IL SALOTTO DELLE PARTICELLE: PRESENTAZIONE LA MUSA DIMENTICATA DI EMILIA CINZIA PERRI E DEDA DANIELS

BUON POMERIGGIO CARE PARTICELLE LETTRICI!

Oggi con il salotto delle particelle voglio parlarvi dell’incontro con Deda Daniels ed Emilia Cinzia Perri per la presentazione del loro nuovo libro assieme.


Deda Daniels disegnatrice a tutto tondo, nella vita insegna a Singapore ed ha girato il mondo. E’ una Storyboard Artist, Background Designer e Product Designer per Disney, Hasbro, Mattel e Nickelodeon. E’ la disegnatrice di questa storia particolare, che dovete assolutamente leggere e di cui vi parlerò nelle prossime recensioni.

Emilia Cinzia Perri è un insegnante di italiano ed ha scritto altri libri tra cui Freccia Senzapaura che non so se lo ricordate ma è davvero un libro per ragazzi molto carino. Eccolo QUI per chi è curioso e non l’aveva visto e per chi se lo fosse dimenticato.


image002Il libro è stato presentato a Roma in una piccola Libreria vicino a Vittorio Emanuele e mi sono incontrata con le autrici prima della presentazione per conoscerci – finalmente – e devo dire che sono entrambe due persone deliziose e simpatiche. Emilia è quella un po’ più riservata ma tranquilli che Deda fa per due, è un vulcano in tutto e per tutto e la sua energia e il suo entusiasmo sono coinvolgenti.

Nonostante il luogo fosse piccolo è stato davvero bello perchè raccolto e concentrato; le autrici, inoltre, sono state simpatiche, alla mano e davvero coinvolgenti.

Abbiamo conosciuto storie come quelle del Gallo Adolfo, disegnata da Deda in  non mi ricordo quale sito in cui racconta l’avventura da bambina con il suo gallo che lei chiamava Adolfo perchè territoriale e abbastanza “nervoso” se così vogliamo definirlo. Insomma è stato tutto molto divertente e leggero.

La storia de La Musa Dimenticata, primo volume di una duologia Graphic Novel, quindi interamente illustrata da Deda Daniels con la storia di Emilia Cinzia Perri, è una storia che nasce nella mente di Emilia tanto tempo fa ma prima che ne venisse fuori qualcosa ma con il passare del tempo è diventato sempre più una certezza fino a diventare il prodotto finale che poi è in vendita negli store e che, fra qualche giorno vi recensirò.

Osamu Tezuka è la fonte d’ispirazione di entrambe per questo libro ed è un omaggio proprio a questo autore che ha fatto tanto nel mondo dei fumetti giapponesi. Infatti anche all’interno del volume, sia nello stile dei disegni richiamano lo stile dell’autore, sia con la presenza del personaggio fatto fumetto che come signore  si aggira in città.

Risultati immagini per la musa dimenticataQuindi abbiamo avuto una bella introduzione su questo autore, sulle sue opere e su tutto ciò che lo riguarda, coinvolgendo La Musa Dimenticata in tutto questo. La Musa Dimenticata è una storia storica, ambientata in Germania, che sono sicura che apprezzerete. Ringrazio ancora le autrici per la loro simpatia e per aver condiviso con me un pezzo del loro bellissimo lavoro assieme.

Vi lascio qui la trama:

Una storia originale che omaggia Osamu Tezuka mettendo in scena i suoi personaggi tipici e dando loro una nuova vita e una rinnovata veste grafica. Non è un segreto, infatti, che il “dio dei manga” nelle sue opere utilizzasse come “attori” i personaggi di un suo personale cast, ritagliando di volta in volta per essi delle parti su misura.
In questa loro opera in due volumi, Emilia Cinzia Perri e Deda Daniels mettono Ochanomizu dal grande naso nel ruolo di mentore del protagonista Markus Hoffmann, quest’ultimo è un po’ Atom e un po’ Kenichi, Acetylene Lamp indossa i panni di un avido commerciante mentre l’antagonista per antonomasia, Rock, interpreta il ruolo del suo affascinante quanto enigmatico figlio, una piccola Melmo diventa l’amica sbarazzina del protagonista, Adolf Kamil si trasforma nell’amico fidato e Ham Egg in un notaio ligio al suo dovere, mentre a Shunsaku Ban tocca la parte di Otto von Bismarck in persona. E chi sarà la Musa dimenticata, il personaggio ispirato all’ancestrale Barbara e alla fatale Zephyrus? Ambientata nel secondo Ottocento fra Lubecca e Amburgo, La Musa Dimenticata è la storia di un artista e della sua ispirazione. Riuscirà il giovane Markus, insofferente alle regole, a trovare la sua strada nella disciplinata Germania dell’epoca bismarckiana?


Cosa ne pensate? Fatemi sapere, mi raccomando. Io spero che deciderete di leggere questo volume!

A presto,

Sara ©

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.