SEGNALAZIONE #141 – TU SEI MUSICA DI SIMONA BIANCHERA.

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Una nuova segnalazione per voi! Siete curiosi? Siete pronti? Ecco tutti i dati per voi, freschi freschi:

Risultati immagini per Tu sei Musica Autore: Simona BiancheraTitolo: Tu sei Musica 
Autore: Simona Bianchera 
Genere: romanzo rosa 
Editore: Panesi
Data di Pubblicazione: 10 febbraio 2019 
Formato: ebook e cartaceo Prezzo: € 2,99 – € 12,00
Pagine: 230 

Trama: La musica regala emozioni, libertà, gioia, commozione. Ma avete mai pensato che potrebbe anche cambiarvi la vita? Questo è quello sta per succedere ad Alaska e Daniel: grazie alla musica si conosceranno… e niente sarà più come prima. Una rocambolesca storia d’amore, amicizia, avventura, intrisa di arte, di pittura, di fotografia, di poesia e di tanta musica vi aspetta. Tanti spunti sensoriali per vivere le emozioni dei protagonisti. Allacciate le cinture e partite alla scoperta della loro vita colorata.

Estratto

Anche Daniel, nello stesso istante, si accese una sigaretta e, seduto sulla poltrona, pensò alle emozioni che quella telefonata aveva scaturito in lui. Aveva voglia di sentire ancora la voce di Alaska, il ricordo del suo imbarazzo iniziale gli faceva tenerezza; chiuse gli occhi e un sorriso comparve sul suo viso, tipico di chi si crogiola in pensieri che accarezzano il cuore. Alaska… un nome che gli riportava alla mente un immenso senso di libertà, di purezza, una miriade di stelle in un cielo pulito, l’aurora boreale, una terra selvaggia e incontaminata… Alaska… E anche a lui venne in mente il verso di una canzone dei Marlene Kuntz:

Arrivi e porti desideri e capogiri e fanno presto a farsi vivi i miei sospiri che alle pareti vanno a dire “ti vorrei qua”.

Non lo potevano sapere, ma incredibilmente stavano pensando alla stessa canzone…

Tu sei Musica è un romanzo d’amore, vissuto sotto ogni sua forma. L’amore e l’unione della famiglia, un valore inestimabile. Quello dell’amicizia, che quando è forte e vera fa affrontare e superare ogni tempesta. L’amore per le proprie idee e i propri sogni, che dà la forza per lottare per realizzarli, ma c’è anche l’amore esasperato, l’amore che ferisce, che spezza. La musica amplifica le emozioni che provano i protagonisti. Alaska e Daniel si conosceranno grazie alla Musica, attraverso il mondo di internet. Un’ amicizia che  giorno dopo giorno si trasformerà facendo provare emozioni e sentimenti che non si sarebbero mai aspettati. Ma si sa, quando le anime sono destinate l’una all’altra non è il modo di incontrarsi che conta, ma l’amore che li unisce. La musica è il fulcro del romanzo.  Quando siamo tristi, o felici, nostalgici o euforici andiamo alla ricerca del brano per amplificare quella sensazione o per sentirci meglio, per darci la carica o per rilassarci.  Perché la musica è un’emozione danzante. Per me è linfa vitale. Quando dipingo, scrivo o lavoro sulle fotografie ho bisogno delle canzoni. Mi estraneo da tutto ciò che ho attorno e il mio mondo diventa musica e arte. Il romanzo ha una vera e propria colonna sonora. Trentuno canzoni di artisti che amo. Musica che va dal Rock al Classico. In questo romanzo c’è una parte della mia anima. E vorrei poterla donare a più persone possibili. Siamo fatti di energia che trasmettiamo anche attraverso le nostre creazioni. Alaska e Daniel sono io, siamo noi, sei tu. È ogni persona che vuole vivere l’amore, la forza più immensa e trascinante dell’universo. L’arte in generale è un tramite per esprimere le proprie emozioni, per far vedere agli altri il mondo attraverso i nostri occhi. Ognuno di noi ha uno o più doni, trovandoli e coltivandoli si vive appieno ogni giornata, ogni momento che abbiamo la fortuna di assaporare. I sogni non bisogna tenerli nel cassetto, anche se a volte le paure ci bloccano, ma tirarli fuori e fare di tutto per realizzarli. In quel percorso troveremo nuove energie che manco sapevamo di avere e l’universo lavorerà insieme a noi. Come scrisse Baudelaire: “Di vino, di poesia o di virtù. Come vi pare: ma ubriacatevi”.

BIOGRAFIA

Simona Bianchera nasce a Chiavari nel 1978. Innamorata dell’arte sotto ogni sua forma esprime le sue emozioni attraverso la scrittura, la pittura e la fotografia. “Sono una persona semplice e complessa allo stesso tempo. In me la dualità del segno zodiacale dei Pesci è molto marcata. Svolgo un lavoro che amo e mi soddisfa in ambito fiscale, basato su leggi, dove la serietà e la concentrazione sono fondamentali. Ma al di fuori della sfera lavorativa è come se camminassi a qualche centimetro da terra, sempre con la testa immersa nei miei sogni, nelle mie fantasie. Spesso mi immagino dei veri e propri ‘film’, provandone le emozioni come se le assaporassi in prima persona, dando poi loro vita attraverso la scrittura e la pittura.”


 

5 thoughts on “SEGNALAZIONE #141 – TU SEI MUSICA DI SIMONA BIANCHERA.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.