SEGNALAZIONE #142 – INTO THE DREAM – QUANDO L’AMORE E’ SACRIFICIO DI ALYCIA BERGER.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Come state? Spero bene! Sono qui, di nuovo, per portarvi un nuovo libro emergente che spero possa piacervi. Trovate tutto nel dettaglio e spero possiate trovarlo di vostro gradimento. A voi:

Into the Dream - Quando l'amore è sacrificio Book CoverTitolo: Into the Dream – Quando l’amore è sacrificio
AutoreAlycia Berger
GenereRomance
Casa editriceSelf published
Data di Pubblicazione28 Settembre 2019
FormatoEbook/Cartaceo

Un romanzo di narrativa sentimentale, quattro personaggi che si legano e si intrecciano sulle rive del mare di Newport, i cui granelli di sabbia sono detentori di segreti inconfessabili che porteranno ciascuno di loro a saldare i conti col proprio passato. Una storia d’amore liberamente ispirata a una fiaba per trattare il diritto di vivere, o di morire.

Trama:  Newport, Oregon, 1998.
La vita di Chase Runner, guida turistica presso l’Oregon Coast Aquarium, viene irrimediabilmente capovolta quando in un tragico incidente stradale la sua ex moglie perde la vita e sua figlia diventa cieca.
Decisivo si rivelerà l’incontro con un’orca dai comportamenti tutt’altro che ordinari e una sirena giunta sulla Terra per riprendersi ciò che le è stato sottratto. Tuttavia, Isabelle non è una semplice sirena e la verità che lei cerca di nascondere porterà entrambi a una dura scelta.
Un’intensa e struggente storia d’amore sospesa tra la vita e la morte, tra un’insidiosa realtà fatta di complotti e decisioni difficili e un mondo immaginario alimentato da leggende e creature bizzarre.
Ogni storia ha qualcosa da raccontare, “Into the Dream” parla di un amore che nasce dalle profondità del mare per infrangersi contro le scogliere di Newport, dove un faro sarà il custode della sua magia. Del suo sacrificio, del suo miracolo.

ESTRATTO

«Codarda a me? Tu non hai idea… Tu non puoi immaginare quanto mi costi far finta di nulla per non complicare le cose. Sei davvero uno stronzo!» ribatté a sua volta.
«Sì, hai ragione, lo sono. Sono un emerito stronzo per non aver insistito su un determinato punto sin dall’inizio. Certo, bravo a me nel salvare una creatura marina in via d’estinzione, ma altrettanto stupido a lasciare andare la donna di cui sono innamorato! Sì, sono un grandissimo stronzo!» «Non devi innamorarti di me!» gridò Isabelle esasperata a occhi chiusi, aggrappandosi a quella frase come se fosse l’unica arma rimastale. Sebbene fosse troppo debole per due come loro. «No, non devo. Io voglio innamorarmi di te. E questo lo desideri anche tu.»

Che ve ne pare? Vi ho incuriosito abbastanza? Spero di si! Vi abbraccio forte, come sempre!
A presto,
Sara ©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.