ha lavorato anni a questo racconto, basato sulla testimonianza diretta di una sopravvissuta, sul dramma delle comfort women, donne che – durante la guerra di conquista che il Giappone mosse contro Corea e Cina nei primi anni Quaranta del Ventesimo secolo – venivano vendute, rapite o costrette con l’inganno a lavorare come prostitute, violentate quotidianamente dai soldati. Questo libro è profondamente doloroso e rivanga un passato che spesso si è cercato di dimenticare o negare, ma che è importante conoscere e ricordare. Molto più che una biografia, Le malerbe è un racconto intimo e sentito, in cui anche la voce della narratrice è riconoscibile e importante, e si intreccia ai racconti, a volte comprensibilmente frammentari, di una donna che sente di non aver avuto un solo istante felice da quando è uscita dal ventre della madre, come dice lei stessa. Una lettura necessaria, che vi farà bene.

RECENSIONE

La storia ha inizio nel 1996 a Longjing, un piccolo paese della Cina dove Okseon ormai anziana sta per partire con l’aereo. E’ da qui che si ritorna indietro nel tempo, nel 1934 in cui la piccola Okseon era davvero una piccola bambina che badava alla sua famiglia e ai suoi fratelli e che con difficoltà riuscivano a mantenersi. E’ per questo motivo che i genitori decidono di affidarla ad un uomo che le prospetta una vita felice: la scuola, gli studi, cibo e tutto ciò che lei aveva sempre sognato. Un sogno che però non si avvererà visto che il destino di Okseon si prospetta più difficile e crudele del previsto: ragazzine, adolescenti e donne che venivano rapite con l’inganno, costrette a prostituirsi, vendute come merce per divertire gli uomini che andavano in guerra.

Cosa succederà alla piccola ragazzina? Cosa subirà e come riuscirà a salvarsi da tutto questo? Riusciranno lei e le sue compagne, così come altre ragazzine a salvarsi e ad avere una vita dignitosa nonostante le abbiano private di ogni cosa?

Rialzarsi malgrado tutto: le Malerbe di Keum Suk Gendry-Kim | Tropismi

La trama, questa volta rispetto ai volumi precedenti della stessa casa editrice così come per tutte le graphic novel generalmente, è molto più lunga. La trovo giusta, incuriosisce e pone gli argomenti che verranno trattati in questa storia e che uno si aspetta di leggere. Vedendo la copertina così, senza leggere nulla non avrei mai pensato che la storia fosse stata così ma devo dire che la trama in questo caso è utile e ben composta.

La copertina è semplice, così come per quanto riguarda lo stile dell’intero volume. Infatti i tratti, i disegni e i colori sono in bianco e nero e così saranno per tutto il volume. In primo piano vediamo Okseon, la protagonista di questa storia drammatica in cui possiamo vederla da giovane e se si gira sul retro, possiamo vederla da anziana, così come viene anche riportata nel volume. Il titolo è originale e particolare oltre che, se pensato per la storia, davvero brutale. La malerba per chi non la conoscesse è una pianta infestante che va a danneggiare le piante di produzione agricola, finendo per danneggiarle. E’ così che probabilmente si sente Okseon lungo il corso della sua vita, si sente sola, venduta, sporca, usata, delusa e come lei, così tante altre ragazze e donne di quel tempo. Un titolo forte e significativo ma che rende molto bene l’idea.

L’ambientazione si aggira fra Giappone e Cina, partendo da Pusan, un piccolo villaggio, fino ad arrivare a Longjing. L’epoca parte dal 1934 in cui la piccola Okseon è ancora una bambina fino ad arrivare all’anno 1996.

Le Malerbe, storia di una comfort woman coreana. – Lo Spazio Bianco

I personaggi di questa storia sono diversi e molto spesso di passaggio, soprattutto per quanto riguarda la protagonista di questa storia, Okseon che si fa strada lungo la sua tortuosa vita dolorosa e nel cuore del lettore. Infatti è proprio la piccola Okseon a prendere tutto il panorama di questa storia difficile e dura da digerire. I personaggi importanti che si aggireranno con lei sono una piccola ragazzina che spesso si ritroverà con lei nel periodo difficile della sua vita e la bambina che la incontra ora che la cara Okseon vive in una casa di riposo.

Okseon è una donna forte, così come è stata coraggiosa da bambina. Una piccola creatura che voleva soltanto crescere come tanti altri, andare a scuola e avere magari le possibilità che avevano anche altre persone. Invece è finita nel vortice della guerra, rapita, venduta e sfruttata da soldati in guerra fin da prima che sviluppasse. Un dramma di una donna che si mette a nudo e che racconta con dolore ciò che ha subito e che non dimenticherà mai. Un animo potente, una donna forte e coraggiosa.

Le Malerbe: Yi Okseon e le "comfort women" - Mio caro fumetto...

Il perno centrale di questa storia è basato sulla testimonianza diretta di una donna sopravvissuta durante il periodo di guerra di conquista che il Giappone attuò verso Corea e Cina, negli anni quaranta. Le donne, venivano abusate, vendute, rapite e quant’altro e ciò che viene mostrato al lettore è la testimonianza di una di loro, che è riuscita a fuggire e a sopravvivere a tutto questo.

Lo stile utilizzato, così come la grafica sono molto semplici: è il bianco e il nero a predominare su tutto il volume, così come accade anche sulla copertina stessa del volume. E’ un volume che nella sua semplicità di colori e di stile di illustrazione riesce a rendere il dolore, la sofferenza e quanto hanno passato queste donne lungo questo tortuoso percorso difficile che la vita le ha imposto.

Una storia che inizia quasi come una semplice storiella per bambini ma che si trasforma presto in quanto di più crudo e difficile da digerire, ci sia. Infatti la storia parte con calma, con Okseon bambina per i campi, con i suoi fratelli e con la vita che una bambina in una famiglia di un villaggio con problemi di soldi può avere e si trasforma presto nella peggiore cosa che potesse mai capitarle. Infatti, sono anche i colori a scurirsi drasticamente mano a mano si procede nel volume perché è il nero a prevalere sul bianco e non viceversa, come era all’inizio. Le tematiche trattate all’interno del volume sono importanti e forti, che colpiscono molto nonostante sia illustrato in maniera del tutto basica e minimalista.

Le Malerbe, storia di una comfort woman coreana. – Lo Spazio Bianco

Il libro è la voce di una donna che racchiude quella di tante altre che hanno vissuto le stesse drammatiche cose e che ognuno di noi dovrebbe ricordare purché queste cose non accadano più. Un libro forte, difficile e doloroso, da leggere.

Keum Suk Gendry-Kim ha lavorato diversi anni per raccontare e illustrare la dura e cruda storia di queste donne sfruttate e private di ogni cosa fin da bambine. Una lettura difficile ma necessaria, che mi sento di consigliare. Tutti dovrebbero leggere questo volume.

Il mio voto per questo libro è di: 4 balene e mezzo.

quattro e mezzo

Libro acquistato

Vuoi acquistare Le malerbe e sostenere il Blog? Acquista da Qui: Le malerbe o dal generico Link Amazon: Amazon.

Aiuterai a sostenere il Blog a ricevere una percentuale che potrà essere utilizzata per acquistare libri di cui vi parlerò!


Cosa ne pensate? Fatemi sapere ovviamente cosa ne pensate! Vi aspetto come sempre e vi abbraccio.

A presto,

Sara ©

SEGNALAZIONE #223 – DUCA DI NIENTE DI JESS MICHAELS.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Eccoci qui che vi porto una nuova segnalazione che spero possa interessarvi ovviamente. Siete curiosi della serie? Non è la prima volta che condivido i libri di questa autrice. E oggi ve ne porto un altro. Ecco a voi che ve ne parlo:

Duca di niente (Il Club Del 1797 Vol. 5) eBook : Michaels, Jess, Nanni,  Isabella: Amazon.it: Kindle StoreTitolo: Duca di niente (titolo originale: The duke of nothing)
Autore: Jess Michaels
Traduttore: Isabella Nanni
Editore: The Passionate Pen LLC
Genere: Romance storico
Prezzo ebook: € 3,99 – disponibile anche in Kindle Unlimited
Prezzo cartaceo: € 13,55
Data pubblicazione: 25 maggio 2021
Serie: Il Club del 1797
Trama/Sinossi:
Inghilterra, 1811. Baldwin Undercross, Duca di Sheffield, ha un segreto che sta nascondendo a quasi tutti quelli che conosce e ama. Per colpa del suo defunto padre, dedito al gioco d’azzardo, e delle sue stesse cattive decisioni, è finito sul lastrico. L’unica possibilità che gli è rimasta è sposarsi per soldi, e alla svelta. L’occasione si presenta quando debutta in società una ricca americana a caccia di un titolo in cambio di un’enorme dote. Helena Monroe è la dama di compagnia della sua titolata cugina d’oltreoceano ed è infelice. Ma dopo aver incontrato Baldwin su una terrazza, il suo viaggio in Inghilterra sembrare prendere una piega migliore. Si rende però subito conto che il duca l’ha scambiata per sua cugina e tutto inizia ad andare a rotoli. Baldwin si ritrova combattuto tra scegliere un futuro che salverà il patrimonio della sua famiglia e uno con una donna a cui si sta affezionando sempre di più. Sceglierà la sicurezza o la passione, il dovere o l’amore?

Lunghezza: Romanzo autoconclusivo in versione integrale (70.000 parole)
Grado di sensualità: indossate i guanti mentre leggete, l’uso di occhiali protettivi è a vostra
discrezione
Questo è il quinto libro della serie Il Club del 1797. #ilclubdel1797

Estratto

Baldwin sapeva che sua madre voleva il meglio per lui, tanto quanto per il titolo. Se avesse trovato l’amore con qualcuna che potesse anche risollevare le loro sorti, sarebbe stata al settimo cielo. Per questo le sorrise quando disse: «Sai, ho incontrato la tua americana.» Lei spalancò gli occhi. «Davvero?» «Mi è piaciuta» ammise lui alzando le sopracciglia. Sua madre si illuminò brevemente in viso prima che un’ombra di dubbio lo attraversasse. «Sono… sono felice di sentirlo.» «Allora perché sembri confusa?» le chiese. Lei scosse la testa. «Be’, mi chiedo solo come hai fatto a incontrarla.» Baldwin sbatté le palpebre a quella domanda inaspettata. «Come? Cosa intendi per come? Come ci si incontra in queste calche? Sono uscito sulla terrazza per prendere un po’ d’aria e l’ho incontrata lì. Non siamo stati presentati formalmente, ma è stata…  affascinante.» Si aspettava che l’espressione di sua madre si illuminasse ulteriormente, ma rimase perplessa. «Non è possibile, caro.» «Ti assicuro di sì» ribatté lui, e cominciò a sentirsi irritato. Perché mai sua madre continuava a insistere che quello che diceva non era vero? «Ma la signorina Shephard ha ballato negli ultimi trenta minuti, Baldwin» disse lei, inclinando la testa verso la pista da ballo. «Da prima che tu uscissi in terrazza.»
….
Tutte le sensazioni positive che Baldwin aveva provato da quando aveva trovato quella donna sulla terrazza, svanirono nel nulla. No, non nel nulla. Svanirono e furono sostituite da qualcosa di diverso. Un’orribile, cocente delusione. Una delusione che non avrebbe dovuto provare dopo aver incontrato la giovane donna una sola volta.

Biografia autore

Jess Michaels è un’autrice bestseller di USA Today. Sebbene abbia iniziato come autrice tradizionale pubblicata da Avon/HarperCollins, Pocket, Hachette e Samhain Publishing, e anche da Mondadori in Italia nella collana “I Romanzi Extra Passion”, nel 2015 è passata al self publishing e non si è mai guardata indietro! Ha la fortuna di essere sposata con la persona che ammira di più al mondo e di vivere nel cuore di Dallas. Quando non controlla ossessivamente quanti passi ha fatto su Fitbit, o quando non prova tutti i nuovi gusti di yogurt greco, scrive romanzi d’amore storici con eroi super sexy ed eroine irriverenti che fanno di tutto per ottenere quello che vogliono senza stare ad aspettare.

Biografia traduttrice:

Isabella Nanni si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne ed è iscritta al Ruolo Periti ed Esperti per la categoria Traduttori e Interpreti. Le sue lingue di lavoro sono Inglese, Tedesco e Spagnolo, da cui traduce verso l’italiano, lingua madre. A gennaio 2019 è risultata vincitrice ex aequo del concorso di traduzione de “La Bottega Dei Traduttori”. Dopo un MBA da diversi anni è libera professionista e si occupa di traduzioni, sia editoriali che tecniche. È inoltre consulente commerciale per editori di testate trade. È l’orgogliosa madre di due splendide giovani dal sangue misto come Harry Potter, emiliano e campano. Coltiva rose di tutti i colori e con una vita di riserva studierebbe arabo, cinese e russo. Non potendo, si affida ai colleghi traduttori per allargare i suoi confini culturali.


Cosa ne pensate? Fatemi sapere ovviamente, io vi aspetto come sempre. Sono curiosa!

A presto,

Sara ©

COVER REVEAL # – LA NATURA DEL GIOCO DI AMY AISLIN.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Per un mercoledì ancor pieno di novità, vi porto un nuovo libro che sta per entrare nelle nostre librerie. Siete pronti per scoprirlo? Ecco che ve ne parlo subito:

TITOLO: La natura del gioco
SERIE: Stick Side #2
AUTORE: Amy Aislin
EDITORE: Queen Edizioni
GENERE: LGBT
PAGINE: 300
FORMATO: Ebook – copertina flessibile
PREZZO: Ebook € 3,99 – cartaceo 12,90
DATA DI PUBBLICAZIONE: 5 Ottobre 2021
*Romanzo autoconclusivo
NB: Libro disponibile su tutti gli store online

Trama:
Sei anni fa, un ultimatum ha costretto Dan Greyson a compiere una scelta che gli è costata quanto di più
amava al mondo. Ha dovuto rinunciare al suo ragazzo, il giocatore di hockey Ashton Yager.
Adesso che i loro cammini si sono incrociati di nuovo, Dan non intende farsi scappare questa opportunità.
Ha bisogno di Ash per riuscire a scappare dal tunnel in cui si ritrova. Deve solo riconquistare la sua fiducia e
il suo amore.
Ashton Yager, scottato dal passato e intimorito dal futuro, non aveva alcuna intenzione di dichiarare
pubblicamente la sua bisessualità, ma adesso che lo ha fatto deve affrontarne le conseguenze, inclusa la
possibilità di vedere sfumare il suo contratto con la NHL. Ora che il suo posto nella squadra è a rischio,
dovrà tenere la testa bassa, lavorare duro e giocare le migliori partite di hockey della sua vita.
Riallacciare il suo rapporto con Dan sarebbe rischioso, e lui non ha intenzione di farlo. Non dopo che Dan lo
ha abbandonato senza dargli neanche una spiegazione.
Quando un uragano costringe Ash a cercare un rifugio fuori città, lui e Dan si ritrovano nello stesso B&B, e lì
vedono riaffiorare i loro sentimenti. Ma Ash ha troppo da perdere. Si tirerà indietro o giocherà di nuovo con il fuoco?


LA COPERTINA

Skeleton


Biografia Autore

Amy Aislin vive con la testa fra le nuvole fin dalla prima volta in cui ha letto un libro, e parlare fluentemente
due lingue le ha permesso di leggere tanti libri! La prima volta in cui ha preso in mano una penna, invece, è
stata a scuola, durante un giorno di pioggia in cui è rimasta in classe per la ricreazione. Le storie di caccia al
tesoro con i suoi compagni si sono poi trasformate in storie d’amore tra uomini. Da allora, non ha più
smesso. Scrive di sera o nel fine settimana, o quando non è impegnata a salvare il pianeta, lavorando
full-time per la più grande organizzazione no profit canadese per la salvaguardia dell’ambiente. È introversa:
legge troppo e socializza troppo poco, senza rimpianti. Tuttavia, adora entrare in contatto con i suoi lettori.
Puoi unirti alla sua pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle nuove uscite e per vedere piccole
anteprime, puoi trovarla su Instagram e Twitter, o puoi iscriverti alla sua newsletter.


Cosa ne pensate? Potrebbe piacervi? Fatemi sapere ovviamente, io vi aspetto come sempre, qui!

A presto,

Sara ©

RECENSIONE #530 – UN FILM CHE ODIO A MORTE DI COSTANTINO POMPA.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Oggi sono qui per portarvi una nuova raccolta di poesie, che spero possa piacervi. E’ un autore che vorrebbe essere conosciuto e spero che le sue poesie possano avvicinarsi a voi come è successo a me e che possiate ritrovarvi un po’ in lui. Ecco a voi che ve ne parlo subito:

71bnqh358wlTitolo: Un film che odio a morte
Autore: Costantino Pompa
Editore: Augh!
Data di uscita: 7 marzo 2018
Link d’acquisto: https://www.ibs.it/film-che-odio-a-morte-libro-costantino-pompa/e/9788893432016
Trama: Se sei arrivato fin qui, con un libro aperto, un libro di poesie, sei una creatura affamata. Non di solo pane. Come il nostro poeta, come Costantino Pompa. Forse hai gli occhi pieni di speranze, di ricordi del passato, e ti arrampichi per trattenere e raccontare voci altrimenti dimenticate. Forse combatti perché non si perdano le memorie, non si cancellino le macchie d’inchiostro dalla punta delle dita. Forse sei capitato qui per caso e poi, per un gesto d’amore, hai deciso di restare. Di una sola cosa sei sicuro. Malgrado tutto, siamo ancora tra i vivi.

RECENSIONE

person raishing his handLa raccolta di Costantino ci trascina in un piccolo mondo di una persona affamata di scrittura, di trovare il proprio posto nel mondo e di essere accettati per ciò che si è. 

Una raccolta sulla speranza, sul modo di vedere il mondo e sul fatto di viverlo continuamente affondando le unghie nel terreno e sul fatto che niente può cancellare ciò che siamo stati, magari basta solo scrivere qualche altra riga per diventare qualcos’altro.

Siete pronti ad ascoltare ciò che Costantino ha da dire al mondo? Riuscirete a ritrovarvi nelle sue parole? 

Lamenti notturni
Ho fame e non ho voglia
di crepare. Per questo
non scenderò a patti
col mio stomaco e
soffrirò nel buio
di una stanza orrenda
e che vorrei far saltare
in aria. E questo film
lo odio a morte.

La trama è incoraggiante ed incuriosisce subito. Si parla della vita, della speranza e della fame di qualcosa che dobbiamo continuare ad avere costantemente nella vita.

La copertina è molto semplice, si adatta agli standard della collana Augh! Edizioni mantenendo il loro stile, adattandoci comunque il riferimento a ciò che viene esposto nel titolo, ovvero i film. Quindi è la pellicola cinematografica a fare da sfondo a questo piccolo volume di poesie.

Il titolo è coinvolgente e attira il lettore che si chiederà di cosa effettivamente parli questa raccolta di poesie. Sembra da questo che si andrà a parlare di qualcosa relativo a film con la vita stessa ed effettivamente è proprio di questo che andremo a trattare e a leggere.

Valere la pena
Vorrei essere importante e decisivo
e non mi importerebbe di esserlo
per il potere di ricavarne.
Fosse anche soltanto per l’amore
di un pugno di persone.
Vorrei essere uno
che valga la pena
ricordare di aver amato:
l’esempio che io
vidi negli eroi,
che un bambino sogna di essere.

Il perno centrale di questa storia verte sulla forza di andare sempre avanti, oltre tutto ciò che la vita di difficile ci pone davanti. Ed è nell’insieme della raccolta che questo viene fuori, così come la voglia di essere guardato, non solo visto. Una raccolta forte e al contempo semplice che potrebbe colpirvi se condividete anche voi tutto questo.

person standing on brown wooden dock during daytimeLo stile utilizzato dall’autore è molto semplice. Le poesie non sono mai particolarmente brevi e concise ma ogni poesia colpisce e mette a nudo una parte dell’autore.

Le poesie – o parte di esse – che vedete all’interno della recensione sono quelle che mi hanno colpito maggiormente e che spero possano colpire anche voi. La cosa che magari mi sarei aspettata di più è una divisione in parti in cui c’è un crescendo o una specie di cambiamento relativo all’animo umano così come alla poesia stessa. L’ho trovato, su questo punto di vista, lasciato un po’ al caso e nonostante le poesie siano belle e colpiscano nel profondo. Così come mi sarebbe piaciuto che  la raccolta fosse poco più lunga, tutto qui.

(…)
E quando ve ne andrete via
a mostrare il bottino della famelica sentenza
io avrò ancora versi, pensieri, cuori che battono col mio.

Il libro è una piccola raccolta di una piccola bestia selvatica che cerca di sgomitare e farsi spazio, famelica in un mondo che cerca di seppellirci sempre di più, angosciandoci di insicurezze e dolore. Ma c’è sempre un modo per uscirne, e a volte anche scriverlo può salvarci, proprio come ha fatto l’autore di questa raccolta.

Costantino Pompa ci mostra la vita come fosse un film per ognuno di noi e delle difficoltà che ne derivano. Nonostante la vita possa sembrarlo, sta a noi viverla senza finire per odiarla (o almeno non troppo). Una lettura che consiglio vivamente.

Il mio voto per questo libro è di: 4 balene.

Senza titolo-2

Libro acquistato

Cosa ne pensate? Potrebbe piacervi questo volume? Fatemi sapere ovviamente, io vi aspetto come sempre.

A presto,

Sara ©