COMUNICAZIONE CHIUSURA NATALIZIA E AUGURI DI BUONE FESTE!

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Con quest’articolo colgo l’occasione per farvi un piccolo calendario dei giorni in cui il blog va in vacanza per tornare più carichi di prima e per rilassarsi un po’ dalle fatiche dell’anno appena trascorso.

MILIONI DI PARTICELLE VA IN VACANZA NEI SEGUENTI GIORNI:

24 – 25 e 26 Dicembre

31 e 1 Gennaio

6 Gennaio

Ps: per chiunque volesse comunque contattarmi, può farlo via mail, in ogni caso lì mi trovate abbastanza spesso.


MILIONI DI PARTICELLE

Augura

A TUTTI I MIEI AMATI LETTORI, A TUTTI COLORO CHE PER LA PRIMA VOLTA HANNO DECISO DI PRENDERE IN MANO UN LIBRO, A COLORO CHE HANNO PIANTO O RISO PER UNA BELLA STORIA, A COLORO CHE AMANO ANCORA, A COLORO CHE CREDONO NELLA MAGIA, NEI DRAGHI, NELL’UGUAGLIANZA, NELL’AMORE INCONDIZIONATO O A COLORO CHE HANNO SMESSO DI CREDERE

Un felice Natale e un buon anno nuovo! Che questo Natale sia fonte sia di novità che di ricordi passati che ci consentono di portare con noi un bellissimo ricordo dell’innocenza e della bellezza dell’essere bambini. Che questo Natale, inoltre, ci ricordi che nonostante manchi alla nostra tavola qualcuno che amiamo, ci sarà sempre un posto per loro nel nostro cuore. Che quest’anno sia fonte per voi di tante cose belle e di nuove esperienze, come spero lo sia anche per me.

photo-1545048702-79362596cdc9


Vi aspetto, come sempre e vi tengo aggiornati!

A presto,

Sara ©

 

 

SALOTTO DELLE PARTICELLE – NATALE 2019: QUALCHE IDEA REGALO PER LETTORI

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Il Natale si avvicina e voi non avete idee di cosa regalare ad un lettore accanito? Stanchi di regalare il solito libro o il buono? Ci sono una serie di alternative/oggettini/gadget e minuzie che sono davvero deliziose. Io ho la soluzione (spero) che fa per voi con delle chicche originali che magari potrete prendere in considerazione! Siete curiosi?


Disposto Louisa  4 once di latta  Me prima di candela di image 0

Esempio: Candela creata da Cozy Corner Candle ispirata al libro Io prima di te

Chi dice candele? Le candele sono un must e nonostante Yankee Candle faccia ottime profumazioni a prezzi più o meno vantaggiosi in base all’offerta preposta, posso dirvi che ci sono anche molti che creano delle candele a mano ispirate ai libri. Io ne ho comprate diverse e devo ammettere di essere rimasta sempre piacevolmente colpita dalle fragranze super profumate e impeccabilmente ispirate ad un personaggio o ad un luogo di un libro. Vi segnalo sicuramente la mia preferita in fatto di acquisti di questo tipo: Cozy Corner Candle. Ma se avete tempo e modo di cercare su Etsy, potrete scoprirne davvero un’infinità di questo genere e per il gusto e libro che più preferite.


 

Risultati immagini per COPERTE OYSHORisultati immagini per COPERTE OYSHOUna mia amica mi ha dato una preziosa idea su quanto riguarda questo periodo e sul fatto che noi lettori amiamo starcene con una bella tazza di thè fumante accanto ed starcene avvolti in una coperta. E che coperta! Vi segnalo questi due siti dove potrete trovare qualcosa di interessante: Oysho o Mr Wonderful. Ma penso che se cerchiate bene riuscirete a trovare qualcosa di unico. Oysho per questo ha in linea delle coperte con gli animali e sono bellissime e morbidose, proprio come quella che mi è stata regalata.

Risultati immagini per COPERTE OYSHO


Altra idea regalo davvero sorprendente che davvero non può mancare ad un lettore è la lampada da libro. Dalle più piccoline dal formato tascabile che sono in vendita anche online a prezzi accessibili a tutti a quelle di formato più grande. Sono sicuramente un regalo originale e particolarmente apprezzato dall’amante dei libri. Trovate queste lampade anche in giro per il web. Io penso la prenderò su Amazon, mi ispira molto.

Risultati immagini per lampada da libro


Altro regalo sicuramente gradito sono forniture di Thé e quant’altro. Personalmente io acquisto thè a Roma in dei piccoli negozietti in centro e sono una vera e propria chicca per gli amanti della lettura. In genere , come ho già detto anche prima, al lettore essere accompagnato da una bella bevanda fa sempre piacere. Se siete di Roma vi invito a visitare Biblioteq, un posto piccolo ma ricco di tè e fornitore di qualsiasi tipo di tazze, teiere, e chi più ne ha più ne metta. Personalmente se entro qui dentro ne esco con il mondo sottomano. Davvero un regalo gradito a mio parere.Risultati immagini per Biblioteq


Chi non ama Mr. Wonderful? Personalmente trovo sia una delle migliori invenzioni degli ultimi tempi. No dai , esagero, però è una linea che comprerei tutta, in tutte le salse. Sul sito potete trovare un po’ di tutto anche se io consiglio, ad esempio, una bella agenda dove poter appuntare notizie, prossime letture e impegni. Sicuramente è un regalo comodo, pratico e dai soldi ben spesi se devo ammettere.

Regali fantastici per amici


Risultati immagini per dreamer whaleSe poi si vuole andare sul classico a sorpresa ma un po’ più costoso del solito si può puntare su una box a tema in cui si trova il libro del mese e dei gadget a tema, in base alla tematica del libro. Posso segnalarvi  Dreamer Whale Box, una box tutta italiana in cui ci sono, come appena descritte gadget e libro in italiano a cadenza mensile (quindi ogni mese il tema varia). Altrimenti potrete optare per una box estera e inglese e in quel caso potete propendere per Fairyloot (inglese) che ho  provato più volte e trovo bellissima e Owlcrate (Americana).


Queste sono solo alcune delle idee che mi sono venute in mente. Spero di esservi stata utile almeno un pochino! Cosa regalerete ai vostri amici lettori? O quale regalo vi farete per natale?

A presto,

Sara ©

VINCITORE “PREMIO BANCARELLA”.

BUON POMERIGGIO LETTORI!

Oggi ho per voi belle notizie. Sentite qua!

Come cita Wikipedia, per chi non lo sapesse:

“Il Premio Bancarella è un premio letterario nato nel 1953 a Mulazzo, all’ombra della Torre di Dante Alighieri ed in seguito trasferito nella vicina città di Pontremoli, in Toscana. Si tiene ogni anno il penultimo sabato o domenica di luglio. Una prima selezione stabilisce i sei libri finalisti del Premio Selezione Bancarella tra cui è poi scelto il vincitore, premiato nella serata finale. I vincitori ricevono una ceramica artistica raffigurante “S.Giovanni di Dio”, il santo spagnolo che durante la sua vita fu a lungo venditore di libri.”

Chi ha vinto quest’anno?


Matteo Strukul  vince il 65esimo Premio Bancarella con «I Medici. Una dinastia al potere» edito da Newton Compton.Risultati immagini per MATTEO STRUKUL

Roma (17 luglio 2017)- Matteo Strukul si aggiudica il 65esimo Premio Bancarella con «I Medici. Una dinastia al potere» pubblicato da Newton Compton, trionfando con 109 voti pochi minuti prima della mezzanotte di ieri, nel corso di una cerimonia di premiazione che si è svolta, come da tradizione, a Pontremoli (Massa-Carrara).

«Questo premio è una grande soddisfazione per l’autore e per l’editore perché le librerie indipendenti, deputate a eleggere il vincitore, sono quelle che conoscono bene i cuori dei lettori, che ne sanno cogliere gusti e preferenze», ha dichiarato l’editore Raffaello Avanzini.

Risultati immagini per I MEDICI LIBRO«Una dinastia al potere» è il primo libro della fortunata saga «I Medici», una serie di romanzi storici con protagonista la dinastia fiorentina, ai vertici delle classifiche italiane per oltre 6 mesi e in corso di traduzione in 12 paesi.

Matteo Strukul, nato a Padova nel 1973, autore di nove romanzi, due albi a fumetti e due biografie musicali, ideatore e direttore del Festival del romanzo storico «Chronicae», con «I Medici» ha finalmente ottenuto consenso internazionale.

Attualmente composta di tre volumi («Una dinastia al potere», vincitore del Premio Bancarella, «Un uomo al potere», «Una regina al potere») la saga sarà completata a novembre con la pubblicazione di «Decadenza di una famiglia», quarto romanzo conclusivo dell’intera opera.


Cosa ne dite? Voi siete d’accordo?

A presto,

Sara. ©

News in arrivo.

BUONASERA CARI LETTORI!

Stasera ho delle notizie da darvi in merito al blog perchè altrimenti rischio la pazzia. Non ho pubblicato questa settimana il TEASER TUESDAY ne pubblicherò il WwwWEDNESDAY domani perchè sto leggendo il libro della scorsa settimana, sto procedendo a lumaca, lo so. E sarebbe inutile rifare i stessi post. Piuttosto impiego il tempo scrivendo altro!

In genere non sono ordinata come invece sono qui, sono una disordinata cronica e nel mio disordine mi ci ritrovo. Quindi questo blog è ordinato! (Non ho intenzione di sconvolgere niente state tranquilli!!!)

Ho intenzione di modificare la rubrica del lunedì : Echi Lontani voci vicine con la citazione della settimana facendola diventare …. tenetevi prontii:

La citazione del mese!!!

Ogni primo lunedì del mese quindi apparirà questa rubrica così che renderebbe tutto più semplice per me perchè avrei più lunedì liberi e potrei utilizzarli al meglio.

Inoltre domani tenetevi pronti perchè ci sarà l’INTERVISTA DOPPIA a Franco Giacoia e Palmiro Mignini per il libro Il risveglio dell’albino. Ho adorato le risposte, sinceramente alcune inaspettate e vi consiglio di tenervi pronti!

E con questo è tutto, se mi verranno altre idee ve le comunicherò certamente.

A presto,

Sara. ©