Liebster Award – #1

wp-1462967695626

Buonasera cari lettori!

In questa sera, dopo una giornata di divertimento in famiglia, vengo nominata al mio primissimo Liebster Award, il che mi porta a ringraziare la gentilissima Elle di Libri che mi ha nominato!

Copio e incollo le regole del Liebster Award così che tutti possiate capirci qualcosa.

Regole:
1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog.
2. Ringraziare il blogger che ti ha nominato e seguirlo
3. Rispondere alle sue 11 domande.
4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 follower.
5. Formulare altre nuove 11 domande per i tuoi blogger nominati.
6. Informare i tuoi blogger della nomination

Ora passiamo alle 11 domande che Elle ha preparato appositamente:

1. Con quale autore, del presente o del passato, usciresti a cena insieme?
Credo che non sia semplice come pensavo. Probabilmente C.S. Lewis o Tolkien. O insieme perchè no?!
2. Quale creatura soprannaturale saresti?
Probabilmente una chimera.
3. Qual è il tuo genere di musica preferito?
Non ho un genere preferito. Amo il soft, voce e chitarra o le band pop (ESCLUSIVAMENTE INGLESI) con testi che catturano la mia fantasia. Adoro anche solo musica di pianoforte.
4. Se potessi scegliere un universo fantasy nel quale vivere, quale sceglieresti?
Tra i miei “universi” fantasy amo Harry Potter, Narnia, Hunger Games e la Lorien Legacies. Ma vi spiego con calma quale preferisco e quali no. Ovviamente motiverò le risposte.
Non vorrei vivere in Narnia – anche se il posto è decisamente il posto fantastico – per un motivo soltanto: Narnia è [ATTENZIONE SPOILER] il paradiso terrestre. Insomma, sarebbe bello trovare un posto del genere nell’aldilà ma viverci no, ecco. 
Hunger Games penso che possiate immaginare da soli il motivo per cui non vorrei vivere lì. Possa la sorte essere sempre a vostro favore.
Sugli ultimi due rimasti ho un’indecisione cosmica.
Harry Potter, chi non ha mai sognato di essere lì accanto a lui? Praticamente ha fatto sognare mezzo mondo.
Beh, e nelle Lorien Legacies vorrei essere accanto a John. Mi sento molto nel personaggio di Marina e – non vorrei essere egoista – ma mi piacerebbe essere al suo posto ecco.
5. Una citazione (tratta da un libro o da una canzone) che ami.

Lei era meglio della pizza, delle olive, meglio dei venerdì e meglio che girare sulle sedie, e anche adesso che lei non è più fra noi – e questa cosa non dovrei dirla -, di tutti  i miei amici Elizabeth Egan è stata di gran lunga la mia preferita.

Cecelia Ahern, Se tu mi vedessi ora.

6. Preferisci i libri corti o i “mattoni”?
Preferisco i libri in generale. Quando si tratta di leggere niente mi ferma anche se i mattoni per la maggior parte delle volte sono i migliori. Ma ripeto, leggo davvero di tutto.
7. Un libro e un cd dai quali non ti separeresti mai.
Un libro solo? Un solo libro? Questa domanda è una delle più difficili domande che potevano mai farmi. Penso Harry Potter, non ce la farei senza di lui. Per il cd è semplice … Ed Sheeran, non potrei mai separarmene.
8. Fai qualche genere di collezione?
Non proprio. Non faccio collezioni ma sono ossessivamente patita per le agende. Quelle belle, disegnate e rilegate. Anche se ne ho già alcune – ovviamente vuote, senza averle mai utilizzate – ne compro altre. Ma non le colleziono. O forse si si chiama collezione. Beh fate voi.
9. Qual è il tuo personaggio storico preferito?
 Probabilmente Martin Luther King perchè combatté per i diritti dei neri in America.
10. Credi nel paranormale?
Molto. 
11. Quale quadro ti rappresenta di più?
La notte di Vincent Van Gogh. Lo adoro.

Ringrazio ancora Elle, mi sono divertita a rispondere e allo stesso tempo mi sono piaciute le domande.
Adesso lascio le domande a cui dovranno rispondere successivamente i blog che nominerò:

  • Un libro che vi rappresenta?
  • Un personaggio di un libro che avreste voluto avere come amico? E uno come nemico?
  • Se potessi tornare indietro, una cosa di cui ti sei pentita/o e cambieresti?
  • Quale animale vorresti essere?
  • Preferite autori italiani o stranieri?
  • La paura più grande?
  • La cosa vi colpisce di più quando entrate in libreria?
  • La cosa più pazza che hai mai fatto?
  • Treno o aereo?
  • Se potessi tornare indietro, in qualsiasi periodo storico, dove vorresti essere? E perchè?
  • La cosa a cui tieni più di ogni altra cosa?

Qui invece, i miei 11 tag:
L’angolino della cultura.
I libri di Mia.
The shelter of Books
The Lark and the Plunge
Contro Letture
The Beauty and The Pile of Books
Nascosta tra le righe
Bibliophilessara
Sospiri Condivisi
Datemi da Leggere
Secret Life Of a Potter head Girl

Alla prossima,

Sara. ©

Annunci

9 thoughts on “Liebster Award – #1

  1. Rieccomi! Le tue domande mi piacciono molto, quindi mi permetto di rispondere anche se non sono tra i nominati.

    Un libro che vi rappresenta?
    “Il ballo tondo” di Carmine Abate.

    Un personaggio di un libro che avreste voluto avere come amico? E uno come nemico?
    Come amico proprio il protagonista de “Il ballo tondo” di Carmine Abate. Se invece dovessi indicare l’antagonista più riuscito, sicuramente direi Big Jim, personaggio di “The Dome” di Stephen King: quell’uomo è semplicemente il diavolo in persona.

    Se potessi tornare indietro, una cosa di cui ti sei pentita/o e cambieresti?
    Sicuramente ho commesso degli errori, ma anche quegli errori hanno contribuito a determinare la situazione attuale, una situazione di cui sono soddisfatto. Di conseguenza, non cambierei nulla.

    Quale animale vorresti essere?
    Un cane, perché sono migliori di tante persone e quindi in un certo senso sarebbe un progresso.

    Preferite autori italiani o stranieri?
    Ci sono dei generi in cui obiettivamente gli stranieri ci surclassano, come gli young adults: in Italia un John Green non ce l’abbiamo. In altri generi invece non ho preferenze, perché ci sono molti autori di talento sia qui che all’estero.

    La paura più grande?
    Senza dubbio perdere i miei amici, sono una delle cose più preziose che ho.

    La cosa vi colpisce di più quando entrate in libreria?
    I libri vicino alla cassa. Un libraio intelligente piazza lì i libri che messi in un altro posto nessuno noterebbe, e per me che sono sempre alla ricerca di capolavori nascosti questo è proprio il massimo.

    La cosa più pazza che hai mai fatto?
    Una volta mangiai un gelato buonissimo… in una gelateria ad un’ora e mezza di treno da casa mia. Pochi giorni dopo, mi sobbarcai nuovamente quell’ora e mezza di treno soltanto per poter riassaporare nuovamente quel gelato.
    E la vuoi sapere la cosa più strana? Quando andai su Tripadvisor per lasciare una recensione positiva alla gelateria scoprii che si era piazzata 86esima su 86 gelaterie di Genova. Sono tornato a vedere la sua pagina su Tripadvisor, e adesso è 83esima su 88: piano piano la gente si sta accorgendo del suo valore.

    Treno o aereo?
    Sicuramente treno. Non hai idea di quante chiacchierate stupende ci ho fatto. Ormai ho sviluppato un sesto senso che mi fa capire chi all’interno del mio vagone è disponibile a fare conversazione e chi no, e una volta individuato l’unico scoglio è trovare un modo per rompere il ghiaccio. Finora però sono riuscito quasi sempre a trovare uno spunto di conversazione.

    Se potessi tornare indietro, in qualsiasi periodo storico, dove vorresti essere? E perchè?
    Sicuramente negli anni 60, perché poter assistere di persona (o anche solo in diretta televisiva) ai discorsi di Bobby Kennedy sarebbe stato qualcosa di bellissimo.

    La cosa a cui tieni più di ogni altra cosa?
    Gli amici. Senza amici non sei nessuno.

    Liked by 1 persona

  2. Abbiamo la stessa strana passione per le agende! Se ne vedo una che mi piace non posso fare a meno di comprarla, anche se poi alcune le riempio e alcune no (di solito proprio le più belle restano vuote!)
    E amo Van Gogh, quel quadro in particolare ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...