Blogathon “I migliori film tratti dai libri”: Le cronache di Narnia di C.S.Lewis.

Cari appassionati lettori,

quest’oggi partecipo al Blogathon di Liberi Di Scrivere. ; Iniziativa che ho trovato davvero molto interessante.

“Il Blogathon è una maratona di Blog che un determinato giorno creano un’evento on line e si pubblica su un argomento scelto.”

Per questo evento, l’argomento scelto, sono i migliori film – o serie TV – tratte dai libri, quindi vi parlerò in particolare di uno da me scelto.

” LE CRONACHE DI NARNIA.” tumblr_ldrxv9VVIh1qzf11n

Genere: Fantasy.
Pagine : 1168
Sinossi : Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male: cosa avrebbe potuto aspettarsi di più un lettore? Scritto nel 1949 da C.S. Lewis, “Il leone, la strega e l’armadio” inaugurò la serie dei sette volumi che sarebbero divenuti celebri come “Le Cronache di Narnia”. Un capolavoro che trascende il genere fantasy, ormai riconosciuto tra i classici della letteratura inglese del Novecento. C.S. Lewis lo scrisse con la dichiarata intenzione di rivolgersi ai bambini, ma non solo a loro. Era convinto, infatti, che “un libro non merita di essere letto a dieci anni se non merita di essere letto anche a cinquanta”. Un’incredibile girandola di personaggi (fauni, ninfe, streghe, animali parlanti, eroici guerrieri), per il ritmo incalzante dell’avventura, ma anche per l’insolito spessore che tradisce l’immensa cultura di un autentico scrittore, noto medievalista dell’Università di Oxford, capace di attingere dalla vasta letteratura inglese quanto dalle allegorie dantesche.


Come ben sapete, o forse no, i film prodotti sono stati solo ed esclusivamente tre e ve li elenco.

  • ” Il leone la strega e l’armadio. “

    tumblr_mqlqy46IEg1sb2vteo1_500

                          Il Leone, la strega e L’armadio

  • – ” Il principe Caspian. “
  • – “Il viaggio del veliero. “

Ma non tutti sanno che le storie narrate sono ben … UDITE UDITE : Sette! 

  1. Il nipote del mago;
  2. Il leone, la strega e l’armadio;
  3. Il cavallo e il ragazzo;

    tumblr_nbi1yfjaEf1tkiejao2_500

                                 Il Principe Caspian

  4. Il Principe Caspian;
  5. Il viaggio del veliero;
  6. La sedia d’argento;
  7. L’ultima battaglia. 

Quindi la saga, cinematografica, non sarà mai completa ? CHI PUO’ DIRLO.

“Le cronache di Narnia – Il leone, la strega e l’armadio” è stato bensì il primo film prodotto ma la seconda storia ad essere narrata nel libro. Segue come quarto “Il principe Caspian” e come quinto “Il viaggio del veliero”.

Il primo editore americano Macmillian pubblicò i libri nella sequenza originale. Il libro è stato edito più volte e la sequenza cronologica delle storie narrate sono state così spostate. L’editoria italiana però ha mantenuto l’elenco sopraelencato che è tutt’oggi quello attuale.

Il nome Narnia deriva dalla città di Narni in provincia di Terni che in latino era Narnia.

Innanzi tutto vorrei invitare tutti a leggere il libro – suvvia non vi spaventate, lo so che il volume sembra enorme! E’ molto scorrevole nonché scritto per ragazzi.

Vi invito alla lettura per dei semplici motivi:

Uno , la prima storia, narra di come due bambini scoprono la magia, un nuovo mondo per loro. Da qui le origini della strega, del leone e dell’armadio.

L’ho trovato veramente esplicativo ai fini della storia generale.

Secondo – ma non meno importante – le altre storie sono meravigliose, il libro in sé lo è quindi trovo che sia un diritto oltre che un dovere leggerlo.

I film relativi alle storie nel libro sono stati sviluppati in maniera alquanto bizzarra.

Mi spiego.

Devo ancora comprendere la logica per cui i primi due film sono identici al libro mentre il terzo ed ultimo film sviluppato è stato cambiato completamente in molte cose.

Per il resto, le ambientazioni, luoghi… AH!!! Cair Paravel… Che dire, semplicemente uno spettacolo da vedere oltre l’interpretazione dei giovani attori.

tumblr_lsrzvhfC3C1qec4tfo1_500Il fulcro di tutto è il Leone, Aslan, su cui C.S.Lewis, punta tutto se stesso. Una figura mistica che compare poco ma interpretata e sviluppata cinematograficamente in modo egregio, esattamente così come era descritta nel libro.

 

L’unica cosa che mi ha sorpresa in modo positivo o negativo non saprei dirlo è stato il finale del libro ma non voglio “spoiler-are” niente.

Quindi non vi resta che correre a leggere il libro e vedere i film se non l’avete ancora mai fatto!

tumblr_lgc8gsoQ7k1qe5udso1_400

                                      Il viaggio del veliero

Spero vi sia piaciuta questa iniziativa e sono felice di aver avuto la possibilità di parteciparvi.

Potete trovare Qui la lista dei blog partecipanti.

Alla prossima,

Sara. ©

 

Annunci

30 thoughts on “Blogathon “I migliori film tratti dai libri”: Le cronache di Narnia di C.S.Lewis.

  1. A me l’iniziativa è piaciuta tantissimo, partecipare e leggere tutte le tappe. Forse i Blogathon non sono ancora consueti in Italia, ma spero si diffondano. Potremmo organizzarne uno per la “madre” di Harry Potter, è in uscita l’ ottavo volume, proprio a luglio.

    Liked by 1 persona

  2. Ciao Sara ^^
    Io ho visto il primo film alla sua uscita, al cinema, e ricordo che mi entusiasmò al punto da spingermi a prendere in prestito il tomone il biblioteca e leggermelo tutto, per conoscere a fondo il mondo creato da C.S Lewis. In realtà poi con gli anni l’entusiasmo si è un po’ spento, e dopo aver visto Il principe Caspian, non ho più avuto voglia di continuare la serie cinematografica, fermandomi quindi a questo film. Però in generale rimane una saga in tutti i sensi molto interessante, perfetta per l’infanzia e la crescita 🙂

    Liked by 1 persona

  3. Ciao! Al momento a livelli di film li ho visti tutti e tre, mentre per i libri ho letto solo quelli da cui sono stati tratti i due film iniziali… Al momento mi piacciono molto in entrambe le versioni le storie, ma adesso che mi hai detto del finale diverso di Il viaggio del veliero, voglio proprio leggerlo per capirci di più!

    Liked by 1 persona

    • Il viaggio del veliero é stato impostato diverso il film in generale.
      Non so per quale motivo.
      Il finale del libro non finisce con il viaggio del veliero ma prosegue per altre storie.
      Ed è bello, molto.
      Lo consiglio.

      Mi piace

  4. Il libro lo lessi a suo tempo, dopo essermi dedicato a tutto Tolkien era giusto passare al suo amico C.S. Lewis! Mi piacque, non tutto lo ammetto, nonostante i continui riferimenti biblici! Il film pure non mi dispiacque, fecero un gran lavoro nell’adattare un libro molto difficile da mettere sul grande schermo 😀

    Liked by 1 persona

  5. Le cronache di Narnia rappresenta una delle mie più grandi lacune 😛 Spero di riuscire a metterci su le zampe (leonine) molto presto!
    p.s.: concordo sull’iniziativa, è stata divertente, stimolante e interessante, e andrebbe riproposta! 🙂

    Liked by 1 persona

  6. Adoooro *.*
    Le cronache di Narnia è uno dei miei romanzi preferiti, alla fine mi sono ritrovata in un mare di lacrime *sigh sigh*
    Per quanto riguarda i film, il primo mi è piaciuto tantissimo, il secondo un po’ meno, il terzo per niente >.< Infatti ho acquistato i dvd solo dei primi due e fingerò che l'ultimo non sia mai uscito.

    Liked by 1 persona

  7. Pingback: #3 Echi lontani, voci vicine. – Milioni Di Particelle

  8. E’ sicuramente un libro che devo leggere, dopo aver visto almeno una decina di volte i film l’anno scorso perché mia figlia se ne era innamorata

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...