PROSSIME USCITE PER MARSILIO EDITORE, SONZOGNO, GARZANTI, NEWTON COMPTON, LES FLANEURS EDIZIONI, FAZI e MONDADORI.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Buon inizio settimana dolcezze belle! Siete pronti per delle novità in arrivo? Io spero di si, perché come sempre, suddivise per editore, abbiamo una serie di nuove uscite che inonderanno le nostre librerie. Ecco a voi:

LES FLANEURS EDIZIONI

Vita in affittoTitolo: Vita in affitto
Autore: Silvia Rizzo
Genere: Narrativa
Collana: Bohémien
Pagine: 80
Prezzo: € 10,00
Ean: 9791254510193
Data di uscita: 20/10/2021
Trama: La nostra casa è il luogo fisico che abitiamo ma non solo. È soprattutto – o dovrebbe essere – uno spazio che ci rappresenta, un porto sicuro dove costruire la nostra identità e i nostri ricordi, un rifugio che sentiamo profondamente nostro. Lo sa bene la protagonista di questa intensa storia di formazione e di crescita, che di case ne ha cambiate ben ventidue. Dai dolci ricordi d’infanzia fino alle prove più dure dell’età adulta, in un tempo scandito dagli spostamenti per lavoro o per studio e dalle case prese in affitto che hanno in qualche modo segnato le tappe fondamentali della sua esistenza, insieme ai volti, alle voci e ai ricordi delle persone che di volta in volta ha incontrato.


GIAZIRA SCRITTURE

Storia di una famiglia tra la Prima e la Seconda Repubblica nel romanzo " Tutti i calendari mentono", la nuova proposta targata Giazira scritture -  politicamentecorretto.comTitolo: Tutti i calendari mentono
Autrice: Pasquale Vitagliano
Collana: Le Albe
Genere: Narrativa
Pagine: 266
Prezzo: 16,90 euro
Isbn: 978-88-99962-52-4
Data di uscita: 18 ottobre 2021
Trama“Ho quasi l’idea che oggi si potrebbe benissimo concepire un’epoca nella quale non si scriverebbero più opere nel senso tradizionale del termine, ma si riscriverebbero senza posa le opere del passato”, ha scritto Roland Barthes. Ecco che l’epopea di una famiglia numerosa del Sud entra in contatto con il capitolo scomparso di Petrolio, la fine di Moro e di Craxi, il furto della Natività di Caravaggio. Ne viene fuori un ipertesto che, nel sincretismo degli stili e dei registri, stimola senza posa, appunto, un gioco circolare di rimandi, letture e (ri)scritture. Veniamo messi al centro di uno spazio da esplorare tra il mistero dei sentimenti e i misteri italiani dallo smantellamento del senso dello Stato e della comunità fino all’alba della pandemia. Il titolo è una citazione da I Demoni di Fedor Dostoevsckij, sull’assunto che se essi esistono, esistono anche gli Angeli.


NEWTON COMPTON

Non sono una signora - Anna Premoli - Libro - Mondadori StoreTitolo: Non sono una signora
Autore: Anna Premoli
ISBN: 9788822758033
Collana: Anagramma n. 982
Pagine: 320
Prezzo: € 9,90
Trama: Audrey Thomas è una trentenne newyorkese molto spiritosa e senza peli sulla lingua. È autrice di romanzi erotici e nella vita privata non è troppo incline ad abbandonarsi al romanticismo. Al grande
amore preferisce il “divertiamoci qui e ora e poi domani ognuno a casa propria”. Ma la sua esistenza sta per essere sconvolta da una serie di novità: sua madre, con cui ha sempre pensato di condividere un
certo femminismo intransigente, le annuncia che ha finalmente deciso di compiere il grande passo: si sposa. Come se questo non bastasse, nella sua vita piomba Matt, l’uomo in assoluto più “sbagliato” che potesse incontrare, sia per il ruolo molto particolare che riveste, sia per i valori in cui crede… All’improvviso Audrey si trova a mettere in discussone posizioni che riteneva definitive e a essere tormentata da domande la cui risposta non è più così certa. Una fra tutte la perseguita: in che cosa consiste la vera trasgressione?


MARSILIO EDITORE

Autore: Walter Veltroni
Titolo: C’è un cadavere al Bioparco
Pagine: 224
Collana: LUCCIOLE
Prezzo: Cartaceo 14,00 euro / Ebook 7,99 Euro
Trama: Dopo la felice soluzione del caso del bambino scomparso, il commissario Buonvino si gode la quiete ritrovata del parco di Villa Borghese e le gioie dell’amore. Ma è una tregua di breve durata. Il ritrovamento di un cadavere nel rettilario del Bioparco, il giardino zoologico della capitale ospitato all’interno della Villa, rappresenta una brutta gatta da pelare per Buonvino, che si dà il caso sia erpetofobico, provando un terrore atavico per qualsiasi tipo di rettile. Come ci è finito il corpo di un uomo nudo dentro la teca dell’anaconda? E come ci è finita nella pancia del gigantesco serpente la testa del suddetto? Sono solo alcuni degli interrogativi senza risposta tra i quali il commissario e i suoi impavidi quanto scombinati agenti si barcamenano nel tentativo di risolvere quello che si presenta come un vero e proprio rompicapo. Quasi ci trovassimo nel più classico dei gialli di Agatha Christie, Buonvino dovrà dar fondo a tutto il suo acume e alle sue capacità deduttive per sbrogliare i fili di un’indagine in cui gli indizi scarseggiano e i sospettati abbondano, e smascherare finalmente il colpevole.

SONZOGNO

Titolo: Galatea
Autore: Madeline Miller
Pagine: 72
Data di uscita: 21/10/2021
Trama: Galatea, la statua che la dea Afrodite ha reso viva in uno slancio di benevolenza verso Pigmalione, il grande scultore greco, è ora una donna a tutti gli effetti: la sua bellezza uguaglia, o probabilmente supera, quella della marmorea opera d’arte del suo creatore. Dopo averla presa in moglie, l’uomo pretende che lei lo ripaghi incarnando altissime virtù di obbedienza e umiltà, assoggettandosi al suo desiderio. Così, per quanto Galatea provi un sottile piacere nell’usare la propria avvenenza per manipolare lo sposo, in lei comincia a farsi strada un sentimento di ribellione. Nell’ossessiva speranza di fermarla, il marito la tiene sotto stretta sorveglianza in una clinica, controllata da dottori e infermiere. Ma quando le nasce la figlia Pafo, in Galatea si desta un vigile istinto materno, pronto a esplodere al primo segno di pericolo. Ormai è troppo tardi per ostacolare la decisione di spezzare le catene della sua prigionia, costi quel che costi.


FAZI

cara rose goldTitolo: Cara Rose Gold
Autore: Stephanie Wrobel
Pagine: 360
Data di uscita: 07-10-2021
Collana: Darkside
Trama: Una madre che non dimentica. Una figlia che non perdona. Un gioco molto pericoloso. Durante i primi diciotto anni della sua vita, Rose Gold Watts ha creduto di essere gravemente malata: era allergica a qualsiasi cosa, era costretta a portare una parrucca, si spostava utilizzando una sedia a rotelle. Nonostante il sostegno della piccola comunità di Deadwick, che ha organizzato raccolte fondi e offerto spalle su cui piangere, nonostante tutti i medici consultati, gli esami effettuati e gli interventi subiti, nessuno è mai riuscito a capire cosa non andasse in lei. Fino al terribile giorno in cui è emersa la verità più spaventosa: era tutta una messinscena architettata dalla madre.
Dopo aver scontato cinque anni di prigione per abuso di minore, Patty Watts non ha un posto dove andare e implora sua figlia di accoglierla. I vicini non l’hanno perdonata e sono scioccati quando Rose Gold accetta. Patty insiste, non vuole altro che una riconciliazione, ha perdonato la sua piccola cara che l’ha tradita testimoniando al processo contro di lei. Ma la ragazza conosce sua madre: Patty Watts non è una che lascia correre. Sfortunatamente per lei, Rose Gold non è più una bambina indifesa, ed è da molto tempo che aspetta questo momento… È l’ora della resa dei conti: sarà un duello spietato, combattuto a colpi di bugie e condotto da due abilissime manipolatrici. 


GARZANTI

Titolo: L’altare della paura

Autore: Jean-Christophe Grangé 
Genere: Thriller
Data di uscita: 7 Ottobre 2021
Pagine: 312
Trama: Nella cappella alsaziana di Saint-Ambroise si riesce ancora a udire il fragore che ha accompagnato il crollo improvviso della cupola e la morte del vescovo Samuel, il cui corpo giace ormai senza vita sotto le macerie. A un primo sguardo, parrebbe trattarsi di un semplice incidente. Ma da alcuni dettagli non è possibile escludere l’ipotesi di un omicidio. È questo che pensano il detective Pierre Niémans e il suo braccio destro, Ivana Bogdanović, non appena visitano la scena del disastro. E scoprono che il luogo appartiene a una piccola comunità anabattista chiusa al resto del mondo. I suoi membri si fanno chiamare «vendemmiatori di Dio» perché vivono dei soli proventi di un vasto vigneto e si considerano gli unici emissari di un messaggio divino di purezza e integrità religiosa. Eppure, dietro una facciata di rettitudine e devozione, si cela una storia di rapporti coercitivi e malsani. Di promesse e giuramenti che non lasciano scampo. Di sacrifici che vanno oltre l’immaginabile e trovano la loro origine in un’interpretazione promiscua delle Scritture. Più Niémans e Bogdanović entrano in questa realtà fuori dal tempo, più si rendono conto di quanto sia difficile stabilire un confine tra bene e male, tra fede e fanatismo. Ma i due detective sono disposti a tutto pur di scoprire la verità. Anche a offrirsi come vittime sacrificali se serve a risparmiare vite innocenti ed evitare ulteriori spargimenti di sangue. Torna il maestro del grande thriller con un nuovo episodio della serie che ha avuto inizio con “I fiumi di porpora”, poi diventato un film con Jean Reno e Vincent Cassel. Nell'”Altare della paura”, Jean-Christophe Grangé accompagna i lettori nel cuore di una comunità apparentemente senza peccato, dove sembra impossibile individuare un movente o trovare un colpevole. Perché quest’ultimo potrebbe essere l’unica vera anima innocente.


Amazon.it: Non dimenticarlo mai - Bosco, Federica - LibriTitolo: Non dimenticarlo mai
Autore: Federica Bosco
In libreria Dal: 21 ottobre 2021
Collana: »Narratori Moderni«
Pagine: 300
Prezzo: € 17,90
Trama: La mattina del suo quarantanovesimo compleanno Giulia è seduta come sempre sullo sgabello di cucina a bere il suo caffè, e mentre è lì che contempla la nebbia dell’inverno milanese, viene travolta dalla potenza di un treno in corsa che si manifesta sotto forma di un attacco di panico in piena regola. Lei, giornalista di costume in una rivista di grido, con una vita scandita da mille impegni, scadenze, conferenze stampa e aperitivi, improvvisamente avverte la consapevolezza lucida e precisa che la sua esistenza così com’è sembra non avere più alcun senso e che non ha più nessuna voglia di quella vita spesa a correre dentro la ruota del criceto che non la porta da nessuna parte. Un compagno da
quattro anni, Massimo, anch’egli giornalista con cui condivide la forte propensione all’indipendenza, una madre giocatrice incallita dalla
personalità crudele e affascinante da cui ha imparato a guardarsi le spalle anche se con dolore, qualche amica con cui condividere sfilate e
pettegolezzi, un fratellastro amatissimo, un padre artista e sognatore e questo è tutto. Ma ciò che la sconvolge di più è quell’impellente
desiderio di maternità mai provato prima, giunto molto oltre i tempi supplementari, che adesso le sembra l’unica ragione di vita. Le reazioni
delle persone vicino a lei però sono lungi dall’essere incoraggianti, e accompagnata da un coro di “ma tu non ne hai mai voluti”, si accinge
non senza difficoltà, a convincere il compagno a imbarcarsi nel complicato mondo delle cure per la fertilità, ispirata da un’idea di famiglia
naïve in cui crede ancora nonostante la sua infanzia passata a giocare a Barbie sotto i tavoli da gioco aspettando sua madre. Massimo però si
rivela un partner capriccioso e incostante, che la porta un giorno in un paradiso di mille premure e quello dopo nell’inferno dell’indifferenza
più assoluta facendola sentire ancora più sola. Si imbarca quindi in un viaggio alla ricerca della maternità, quasi senza alleati, con tenacia e
ostinazione, dove sarà costretta ad abbandonare per sempre la zona di conforto per un salto nel vuoto. Alternando ironia e malinconia col
suo stile inconfondibile, Federica Bosco ci trascina in un crescendo di emozioni e colpi di scena raccontando una storia in cui tutti possiamo
riconoscerci, perché per tutti arriva quel momento in cui la vita ti porta a fare un bilancio seduto sullo sgabello di cucina, fra scelte, rimorsi e
rimpianti e non è mai troppo tardi per prendere una decisione folle, se è quella che ti può rendere felice.


Gatto che riportava il sorrisoTitolo: Il gatto che riportava il sorriso
Autore: Rachel Wells
In libreria dal: 04 novembre 2021
Traduzione di Elisabetta Valdré
Collana: »Narratori Moderni«
Pagine: 330
Prezzo: € 17,90
Trama: Per Alfie e il suo amico George Edgar Road è casa. Solo qui possono gironzolare indisturbati. Ovunque vadano, sono sempre i benvenuti. Non c’è persona che non li accolga con una carezza. Perché Alfie e George sono gatti speciali: hanno un fiuto raffinatissimo grazie al quale riconoscono i desideri nascosti in fondo al cuore e provano a farli diventare realtà. Adesso tutta Edgar Road è in fermento per un grande progetto solidale che vede in prima linea i più piccoli, Tommy e Aleksi, impegnati in una raccolta fondi. I due ragazzini vorrebbero coinvolgere anche gli adulti, dal primo all’ultimo. Ma c’è una nuova arrivata che è tutto fuorché simpatica e disponibile. Per via del suo passato burrascoso, è poco avvezza allo spirito di condivisione di Edgar Road. Un aiuto che soltanto Alfie e George possono darle. Questi gatti fuori dall’ordinario sanno che spesso non servono altro che dolcezza, empatia e una zampa tesa per convincere gli umani che la vita può essere luminosa nonostante le difficoltà. Proprio come quella che attende anche Alfie nel giorno più bello dell’anno. E allora non c’è tempo da perdere: la felicità ha fretta di bussare alla porta.


MONDADORI

Titolo: La corte dei miracoli
Autore:  Kester Grant
Editore: Mondadori
Genere: Fantasy
Data di uscita: 12 Ottobre 2021
Trama: Dopo il fallimento della Rivoluzione e l’uccisione di tutti i rivoluzionari, Parigi è una città divisa in due. Accanto al reticolo di viali severi, fiancheggiati da bossi e frequentati dall’aristocrazia, prospera infatti una giungla tenebrosa popolata da sciami di mendicanti, ladri ed emarginati, teatro di crimini e miseria, un luogo oscuro e senza leggi. Qui il potere è gestito dai Miserabili, una formidabile corte di criminali divisi in nove corporazioni, chiamata la Corte dei Miracoli. Membro della Corporazione dei Ladri, Nina Thénardier può rubare qualunque cosa a chiunque. La ragazza, soprannominata la Gatta Nera, ha sfidato la sorte così tante volte da essere quasi diventata una leggenda tra i Miserabili. Eppure questo non sembra contare molto quando, ancora una volta, la sua strada si incrocia con quella di Lord Kaplan, detto Tigre, feroce capo della Corporazione della Carne. L’uomo ha messo gli occhi sulla sorella della giovane ladra e, si sa, nessuno è mai riuscito a impedirgli di ottenere ciò che vuole. Non ci è mai riuscita la Corte dei Miracoli, come potrebbe farlo Nina, sveglia certo, ma comunque una ragazza, minuta per di più? Di due cose, però, Tigre non ha tenuto conto. La prima è una regola inviolabile per tutti i Miserabili: mai, mai rubare a una ladra. E la seconda è che, quando si tratta di proteggere chi amano, le gatte sono capaci di mostrare denti e artigli e di diventare decisamente pericolose… Ispirandosi a due capolavori della letteratura di tutti i tempi, “I miserabili” di Victor Hugo e “Il libro della giungla” di Rudyard Kipling, Kester Grant tesse un’ammaliante storia di crudeltà, passione e vendetta che, attraverso le vicende della protagonista, condurrà i lettori nel ventre più oscuro di Parigi, passando per la sfavillante corte di Francia per abbracciare l’alba di una nuova rivoluzione.


Cosa ne pensate? C’è qualcosa che avete trovato interessante? Fatemi sapere, io vi aspetto come sempre!

A presto,

Sara ©

3 thoughts on “PROSSIME USCITE PER MARSILIO EDITORE, SONZOGNO, GARZANTI, NEWTON COMPTON, LES FLANEURS EDIZIONI, FAZI e MONDADORI.

  1. Vita in affitto, Il gatto che riportava il sorriso, L’altare della paura, Cara Rose Gold, Galatea, Non sono una signora, Tutti i calendari mentono. Ho solo una curiosità: L’altare della paura fa parte di una trilogia, o si può leggere singolarmente?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.