NEWTON COMPTON – NOVITA’ E SEGNALAZIONE VINCITORI DE ILMIOESORDIO2016

BUONGIORNO CARI LETTORI!

Finalmente riesco a pubblicare questo post! Neanche un puzzle per incastrare tutto mi ci vorrebbe. Ecco qui che vi segnalo prima le uscite che ci sono state il 7 e 8 dicembre. Inoltre vi segnalo i vincitori de Ilmioesordio2016. Tutto firmato Newton Compton.

Novità:

Titolo: Insieme per sempre
Autore: Lauren Rowe
ISBN: 978-88-227-0243-2
Narrativa n. 1426
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Data di pubblicazione: 07/12/2016
Prezzo: € 3 ,99
Mezzo milione di copie vendute negli Stati Uniti.
Pensavano di avere raggiunto la vetta più alta. Ma si sbagliavano.
Sinossi: Jonas e Sarah sono uniti più che mai, ma la loro bruciante storia non smette di regalare nuove emozioni, fino ad arrivare al culmine, sfiorando vette di sensualità mai neppure immaginate. L’amore e la passione che li lega sono andati crescendo e il frutto sarà un regalo della natura, un’esperienza incomparabile, la nascita di una nuova vita e di un futuro radioso.


Titolo: Fammi dimenticare la pioggia
Autore: Viviana Leo
ISBN: 978-88-227-0270-8
narrativa n. 1451
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 08/12/2016
Pagine: 160
Prezzo: € 0,99
Sinossi: Dopo la laurea, Alice decide di realizzare il suo sogno e aprire un ristorante. Gli affari però non vanno a gonfie vele, i clienti scarseggiano e i costi sono elevati. La situazione si complica quando Lisa, la sua migliore amica, preoccupata per le dubbie amicizie del fratello, la supplica di assumerlo per un po’ di tempo, per rimetterlo sulla buona strada. Ma i caratteri esplosivi di entrambi non tardano a scontrarsi. Alice è testarda e ha dei gusti molto classici, Andrea è inaffidabile, vorrebbe rivoluzionare il locale in base alle richieste del mercato e ha idee eccentriche che mettono a dura prova la pazienza di Alice. Finché entrambi capiranno che dietro a quelle liti c’è ben altro…



Ilmioesordio 2016: ecco i vincitori

«La nostra casa editrice ha creduto dall’inizio nelle potenzialità della narrativa italiana e ha sempre cercato di scovare talenti nascosti conquistando negli anni un ruolo di primo piano nello scouting digitale» dichiara l’editore di Newton Compton Raffaello Avanzini, che pubblicherà due delle opere vincitrici.

Ecco i vincitori:

 Narrativa:

  • Premio creatività: Madlèn di Leo Posner (premiato dalla Scuola Holden);
  • Romanzo storico: La congiurata di Federica Introna (verrà pubblicato da Newton Compton);
  • Miglior rosa: Polaris di Elisabetta Lugli (verrà pubblicato da Newton Compton);
  • Premio ai due migliori libri di racconti: I racconti della montagna, della cupa e della conca di Gianpaolo Ferrara e Racconti visionari di Bianca Maria Sarlo (premiati dalla redazione di ilmiolibro e pubblicati nella collana Storiebrevi);

 Saggistica:  

  • Miglior saggio: Codice dei diritti mentali di Luca Saita (sarà pubblicato in e-book da L’Espresso); 
  • Miglior saggio under 35: Pregiudizio e diversità di Elena Albicocchi (sarà pubblicato in ebook da L’Espresso);

Poesia:

Premio ai due migliori libri di poesia: Nessuno calpesta le ombre di notte di Pietro Kepha Monfreda e Ci sono ragazze con gli occhi di festa di Jack Luce (saranno pubblicati in e-book con il marchio Festival Internazionale di Poesia);

Fumetti:

Migliori libri di fumetto: Diario di un’apprendista alchimista di Eleonora Vittori e Viterbo e i paesi della Tuscia di Demetrio Piccini (selezionati da Scuola Internazionale di Comics, riceveranno un premio da 1.000 euro o in alternativa esclusivi workshop nella sede di Chicago di Scuola Comics). 


Con questo, per il momento, vi lascio.

Aspetto vostre idee, opinioni, commenti!

A presto,

Sara. ©

Annunci

7 thoughts on “NEWTON COMPTON – NOVITA’ E SEGNALAZIONE VINCITORI DE ILMIOESORDIO2016

  1. Avrei voluto partecipare, ma ho trovato i requisiti eccessivamente restrittivi e conformizzanti (ma non esiste più il ruolo dell’editor, nelle case editrici?), così ho lasciato perdere: un conto è chiedere dei requisiti creativi, un altro è pretendere che tu faccia pure il lavoro che non dovrebbe competere a uno scrittore.

    Liked by 1 persona

      • Cose allucinanti, tipo margini precisi al millimetro, un determinato numero di spazi tra una pagina e l’altra e via dicendo.
        Lo scrittore deve solo scrivere: in caso di pubblicazione, poi, spetta alla casa editrice preoccuparsi di sistemare quei dettagli.

        Liked by 1 persona

      • Appunto.
        Ormai le case editrici sono tali solo quando si tratta di trattenere la propria percentuale di guadagno ma, per il resto, non fanno quasi più nulla.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...