NOVITA’ IN LIBRERIA PER SONZOGNO EDITORE. #1

BUONASERA CARI LETTORI!

Oggi ho ricevuto la prima mail della Sonzogno Editore affiliata poi a Marsilio Editore.


Ecco quello che ho trovato fondamentalmente interessante:

Autore: Anne Lise Marstran-JØrgensen

Titolo: L’imperatrice del deserto –La leggenda della regina di Saba e di re Salomone

Editore: Sonzogno.

Pagine: 496

Cartaceo:  € 19.50 Ebook: 9,99 €

Anno: 2016

Isbn: 978-88-454-2623-0

Sinossi: Makeda. Il suo nome riecheggia nel Corno d’Africa e colma i deserti a sud della penisola arabica; la sua fama annulla le distanze battute dalle carovane e giunge al regno d’Israele. È la misteriosa e potente regina di Saba, ma prima di diventarlo Makeda è una ragazzina temeraria, insofferente alle tradizioni del villaggio e incurante dei rischi della caccia solitaria e di un estenuante viaggio alla ricerca del padre. Divenuta donna, la  sete di  conoscenza  e l’ambizione  politica la spingeranno fino a Gerusalemme, nella raffinata corte di Salomone e nel suo insidioso gineceo di mogli e concubine. Sovrano giusto e uomo percorso dal dubbio, cresciuto all’ombra del  padre Davide e nella protezione della madre  Betsabea, il re d’Israele  subisce  il fascino di Makeda, mentre lei è trattenuta dal timore di perdere la sua indipendenza e di tradire le sue origini. Sono entrambi potenti e desiderosi di accrescere la propria autorità, ma hanno personalità opposte, diversi sono i popoli su cui regnano e le rispettive religioni. Eppure, la possibilità di un futuro per il regno di Saba si cela proprio nella loro appassionata vicenda. Romanzo storico e di formazione allo stesso tempo, in cui la vastità dei deserti si fonde conl’intimità dei palazzi reali e le spedizioni avventurose si alternano all’indagine nelle profondità dell’animo umano, L’imperatrice  del deserto nasce  dai racconti della Bibbia, del Corano e del Kebra  Nagast, l’antico libro della sapienza etiope, per restituirci  la meraviglia e il mistero di una narrazione epica senza tempo.

EstrattoMakeda indossa la pelle del ghepardo come un mantello, con le zampe anteriori che le penzolano sul petto, e strofina gli artigli con la saliva fino a renderli lucidi e neri. Gli avvoltoi non vogliono più attendere. «Servitevi» dice lei. «Fatevi scoppiare lo stomaco, avidi che siete.» Il sangue del predatore ha un odore diverso da quello delle capre e delle gazzelle: è grasso, nero, bruciato e pungente, misto a un sentore di vento e preda. Makeda s’incammina nella direzione da cui è venuta, lieta di poter camminare anziché avanzare a quattro zampe, e impaziente di vedere le facce che faranno gli altri, al villaggio.

Voi cosa ne pensate? Fatemi sapere nei commenti!

Alla prossima, 

Sara. ©

Annunci

8 thoughts on “NOVITA’ IN LIBRERIA PER SONZOGNO EDITORE. #1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...