SEGNALAZIONE #26 – OGNI ORIZZONTE DELLA NOTTE DI MAURIZIO VICEDOMINI

BUON POMERIGGIO CARI LETTORI!

Cosa abbiamo per questo venerdì? Una nuova segnalazione! Di chi vi sto parlando? Ecco qui:

Risultati immagini per ogni orizzonte della notteTitolo: Ogni orizzonte della notte

Autore: Maurizio Vicedomini

Genere: raccolta di racconti

Collana: frecce

Pagine: 160

Formato: 14 x 22

Uscita: marzo 2017

Isbn: 978-88-9343-112-5

Prezzo: € 13,00

Trama: «Cammini fra le tombe e ti sembra di vedere le ombre di vecchi datori di lavoro,  colossi d’azienda, professori di quand’eri bambino. Di notte, là dentro, arrivi a pensare i poterci parlare, con i morti». «Dev’essere una bella esperienza». «Bella no, non direi. Ti sembra che la differenza fra te e loro sia così piccola, così insignificante, che basta fare un altro passo per fargli compagnia». Ogni orizzonte della notte è una raccolta di racconti in prima persona di protagonisti senza nome che, mediante una narrazione originale e undici situazioni di vita, sviscerano i pensieri dell’animo con uno sguardo diretto su una realtà dai toni scuri. Dall’isolamento più estremo di un uomo al buio, al vagare in moderne odissee, all’intreccio doloroso di monologhi solitari: un percorso che attraversa solitudine e individualità, fino a trovarne l’essenza, frammentata, nella trama  indissolubile dei rapporti umani.

ESTRATTO:

Ma allora cosa? La ragazza distante appena due poltrone si volta verso di me. La vedo con la coda dell’occhio. Trattengo il fiato. Lo stesso senso di vertigini mi veniva anche quando mio padre mi prendeva sulle spalle. O nel salire su una scala senza qualcosa a cui afferrarmi. Forse non è paura dell’altezza, ma paura di cadere. La ragazza mi guarda ancora. Sembra preoccupata. «Tutto bene?» chiede. La sua è una bella voce. «Sì» cerco di sorridere. Sento la bocca deformarsi in un ghigno. «È solo un po’ di paura di…». No, non può essere. Come potrei aver paura di cadere, se sto ben saldo su una poltrona a guardare il cielo? E non il cielo in sé. Di giorno non ho problemi. È di notte. «Capisco» annuisce la ragazza. Uno shh! arriva da qualche parte alle nostre spalle. Lei si alza, tenendosi bassa, e si avvicina alla mia sedia.


L’autore:

Maurizio Vicedomini è laureato in Filologia moderna presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Vincitore della sezione fantasy del Premio Mondadori Chrysalide (2013) con il racconto Senzanome, ha pubblicato diverse opere di genere fantastico: Il Patto della Viverna (Ciesse edizioni, 2012), Il Richiamo della Luna Oscura (GDS, 2012), Memorie di Mondi (EDS, 2014) e vari racconti in antologie e in e-book dedicati. È direttore della rivista culturale online “Grado Zero”, lavora come editor e ha collaborato in passato con diversi portali e riviste digitali.


Cosa ne pensate? Io vi aspetto con un bel commentino e sappiate che presto riceverete una recensione su questo volume!

A presto,

Sara. ©

Annunci

5 thoughts on “SEGNALAZIONE #26 – OGNI ORIZZONTE DELLA NOTTE DI MAURIZIO VICEDOMINI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...